Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Problemi Tronxy X5Sa-2E


john
 Condividi

Vai alla soluzione Risolta da Otto_969,

Messaggi raccomandati

Adesso, Otto_969 ha scritto:

Sei ancora sovraestruso... Se quello è 106%, prova al 95%... A me sinceramente pare peggio, ma ovviamente non posso vedere la stampa da vivo.

Ok ora rilancio cmq si ci sono molti blob però non vedo quei punti o linee dove mancava completamente il materiale

Link al commento
Condividi su altri siti

5 ore fa, Otto_969 ha scritto:

Sei ancora sovraestruso... Se quello è 106%, prova al 95%... A me sinceramente pare peggio, ma ovviamente non posso vedere la stampa da vivo.

Ecco il risultato ci sono ancora alcuni segni di sovraestrusione al 95%, abbasso ancora ?

Link al commento
Condividi su altri siti

6 ore fa, john ha scritto:

Ecco il risultato ci sono ancora alcuni segni di sovraestrusione al 95%, abbasso ancora ?

Magari se vedessi le foto... Cmq in linea di massima finché i layers appaiono "rotondi" e si puó scendere, il layer perfetto (che é pura utopia) dovrebbe formare una parete quasi liscia. Il problema é che quanto piú ti avvicini a fare una parete "liscia", tanto piú alta sarà la difficoltà a farla anche solida...

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Otto_969 ha scritto:

Magari se vedessi le foto... Cmq in linea di massima finché i layers appaiono "rotondi" e si puó scendere, il layer perfetto (che é pura utopia) dovrebbe formare una parete quasi liscia. Il problema é che quanto piú ti avvicini a fare una parete "liscia", tanto piú alta sarà la difficoltà a farla anche solida...

Scusa ma non ho capito come mai non si siano poatate

20210602_225356.jpg

20210602_225605.jpg

20210602_225553.jpg

20210602_225545.jpg

20210602_225534.jpg

20210602_225526.jpg

20210602_225512.jpg

20210602_225501.jpg

20210602_225414.jpg

20210602_225438.jpg

20210602_225449.jpg

20210602_225454.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

No, la temperatura bassa porta a cattiva adesione dei layers e spesso l'estrusore ha problemi a spingere il filo perché troppo denso (il classico clack-clack della ruota dentata che mangia il filo).

 

É ancora sovraestruso... Scendi di un altro 10%, probabilmente é troppo, ma puoi correggere dallo schermo LCD cliccando sull'estensione e poi scegliendo la nuova percentuale di flusso... Non fare continuamente stampe complete: diventi matto e sprechi in mare di materiale...

 

Cambia le impostazioni DURANTE la stampa! Fai un segno con un pennarello sul bordo dove stà stampando, e cambia i settaggi manualmente dallo schermo LCD.

 

In questo modo con una sola stampa completa avrai sotto gli occhi tutte le variazioni di flusso! Ed il segno col pennarello ti segnalerà esattamente da dove é cominciata la modifica...

 

Cmq ragnatele a parte, sei ritornato molto vicino alla prima stampa, almeno da come la vedo io. Molti di quei blobs mi sembrano in realtà cuciture venute male: controlla come Cura "nasconde" le cuciture... Scegli sempre "angolo piú avuto" oppure "lato dietro". Non scegliere mai "random".

 

Salva TUTTE le stampe che fai in una cartella sicura, non il gcode, ma il file di Cura stesso! Sempre...

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Otto_969 ha scritto:

No, la temperatura bassa porta a cattiva adesione dei layers e spesso l'estrusore ha problemi a spingere il filo perché troppo denso (il classico clack-clack della ruota dentata che mangia il filo).

 

É ancora sovraestruso... Scendi di un altro 10%, probabilmente é troppo, ma puoi correggere dallo schermo LCD cliccando sull'estensione e poi scegliendo la nuova percentuale di flusso... Non fare continuamente stampe complete: diventi matto e sprechi in mare di materiale...

 

Cambia le impostazioni DURANTE la stampa! Fai un segno con un pennarello sul bordo dove stà stampando, e cambia i settaggi manualmente dallo schermo LCD.

 

In questo modo con una sola stampa completa avrai sotto gli occhi tutte le variazioni di flusso! Ed il segno col pennarello ti segnalerà esattamente da dove é cominciata la modifica...

