Vai al contenuto

dnasini

Membri
  • Numero contenuti

    139
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di dnasini

  1. Mah, la cosa strana nel mio caso e' che stampo oramai da piu' di due mesi con stesso slicer e stesso firmware stock e questo "problema" e' cominciato solo dalla settimana scorsa.
  2. Ciao, non so se si puo' definire un "problema di stampa" o che altro, ad ogni modo, non sapendo come classificarlo, provo a postarlo qui. L'iniziativa presa dalla mia stampante e' ad inizio stampa e non avviene fortunatamente cosi' di frequente. Utilizzo sempre lo stesso start gcode che, dopo l'homing degli assi, sposta l'estrusore sul lato sinistro del piatto, traccia due righe di materiale lungo l'asse Y per poi iniziare la stampa. Quando la stampante prende l'iniziativa, dopo l'homing degli assi, comincia ad estrudere materiale partendo dalla posizione di homing verso la fine del piatto per
  3. Grazie @Andyrok and All per i suggerimenti, in effetti con infill 0% e 0 Top Layer lo slicing realizza il vaso come mi aspettavo
  4. Ciao, la moglie mi ha commissionato la stampa di alcuni vasi. Trovati gli STL, naturalmente ha scelto quello piu' semplice da stampare, ovvio.... Si tratta di un STL di un vaso interamente "pieno". Cercando in giro, scopro che ideamaker ha la funzione Spiral Vase Mode che dovrebbe fare al caso mio. Cosi' importo l'STL, ne faccio lo slicing ed il preview effettivamente me lo svuota, quindi mando in stampa. Dopo circa 6 ore scopro che lo ha si stampato ed e' venuto anche bene ma con solo un shell quindi delicato come la carta velina. Allora mi leggo meglio il manuale scoprendo che e' giusto che
  5. Bhe non e' detto, l'idea della cable chain orizzontale mi sembra stilosa, e se riesco ad aggiungere la componente che mi hai mostrato tu per migliorare la retrazione sarebbe ancora meglio. Oppure, meglio ancora, aggiungere a questo progetto l'attacco per la cable chain 😄
  6. Interessante mod, grazie. Io sto valutando di aggiungere la cable chain orizzontale alla mia CR-20, quindi questa modifica non di adatterebbe. Vedo di capire se riesco a modificarlo per il mio scopo 🙂
  7. @carsco fai forse riferimento a questo tuo post? a breve dovrebbe arrivarmi il BMG V2 di Trianglelab quindi dovro' metter mano all'estrusore e visto che ci sono dietro, se dovessi fare qualche lavoretto in piu' lo metteri in conto 😉
  8. Si adesso faccio in questo modo, ma ogni volta che aggiungo un nuovo file da stampare, selezionando "stampa da SD" sul display, il file piu' recente mi appare in cima, mentre la cartella degli script finisce sempre in fondo alla lista. Questo fa si che ogni volta che devo urare uno script devo scorrere tutta la lista dei file (se ne ho piu' di uno sulla SD). Avere un supporto di memoria interno usato solo per gli script mi eviterebbe sia lo scorrimento della lista sia il ricordarmi di copiare la cartella sulle SD che uso. Sia chiaro, non ci perdo il sonno se la SD dovesse essere l'unica s
  9. dnasini

    CR-20: Esiste una memoria interna?

