Vai al contenuto

Problemi di stampa ender 3 pro


Messaggi raccomandati

14 minuti fa, Jonny2031 ha scritto:

Grazie per la risposta...avevo immaginito,più che altro volevo capire se c'è qualcosa di più grave,visto la risposta preoccupante di Muffo, che cita "Ps, 4 decimi in z sono tanti!", potrebbe essere compromessa la stampante o sistemare le impostazioni sarà sufficente?(chiedo scusa per tutta questa ansia,ma voglio capire😉)...

Per quanto riguarda la parte godrone, fino a domenica sono via dunque non ho possibilità di fare prove e modifiche ma solo trovare soluzioni in anticipo per poi realizzare il tutto appena posso rimettere le mani sulla ender(povera chissà quante ne dovrà passare...ahahah)...appena posso Vi aggiorno. Grazie ancora per l'aiuto!

Non volevo spaventarti!!4 decimi sono tanti ma li risolvi facendo quello che ti ha consigliato @Killrob,  già che ci sei fai lo stesso per x e y....con una ender il cubetto lo riesci a fare con un centesimo di tolleranza senza problemi

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Ok...meglio cosi pensavo fosse nata leggermente fallata o avessi sbagliato a rimetterla insieme,ci ho messo un bel pò l'ultima volta, avevo cercato di tirla precisa il più possibile...cmq come detto prima, domenica provo a sistemare il tutto e poi riporto. Grazie ciao.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Come promesso...eccomi di ritorno con delle novità...sono riuscito a sistemare e stampare un bel cubetto 20x20x20...con misure reali 20.05 - 20.02 - 19.99 ,mi posso ritenere più che soddisfatto del risultato...ma rimane sempre quel problema della mancanza di materiale o cmq quelle rigacce, anche se portando gli strati a 0.2 mm anziche 0.4 la stampa è migliorata e le righe sono veramente ridotte...il godrone in questo caso non accenna il solito "tac" e ho pure notato che a 200 gradi la stampa migliora, mentre a 0.4 mm era un casino con quella temperatura...potrebbe essere un problema di materia prima)?Ho cercato un pò in giro ma della Giantarm non ne sento molto parlare...o pensate sia ancora il godrone il vero problema?In caso doamani mattina lo posso smontare e verificare...A questo punto mi affido a voi "GURU"  e nel frattempo Vi rigrazio. Ciao.

Link al commento
Condividi su altri siti

13 ore fa, Jonny2031 ha scritto:

anche se portando gli strati a 0.2 mm anziche 0.4 la stampa è migliorata e le righe sono veramente ridotte

Ciao, giusto per vedere se ho capito bene, con nozzle da 0.4mm utilizzi un'altezza layer da 0.4mm? Io utilizzo spesso la funzionalita' di layer adattivi del mio slicer per far calcolare a lui l'altezza layer e sulla base del risultato imposto io a mano l'altezza layer piu' indicata. E' da diversi mesi che uso questa tecnica e con nozzle da 0.4mm il mio slicer non si e' mai spinto oltre gli 0,28mm. Non e' che il problema che noti tu e' proprio dovuto ad un'altezza layer eccessiva?

Io farei i prossimi test con layer a 0.2mm per vedere se le cose migliorano

  • Like 2
  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Quoto @dnasini in pieno.... Non vigeva la regola(empirica ovviamente)di stampare al max 3/4 del diametro ugello? Con nozzle da 0.4 si stampa alto max 0.3.... e via discorrendo.... O sbaglio io? A me stampare layer da 0.4 sembra una esagerazione ,da qui il problema layer non omogenei 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti...grazie per i vostri interventi,come sempre indispensabili(dire che sono utili non sarebbe abbastanza)...e SI confermo quanto detto sopra,avete ragione 0.4 mm è troppo!Ammetto la mia colpa,avrei dovuto informarmi prima sulle impostazioni di cura(è il software che utilizzo ora)...è la smania di stamapare qualcosa,brutta cosa...ahahah...cmq rimane ancora un piccolo problema come potete vedere dalle foto la parte alta è perfetta(z) e anche i lati(Y) e x(non ho fotograf...) sono ben definiti e senza errori...l'unica pecca ora è la base dove si posso notare delle mancanze di materiale...qui cosa posso fare?ho il piatto in vetro(quello "calamitato" non mi soddisfava,in quanto rimane un pò "fossato" nel centro) e tengo una temperatura di 60°...con estrusore a 205°...

P.s:ieri girovagando sul forum ho trovato una discussione in cui si faceva notare quanto fosse importante che l'asta filettata dovesse essere perpendicolare all'anello che permette il saliscedi del gruppo estrusore(scusate,non trovavo un altro modo per farmi capire)...e su questo...bhe avevo un pò ingannato il tutto nel montaggio perchè non era perfettamente dritta e ripiegavo obbligando la vite ad entrare...anche questo è stato risolto con degli spessori tra l'adattatore e il motorino...ci tenevo a precisarlo...

 

E questo è tutto per ora.Un grazie meriato a tutti! Ciao.

IMG20211012004140b.jpg

IMG20211012004219b.jpg

IMG20211012004235b.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...