 

Cmq ragnatele a parte, sei ritornato molto vicino alla prima stampa, almeno da come la vedo io. Molti di quei blobs mi sembrano in realtà cuciture venute male: controlla come Cura "nasconde" le cuciture... Scegli sempre "angolo piú avuto" oppure "lato dietro". Non scegliere mai "random".

 

Salva TUTTE le stampe che fai in una cartella sicura, non il gcode, ma il file di Cura stesso! Sempre...

 

 

Ok, intanto oggi quando arrivo a casa lancio un stampa e impostero il flowrate al 85% e controllerò la cucitura dove è impostata, però cè una cosa che non continuo a capire, quello cerchiato in rosso è il flow rate giusto?? ad ogni variazione da Cura che io gli do lui sul LCD resta sempre a 100 ma non dovrebbe variare in base all impostazione che io gli do?? E se io vario l impostazione dall LCD come faccio a capire ce reale flow rate è?? ( scusami ma non ci sto più capendo niente con questa stampante)

20210602_122935.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

'cmon John!

Quello é il flusso RELATIVO!

 

Se su Cura metti il flusso ad es. all'80%, sull'LCD SARÀ SEMPRE AL 100% e significa che la macchina stà usando il 100% del flow SETTATO NEL GCODE DALLO SLICER.

 

E quindi la macchina usa il 100% del flow impostato dallo Slicer che era all'80%. Ne consegue che il 100% della macchina sia l'80% impostato sullo Slicer...

 

Esempio: tu setti il flow ad 80% dallo Slicer... Poi durante la stampa clicchi sull'icona dell'estrusore ed entri nel menú di estrusione del pannello LCD e setti a 50%.

 

Ora la macchina dimezzerà il flusso dello Slicer: 80%/2=40%!

 

Quindi la macchina segnerà 50%... Ma il flusso assoluto é 40% perché il flusso originario dello Slicer era 80%!

 

In pratica il flusso dello Slicer É IL FLUSSO ASSOLUTO.

 

La percentuale che appare sullo schermo LCD, é il FLUSSO RELATIVO...

 

É complicato da spiegare da quí, ma con la macchina davanti é facilissimo da capire...

Link al commento
Condividi su altri siti

58 minuti fa, Otto_969 ha scritto:

'cmon John!

Quello é il flusso RELATIVO!

 

Se su Cura metti il flusso ad es. all'80%, sull'LCD SARÀ SEMPRE AL 100% e significa che la macchina stà usando il 100% del flow SETTATO NEL GCODE DALLO SLICER.

 

E quindi la macchina usa il 100% del flow impostato dallo Slicer che era all'80%. Ne consegue che il 100% della macchina sia l'80% impostato sullo Slicer...

 

Esempio: tu setti il flow ad 80% dallo Slicer... Poi durante la stampa clicchi sull'icona dell'estrusore ed entri nel menú di estrusione del pannello LCD e setti a 50%.

 

Ora la macchina dimezzerà il flusso dello Slicer: 80%/2=40%!

 

Quindi la macchina segnerà 50%... Ma il flusso assoluto é 40% perché il flusso originario dello Slicer era 80%!

 

In pratica il flusso dello Slicer É IL FLUSSO ASSOLUTO.

 

La percentuale che appare sullo schermo LCD, é il FLUSSO RELATIVO...

 

É complicato da spiegare da quí, ma con la macchina davanti é facilissimo da capire...

No no ti sei spiegato benissimo ora ho capito... cmq ora la ho fatta ripartire e dall LCD ho impostato 85%, le ho anche preso il copri hot end in gomma che ho visto che la mia non ce lo aveva a confronto delle altre( quel cubetto in gomma che si mette sopra all ugello) 

Link al commento
Condividi su altri siti

6 ore fa, Otto_969 ha scritto:

'cmon John!

Quello é il flusso RELATIVO!

 

Se su Cura metti il flusso ad es. all'80%, sull'LCD SARÀ SEMPRE AL 100% e significa che la macchina stà usando il 100% del flow SETTATO NEL GCODE DALLO SLICER.

 

E quindi la macchina usa il 100% del flow impostato dallo Slicer che era all'80%. Ne consegue che il 100% della macchina sia l'80% impostato sullo Slicer...

 

Esempio: tu setti il flow ad 80% dallo Slicer... Poi durante la stampa clicchi sull'icona dell'estrusore ed entri nel menú di estrusione del pannello LCD e setti a 50%.

