Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

TRONXY X5SA PRO


Messaggi raccomandati

  • Risposte 190
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Ciao a tutti finalmente sono riuscito a montare la stampante, la messa in squadra della struttura mi ha fatto un pò dannare ma alla fine l ho spuntata anche se con qualche piccolo compromesso, il mont

@SandroPrint si li ho presi su thingiverse mi sembra una buona soluzione ti allego l stl. @Whitedavil mi faresti un gran piacere con le foto perchè sono curioso di vedere come hai fatto anche se

io spero che quello sia il tuo posto di lavoro perche se quella è la tua sala giochi (per cosi dire) per quanta invidia ho di te non ti darò mai un consiglio 🙂 miiii che invidia ahha no

Immagini Pubblicate

@Whitedavil Si infatti sono rimasto sorpreso dalla stampa del file di test un pò meno dal cubo, in termini di qualità generale, ma dimensionalmente ci siamo e questo mi fa pensare che il tensionamento delle cinghie va bene, cosa che mi preoccupava un bel pò.

Per lo slicer ho scaricato Cura e ho settato la stampante come descritto nel post dedicato, quindi penso che passerò a quello anche se dovendo iniziare l'uno vale l altro quindi se hai dei consigli sono sempre ben accetti.

Per il discorso del bed ho ordinato i profili su cncstore quindi appena arrivano, a giorni credo, sistemo anche quello e più in là ho già pronto nel carrello di banggood tutte le parti per il discorso asse Z, ma se ne parlerà in estate inoltrata.

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cura è quello che mi piace meno, è pesante e ha 1000000 di opzioni, secondo me la maggior parte inutili. La cosa positiva sono i supporti di vari tipi

Prusaslicer è molto carino, ha più di quel che serve ma non è esagerato e organizzato abbastanza bene. Lo slice con oggetti complessi o multipli risulta molto lento

Simplify3d funziona bene, ha poche opzioni ma quelle giuste, nello slice è velocissimo ed è organizzato bene. Originale costa 150€ e gli aggiornamenti non sono frequenti. 

Io uso sia simplify3d che prusaslicer. 

 

Per la modifica a Z pensa bene a come farla. Io ho il motore montato su un profilo 2020 in mezzo alla stampante. Ma oltre agli angolari per tenerlo in sede, ho fissato alla stampante una lastra di PE-HD spessa 10mm a cui ho fissato il profilo. Altrimenti nei cambi di direzione del motore, il profilo si torceva leggermente. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho preso in considerazione Cura perchè è stata pubblicata nei post la configurazione per questa stampante;

Simplify3D mi intriga perchè tempo fa, se non ricordo male, vidi su youtube che ha una particolare funzione che permette di utilizzare in uno stesso gcode diverse altezze layer a seconda della conformazione del pezzo e questo mi sembra un ottima cosa.

Per quanto riguarda l'upgrade dell'asse Z, mi sono ispirato completamente a quel kit che pubblicò @I3D&MLab che mi sembra ben fatto, quindi mi sono ridisegnato le varie piastre e ne ho fatte due versioni (utilizzando sempre le pulegge da 60 denti che ho già e cinghia da 6mm, quindi con rapporto di riduzione 3a1) una se decido di farle in alluminio fresato e l'altra se me le stampo con la Zortrax, pensavo in PETG, in tutti e due i casi ho previsto di fissare il profilo 2020, sopratutto se decido per la versione stampata, con le piastre di alluminio a 5 fori a T una per lato.

Di seguito le foto delle due versioni, la prima dovrebbe essere quella con le piastre in alluminio mentre la seconda con quelle stampate e si vede anche il telaio rinforzato del bed come mi hai suggerito.

Se hai consigli ovviamente sono ben accetti.   

ASS-TRONX5SA-PRO UP GRUPPO ASSE Z (6mm).JPG

ASS-TRONXY X5SA PRO UP-REVB.JPG

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si con simplify3d puoi fare più processi su una stampa e questo potrebbe essere comodo in alcune occasioni. 

