Vai al contenuto

Otto_969

Membri
  • Numero contenuti

    293
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    2

Otto_969 ha vinto la giornata in 30 Maggio

Otto_969 ha avuto il contenuto più apprezzato!

Reputazione Forum

103 Excellent

1 Seguace

Su Otto_969

  • Grado
    Maestro

Profile Information

  • Città
    : Somewhere in Finland...
  • Lavoro
    Giralimoni

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Alleluia! Io te lo avevo detto sin da subito: basta usare cervello e pazienza... Sono molto contento che alla fine stai incominciando a vedere la luce... 👍
  2. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    A me il livellamento automatico funziona alla grande! L'importante é fare il livellamento alla stessa temperatura a cui si vuole stampare. Se hai problemi col nozzle troppo vicino al piatto, prova ad abbassare il sensore stesso! Allenta le due vitine che lo fissano alla piastra dell'Hot-End, ed abbassalo di 1mm. Oltretutto, anche se non dovrebbe essere cosí, il "metodo" di livellamento e Z-OffSet influiscono leggerne sull'altezza "a riposo" di tutto il gruppo dell'Hot-End rispetto al piatto... Io faccio prima il livellamento e poi lo Z-OffSet. Ma ho notato c
  3. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    No, non é affatto strano. Cura di solito prende uno spigolo e ci piazza sopra la cucitura, quindi si vede molto meno. Come ti avevo già detto il cilindro é tra le forme peggiori in assoluto in quanto privo di spigoli, o anche non-uniformità, quindi ogni minima variazione viene evidenziata al massimo e rimedi ce ne sono pochi. Io spesso sento il bisogno di un setting totalmente manuale su dove posizionare la cucitura, ma Cura ha già centomila parametri ed aggiungerne un'altra cosí complicato non mi pare il caso... Cmq non scordarti che se abiliti il Coasting, esso a
  4. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Il bianco non aiuta a capire dal cell, ma a me sembra che il primo layer sia ok (seconda foto), ma dalla prima foto si vede chiaramente che i "bottom layers" sono fortemente sottoestrusi... Sali il flow di un buon 10%. Ovviamente "First layer" e "bottom layers" son cose diverse... Se ti serve una superficie "a vista" usa la stiratura. Dalle altre immagini sembri appena sottoestruso, ma ripeto: dal cell il bianco del materiale rende difficile capire...
  5. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    A questo punto prova a disabilitarlo del tutto perché ti influisce negativamente sulla qualità delle pareti... Io sono in giro per lavoro e non posso provare sulla mia, ma per me é veramente strano! Prova a lavorare sui diversi tipi di cucitura, e vedi se cambia qualcosa tra Smart Hiding e Hiding normale. A me cambia parecchio a seconda dello shape da stampare, ma non ho capito il come ed il perché... Cmq.ricordati sempre che le cuciture si vedranno sempre, e che ogni stampa ha il suo bel "post-printing process". Non esiste una stampante che da il pezzo
  6. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Ammetto che questa proprio non l'ho capita... Con un Coasting simile dovrebbe lasciare diversi mm scoperti! Lo Skirt lo ha chiuso normalmente?
  7. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Se hai trovato un valore di flusso che ti soddisfa, NON cambiarlo mai a meno che varino le tue esigenze: tienitelo stretto! Per i 2mm*3 di Coasting é strano, dovrebbe lasciare un bel vuoto... Probabilmente c'é qualche parametro in Cura, o piú probabilmente nel setting macchina che inibisce il corretto funzionamento del Coasting... Non é che l'oggetto era molto piccolo ed il volume di materiale del singolo loop, era sotto al volume minimo di attivazione del Coasting? É il secondo parametro che ti avevo dato... Quando torno a casa devo dare un'occhiata a Cura, ed alle tue impo