 

Ora la macchina dimezzerà il flusso dello Slicer: 80%/2=40%!

 

Quindi la macchina segnerà 50%... Ma il flusso assoluto é 40% perché il flusso originario dello Slicer era 80%!

 

In pratica il flusso dello Slicer É IL FLUSSO ASSOLUTO.

 

La percentuale che appare sullo schermo LCD, é il FLUSSO RELATIVO...

 

É complicato da spiegare da quí, ma con la macchina davanti é facilissimo da capire...

Allora ho fatto come hai detto lo slicer il flowrate era impostato al 95% io dal LCD ho messo 85% e risultato non cambia anzi ci sono più fili 

20210603_183207.jpg

20210603_183240.jpg

20210603_183415.jpg

20210603_183407.jpg

20210603_183332.jpg

20210603_183348.jpg

20210603_183320.jpg

20210603_183303.jpg

20210603_183311.jpg

20210603_183258.jpg

20210603_183251.jpg

20210603_183246.jpg

20210603_183235.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci stavo pensando mentre tornavo a casa: come hai settato il comando "Fill gaps between walls" nella sezione "pareti"?

Come stai usando i supporti?

Cmq la stampa, fili a parte, è migliorata della deposizione del filamento in orizzontale e peggiorata nelle altre direzioni.

Se non hai preso quel file a pagamento lo linkeresti? Ormai è una questione personale...

Link al commento
Condividi su altri siti

27 minuti fa, Otto_969 ha scritto:

Ci stavo pensando mentre tornavo a casa: come hai settato il comando "Fill gaps between walls" nella sezione "pareti"?

Come stai usando i supporti?

Cmq la stampa, fili a parte, è migliorata della deposizione del filamento in orizzontale e peggiorata nelle altre direzioni.

Se non hai preso quel file a pagamento lo linkeresti? Ormai è una questione personale...

Allora supporti non ne sto usando, appena ho possibilità guardo quel comando che mi hai detto ma non lo ho mai visto( come dovrei settarlo nel caso) https://www.thingiverse.com/thing:3993121 questo è il link 

Link al commento
Condividi su altri siti

11 minuti fa, Otto_969 ha scritto:

Ma ce la fai a stampare una figura simile senza supporti?

 

Ora ci provo...

 

si esatto senza supporti, il fil gpas betwenn wall è impostato in tutti i possibili punti, invece la cucitura io ho selezionato nascondi giunzione?? giusto?

 

Link al commento
Condividi su altri siti

L'ho appena lanciato senza supporti, layer 0,15 SENZA Fill the gaps between the walls perchè il disegno non è fatto bene e comincia a fare ritrazioni a caxxo ogni 2 per 3 scaccolando ovunque...

Per la cucitura, si di solito è meglio usare "nascondi giunzioni" e non "Smart hiding" ma non so perchè... Lo Smart Hiding mi funziona meglio su oggetti lisci.

Io lo stò facendo in PETG perchè c'avevo montato quello, e sicuramente darà più problemi. Cmq ho visto il disegno ed è molto complicato perchè ci sono un mare di layers arricciati un pò ovunque.

 

Domani vediamo che spunta...

Link al commento
Condividi su altri siti

36 minuti fa, Otto_969 ha scritto:

L'ho appena lanciato senza supporti, layer 0,15 SENZA Fill the gaps between the walls perchè il disegno non è fatto bene e comincia a fare ritrazioni a caxxo ogni 2 per 3 scaccolando ovunque...

Per la cucitura, si di solito è meglio usare "nascondi giunzioni" e non "Smart hiding" ma non so perchè... Lo Smart Hiding mi funziona meglio su oggetti lisci.

Io lo stò facendo in PETG perchè c'avevo montato quello, e sicuramente darà più problemi. Cmq ho visto il disegno ed è molto complicato perchè ci sono un mare di layers arricciati un pò ovunque.

 

Domani vediamo che spunta...

Ok guarda io non lo ho mai usata quella funzione la ho attivata solo per vedere cosa è adesso ( ma se dici di non usarla allora la spengo). Cmq si capisco questo che è complicato ma la mia ha problemi ovunque, se riusciamo a sistemarla e che stampi bene, senno la provo a vendere, si sta rivelando un po troppo rognosa ed 3-4 mesi ce vado avanti a prove....

