Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Problemi Tronxy X5Sa-2E


john
 Condividi

Vai alla soluzione Risolta da Otto_969,

Messaggi raccomandati

6 ore fa, john ha scritto:

se provassi ad avvicinarla?? Così da raffreddare miglio hot end

Non saprei dire perche' non ho il tuo Hot End. Pero' se il percorso dell'aria e' forzato (io non lo so) che tu lo avvicini o meno non cambia niente, sempre la stessa aria deve passare.

Link al commento
Condividi su altri siti

15 minuti fa, eaman ha scritto:

Non saprei dire perche' non ho il tuo Hot End. Pero' se il percorso dell'aria e' forzato (io non lo so) che tu lo avvicini o meno non cambia niente, sempre la stessa aria deve passare.

Ehh non so cosa intendi con forzato?? Cmq ad hotend in temperatura e ventolina che corre il dito non hai problemi ad appoggiarlo sul hot end ( ovviamente non sull ugello ma sul corpo del hot end intendo) ora ho cambiato il bowden e vediamo che succede 

Link al commento
Condividi su altri siti

12 ore fa, john ha scritto:

...ho visto che tra la ventola principale (quella che raffredda l hot end) e l hot end ci passa più di un dito se provassi ad avvicinarla?? Così da raffreddare miglio hot end...

Il raffreddamento dell'Hot-End non c'entra nulla, concentrati sulle cose importanti.

 

Semmai la ventola del materiale... Quella può avere un ruolo importante! Di solito si lascia a zero per il primo layer, e poi sempre al 100% (sul PLA): tu come la tieni?

Come velocità di retrazione, 75mm/sec per me sono un'enormità.

 

Devi provare anche a variare la velocità degli spostamenti, a parità di setting, degli spostamenti più veloci minimizzano le ragnatele perchè non ha materialmente il tempo per "colare" e fare fili...

 

E' complicato, ma è un mix di tutte queste cose...

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Otto_969 ha scritto:

Il raffreddamento dell'Hot-End non c'entra nulla, concentrati sulle cose importanti.

 

Semmai la ventola del materiale... Quella può avere un ruolo importante! Di solito si lascia a zero per il primo layer, e poi sempre al 100% (sul PLA): tu come la tieni?

Come velocità di retrazione, 75mm/sec per me sono un'enormità.

 

Devi provare anche a variare la velocità degli spostamenti, a parità di setting, degli spostamenti più veloci minimizzano le ragnatele perchè non ha materialmente il tempo per "colare" e fare fili...

 

E' complicato, ma è un mix di tutte queste cose...

Allora sto ancora provando con una bobina nuova, bowden cambiato con quello della capricom temperatura 195c e retrazione a 6.5mm 50mm/sec,velocità di spostamento 60 mm/sec di stampa 60mm/sec e di riempimento 60mm/sec... risultato in foto, se aumentasi la velocità di spostamento a 80mm/sec?? 

20210527_204501.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

'Spetta, il travel va' fatto a tipo 150mms, "velocita' di stampa" e' un concetto ambiguo, diciamo che gli outer walls li fai a 20-30mms nella misura in cui le stampe siano 40-60mms. Se hai gli "inner walls" le prime volte falli alla stessa velocita' cosi' cerchi di mantenere la pressione del filamento costante.

Non so che slicer usi ma bisogna che l'ultimo pezzo di estrusione lo fai a vuoto, tipo Coasting distance 0.18mm

Link al commento
Condividi su altri siti

27 minuti fa, eaman ha scritto:

'Spetta, il travel va' fatto a tipo 150mms, "velocita' di stampa" e' un concetto ambiguo, diciamo che gli outer walls li fai a 20-30mms nella misura in cui le stampe siano 40-60mms. Se hai gli "inner walls" le prime volte falli alla stessa velocita' cosi' cerchi di mantenere la pressione del filamento costante.

