Vai al contenuto

Tool per SD


 Condividi

Messaggi raccomandati

Piccolo feedback:

Avevo due schede SD che mi facevano tribolare con stampe interrotte, per cui le ho formattate entrambe con il succitato programmino e l'opzione CHS.

Risultato: una ha continuato a fare capricci, mentre l'altra sembra ok. due stampe da 9 ore circa e nessun problema; meno male che non è il lettore . 

Ciao Giacomo

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

58 minuti fa, giacomo1 ha scritto:

Piccolo feedback:

Avevo due schede SD che mi facevano tribolare con stampe interrotte, per cui le ho formattate entrambe con il succitato programmino e l'opzione CHS.

Risultato: una ha continuato a fare capricci, mentre l'altra sembra ok. due stampe da 9 ore circa e nessun problema; meno male che non è il lettore . 

Ciao Giacomo

contento di saperlo 😉

  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Le schede SD, così come le pennette USB, hanno un numero di cicli di lettura/scrittura "limitati"... da informatico, consiglio sempre di utilizzarle solo per prendere file da una parte per travasarli in un'altra.

Fatta questa come premessa, vengono da sole le relative conclusioni nell'utilizzarle come memoria di massa per la nostra amata stampante 3D.

Il software di formattazione postato da @Killrob sicuramente aiuta ma, sempre da informatico, per avere una maggiore affidabilità, suggerirei di acquistare comunque una nuova SD. I costi, oggi giorno, sono veramente irrisori...

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Ma quindi consigli di mandare sempre le stampe da Pc e non usare mai la microsd?
Non mi sono informato e quindi chiedo venia, ma la stampante ha una cache per la stampa o riceve le istruzioni in diretta? In questo secondo caso, mandando le istruzioni direttamente da pc non si aumentano i "fattori di rischio" per l'interruzione del flusso dati?

Link al commento
Condividi su altri siti

9 ore fa, SunTzu ha scritto:

Non mi sono informato e quindi chiedo venia, ma la stampante ha una cache per la stampa o riceve le istruzioni in diretta?

La scheda della stampante ha un buffer per la lettura dei dati, quanto sia grande e veloce dipende dalla scheda della stampante.

 

9 ore fa, SunTzu ha scritto:

In questo secondo caso, mandando le istruzioni direttamente da pc non si aumentano i "fattori di rischio" per l'interruzione del flusso dati?

Dipende: alcune schede stampanti sono lofi per quanto riguarda la lettura dei supporti rimovibili (e le SD fanno schifo come supporti di storaggio dati), altre (tipicamente le 8bit) possono essere ancora peggio come chip per la connessione seriale quindi meglio farle andare via scheda SD, potrebbero non farcela a stampare ad alte velocita' / definizione tramite seriale - USB.

Ma tenete presente che:

  • Se la scheda SD ha dei problemi o no lo vedete usando un porogramma per la convalida della integrita' dei files, come MD5SUM. Non formattandola, potrebbe essere falsato anche il chip di controllo della scheda SD e segnalare dimensioni non veritiere.
  • Bisogna che quando "salvate" un file da ~50MB su dette schede SD ASPETTATE qui ~20secondi necessari a scrivere su queste (a seconda del tipo di scheda e lettore e BUS) senza estrarle quando ne ha scritto solo una parte, che comporta proprio che vi si ferma a meta' la stampa.
  • Like 3
Link al commento
Condividi su altri siti

@SunTzu ti ha risposto in maniera abbastanza esaustiva @eaman !

Credo che il succo di tutto sia:

  • la scheda SD è un supporto alquanto delicato e non certamente infallibile;
  • bisogna adoperarla con criterio e nella giusta maniera (senza fretta di staccarla dal lettore), effettuando sempre la procedura di "eject" prima di toglierla dal computer;
  • dato il costo estremamente relativo, valutare la possibilità di acquistarne altre quando una comincia a fare capricci.

Poi, i software di formattazione e di verifica delle schede, sicuramente, aiutano nella corretta gestione delle stesse.

Personalmente, uso un paio di schedine microsd per la solita mancanza di spazio 😒 ma sto cominciando a valutare la possibilità di realizzare un piccolo server di stampa con un Raspberry ed il software Octoprint che dice utilizzare @dnasini; questo mi permetterebbe di evitare l'uso delle schede microsd e passare i file alla stampante attraverso la rete, per altro, potendo controllare in remoto il corretto funzionamento del tutto. 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

1 hour ago, il_cosmo said:

Raspberry ed il software Octoprint che dice utilizzare @dnasini

Aggiungo che io ho affiancato un monitor LCD touch al mio Raspberry con Octodash avendo a tutti gli effetti una console collegata via USB alla stampante. In questo modo, dopo aver caricato su octoprint le mie stampe, posso o andare alla stampante e dal touchscreen lanciarle, o farlo da remoto dall'interfaccia web di octoprint. Qui di seguito le foto della mia installazione (pagina 2)

 

  • Like 3
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...