Per il sistema in Z, non hai problemi di alcun tipo se monti il 2020 cosi, io ce l'ho ruotato di 90 gradi. 

L'unica perplessità in quella modifica è :" come cavolo faccio a tensionare la cinghia?" 

Non mi sembra ci sia un sistema per tenderla. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si ricordo tu l hai montato ruotato e il 2020 che mantiene il motore è fissato sul profilo basso del retro della stampante ma se non sbaglio è vincolato solo sul retro molto probabilmente è per questo che avevi la torsione.   

Nel sistem che voglio fare io il tensionamento della cinghia lo si fa attraverso il nema, sul supporto centrale dove va fissato il motore c'è un'asola da 15mm, ti sarà sfuggita forse eheheheh

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche li c'è il cuscinetto flangiato FL08 solo che l ho previsto sotto (non ricordo se da progetto originale era così) in modo che sopra resti tutto libero e senza sporgenze perchè una volta terminato l upgrade vorrei chiudere con un pannello probabilmente di Forex , tutto il fondo al livello della piastra di chiusura su cui è fissato il FL08.

Sicuramente fare tutti i supporti in alluminio sarebbe il Top sia da un punto di vista di rigidezza che anche estetico probabilmente, il fatto  è che i due laterali dove sono le pulegge da 60 denti sono due piastre con qualche foro qua e là quindi volendo anche con un taglio ad acqua si possono fare mentre per il centrale il discorso cambia perchè  dovendoti trovare con le pulegge sia le folli che quella del motore sullo stesso piano delle 60 denti non puoi usare lo stesso spessore di alluminio che utilizzeristi per le piastre e quindi andrebbe fresato a macchina direttamente oppure si dovrebbe spessorare.

Alla fine è sempre una valutazione di costi io onestamente al momento non ho chiesto quanto mi verrebbero a costare in alluminio in tutti i casi aspetto che mi arrivino prima tutti i componenti necessarii per poi ricontrollarmi i fori e le dimensioni perchè si sà che con i cinesi non si scherza, ovviamente è una valutazione che farò a tempo debito. 

Sei riuscito a risolvere i tuoi problemi? ricordo che avevi contattato anche tu il supporto della tronxy. 

ASS-TRONXY X5SA PRO UP-REVB 1.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per l'alluminio avevo capito che al lavoro te lo potevi fare da solo.

Anch'io ho mandato la foto della motherboard al customer care e loro mi hanno mandato il file di configurazione adatto. Con quello ho risolto abbastanza ed oggi, per la prima volta, ho finito una stampa decente da sei ore!💪 .

 

Porta Penne.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In ufficio mi sono creato un laboratorio, ma non ho una cnc, per ora .....(anche se ho adocchiato un progetto niente male visto su youtube con profili e parti stampate di cui ho fatto già il 3d e appena ho un pò di tempo e un pò di soldi da dedicargli procedo) avevo pensato di rifare le staffe laterali del telaio del bed perchè mi sono trovato una piattina di alluminio da 40mm per 10 di spessore da 1 metro ma in quel caso si trattava solo di fare qualche foro con il trapano a colonna quindi niente di particolare.

per le piastre del gruppo Z, oddio non è impossibile ma lavorarle a mano non è il caso oltre cmq al tempo che ci vorrebbe.

 

bene mi fa piacere che hai risolto anche tu. 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si si sicuramente aumenterò lo spessore, considera che cosi le due spalle ora sono da 11mm a cui aggiungerò almeno altri 6mm, quindi diventeranno circa 17 mm di spessore, inoltre le due estremità esterne, dove si inseriscono le due barre cromate da 8mm per intenderci, ora sono da 6mm e passeranno almeno a 10mm, l unico spessore che non posso toccare è quello centrale dove si fissa il cuscinetto FL08 che resterà da 6mm ma la mia idea è quella di fare in modo che le due viti che bloccano il cuscinetto scendano nei profili con i t-nut.

In tutti i casi sono disegni ancora da definire perchè è una modifica che farò più in là e sopratutto non è detto che li stampo potrei farli anche in alluminio se non mi vengono a costare molto.

