Vai al contenuto

luca63

Membri
  • Numero contenuti

    108
  • Iscritto

  • Ultima visita

1 Seguace

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Obiettivi di luca63

Rookie

Rookie (2/14)

  • Dedicated Rare
  • First Post Rare
  • Collaborator Rare
  • Conversation Starter Rare
  • Week One Done

Badge recenti

5

Reputazione Forum

  1. Eccomi in ritardo nn ho problemi di adesione , ma problemi di stampa dei sostegni diversi da quelli indicati tipo ABS - HIPS anche perché sembra che il limone per sciogliere sia introvabile ( ne ho trovato uno ma serve per lucidare l’interno delle auto)
  2. Lo credo anche io peccato perché la difficoltà di trovare il Limone e è alta ma sembra che l’acetone faccia la stessa cosa poi vedo e ti do i risultati
  3. ...S penso che sia questo il problema , l'oggetto da stampare è tutto in ABS ma si attacca perfettamente anche se lo metto in verticale , mentre i suportii anche se in ABS nn si attaccano , per nn parlare del HIPS o del PVA ... Adesso sto provando a cercare dei sostituti al Limonene in quanto introvabile ( quello che scioglie HIPS )
  4. Ciao Salvogi . oggi dopo aver letto la tua possibile soluzione , ho provato immediatamente, ma purtroppo non è andata a buon fine , non si è attaccato nessun supporto , ne quelli in ABS ne il supporto solubile in PVA ..... ma la cosa bella è che l Prte inferiore è liscia come il culetto di un bambino .......adesso provo altre cose ... Ma mi sorge una domanda , ma nn risultratroppo caldo il letto per il pva a
  5. Ciao diciamo mediamente male, la parte che mi interessava di piu non ha prodotto i supporti o perlomeno nn si sono attaccati alla base ( mentre l'oggetto si ... strano) e di conseguenza anche i supporti in PVA. Foto: Ora provo ad aumentare la percentuale di infill del supporto ( al 70 %) ... vediamo se si attacca o no
  6. Buona sera a tutti come da titolo sto testando questa accoppiata in quanto la trovo abbastnza interessante , anche perchè ho prima provato l'accoppiata ABS +HIPV , ma causa l'irreperibilita del limonene ho abbandonato. Ho provato per prima con lo slicer della flashforge ( ho una creator pro 2) ma nn trovo gli strumenti giusti ( a mio avviso sono io che nn li vedo) ed ora con Simplify3d. Lasciando da parte la parte iniziale vi mostro come st provando a fare , in quanto ho gia notato che il primo strato dove si dovrebbe attaccare ABS e fare da supporto non risulta essere sulla base , mentre il modello è "perfetto".Nella prima schermata i dati degli estrusori presi dallo slicer originale, tranne la retraction che devo ancora controllare. Qui ho inserito i settaggi dei Layer, come noterete ho messo 0,1 in quanto ho bisogno di abbastanza precisione. ...E questa è la finestra incriminata.Giustaente ho abilitato la generazione dei supporti e come si nota la generazione è destinata allo stesso nozzle dell'ABS mentre quella che io chiamo "interfaccia" Simplify3d la definisce "dense" e la faccio generare al secondo estrusore. Questo è quello che dovrebbe generare la stampante e come si nota vengono raffigurati sia i supporti , che il "Dense" in grigio scuro. Ora poco fa ho dato una controllata alla stampa e devo dire che il pezzo vabene , meglio di alcuni pezzi provati , ma i supporti non i sono o sono in giro per il tappetino , senza parlare del "Dense Support" che nn c'è proprio. Il mio dubbio è sul supporto , esattamente la percentuale di infill.... Voi cosa ne pensate ? tra poco vado a controllare e poi vi faccio le foto .
  7. Grazie ma nn mi spiego come mai nn lo avevo nella lista ho provato con il pva a fare solo supporti ma nn si attaccavano i supporti alla base
  8. Perché ? Comunque una Flashforge cercato ma sono solo i pulitori per pavimenti diluenti nn ne ho trovati