    Ciao a tutti, mi sto domandando se esiste una memoria interna alla scheda madre su cui memorizzare alcuni piccoli script gcode. Nel caso e' possibile aggiungerla in qualche modo come componente "after market" su SD o microSD?
  10. Certamente, li trovi in allegato 01-Load Filament.gcode 02-Unload Filament.gcode 03-Clean Nozzle.gcode
  11. ...alla fine sono riuscito ad annullare l'ordine del ...alla fine sono riuscito ad annullare l'ordine del BMG Mini e ho ordinato il BMG V2.0 (thx @Killrob x la dritta). Nel caso in cui debba "invertire" la rotazione del motore Z, come sembra esser molto probabile, mi sono anche comperato dei cavi spare x motori stepper e relativi connettori femmina a 6 pin cosi' da crearmi un mini adattatore che mi inverte i cavi. Se tutto va come mi aspetto, con questo "adattatore" potrei passare facilmente da una soluzione all'altra senza dover metter mano ai connettori
  12. @Truck64 volevo ringrazianti per l'aiuto e gli spunti. Ieri sera ho realizzato tre script gcode per carica/scaricare il filamento e "pulire" il nozzle al cambio filamento. Devo ammettere che, come anticipato da altri utenti, automatizzare questi processi e' tutta un'altra cosa dal fare l'operazione a mano 😄 Grazie ancora
  13. Da un primo test, questo codice funziona, fa quello che ci si aspetta 🙂 testando in modo empirico, il mio valore di EXTRUDE_MAXLENGTH e' 200, quindi il valore massimo inseribile e' 199 Ora riscrivo entrambi gli script per adattarli alla mia config Grazie
  14. Thx @Truck64, svelato l'arcano, ora come posso capire qual'e' il valore max impostato nel mio firmware? Ad oggi io non ho messo mai mano al firmware (e in tutta onesta' la cosa un po' mi spaventa) e non saprei neanche da dove cominciare, e' un parametro che posso verificare/impostare dal display della stampante? Nel caso peggiore, se, ipotizzando, il mio valore max fosse 100 e volessi estrudere 400, inserendo 4 righe consegutive con G1 E100 otterrei lo stesso risultato di un'unica riga G1 E400? Mi rendo conto che la domanda e' un po' da nabbo, e mi vergongo solo ad averla posta, ad ogni
  15. Mi sono collegato in console con Pronterface. Se imposto la riga di retrazione da riga di comando o premendo il tasto Reverse dal pannello di controllo del programmacon il valore E-400, ricevo questo messaggio too long extrusion prevented Significa che c'e' qualche tipo di "protezione" attiva a livello di firmware? se cosi' fosse, chi utilizza script per caricare e scaricare il filamento, che accorgimenti utilizza?
  16. Ciao, ho trovato questi due script in gcode per caricare e scaricare il filamento Scaricare G21 ;Let the printer know you are following this point with metric values G90 ;Let the printer know you are using absolute positioning M109 S200.000 ;Heat hotend to 200C for PLA 'S245.000' for ABS G92 E0 ;Reset the position of the extruder G1 E10 F100 ; Extrude a short distance before unloading to avoid blob forming G1 E-400 F2000 ;Retract 400 mm of filament at 2000 mm/minute
  17. 😞 mannaggia, nn lo avevo trovato e mi sono comperato il mini, adesso vedo se riesco ad annullare e prender questo
  18. Si lo so grazie, infatti nel kit Creality ne e' fornita una. Ma non credo che il problema sia li quanto nel fatto che l'astina trovi una qualche "resistenza" quando viene rilasciata. Non saprei cosa visto che nn utilizzo lacca e la stampante e' all'interno di un cabinet. Vero anche che prima di aver ultimato in cabinet la coprivo con un telo di stoffa per evitare che i gatti mi rosicchiassero le componenti e magari proprio il telo nn era immacolato....
  19. Lo so... infatti la mancanza del rapporto di riduzione un po' mi ha frenato ma in effetti, sara' cmq meglio della soluzione stock. Inoltre, guardando alcuni tutoria su come montare il bmg clone, sembrerebbe che le dimensioni impediscano il montaggio nella stessa posizione dell'estrusore originale. La soluzione e' un supporto per montarlo lateralmente. Visto che sto valutando di stampare la cable chain orizzontale per i cavi che arrivano all'hotend, dovrei ridesgnarmi anche tutti i supporti 😞
  20. Allora, dopo la spruzzata di aria compressa nell'alloggiamento dell'asticella le cose sono nettamente migliorate. Da ieri sera che ho fatto il test menzionato prima nel post, ho eseguito 3 stampe e su tutte solo su una il BLTouch ha avuto qualche esitazione presto rientrata. Posso quindi affermare che la questione e' quasi risolta nel senso che mi manca da provare solo lo smontaggio e pulizia del sensore. Nel frattempo, x non sapere ne' leggere e ne' scrivere, ho ordinato un BLTouch di ricambio.
  21. Raga, mi avete convinto.... nel dubbio li ho comperati tutti e due su aliexpress (con anche coppia di ruote godronate di scorta). Provero' il mini BMG per primo e nel caso tengo l'altro come "ricambio". Per il carico/scarico dei filamenti, secondo voi ha senso scriversi un gcode ad hoc per queste operazioni? Al momento non ho la possibilita' di tenere collegato il PC alla stampante e andare manualmente a farlo da pannello ho provato ma mi sembra poco pratico. Update: Script trovati: https://www.bondtech.se/2018/05/03/load-unload-script/
  22. Bhe... come diceva sempre il mio nonno... "nella vita si deve sempre cambiare qualche cosa..." e quindi arrivera' anche x me il momento di utilizzare un altro metodo per inserire e sfilare il filamento 🙂 grazie della dritta 😉
  23. @Killrob ecco, ora che mi hai trovato anche la soluzione che mi evita di invertire la rotazione del motore non so quale scegliere tra i due 😞 Ammetto la mia ingnoranza, ma soluzione del Mini BMG mi sembra la migliore. In entrambi i casi devo cmq rinunciare alla "rotella" che ho aggiunto sulla rotella dell'estrusore per caricare e ritrarre manualmente il filamento. Voi come effettuate questa operazione con questa modifica?
  24. @eaman Hai centrato il punto, al momento non ho fretta ma nn voglio trovarmi nella situazione di dover fermare il tutto per la rottura della leva. Anche io stavo valutando questa strada principalmente per la "semplicita'" nella sostituzione. Ad ogni modo, ho visto diversi video in cui si accenna ad un "problema" meccanico su questa soluzione. Essendo la seconda ruota godronata a diretto contatta con la base metallica della leva, nel giro di breve comincia a mangiare il metallo producendo residui e attrito. Il consiglio trovato e' quello di limare la base della ruota per poi alloggiare una rond
  25. Giusto per andare un po' piu' sul concreto, facendo una ricerca ignorante ignorante ho trovato queste due soluzioni 1a Opzione https://www.amazon.it/Estrusore-azionamento-TUZUK-aggiornamento-estrusore/dp/B07WGGR8CL/ref=sr_1_7?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=3HL8JRFGJ1X0N&dchild=1&keywords=dual+drive+extruder&qid=1620458097&sprefix=dual+drive%2Caps%2C164&sr=8-7 2a Opzione https://www.amazon.it/Redrex-Extruder-Performance-Upgrading-Geeetech/dp/B07Q5RNRR6/ref=sr_1_5?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=3HL8JRFGJ1X0N&dchild=1&keywords=dual+drive+extruder&qid=1620458097&a
×
×
  • Crea Nuovo...