Non so che slicer usi ma bisogna che l'ultimo pezzo di estrusione lo fai a vuoto, tipo Coasting distance 0.18mm

 

3 ore fa, Otto_969 ha scritto:

Il raffreddamento dell'Hot-End non c'entra nulla, concentrati sulle cose importanti.

 

Semmai la ventola del materiale... Quella può avere un ruolo importante! Di solito si lascia a zero per il primo layer, e poi sempre al 100% (sul PLA): tu come la tieni?

Come velocità di retrazione, 75mm/sec per me sono un'enormità.

 

Devi provare anche a variare la velocità degli spostamenti, a parità di setting, degli spostamenti più veloci minimizzano le ragnatele perchè non ha materialmente il tempo per "colare" e fare fili...

 

E' complicato, ma è un mix di tutte queste cose...

Allora ho fatto l ultima prova di oggi con la retrazione a 8.5mm 75mms e ha 195c, cnq io sto usando cura..... vi posto le foto di come è venuto il test e delle impostazioni di velocità e coasting che sto usando, se avete idee....

20210527_225725.jpg

20210527_225741.jpg

20210527_225752.jpg

20210527_225758.jpg

20210527_230546.jpg

20210527_230555.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Devi cercare di "immedesimarti" nella macchina che usi...

 

Es. Se vai con una F1 in un kartodromo, riusciresti a fare le curve a 290Km/h?

 

Non credo...

 

Se invece tu avessi un kart e fossi a Monza, ti sembrerebbe andar forte a fare la parabolica a 100 all'ora? Non credo...

 

Oggetti piccoli richiedono velocità basse, oggetti grandi e senza troppi cambi di direzione possono essere stampati molto velocemente...

 

Io quel test l'ho stampato a 30/35mm/sec con 140 di spostamento...

 

Ma qualche giorno fà ho stampato i segnali delle colture in giardino a 75mm/sec in OuterWall e 90 in Inner... E sono venuti perfetti.

 

Il Coasting é quello che ti ho dato io e con me é perfetto, io ho lasciato la Velocità di Coasting disabilitata.

É una rottura, ma devi ripetere il test a partire da 4mm salendo di 1mm alla volta, poi quando trovi la lunghezza ideale, altra serie di test salendo con le velocità. IMHO andare oltre i 45mm/sec é inutile... Se devi usare 75mm/sec vuol dire che il problema non é lí...

 

Hai fatto la torre di Temp? Con quale valore fà meno fili? Non é un vero e proprio test per le ragnatele, ma ti da anche un'indicazione di massima importante...

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Otto_969 ha scritto:

Devi cercare di "immedesimarti" nella macchina che usi...

 

Es. Se vai con una F1 in un kartodromo, riusciresti a fare le curve a 290Km/h?

 

Non credo...

 

Se invece tu avessi un kart e fossi a Monza, ti sembrerebbe andar forte a fare la parabolica a 100 all'ora? Non credo...

 

Oggetti piccoli richiedono velocità basse, oggetti grandi e senza troppi cambi di direzione possono essere stampati molto velocemente...

 

Io quel test l'ho stampato a 30/35mm/sec con 140 di spostamento...

 

Ma qualche giorno fà ho stampato i segnali delle colture in giardino a 75mm/sec in OuterWall e 90 in Inner... E sono venuti perfetti.

 

Il Coasting é quello che ti ho dato io e con me é perfetto, io ho lasciato la Velocità di Coasting disabilitata.

É una rottura, ma devi ripetere il test a partire da 4mm salendo di 1mm alla volta, poi quando trovi la lunghezza ideale, altra serie di test salendo con le velocità. IMHO andare oltre i 45mm/sec é inutile... Se devi usare 75mm/sec vuol dire che il problema non é lí...

 

Hai fatto la torre di Temp? Con quale valore fà meno fili? Non é un vero e proprio test per le ragnatele, ma ti da anche un'indicazione di massima importante...