Link al commento
Condividi su altri siti

Per come la penso io, anche se tu la vendessi per comprarne un'altra, non risolveresti nulla: ritroverai problemi simili anche nella prossima... A meno che tu non spenda 2000€ di stampante professionale (dove tutto é già impostato e non ti puoi muovere troppo dal setting di fabbrica) e 40€ a bobina di PLA...

 

Tu hai un problema di setting. Tutto quí.

 

Avevi un setting di base (quello della figurina in PLA bianco), ma a furia di modifiche te lo sei perso per strada... Bisogna SEMPRE salvare tutti i files dello Slicer in una cartella sicura.

 

Ritrovare quel setting non é semplice da quí, ma ci proviamo!

 

A me la figurina é uscita praticamente perfetta al primo colpo, e per giunta in PETG nonostante avessi dimenticato di abbassare le velocità e soprattutto le accelerazioni (mancava poco e la macchina volava fuori dalla finestra...).

 

Quando torno a casa allegheró il file di Cura, cosí se funziona, potrai avere un minimo di setting di base da cui ricominciare ad andare avanti...

IMG_20210604_060209~2.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Otto_969 ha scritto:

Per come la penso io, anche se tu la vendessi per comprarne un'altra, non risolveresti nulla: ritroverai problemi simili anche nella prossima... A meno che tu non spenda 2000€ di stampante professionale (dove tutto é già impostato e non ti puoi muovere troppo dal setting di fabbrica) e 40€ a bobina di PLA...

 

Tu hai un problema di setting. Tutto quí.

 

Avevi un setting di base (quello della figurina in PLA bianco), ma a furia di modifiche te lo sei perso per strada... Bisogna SEMPRE salvare tutti i files dello Slicer in una cartella sicura.

 

Ritrovare quel setting non é semplice da quí, ma ci proviamo!

 

A me la figurina é uscita praticamente perfetta al primo colpo, e per giunta in PETG nonostante avessi dimenticato di abbassare le velocità e soprattutto le accelerazioni (mancava poco e la macchina volava fuori dalla finestra...).

 

Quando torno a casa allegheró il file di Cura, cosí se funziona, potrai avere un minimo di setting di base da cui ricominciare ad andare avanti...

IMG_20210604_060209~2.jpg

Si si ho capito quello che dici ma che non ci siano grandi miglioramenti dei fili e dei blob e di alcuni punti in cui manca filamento, non so che cosa fargli( se paragono la fake anet8 che ho e questa anet non mi ha fatto tutti questi problemi), cmq più tardi lancio una stampa con altezza layer 1.5 e flowrate 70% e vediamo come viene e quando puoi se mi posti la tua provo a farla e vediamo... intanto ti ringrazio della pazienza e del tempo che ci stai spendendo 

Link al commento
Condividi su altri siti

Allora lo sto rifacendo ho aumentato a 6mm 35mm/s la retrazione, ho abbassato il layer a 0.1 e ho messo flowrate generale al 70%, flusso parete 70% e flusso superiore/ inferiore 95%

Link al commento
Condividi su altri siti

17 ore fa, Otto_969 ha scritto:

Per come la penso io, anche se tu la vendessi per comprarne un'altra, non risolveresti nulla: ritroverai problemi simili anche nella prossima... A meno che tu non spenda 2000€ di stampante professionale (dove tutto é già impostato e non ti puoi muovere troppo dal setting di fabbrica) e 40€ a bobina di PLA...

 

Tu hai un problema di setting. Tutto quí.

 

Avevi un setting di base (quello della figurina in PLA bianco), ma a furia di modifiche te lo sei perso per strada... Bisogna SEMPRE salvare tutti i files dello Slicer in una cartella sicura.

 

Ritrovare quel setting non é semplice da quí, ma ci proviamo!

 

A me la figurina é uscita praticamente perfetta al primo colpo, e per giunta in PETG nonostante avessi dimenticato di abbassare le velocità e soprattutto le accelerazioni (mancava poco e la macchina volava fuori dalla finestra...).

 

Quando torno a casa allegheró il file di Cura, cosí se funziona, potrai avere un minimo di setting di base da cui ricominciare ad andare avanti...