Per il momento sto aspettando che mi arrivino i profili per il rinforzo del bed che è prioritario e poi si inizia con le prove di stampa e del software di slicing, a proposito del software ma lo slic3r  che mi consigliavi è quello prusa edition? o slice3r "normale"? è complicata la configurazione per questa stampante?

Grazie ancora per i consigli

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Intendevo prusa edition, ora c'è la ver. 2.2.

No la configurazione è semplice, tutto poi sta nel trovare parametri buoni per stampare bene. 

Chiaramente dovrai eseguire dei test prima per valutare se quello che imposti nello slicer venga poi riprodotto nella realtà. 

Per esemprio imposti la larghezza di estrusione a 0.45mm(avendo nozzle da 0.4) e fai una stampa specifica per vedere se la parete è 0.45 realmente. Se così non fosse, fai delle modifiche ai parametri della macchina e riesegui il test ecc... 

Quando hai fatto la modifica e sei pronto a stampare, ti posso dire quali test e in quale sequenza eseguirli.

 

Ps: devi possedere almeno un calibro digitale

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ha ok ora la scarico e inizio a guardarmi un pò il software.

Mi sarebbe molto d'aiuto essere guidato sui test da fare e i relativi parametri da impostare.

In tutti i casi appena mi arrivano i profili per la modifica pubblicherò le foto e si parte.

Il calibro digitale lo tengo.

Grazie come sempre per la tua disponibilità 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No sul manuale non dice nulla, però poichè ho istallato anche Cura seguendo la configurazione indicata in qualche post precedente dicono di scegliere come stampante la Folger Tech FT5 e nella configurazione sempre in Cura leggo G-Code flavor  impostato su Marlin quindi dovrebbe essere quello.

Avevo dimenticato  che tu hai cambiato l elettronica.

In tutti i casi @SandroPrint penso mi possa confermare avendo anche lui la x5sa pro.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Al momento ho settato solo le dimensioni del volume di stampa nella sezione Generale delle Impostazione Stampante, mentre in Limiti Macchina ho ancora tutto preimpostato è qui che devo inserire i valori che devo recuperare dalla stampante?

ma per inviargli quel comando (in che modo poi?) ovviamente dovrei avere la stampante collegata via usb? mi risulta difficile collegare la stampante al pc.

provo a tirare fuori tutti i settaggi della stampante con quel gcode che ha messo @SandroPrint nel suo post penso sia la stessa cosa che inviargli il comando M503 sicuramente più lunga come procedura.

  

PRUSASLICER 1.JPG

PRUSASLICER 2.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è quello che ho tirato fuori dalla epromm:

;; Versione: V1.4.1RC25m4 LCD: 3 ';' seguito da un commento
M8000 I1; supporto per risparmio energetico oppure no
M8001 I1; supporto all'inizio del reset o meno
M8002 I-1; X direzione del motore
M8003 I-1; Y direzione del motore
M8004 I1; direzione del motore Z.
M8005 I-1; E direzione del motore
M8005 I1 E2; direzione del motore E2
M8005 I1 E3; direzione motore E3
M8005 X0; asse X 0: movimento della testa di estrusione 1: movimento della piattaforma
M8005 Y0; Asse Y 0: movimento della testa di estrusione 1: movimento della piattaforma
M8005 Z1; asse Z 0: movimento della testa di estrusione 1: movimento della piattaforma
M8006 I100; velocità iniziale
M8007 I20; velocità di piegatura del binario
M8008 I100; accelerazione
M8007 E20; Velocità di piegatura traccia E
M8008 E100; accelerazione E
M8009 S0.006250; x, y mm per passo
M8010 S0.001250; z mm per passo
M8011 S0.001308; e mm per passo
M8012 I100; velocità massima XY
M8013 I20; velocità massima Z.
M8014 I120; E velocità massima
M8015 I8; Z prima velocità zero
M8016 I8; Z seconda velocità zero
M8015 S30; XY prima velocità zero
M8016 S8; XY seconda velocità zero
M8017 I6; lunghezza preestrusa
M8018 I120; velocità massima di preestrusione
M8019 I50; Velocità di svolgimento della ferramenta
M8020 S1.500000; lunghezza di prelievo del produttore di utensili
M8033 S0.000000; Makerware cambia la lunghezza di prelievo della testa dell'estrusore
M8021 S1.750000; diametro consumabile
M8022 I275; temperatura massima della testa di estrusione
M8022 T170; temperatura minima di estrusione dei materiali di consumo
M8023 I100; temperatura massima del letto caldo
M8023 T0; abilitazione avviso temperatura 0: abilita 1: disabilita
M8024 I330; corsa massima X.
M8025 I330; Y esegue una corsa grande
M8026 I400.000000; corsa massima Z.
M8027 I1; numero di teste di estrusione
M8027 S0; ugello di entrata e uscita aggiuntivo 1: si 0: no
; M8027 Z0; considera E2 come l'altro asse del doppio asse Z.
; M8027 Y0; E2 come l'altro asse del doppio asse Y.
; M8027 E0; trattare E2 come doppio asse E1
M8027 T1; 0: disabilita letto caldo 1: abilita letto caldo
M8028 S0.000000; compensazione prelievo filo
M8029 I0; limite XY 0: limite minimo 1: limite massimo 2: limite bilaterale 3: parte posteriore sinistra 4: parte anteriore destra
M8029 T0; limite cablaggio 0: limite normalmente aperto 1: limite normalmente chiuso
M8029 S0; Tipo limite Z 0: limite minimo 1: limite massimo
M8029 C0; XYZ si sposta dopo la ricerca del punto di riferimento 0: ritorno a zero (0,0,0) 1: arresto in posizione limite
M8029 P-1; limite del filamento (delta livellamento); 1: uguale al tipo di limite XYZ -1: opposto al tipo di limite XYZ
M8029 D1; abilitazione rilevamento materiali di consumo
M8030 I0; temperatura di avvio automatico della ventola
M8030 I50 T-1; temperatura di avvio automatico della ventola della scheda madre, normalmente aperta impostata su zero
M8031 S0.000000; offset X della seconda testa di estrusione
M8032 S0.000000; offset Y della seconda testa di estrusione
M8031 D0.000000; offset X della terza testa di estrusione
M8032 D0.000000; offset Y della terza testa di estrusione
M8034 I1; supporto per cartelle o no
M8035 I7; Numero di punti di livellamento
; M8036 X0.1 Y0.1; inserisci tutte le coordinate che vuoi, meno di 0 è il rapporto della corsa, altrimenti sono le coordinate
M8036 X10.0000 Y10.0000; posizione di livellamento
M8036 X60.0000 Y50.0000; posizione di livellamento
M8036 X300.0000 Y300.0000; posizione di livellamento
M8036 X60.0000 Y300.0000; posizione di livellamento
M8036 X300.0000 Y300.0000; posizione di livellamento
M8036 X60.0000 Y50.0000; posizione di livellamento
M8036 X300.0000 Y50.0000; posizione di livellamento
M8080 I2; Tipo di modello 0: XYZ 1: Delta 2: Hbot
M8081 I2; sensore di temperatura 0: NTC 100K 1 B 1: termocoppia tipo K 2: resistenza termica EPCOS NTC
M8083 S180.000000; lunghezza asta Delta
M8083 Z200.000000; corsa Delta Z.
; M8083 I2; se abilitare il livellamento automatico
M8083 D0 P0; angolo di inizio servo e angolo finale
M8084 S80.000000; raggio di stampa Delta
M8084 D0; differenza di raggio di livellamento
M8084 P0; modalità di livellamento e presa dei punti, 0: 7x7 quadrati aperti 1:37 punti, esagono regolare
M8084 Z1.831248; Scostamento Delta Z, 0: L'offset è proibito, la corsa viene determinata impostando Z su zero, diverso da zero, la corsa viene attivata dal trigger di livellamento + valore di offset
M8085 I6000; durata del logo di avvio, minimo 100 ms, massimo 6000 ms
M8085 T0; tempo di attesa standby dello screen saver, in secondi
M8085 P0; per quanto tempo spegnere dopo l'attesa
M8086 I1; Divisione frequenza software suddivisione motore, impostare 1 se non si capisce
M8087 I0 T7000; I: tempo dalla direzione effettiva all'impulso effettivo (ns), T: tempo di mantenimento dell'impulso più breve (ns). Se non è presente alcun azionamento esterno, impostare tutto su 0
M8089 P0 ;; se spegnere forzatamente tutti i motori e il riscaldamento al termine della stampa 0: spegnere tutto 1: non funzionare dopo la stampa 2: zero crossing dopo la stampa
M301 P22.2000 I1.0800 D114.0000; parametro PID temperatura
M8489 I256; rapporto pwm quando la ventola della scheda madre si avvia automaticamente
M8489 T3; Velocità di avanzamento filo dei materiali di consumo
M8489 S5; velocità di discesa del modello Delta durante il livellamento e la presa di punti
; M8520 I0; supporto per incisione laser, reindirizzerà più funzioni, l'impostazione predefinita è vietata 1: supporto 0: non supportato
; M8520 T0; supporto di livellamento manuale, impostazione predefinita disabilitata 1: supportato 0: non supportato
; M8521 I0; ridefinizione riscaldamento letto caldo, il valore predefinito è 0
M8500; salva configurazione
 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vedo che ti hanno abbassato l'accelerazione M8008 a 100 e hanno abilitato l'avviso sul controllo temperatura M8023, quindi bene dai, l'importante che funzioni tutto per adesso, poi magari quando tutto è a puntino punterai anche alla velocità.

