Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,
sono un vero principiante in questo ramo; ho acquistato la mia prima stampante Artillery Genius e finalmente oggi sono riuscito a montarla, ho realizzato un piccolo e semplice file di un oggetto 3d con Freecad, ho esportato lo stesso come .stl in Cura (In quest'ultima ho caricato il profilo per la mia stampante preso dal loro sito: Artillery+Genius+Cura+4.7+Profile+Definition+files.zip), ho effettyato lo slice, salvato l'output sulla chiavetta, lanciato la stampa, era partita bene, poi mi ha iniziato a spare la plastica a vanvera, vedi foto, qualche consiglio?.

 

CURASLICE01.JPG

IMG_20210429_233515.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 27
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Come già detto da @marcottt e @Marco-67, non puoi stampare in aria senza supporti. Diciamo che il file non è l'ideale da stampare, ti conviene modificarlo in modo tale che poggi per intero sul pi

ciao, si in effetti è come pensavo e  come peraltro hanno evidenziato i colleghi ovvero non puoi stampare in aria, ed in effetti quell'oggetto non sembra essere stato pensato per la stampa 3d. te lo p

puoi mettere qui il file stl ? non capisco la forma che hai stampato, ho il dubbio che la parte che non è riuscita fosse in realtà sollevata dal piano e non hai messo i supporti. se puoi mettere qui s

Immagini Pubblicate

puoi mettere qui il file stl ? non capisco la forma che hai stampato, ho il dubbio che la parte che non è riuscita fosse in realtà sollevata dal piano e non hai messo i supporti. se puoi mettere qui sia stl che gcode diamo una occhiata

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 minuti fa, ValerioBI ha scritto:

Ciao grazie per la risposta, certo ecco il file, scusami, come detto sono proprio alle prime armi.

dalla foto mi sembra (ma magari mi sbaglio) che la "stanghetta" (se è un cartellino piante immagino che sia stanghettina e piattello dove scrivere) appoggia sul piano mentre il piattello no.

Provo a spiegarmi... vedo la linea o le linee di skirt intorno alla stanghetta ma non sul resto quindi mi viene da pensare che hai stampato staccato dal piatto... nel vuoto.

ops... era esattamente quello che ha detto @marcottt 😂

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ValerioBI ha scritto:

Ciao grazie per la risposta, certo ecco il file, scusami, come detto sono proprio alle prime armi.

Cartellino Piante 03.stl 7 kB · 0 download

Come già detto da @marcottt e @Marco-67, non puoi stampare in aria senza supporti.

Diciamo che il file non è l'ideale da stampare, ti conviene modificarlo in modo tale che poggi per intero sul piatto di stampa.

Ovviamente lo puoi stampare anche così però devi attivare i supporti nello slicer e poi alla fine della stampa ti tocca ripulire il pezzo dai supporti.

Con un po' di esperienza si stampa facilmente ma diciamo che non è una stampa alla portata di chi è alle prime armi. Per ottenere dei supporti facilmente rimovibili devi fare una buona calibrazione della stampante e dello slicer.

In ogni caso la dovresti stampare sottosopra così lo slicer utilizzerà i supporti solo per la gamba del cartellino.

  • Like 1
  • Thanks 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao, si in effetti è come pensavo e  come peraltro hanno evidenziato i colleghi ovvero non puoi stampare in aria, ed in effetti quell'oggetto non sembra essere stato pensato per la stampa 3d. te lo puoi rifare da solo in 5 minuti oppure te lo faccio appena possibile, in generale è poco adatto perchè servono dei supporti.

Se proprio vuoi provare, ruotalo in modo che la parte ampia sia attaccata al piatto e devi dire a cura di create i supporti, vedrai che li crea da solo sotto la stanghetta.

Se invece lo ridisegni (meglio) fallo tutto "piatto" in modo che entrambe le parti siano a contatto con il bed.