Allora ok ho capito il discorso sulla velocità, io la torre delle temperature non la ho mai fatta, però ho visto ieri sera che anche se la metto a 200 si formano una serie fili e vale anche per la retrazione se vado sotto i 6mm incominciano ad essere fili ovunque... percui non so che fare abbasso la temperatura a 190c?? Però a me sembra strano non cè nessuno che lavora a quelle temperature leggendo nei forum  

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusa ma... A te che ti frega  se nessuno stampa a 190°C? Potrebbe anche essere che il sensore non é accurato...

É solo un tentativo in piú, fatto quello ti togli il dubbio!

 

Appena torno a casa ti passo la torre delle Temps modificata per le ragnatele... Eh sì! Ci sono passato anche io, ma a furia di testate contro i muri, il muro si é rotto!

 

In pratica é una normale torre delle Temps, ma non ha il ponte tra le due torri... Se usata disabilitando la funzione "Bridging" l'estrusore deve passare da una torre all'altra come se fosse un normale Stringing-Test, ma ha il pregio di variare le temps ad ogni piano della Torre stessa...

Link al commento
Condividi su altri siti

Io mi sono fatto questa "Stringing Tower" per capire meglio a quale temperatura fä meno fili. La puoi fare sia in 0,2mm che 0,3mm come quella in foto.

 

Allego anche il file di Cura così apporti le modifiche che vuoi, io l'ho fatta senza Z-Hop e ritrazione di 4mm a 35mm/sec.

Il filamento è PLA Sunlu, quindi diverso dal tuo, io stampo sui 195/200°C a seconda della velocità e della grandezza del pezzo.

 

Stringing_Tower_01.3mf

Stringing_Tower_01.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

1 minuto fa, Otto_969 ha scritto:

Io mi sono fatto questa "Stringing Tower" per capire meglio a quale temperatura fä meno fili. 

 

Allego anche il file di Cura così apporti le modifiche che vuoi, io l'ho fatta senza Z-Hop e ritrazione di 4mm a 35mm/sec.

Il filamento è PLA Sunlu, quindi diverso dal tuo, io stampo sui 195/200°C a seconda della velocità e della grandezza del pezzo.

 

Stringing_Tower_01.3mf 384 kB · 0 download

Stringing_Tower_01.jpg

Guarda provero sta sera  a farla pero c'è qualcosa di strano,  ho provato anche se mi sembrava strano a stampare a 180c, il filamento non ha alcun problema a uscire, ma non cambia continua ad essere pieno di fili ovunque..... e ho controllato l altro giorno che gli step/mm dell estrusore siano giusti

Link al commento
Condividi su altri siti

Prova a stampare la mia torre senza cambiare nulla... Poi sali di 1mm alla volta con la retrazione lasciando la velocità a 35mm/sec. 

Poi posto la seconda torre per testare la ritrazione...

 

P.S. - Cmq 180°C mi sembrano davvero strani... A questo punto prova a scendere ancora finchè l'estrusore non comincia a "grattare" il filamento. Giusto per sapere il limite. Io farò lo stesso domani con l'AmazonBasics che forse è più simile al tuo (il Sunlu è un gran ben filamento...).

Link al commento
Condividi su altri siti

1 minuto fa, Otto_969 ha scritto:

Prova a stampare la mia torre senza cambiare nulla... Poi sali di 1mm alla volta con la retrazione lasciando la velocità a 35mm/sec. 

Poi posto la seconda torre per testare la ritrazione...

 

P.S. - Cmq 180°C mi sembrano davvero strani... A questo punto prova a scendere ancora finchè l'estrusore non comincia a "grattare" il filamento. Giusto per sapere il limite. Io farò lo stesso domani con l'AmazonBasics che forse è più simile al tuo (il Sunlu è un gran ben filamento...).

Adesso provo giusto per capire di non fare cavolate la retrazione su cura si trova sullo spostamento? giusto? perche io questo software sinceramente lo trovo incasinato

Poi ma la Eryone non è una buona marca mi è stata consigliata da un amico come la migliore...