Purtroppo questa stampante monta schede Chitu e tanti comandi non li accetta (tipo M503), per conoscere i nomi in inglese dei parametri di default ti rimando a questo Link per esempio il Jerk è M8007 che tu hai a 20.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 21/5/2020 at 11:47, AlfonsoBuonora dice:

Io ho preso in considerazione Cura perchè è stata pubblicata nei post la configurazione per questa stampante;

Simplify3D mi intriga perchè tempo fa, se non ricordo male, vidi su youtube che ha una particolare funzione che permette di utilizzare in uno stesso gcode diverse altezze layer a seconda della conformazione del pezzo e questo mi sembra un ottima cosa.

Per quanto riguarda l'upgrade dell'asse Z, mi sono ispirato completamente a quel kit che pubblicò @I3D&MLab che mi sembra ben fatto, quindi mi sono ridisegnato le varie piastre e ne ho fatte due versioni (utilizzando sempre le pulegge da 60 denti che ho già e cinghia da 6mm, quindi con rapporto di riduzione 3a1) una se decido di farle in alluminio fresato e l'altra se me le stampo con la Zortrax, pensavo in PETG, in tutti e due i casi ho previsto di fissare il profilo 2020, sopratutto se decido per la versione stampata, con le piastre di alluminio a 5 fori a T una per lato.

Di seguito le foto delle due versioni, la prima dovrebbe essere quella con le piastre in alluminio mentre la seconda con quelle stampate e si vede anche il telaio rinforzato del bed come mi hai suggerito.

Se hai consigli ovviamente sono ben accetti.   

ASS-TRONX5SA-PRO UP GRUPPO ASSE Z (6mm).JPG

ASS-TRONXY X5SA PRO UP-REVB.JPG

Buongiorno Alfonso! Si avevo messo qui qualche immagine qualche tempo fa, poi per mancanza di tempo non ho potuto concretizzare la cosa. stavo dando un'occhiata ai tuoi 3D e penso che tu ti riferisca a questo

428510972_TronxyX5S53MK5tensionamento.thumb.JPG.40dc896862fc1a0fcc88733d69d0a143.JPG

qui si vede da un'altra angolazione. comunque era un'idea su cui stavo ancora ragionando e poi avevo deciso di mettere i carrelli MGN anche su Z al posto dei cusninetti lineari e barre tonde, inoltre avendo il pallino del case in plexiglass volevo completamente riprogettare il bed per evitare l'interferenza sui lati