  8. Io uso il PETG per alcuni particolari della moto da Enduro, abbastanza vicino ai radiatori e alla cassa filtro, quì è più fresco che da voi ma non ho mai avuto problemi di fusione. Ho notato che alzando la temperatura di estrusione - compatibilmente con la lavorazione di cui si ha bisogno - cresce la resistenza meccanica ed al calore. Di poco ovviamente, ma è un pò meglio. Per contro sembra che si macchi più facilmente con l'olio della benza...
  9. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Sono un pò incasinto, ma ci sono... 😅 Non ho capito una cosa: nelle foto si vede una parete "sfogliata"... Si è sfogliata da sola, oppure l'hai aperta tu per testare la resistenza? Secondo: potresti mettere i nomi alle foto? Spesso scrivo dal cell e non facile capire se è un Bottom o un Top... Se la parete si sfoglia e non è solida hai 2 opzioni: Aumentare il Flow (ed aumentare il rischio di blobs ed imperfezioni). Aumentare lo "schiacciamento" del cordone (ad es. io uso quasi sempre una larghezza cordone a 0,425mm con un nozzle da 0,4mm, e con lo 0,3mm v
  10. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Non ti dò le percentuali perché ho perso il conto dei tuoi settaggi... Ti dico semplicemente cosa penso dalle foto, poi tu sapendo che percentuali usi, potrai aumentare o diminuire il flusso. Prima foto: flow Infill basso, aumenta del 5/10%. Se non c'é già, porta la sovrapposizione al 30%. Seconda foto, credo sia il First layer e sei un pó magro di flusso: aumenta del 5%. Terza foto, dovrebbe essere un Top, se magro: aumenta del 7,5/10%. Il minimo dei Top layers é almeno 3, meglio 4... E ricorda che senza stiratura e Z-Hop verranno sempre non bellissimi. Ma
  11. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Le cuciture sono un qualcosa con cui ti ci scontrerai sempre, le potrai minimizzare ma non eliminare del tutto. Devi andare ad esperimenti. Prova diverse modalità di cucitura ed accoppiaci un Coasting magari un pò più magro. L'importante è capire come si comporta la tua macchina, ed in questo ogni macchina è totalmente diversa dalle altre. Il cilindro è la forma, insieme alla sfera, che risalta di più le cuciture, non ho capito bene ma se hai usato una sola parete, tutti i problemi si ingigantiscono. Io se uso il nozzle da 0,4mm non vado mai sotto le 3 pareti, spesso anche 4, come Infill
  12. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Che parta a cannone è normale, poi però deve seguire le velocità che hai impostato tu... Prova un Coasting simile a questo: Volume = 0,07 - Volume minimo prima del Coasting = 0,8. Se vuoi avere la "prova provata" se alcune mancanze di materiale fossero imputabili davvero, al Coasting oppure ne, basta disabilitarlo! Se disabilitandolo scompaiono i buchetti, ma compare qualche piccolo rigonfiamento sulla giunzione inizio/fine del cordone, allora vuol dire che era il Coasting che faceva finire il materiale prima del dovuto. Cmq secondo me il problema più grosso è stato ampia
  13. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Ora ho visto meglio, ma quello non c'entra niente con le impostazioni che ti ho dato perché non riguardavano né il flusso, e neanche l'estrusore/estrusione... Se ritieni che un cordone di materiale sia dove non dovrebbe (a parità di gcode), é un problema di meccanica... Dal cell é difficile capire, ma sembrerebbe che non ci sia abbastanza "supporto" dell'infill sotto alle pelli esterne, quindi il cordone sembra "cadere" nel vuoto. Cmq le modifiche che ti ho dato erano per risolvere le ragnatele, e mi pare che sotto quel profilo lí, sia molto meglio. A c
  14. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Ok, ora ci siamo... I "buchini" sono dati dal Coasting troppo alto, in quanto tu usi un flusso molto basso: me lo aspettavo. Non credo sia un problema. Ora sei molto vicino ad una stampa corretta, SALVA QUESTI DATI IN MODO SICURO! Appena torno a casa ti mando il Coasting per il tuo flow e la nuova retrazione. Se, come penso, il nuovo Coasting funzionerà, sarai finalmente a posto. 🤙
  15. Otto_969

    Problemi Tronxy X5Sa-2E

    Prova quello che ti ho dato, e rilancia la stampa... 😉
×
×
  • Crea Nuovo...