 

Link al commento
Condividi su altri siti

anche io ho problemi di retrazione con filamento amazonbasic.. parecchie le recensioni negative.. fatto diversi test a diverse temperature. i risultati sempre gli stessi..a questo punto non so se è la stampante o il filamento....

Link al commento
Condividi su altri siti

1 minuto fa, shakle ha scritto:

anche io ho problemi di retrazione con filamento amazonbasic.. parecchie le recensioni negative.. fatto diversi test a diverse temperature. i risultati sempre gli stessi..a questo punto non so se è la stampante o il filamento....

No sei tu... E smettila di inzozzare i topic degli altri. 

La stampa 3d non è una cosa che accendi la stampante e vai. Se non hai voglia di sbatterti vendila... Tanto con il tuo atteggiamento dubito che riesci a tirar fuori stampe decenti. 

Non è per cattiveria, ma se non sei capace, o ti impegni e impari o molla. Io in test avrò fatto fuori almeno 3/4kg di filo... 

Devi essere metodico e ASCOLTARE E METTERE IN PRATICA i consigli che ti danno, ma visto che non ci senti.... 

Link al commento
Condividi su altri siti

non è vero che non ascolto i consigli..scusami cosa non avrei ascoltato? ho usato i setting consigliati e variato la temperatura. risultati gli stessi.. non mi sembra che ci sia bisogno di una corso di studi per stampare.. ma a parte quello penso di aver fatto cose che necessitano capacità superiori....

Link al commento
Condividi su altri siti

8 minuti fa, shakle ha scritto:

non è vero che non ascolto i consigli..scusami cosa non avrei ascoltato? ho usato i setting consigliati e variato la temperatura. risultati gli stessi.. non mi sembra che ci sia bisogno di una corso di studi per stampare.. ma a parte quello penso di aver fatto cose che necessitano capacità superiori....

 

14 minuti fa, Whitedavil ha scritto:

No sei tu... E smettila di inzozzare i topic degli altri. 

La stampa 3d non è una cosa che accendi la stampante e vai. Se non hai voglia di sbatterti vendila... Tanto con il tuo atteggiamento dubito che riesci a tirar fuori stampe decenti. 

Non è per cattiveria, ma se non sei capace, o ti impegni e impari o molla. Io in test avrò fatto fuori almeno 3/4kg di filo... 

Devi essere metodico e ASCOLTARE E METTERE IN PRATICA i consigli che ti danno, ma visto che non ci senti.... 

Guarda shake io non so che stampante tu abbia o che problemi tu abbia però io è da 3 mesi quasi che gli sto dietro, cercando informazioni sui forum, internet generale e libri, ti dico subito non è semplice.... segui bene i consigli che ti hanno e spiega meglio possibile quello che fa..

Link al commento
Condividi su altri siti

10 ore fa, Otto_969 ha scritto:

Prova a stampare la mia torre senza cambiare nulla... Poi sali di 1mm alla volta con la retrazione lasciando la velocità a 35mm/sec. 

Poi posto la seconda torre per testare la ritrazione...

 

P.S. - Cmq 180°C mi sembrano davvero strani... A questo punto prova a scendere ancora finchè l'estrusore non comincia a "grattare" il filamento. Giusto per sapere il limite. Io farò lo stesso domani con l'AmazonBasics che forse è più simile al tuo (il Sunlu è un gran ben filamento...).

Allora lo posto lo stesso però non sono riuscito a farla con le diverse temperature( io questo software lo trovo incasinato) cmq in settimana proverò a seguire un altro tutorial. Cmq la torre la ho fatta tutta a 190 c e retrazione 7mm 40mm/sec risultato, velocità stampa 30 e spostamento 140:

20210529_063320.jpg

20210529_063339.jpg

20210529_063354.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, john ha scritto:

Allora lo posto lo stesso però non sono riuscito a farla con le diverse temperature...

