Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

  • 0

PLA cercando di iniziare bene


Vai alla soluzione Risolta da Drago30772,

Domanda

buon giorno 

sto iniziando a stampare dalla mia prusa I3 pro W

dopo aver fatto le regolazioni degli step dell estrusore aver stampato per regolare il cubetto thin wall

che vi allego ho notato le striature sulla parete che sul 1° cubo quello a sx con spessore di 0.4 e sul 2° a dx con spessore regolato per 0.3 che è il diametro del mio ugello

con 195° estrusore 60 piatto 40 mm/m velocita stampa

mi chiedevo a cosa fosse dovuto.

nella terza stampa un cubo per calibrazione ho stoppato la stampa per il problema che vedete nel riempimento che collassa il raffreddamento si attiva dal 4° layer al 100%

cosa sono questi errori ?

IMG_5527.jpg

IMG_5537.jpg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 136
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo per questa domanda

Miglior contributo per questa domanda

Messaggi Popolari

Quando inizierà a stampare decentemente gli metto tutto quello che vuole

il test di estrusione non è come durante la stampa... durante la stampa c'è un pezzo sotto l'ugello che "frena" l'uscita del filamento...

controlla sempre toccando i motori che non si scaldino

Immagini Pubblicate

Messaggi raccomandati

  • 0
1 ora fa, Drago30772 ha scritto:

ma mi domandavo se andasse bene che la stampante si muova mentre stampa o cmq va fissata ?

E' una domanda interessante! Speriamo che altri dicano qualo perche' la loro esperienza sarebbe utile 🙂

L'idea e' che il sistema stampante XYZ deve essere rigido, nel senso che non ci devono essere flessioni al suo interno.

Allo stesso tempo pero' risonanze e vibrazioni possono degradare la qualita' di stampa, quindi idealmente il supporto su cui poggia non deve amplificare queste o aggiungere altre risonanze. Per questo ti dicevo prova a metterla su un letto: ipotizzo che te il letto lo abbia gia bello che pronto, cosi' vedi se ti toglie un po' di ghosting e sbarellamenti oppure peggiori perche' letteralmente la CNC e' piena di gioco (con quelle in legno capitava).

Accelerazione ha a che fare sempre con le masse pero' lavora nella direzione opposta del dumping delle risonanze / piccole vibrazioni 😄

Per il jerk conta anche l'oggetto: se hai degli angoli vivi ti serve un jerk deciso, se fai delle cose organiche su cui vuoi una finitura molto liscia ce ne andrebbe meno.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
1 ora fa, Drago30772 ha scritto:

rieccomi ho smontato e controllato che tutto fosse pulito 

rimontato e cambiato anche filamento stessa marca ma colore diverso

ricontrollato step mm e flusso con thin wall 

ma il difetto persiste

quindi come suggerito da voi metto mano alle voci di accelerazione e jerk

io continuo a pensare a qualcosa di meccanico, se fossero i jerk lo avresti sull'angolo non su tutta la facciata, guarderei piuttosto se il carrello ha gioco anche se avrei scommesso sulla ruota godronata... la faresti una foto che si veda tutta la stampante?

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
1 ora fa, eaman ha scritto:

Per il jerk conta anche l'oggetto: se hai degli angoli vivi ti serve un jerk deciso, se fai delle cose organiche su cui vuoi una finitura molto liscia ce ne andrebbe meno.

Infatti ho letto che se esageri con L abbassare il jerk ti ritrovo con spigoli molto arrotondati 

quindi non è come per gli step che una volta trovato il settaggio giusto quello è. Va impostato in base a quello che si stampa.

un altra soluzione potrebbe essere rallentare molto la stampa ?

tipo a 25/30 o porta a dei problemi anche andare molto piano ?

1 ora fa, Marco-67 ha scritto:

io continuo a pensare a qualcosa di meccanico, se fossero i jerk lo avresti sull'angolo non su tutta la facciata, guarderei piuttosto se il carrello ha gioco anche se avrei scommesso sulla ruota godronata... la faresti una foto che si veda tutta la stampante?

Eccola

2D2DF9F8-8DB0-44CD-AB94-AE385DFDEE8C.jpeg

L’unico gioco che riscontro muovendo il carrello a mano è che i cuscinetti che lavorano per L’asse Z hanno gioco sulla loro barra ma in un movimento che L asse non deve fare provo a spiegarmi con una foto

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
1 ora fa, Drago30772 ha scritto:

ma in un movimento che L asse non deve fare

intendi quindi che c'è un... diciamo ondeggiamento del carrello avanti e indietro che non dovrebbe esserci?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Si sul carrello di X ha un minimo gioco in direzione di y quando tolgo il peso dell estrusore, ma mentre stampa quel movimento non lo fa infatti quando scorre sulle sue barre probabilmente per il peso i cuscinetti in questione non si muovono ho verificato con un comparatore 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
8 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