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Niente non ci riesco proprio, caricato il file stl in cura, effettuato lo slicer, provato a stampare con il PLA, temperatura 200 gradi, ed il file stl l'ho preso da thingiver, la stampa parte bene, ma poi inizia a perderdersi e si sfilaccia, mi scuso per la foto poco nitida

IMG_20210506_103503.thumb.jpg.da7a46cd6a0a58a4fa765410b13bc11f.jpg

https://www.thingiverse.com/thing:1750610
Mi scuso con i tifosi di altre squadre 🙂

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si quella foto veramente non aiuta...
Da quel che interpreto (ma son mezzo orbo) sembra che ci sia sottoestrusione, e ad un certo punto c'è stato anche uno shift del pezzo di circa 1 cm verso sx... o almeno credo...

foto nitide please 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie delle risposte, per ora, credo che abbia un problema più grosso, mi sono accorto che dalla plastica che copre l'estrusore è uscita una quantità notevole di pla!, e non credo che sia normale, viste le foto e il video di presentazione del prodotto sul sito della artillery, pubblico la foto del mio estrusore, forse perchè ho trovato una vite che tiene l'estrusore sulla piastra lenta?.
Consigli? perchè penso che sia praticamente impossibile rimuovere il materiale senza strappare i fili o danneggiare il diffusore stesso.

2021-05-09-22-37-29-906.thumb.jpg.b906fb47fe525a0c3327433ade863eba.jpg
 

immagine.thumb.png.1ab7793156df2f795ef316cfda9cd353.png

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pistola a caldo, spatola e tanta pazienza e attenzione, altrimenti hotend a 240°, spatola e tanta pazienza e attenzione

e per lo smontaggio e rimontaggio hotend guarda il link nella mia firma, "impariamo a conoscere la nostra stampante"

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Killrob, grazie della tua risposta, quando parli di pistola a caldo intendi dire quella per "sverniciare" oppure quella che si usa per la colla a caldo?, sò già che sarà una grandissima rottura di ......... (scusa ma non sono riuscito a trovare il tuo link nella tua firma pur visitando il tuo profilo) grazie un saluto.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, ValerioBI ha scritto:

quella che si usa per la colla a caldo?

Eh no' non andarci vicino con la colla a caldo 😞

Qualcosa tipo: https://www.amazon.it/Pistole-Aria-Calda/b?ie=UTF8&node=3120281031 , conta che il PLA fonde completamente a ~180gradi ma comincia a smollarci sugli 80...

Dagli qualche colpetto di cacciavite piatto sui bordi che magari cricca e viene via a blocchi, ma non stracciare i cavi.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 ore fa, ValerioBI ha scritto:

Purtroppo si è rotto l'ugello dell'estrusore nel tentare di svitarlo

non hai provato a svitarlo a freddo vero?

per i ricambi non so dirti

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/5/2021 at 11:51, Killrob ha scritto:

non hai provato a svitarlo a freddo vero?

per i ricambi non so dirti

Ho sbagliato io: non riusciendo ad inserire la brugola nelle rispettive brugole ho provato a inserire direttamente la chiave da 8mm sulla testa dell'estrusore, ho compreso solo dopo che dette brugole tengono proprio l'estrusore, ma era tutto sporco di PLA 🤣, pazienza, sono in attesa del ricambio, ti faccio sapere se riesco a riparlarla, ciao grazie.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto rimontando l'estrusore, mi aiutereste gentilmente a capire perchè non riesco a sistemare la levetta che insieme alla molletta gestisce l'inserimento del filamento nella testina? in dettaglio (foto 2), sembra che la molletta non si carica e quindi non tiene l'ingranaggio collegato al motorino che alimenta l'estrusore, ho ricontrollato tutto l'assemblaggio e mi sembra corretto, spero di essere stato chiaro , grazie

artillery genius testina estrusore.jpg

IMG_20210520_224123.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, ValerioBI ha scritto:

sembra che la molletta non si carica e quindi non tiene l'ingranaggio collegato al motorino che alimenta l'estrusore, ho ricontrollato tutto l'assemblaggio e mi sembra corretto, spero di essere stato chiaro , grazie

secondo me hia dimenticato il dado che spinge la molla o hai agganciato male il pomello. Dai un occhiata al minuto 7 di questo video

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...