Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

  • 0

PLA cercando di iniziare bene


Vai alla soluzione Risolta da Drago30772,

Domanda

buon giorno 

sto iniziando a stampare dalla mia prusa I3 pro W

dopo aver fatto le regolazioni degli step dell estrusore aver stampato per regolare il cubetto thin wall

che vi allego ho notato le striature sulla parete che sul 1° cubo quello a sx con spessore di 0.4 e sul 2° a dx con spessore regolato per 0.3 che è il diametro del mio ugello

con 195° estrusore 60 piatto 40 mm/m velocita stampa

mi chiedevo a cosa fosse dovuto.

nella terza stampa un cubo per calibrazione ho stoppato la stampa per il problema che vedete nel riempimento che collassa il raffreddamento si attiva dal 4° layer al 100%

cosa sono questi errori ?

IMG_5527.jpg

IMG_5537.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 140
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo per questa domanda

Miglior contributo per questa domanda

Messaggi Popolari

Quando inizierà a stampare decentemente gli metto tutto quello che vuole

A stampante spenta (motori staccati) controlla che gli assi si muovano liberamente senza impigliarsi in cavi o altro, controlla che le cinghie scorrano dritte, che la macchina sia in squadro, che le r

il test di estrusione non è come durante la stampa... durante la stampa c'è un pezzo sotto l'ugello che "frena" l'uscita del filamento...

Immagini Pubblicate

Messaggi raccomandati

  • 0
7 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

ma il motore di E è diverso sia come voltaggio sia come A max

che E possa essere diverso è normale mi sarei meravigliato se erano diversi tra x e y. Se E estrude bene, non ticchetta non importa che modifichi le Vref per gli altri li porterei tutti a 0,87/0,88 ma per mia pignoleria 😁

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ok allora provo a cambiare. Driver motore per vedere se il difetto di stampa cambia

il mio timore era che essendo motori diversi non potessi scambiare i driver ma se sono settati tutti uguali allora uno vale l’altro 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
22 ore fa, Drago30772 ha scritto:

il mio timore era che essendo motori diversi non potessi scambiare i driver ma se sono settati tutti uguali allora uno vale l’altro

X Y Z motori uguali, drive uguali, vref uguali

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Il 4/5/2021 at 09:34, Drago30772 ha scritto:

Ok allora provo a cambiare.

occhio che ogni volta  che andate a fare le acrobazie con cacciaviti e multimetro per spostare di 0.01v quei driver rischiate di prender contro a qualcosa e mandare in corto qualcos'altro, che poi se avete i driver saldati sulla scheda.... 😞

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Piccolo aggiornamento 

ho provato a scambiare i driver e non è cambiato nulla

quindi ho deciso di toccare la Vref e udite udite il difetto si attenua man mano che salgo con il Vref 

ora sono a 1,5 (che sembra essere il massimo perché se giro ancora un po’ il potenziometro riparte da zero )

e la stampa è migliorata di molto 

non è perfetta perché non posso salire ancora  

anche perché in 2 ore di stampa continua sia il driver che il motore sono solo leggermente tiepidi 

comunque se questa fosse la strada direi che ci siamo quasi 

dovrei forse prendere in considerazione il cambio driver per avere più potenza ?

 

8 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

quindi ho deciso di toccare la Vref e udite udite il difetto si attenua man mano che salgo con il Vref 

Infatti anche filo sembra scorrere più fluido sulla ruota godronata 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
13 ore fa, eaman ha scritto:

occhio che ogni volta  che andate a fare le acrobazie con cacciaviti e multimetro per spostare di 0.01v quei driver rischiate di prender contro a qualcosa e mandare in corto qualcos'altro, che poi se avete i driver saldati sulla scheda.... 😞

Infatti per evitare c...... spegnevo e smontavo il driver dalla scheda

regolavo e rimontavo

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
1 ora fa, Drago30772 ha scritto:

ora sono a 1,5 (che sembra essere il massimo perché se giro ancora un po’ il potenziometro riparte da zero )

controlla sempre toccando i motori che non si scaldino

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Eccomi dopo un po’ di stampe direi che va decisamente meglio ma c’è ancora parecchia strada da fare .

per ora sono a questo livello 

5C47F8A5-B29A-4873-B9B5-405235E4D8A5.jpeg

98CBA2FE-1572-434B-BD71-23BD46653165.jpeg

Nella seconda foto dovrebbero essere difetti dati dal Jerk giusto ?

Mentre i bordi ondulati pensavo alla z ma non vedo lo stesso difetto sulla lettera X

Se fosse l’asse Z dovrei vederla anche sulla lettera giusto ?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
33 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

Tipo provo a 15

Metterei anche a 10, comunque fai delle porve. E se vuoi dai una letta aquesta pagina: Cos'è il Jerk

33 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

ma è possibile modificarlo da cura o meglio modificarlo da lcd e salvare

Il Jerk si imposta da riga di comando con M205, quindi dai il comando M205 X10 Y10, oppure c'è la possibilità di far trasferire tuti i parametri (accelerazione, velocità max, jerk ecc.) a inizio stampa ma per quello ammesso che ti serva meglio che ci ragiono quando hai capito tutti i parametri.

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa domanda...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...