Si sul carrello di X ha un minimo gioco in direzione di y quando tolgo il peso dell estrusore, ma mentre stampa quel movimento non lo fa infatti quando scorre sulle sue barre probabilmente per il peso i cuscinetti in questione non si muovono ho verificato con un comparatore 

la foto della stampante te l'ho chiesta proprio per vedere se c'erano cavi che potevano "tirare" in qualche modo il carrello e ora mi dici che il gioco c'è (non è che il peso dell'estrusore ti elimina il gioco... non te lo fà vedere).

nella foto ingrandita del pezzo blu piccolino si vedono i layer che in alcuni punti sono distanti da quello precedente come se si appoggiano al layer interno, effetto che puo' fare (sempre secondo me) solo se il nozzle oscilla.

scusa ma il flusso ce l'hai al 100%?

scusa.. prendi con 2 dita il motore x da dietro e muovilo su e giu per vedere di quanto è sto gioco

 

0E549EC6-5F74-44BE-9C9A-CA1B8BCE68B4.thumb.jpeg.54c34b25c0b19c4d3dcdad7752218697.thumb.jpeg.18a3c86c9789407c6ff74143abdb31bf.jpeg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
3 ore fa, Drago30772 ha scritto:

Infatti ho letto che se esageri con L abbassare il jerk ti ritrovo con spigoli molto arrotondati 

quindi non è come per gli step che una volta trovato il settaggio giusto quello è. Va impostato in base a quello che si stampa.

Yes, jerk e accelerazione andrebbero sparati con i profili che ti fai per la stampa. Per altro dal punto di vista temporale mi sa che cambia piu' l'accelerazione che la velocita' in una stampa piccola 😉

Cita

un altra soluzione potrebbe essere rallentare molto la stampa ?

tipo a 25/30 o porta a dei problemi anche andare molto piano ?

30 non e' molto piano 😉 . Con stampanti ottime ma materiali brigosi si stampa anche a 30 (e anche a meno ma non lo si racconta  su un forum!)

pero' si sotto ai 20 comincia a essere troppo lento a meno che non sia proprio solo il primo layer.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
3 ore fa, Marco-67 ha scritto:

peso dell'estrusore ti elimina il gioco... non te lo fà vedere).

Si in effetti il difetto dei cuscinetti resta è molto probabilmente porta anche a delle vibrazioni più accentuate

 

1 ora fa, eaman ha scritto:

30 non e' molto piano 😉

Quindi il rallentare le velocità dovrebbe portare a diminuire il difetto se è d’atto dal gioco dei cuscinetti ?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
7 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

Si in effetti il difetto dei cuscinetti resta è molto probabilmente porta anche a delle vibrazioni più accentuate

anzi tutto è un cuscinetto quindi se la hai sulla X verso Y cioè, fà il "dondolo" in avanti e indietro, essendo circolare c'è anche sulla Z cioè su tutto il carrello orrizzontale solo che non lo vedi.

Probabilmente si muove quando tira la cinghia... prova ad allentarla un pochetto e vedere se migliora o peggiora

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
17 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

Quindi il rallentare le velocità dovrebbe portare a diminuire il difetto se è d’atto dal gioco dei cuscinetti ?

E chi lo sa, te prova, che ti costa! Cioe' se la macchina ha dei giochi o si muove ci sara' un velocita' magica in cui e' piu' equilibrata 🙂 , ma in linea di principio le stampanti ben strutturate vanno forte >80, quelle normali sui 40 e quello un po' sfigate bisogna che stampino piano.

Oddio che poi magari la tua e' solo in una fase sfigata, magari un po' alla volta riesci a individuare e correggere i problemi e poi puoi aumentare 🙂

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Allora aggiornamento situazione ho smontato un po’ tutto e rimontato e i due cuscinetti lineari probabilmente li sostituisco con altri più lunghi e magari anche più precisi.

cmq nel frattempo ho montato anche un ugello da 0,4 bello nuovo e stampato dei cubetti, i difetti ci sono ma cambiano aspetto

allora ho rimesso il vecchio filamento che usavo ma era rovinato dall umidità ed ho stampato lo stesso cubetto senza modificare nulla e questo sembra non avere quel difetto vi allego le foto

unica congruenza sugli spigoli sono ondulati in egual modo sia con il vecchio filamento che con il nuovo

E9F06103-1768-49C8-8989-E50857B99899.jpeg

9FFD56B9-B0C8-42EF-876D-2B7C5209A079.jpeg

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

He hai uno spostamento periodico di tipo ~2mm: un ondeggiamento di una barra filettata?

Qualcosa che sballa un po' e poi torna nella posizione iniziale sembra.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
20 minuti fa, MayTs ha scritto:

hai stampato con effetto fibra di carbonio e ti lamenti? puoi farci un business...🤣

 

E più effetto cestino da picnic 

a ecco forse quelli posso creare 😁

Ma a me però sembra più regolare quello con il filamento sylver 

 

Anche al tatto è molto meno marcato

Le bobine di filamento che mi fanno problemi sembra abbiano una sorta di memoria meccanica perché se ne svolgo un bel pezzo tende ad attorcigliarsi su se stessa nel senso che dalla bobina all estrusore oltre ad avere la piega del verso della bobina si arriccia su se stessa

potrebbe questo in qualche modo dar fastidio all estrusione ?