279878022_TronxyX5S53MK5.thumb.JPG.d09e017f88f14e03e9a0d436b26ccde3.JPG

 

avevo messo su quelle strutturine per alloggiare un cuscinetto obbliquo a doppia corona di sfere per sostenere la barra a filettatura trapezia così da avere una quota di riferimento fissa,

 

Carrello4.thumb.JPG.8dc8c666f46ad9b195d8a732570b45a3.JPG

il cuscinetto dta sotto a quella piastra che fa da tappo, qui una vista in sezione. La barra filettata l'avevo messa da 12mm di diametro e poi avevo scaricato il diametro a misura per la ralla interna del cuscinetto e della puleggia e messo una madre vite migliore e compatibile

301263282_SezioneCarrello4.thumb.JPG.a308c41172f585e698785810aaf48b19.JPG

per quanto riguarda il sistema di tensionamento avevo messo tutto su un profilato aggiuntivo e il motore l'avevo messo più grosso e spostato dietro e sotto sopra

1207325174_TronxyX5S53MK5motore.thumb.JPG.b4316613ee28e79df42d8564ef0245ff.JPG

 

Sul tuo il motore è mobile così da fare da tensionatore?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, AlfonsoBuonora dice:

Ciao @SandroPrint infatti è la prima cosa che sono andato a verificare ricordando quanto mi avevi detto.

Secondo voi configurati così i Limiti Macchina potrebbero andare bene, mi sono basato sull'estratto della epromm, 

 

PRUSASLICER 3.JPG

Le impostazioni mi sembrano molto conservative, dopo ti faccio uno screen delle mie. Calcola però che devo tenerle un po' ridotte in quanto ho un estrusore diretto e con il peso del motore e tutto, se vado troppo veloce ho problemi di ghosting. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@I3D&MLab Uau hai fatto un gran lavoro, io mi sono ispirato a quella modifica del link che avevi postato nella tua discussione di quel sito dove vendevano le piastre a 70 euro se non ricordo male, mi sembra più semplice ma altrettanto funzionale.

In qualche messaggio precedente anche io stavo valutando le MGN su Z, ma se ne dovrebbero mettere 4 una per ogni angolo e alla fine non so se vale tanto la pena poi a che costo? 

Un'altra idea potrebbe essere quella di aumentare la sezione delle barre lisce portandola a 10 o 12, tanto se sono buone e dritte il loro lavoro lo fanno egregiamente, sopratutto su queste dimensioni, ad un costo non eccessivo.

Inoltre si potrebbe pensare di spostare il sistema di scorrimento all'interno dei profili strutturali della stampante poichè di spazio ce nè abbastanza, così facendo si risolve il problema della chiusura completa della stampante.

Anche se cmq la si può chiudere tranquillamente anche così com'è senza andare a fare grosse modifiche, a patto che ovviamente tutto funzioni e scorra bene, considera che nella mia i due carrelli dell'asse X sporgono di 18mm quindi mettendo uno spessore da 20mm, che potrebbe essere anche un altro profilo 2020 ad esempio, accoppiato ai 2040 verticali potrei creare il telaio per fissare i pannelli di chiusura.

A quanto vedo cmq di idee su come modificarla ne abbiamo in abbondanza, ma per il momento io mi rinforzo il telaio del bed e inizio a farla stampare poi successivamente procedo con la modifica di Z.

Si come puoi vedere dall'immagine la piastra centrale ha un asola su cui si fissa il motore e li effettuo il tensionamento della cinghia, nell'immagine si vede lo schizzo del profilo della cinghia da 1220mm quindi teoricamente quella sarà la posizione definitiva a cinghia tesa. 

 

@Whitedavil a dir la verità mi sono stampato il backup della epromm che ho inserito nel messaggio precedente e mi sono messo a vedere un pò il significato dei vari gcode e mi è sembrato di aver capito che quelli erano i valori da impostare perchè così mi risulta configurata la stampante.

In tutti i casi chiedo un consiglio a voi perchè sono cose che non ho mai fatto prima d'ora.  

 

ASS-TRONXY X5SA PRO UP-REVB 2.JPG

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...