IMG_20210604_060209~2.jpg

Ecco il risultato con il tuo gcode 

20210604_234435.jpg

20210604_234642.jpg

20210604_234601.jpg

20210604_234544.jpg

20210604_234535.jpg

20210604_234519.jpg

20210604_234511.jpg

20210604_234453.jpg

20210604_234504.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi son guardato tutto il post dall'inizio e da quello che ho capito non hai mai sbloccato la ritrazione che nei sistemi Chitu è fissa 1.5 mm da firmware (poco o niente), anche l'ultimo aggiornamento allegato da @Otto_969 ha il parametro M8020 a 1.5, bisogna metterlo a 0 affinché la stampante usi i valori dello slicer. I miglioramenti che vedevi erano dovuti principalmente alla velocità di ritrazione (già sbloccata) e non alla distanza.

Allego file che sblocca la ritrazione e aumenta l'accelerazione di E (sembra aver aiutato altri utenti), per sicurezza fatti un back-up col solito sistema prima.

Considerazione n°1: tutte le stampe che fai sembrano molto lucide, indice secondo me di temperatura un po' alta, da quel che ho visto in rete, le Tronxy mediamente usano temp più basse, probabilmente per scarsa qualità del termistore o forse per la ventilazione schifosa dell'hotend che manda aria ovunque, questo vuol dire che i 190 che a te vengono benino in realtà potrebbero essere di più. Se la temp tower dice 190 e non vedi l'estrusore in difficoltà io userei 190.

Considerazione n°2: il firmware Tronxy di scomodo ha anche che le accelerazioni e il Jerk, li devi impostare da firmware e non da slicer, naturalmente una volta trovati dei valori decenti non serve cambiarli spesso.

Ritrazione e accelerazioni.gcode

Link al commento
Condividi su altri siti

La ritrazione non è fissa, ed è facilissimo vederlo/sentirlo durante il funzionamento della macchina... Col PETG ad esempio uso ritrazioni molto più lunghe e veloci e si sente lontano un miglio...

 

Oltretutto ha fatto le torri, e se la ritrazione fosse fissa, non ci sarebbe differenza tra i diversi piani... 20210530_144229.jpg

Questa è torre che ho fatto fare a John (è ancora da perfezionare, ma non ho il tempo...), dove la ritrazione varia da 2mm (in basso) a 10mm (in alto) a temperatura costante.

 

Quindi la macchia è perfettamente in grado di variare la ritrazione.

 

La variazione è evidente, ma per qualche motivo le sue stampe sono ancora (incredibilmente) sovraestruse e con valori totalmente sballati di ritrazione, seppur usando flows bassissimi (70/80%) e ritrazioni alte.

 

Oltretutto la sua prima stampa   WhatsApp Image 2021-03-10 at 12.35.20.jpeg

era venuta discretamente, altro segno che la ritrazione non è bloccata...

 

Quì si è "semplicemente" (per modo di dire) perso il setting ottimale della macchina, ed ora fatichiamo a ritrovarlo.

 

Di certo è che la stampa è ancora fortemente sovraestrusa (ma meno di prima) e totalmente sballata di retrazione, ma la torre di ritrazione dice chiaramente che la macchina è in grado di variare, ovviamente, la ritrazione.

 

Sul fatto che sembra che le Temps non siano reali, siamo d'accordo e lo avevo anche detto... Però è cmq molto strano perchè in passato qualche stampa buona l'ha fatta...

 

Aggiungo solo che variare altri dati nelle impostazioni macchina, quando già si hanno così tanti problemi è inutile e forse anche dannoso per la ricerca dei problemi in quanto si aggiungono altri parametri da considerare.

 

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma guarda quella del parametro M8020 è una diatriba che trovi ovunque in rete, molti dicono che rappresenti una retrazione minima altri una ritrazione fissa.

Io porto la mia esperienza personale dove sono arrivato a usare 10 mm di ritrazione (col rischio di clog) senza notare cambiamenti, poi una volta sbloccata son passato a 5 e stringing non ne ho più.

Anche altri utenti del forum hanno avuto un cambiamento dopo la modifica. Può darsi che ci siano delle differenze tra macchina e macchina dovute al firmware più che al setting per cui il comportamento risulta diverso.

Io in ogni caso salverei la situazione attuale, proverei, e casomai tornerei indietro, in fondo l'unica vera comodità del Chitu è proprio la possibilità di cambiare i parametri senza dover ricompilare il firmware.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...