Ora ordino un altro filamento e provo anche con quello se il problema è ancora lì allora 99/100 e la meccanica 

suggerimenti per un buon filamento   

  • Haha 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Visto che si brancola nel buio vi dico anche la mia:

- troppo regolare perchè sia csuale

- non sembra ripetersi solo sull'asse Z

- non sembra ripetersi regolarmente nemmeno sull'asse X o Y

Per esclusione non è che hai lo spingifilo che va a scatti o che perde passi?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
41 minuti fa, eaman ha scritto:

He hai uno spostamento periodico di tipo ~2mm: un ondeggiamento di una barra filettata?

Le boccole delle barre della Z hanno un gioco molto più dei cuscinetti che dovrebbero essere quelli che tengono regolata la macchina giusto ?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
6 minuti fa, Truck64 ha scritto:

Visto che si brancola nel buio vi dico anche la mia:

- troppo regolare perchè sia csuale

- non sembra ripetersi solo sull'asse Z

- non sembra ripetersi regolarmente nemmeno sull'asse X o Y

Per esclusione non è che hai lo spingifilo che va a scatti o che perde passi?

è quello che avevo suggerito io, ma non credo abbia eseguito la prova...

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
4 minuti fa, Truck64 ha scritto:

Per esclusione non è che hai lo spingifilo che va a scatti o che perde passi?

Se tengo il filo sopra L estrusore senti il movimento della ruota godronata come un ticchettio mentre quando perde i passi lo senti anche ad orecchio

in più su 10 test di step estrusore non cambia di 1 mm se perdesse passi i risultati non sarebbero così costanti

per gli scatti non saprei riconoscere se il ticchettio che ti dicevo prima è normale o no 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
4 minuti fa, MayTs ha scritto:

è quello che avevo suggerito io, ma non credo abbia eseguito la prova..

I due cubetti neri uni è stato stampato con il flow al 100% il secondo all 80% che il suo valore regolato e non vedo differenze

mentre per gli step mm provo a cambiarlo ma devo aumentare di quanto ? 50% o meno. 

2 minuti fa, MayTs ha scritto:

il test di estrusione non è come durante la stampa... durante la stampa c'è un pezzo sotto l'ugello che "frena" l'uscita del filamento...

Ok quindi non cambio nessun parametro al di fuori degli step mm dell’ estrusore ho capito bene ?

di quanto aumento ?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
4 minuti fa, Drago30772 ha scritto:

Ok quindi non cambio nessun parametro al di fuori degli step mm dell’ estrusore ho capito bene ?

di quanto aumento ?

Se è quello (ed è un gran se) non devi scalare l'estrusore che immagino tu abbia già tarato. Stai solo lavorando con una pressione nel nozle troppo alta per quel filamento. Quindi alza la temperatura o riduci la velocità di stampa.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
2 minuti fa, Truck64 ha scritto:

Se è quello (ed è un gran se) non devi scalare l'estrusore che immagino tu abbia già tarato. Stai solo lavorando con una pressione nel nozle troppo alta per quel filamento. Quindi alza la temperatura o riduci la velocità di stampa.

Ok quindi potrei alzare la temperatura tipo a 220 e vedere se estrude più di 100mm 
 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
16 minuti fa, MayTs ha scritto:

il test di estrusione non è come durante la stampa... durante la stampa c'è un pezzo sotto l'ugello che "frena" l'uscita del filamento...

Ha! E poi c'e' che l'hotend e il bowden (non lui che mi sembra sia direct) si sposta nel piano e in Z e gia' tanto se no ti cambia l'attrito e come si piega, se poi hai un bowden di merda...

Comunque nell'ultima foto io vedo proprio costanti e periodici i segmenti del cestino, saranno un paio di mm o forse piu', magari la circonferenza di una qualche barra... Ma anche la ruota godronata dell'estrusore come dicevano se lo fa in base al filamento, magari non e' omogenea. Ma e' qualcosa che si vede proprio in quella faccia marcata X.

Un buon filamento per me e' il Sunlu / enotepad grigio, lo compri bene su Aliexpress in pacchi da 3 a ~14e spedito a bobina.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
1 minuto fa, eaman ha scritto:

Comunque nell'ultima foto io vedo proprio costanti e periodici i segmenti del cestino, saranno un paio di mm o forse piu', magari la circonferenza di una qualche barra... Ma anche la ruota godronata dell'estrusore come dicevano, magari non e' omogenea. Ma e' qualcosa che si vede proprio in quella faccia marcata X.

Stessa considerazione che ho fatto io, anche perché sembra che sto effetto lo abbia su tutti gli assi.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa domanda...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...