 

 

In che senso non sei riuscito a farla con le "diverse temperature"?

 

Il file era bello che pronto, dovevi solo farlo salvare da Cura sulla schedina... Quel file senza cambi di temperature è del tutto inutile...

 

Allego lo stesso file in gcode, copialo sulla FlashDrive senza modificare nulla e posta le foto.

Stringing_Tower_01.gcode

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Otto_969 ha scritto:

In che senso non sei riuscito a farla con le "diverse temperature"?

 

Il file era bello che pronto, dovevi solo farlo salvare da Cura sulla schedina... Quel file senza cambi di temperature è del tutto inutile...

 

Allego lo stesso file in gcode, copialo sulla FlashDrive senza modificare nulla e posta le foto.

Stringing_Tower_01.gcode 765 kB · 0 download

Ok allora lo ho fatto e questo è il risultato

20210529_125021.jpg

20210529_124812.jpg

20210529_124810.jpg

20210529_124751.jpg

20210529_124739.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Mah... E' un pò strano, è come se avessi le Temps sballate, in linea di massima il test ha funzionato ed è evidente la differenza al variare delle temperature; prova a controllare il sensore, se è in posizione o no... Io non ho alcuna esperienza in questo.

 

Ora ti passo la torre successiva, è già tarata a 195°C, in pratica è la stessa torre ma a variare è la lunghezza della retrazione... Come al solito copia il file (prima scompattalo perchè è oltre 5Mb) sulla scheda Flash senza modificarlo in alcun modo e  lancia la stampa normalmente...

 

Poi posta le foto...

 

Retraction_Tower_195°C.rar

Link al commento
Condividi su altri siti

32 minuti fa, Otto_969 ha scritto:

Mah... E' un pò strano, è come se avessi le Temps sballate, in linea di massima il test ha funzionato ed è evidente la differenza al variare delle temperature; prova a controllare il sensore, se è in posizione o no... Io non ho alcuna esperienza in questo.

 

Ora ti passo la torre successiva, è già tarata a 195°C, in pratica è la stessa torre ma a variare è la lunghezza della retrazione... Come al solito copia il file (prima scompattalo perchè è oltre 5Mb) sulla scheda Flash senza modificarlo in alcun modo e  lancia la stampa normalmente...

 

Poi posta le foto...

Retraction_Tower_195°C.rar 962 kB · 0 download

Ok... appena arrivo a casa controllo e lancio la stampa ma voglio dire otto saresti disposto a condividere il profilo, perché i ogni caso dall mio profilo al tuo la torre è venuta fuori meglio a temperatura 190,

Link al commento
Condividi su altri siti

E' già condiviso... Se vuoi cambiare la temp devi aprire il file con NOTEPAD++ e troverai queste strighe:

; X5SA Pro Start Code
G21
G90
M82
M107 T0
M140 S55
M104 S200 T0 (M104 è quello che ci interessa: temp di stampa)
M190 S55
M109 S200 T0 (M109 è quello che ci interessa: attendi per 200°C)

Per cambiare la Temp di lavoro a 190°C, non devi far altro che cambiare l'M104 e l'M109 a 195°C...

 

Quindi la nuova versione del file conterrà le stringhe modificate così:

; X5SA Pro Start Code
G21
G90
M82
M107 T0
M140 S55
M104 S195 T0
M190 S55
M109 S195 T0

 

Ricorda che questo è SOLO IL PRIMO LAYER! Si deve cercare il prossimo "M104" relativo al 2° layer in poi! 

Sempre con Notepad++ aperto apri il menù a tendina (in alto a sx) "Search" e quindi "Find"... Digita "M104" nella casella e premi "Find Next"...

Alla riga 499 ti apparirà la stringa: M104 S200

 

Devi solo cambiare il 200 (che è la temperatura di stampa) in 190 e salvare tutto.

Lancia la stampa e posta le foto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...