  9. buon giorno a tutti.... una domanda , sto facendo delle staampe in ABS con dei suooirti in HIPS , ora circa , i supporti in HIPS li dovrei sciogliere con illimonene , ma è introvabile e costa una paccata di soldi, sapete darmi delle dritte o dove lo posso trovare ? o cosa pip sostituirlo ?
  10. Ciao Ragazzi , devo dire che sono appassionato di vinili , e come molti sanno c'è una "nuova" tecnologia per la pulizia di questi. La macchina ad ultra suoni , devo dire che sono anche impaziente perche nn l'ho ancora ricevuta e sono abbastanza curioso di provarla in quanto nn mi è ancora pervenuta.Ho letto da molti siti che con questa tecnologia è possibile pulire nn solo i vinili , ma anche moltissime cose . Ed a questo punto mi è venuto in mente che ho ancra una 10 di nozzle della vecchia stampante da pulire ( per poi recuperarla) ...e la mia domanda era se voi avete provato a farla o nn vi è mai venuto in mente. ...o se è vero che con l'acetone si puliscono molto bene a patto che si tenga immerso per almeno una 2/3 ore. Ciao e grazie
  11. Buon giorno ragazzi Dopo essermi per variati mesi arrabbiato con la Tronxy , ho deciso di sostituirla con una Creator Pro 2. Devo dire che rispetto alla stampante inizizale , c'è un mondo di differenza sia come costo, che come stampe. Ora dopo aver gia effettuttuato almeno una 50 di stampe e tutte venite bene , c'è una stampa di test per dei lavori che mi da dei problemi. Come potete vedere dalla foto , la stampa (in ABS) mi ha dato un problema , mentre la parte superiore è venuta bene la parte sotto , quella interna allo sbalzo è tutta filamentosa .... Il committente mi richiede una finitura standard , e la possibilita di avere dei supporti, ma riducendo al massimo i segni della struttura di supporto. Stavo pensando di stamparlo capovolto e inserire dei supporti ad albero cosa ne dite ? Anche perche nella parte tutta filamentosa e piu larga cè il nome della ditta e giustaente vorrebbe vederla
  12. io ho provato con 100 , 95 ed anche 110 ma nulla sempre l solito problma , se faccio il thinwall test va bene , se faccio altre cose dopo il 3 layer ( non dico che al 4 va a scatafascio , puo essere anche al 250) inizia a dare problemi ed ad un certo punto il nozzle inizia tirarsi su il filamento depositato e poi. mi si forma un grumo che devo fermare la stampa e togliere il tutto. P.s. non c'è essuna diferenza tra il thinwall ed una stampa normale se non il riempimento ed i layer superiori
  13. ... forse mi sono fatto prendere dal fatto che alcune stampe che vedo sono fatte belle liscie, dal fatto che ci sono filamenti per alimenti , nn lo so di certo non vogliono cose fatte in legno . Non dico che nn hai ragione , ma la voglia di provare c'è.Ma perche dici poi che una coppa potrebbe essere una schifezza? Non sto parlando di coppe lisce come nel calcio ma una particolare ...adatta per il baseball
  14. si ma ipoteticamente se devo fare una bottiglia con il logo della societa o delle medaglie in plastica o delle coppe ?
  15. Buon giorno a tutti avrei intenzione di acquistare una stampante industriale ( cosi la definiscono loro ) per costruire per la socita sportiva di cui faccio parte dei Gadgets per la vendita: Siccome il periodo si avvicina sempre di più per l'acquisto mi sono imbattuto in 2 stampanti a prima vista "gemelle" ma dal costo molto diverso con una differenza di circa 1000 euro. Le due stampanti in questione sono Sharebot 43 e la Flashforge Cretor 3 v2. leggendo sono proprio delle stampanti "gemelle" l'unica cosa che sono d 2 marchi diverse , ma che collaboraano tra loro. Il mio dubbio è la differenza di prezzo, dove per la stampante italiana , la differenza di prezzo di circa 1000 euro per cosa si differenzia? dalla garanzai ? dalla possibilita di fare corsi ( ma gratis nn ci sono come nella Sharebot one) nel software ( ma entrambe ne danno uno) ...nn so, certo che se si vuole far riprendere l'industria italiana avere dei prezzi più alti e di tanto di certo non aiuta. Voi avete un'idea ?
×
×
  • Crea Nuovo...