Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

  • 0

Reploicator 2x PROBLEMA MOTORE ASSE X


Domanda

Ciao a tutti, ripropongo un problema di qualche anno fa...grazie in anticipo a chi mi saprà rispondere!

Possiedo una stampante replicator 2x acquistata nell’ottobre del 2013. Dopo anni di normale servizio (circa 800/1000ore) qualche tempo fa le stampe iniziano a presentare un difetto di sfasamento dei piani. Ad un layer (non determinato) della stampa vi era uno slittamento lungo l’asse x di qualche mm che comprometteva ovviamente l’intero lavoro. Da sporadico il problema è divenuto molto frequente (anche più volte sulla stessa stampa) fino ad oggi, dove il movimento dell’asse x è degenerato fino a sviluppare una costante oscillazione/vibrazione di avanti indietro continuo del motore (anche in manuale e nella funzione home axes).

 

I miei tentativi sono stati essenzialmente: invertire i motori (x con y) ma il problema restava sempre sullo stesso asse x. Il secondo luogo ho invertito i blocchetti finecorsa (sempre x con y). Ma il problema persisteva sempre sul motore asse x. Dalle mie prove deduco che non dipenda da una di queste periferiche. Ho provato inoltre a sostituire entrambi i cavi di connessione (endpoint e mori) che che dalla scheda si dirigono nelle rispettive periferiche. Il tutto ovviamente con una spruzzata di antiossidante...ma niente. Per quanto riguarda il firmware è aggiornato all’ultima versione.  Quale consiglio mi date?

 

Attendo consigli

 

Grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 34
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo per questa domanda

Miglior contributo per questa domanda

Messaggi Popolari

si sono quelli, per avere un riscontro potresti cominciare a provare a sostituire X con Y e vedere se il difetto si sposta. Se si sposta il driver di X è difettoso, se non si sposta allora è la scheda

A naso.. direi che è partito il driver sulla scheda...

Scusa, stacca il driver, lo giri e fai una bella foto a fuoco e dettagliata.  Comunque, se inverti i driver e il problema rimane sempre sullo stesso asse, allora il problema è la scheda. A patto

Immagini Pubblicate

Messaggi raccomandati

  • 0
8 ore fa, Ago88 ha scritto:

non ho invertito i motori, ho collegato il connettore del motore x (il motore che ha problemi) e l'ho collegato al motore y. a quel punto il problema si trasferische sul motore y (il motore y è sano e funziona bene)

E hai provato il contrario?

Cavo motore Y sul motore X

Ciaoo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Scusa, stacca il driver, lo giri e fai una bella foto a fuoco e dettagliata. 

Comunque, se inverti i driver e il problema rimane sempre sullo stesso asse, allora il problema è la scheda. A patto che non sia un problema meccanico.... 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
22 minuti fa, Whitedavil ha scritto:

Scusa, stacca il driver, lo giri e fai una bella foto a fuoco e dettagliata. 

Comunque, se inverti i driver e il problema rimane sempre sullo stesso asse, allora il problema è la scheda. A patto che non sia un problema meccanico.... 

I driver in questione sono MightyStep17 A4982

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

Ho visto ora, sulla scheda madre Makerbot ci sono dei potenziometri elettronici che forniscono la vref al driver. Quindi ci sarà un problema con la scheda madre.

Casomai misura la tensione tra GND e VR sia sul driver dell'asse X che sull'asse Y per confrontare i risultati.

stepper.jpg.9820dd26ff1cee700794a16dcf225098.jpg

Attento a tenere la mano ferma perchè se con i puntali tocchi altri piedini fai cortocircuito. Il tester va impostato su VDC, se ad esempio lo imposti su ADC fai cortocircito.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0

grazie dei consigli.

1:  provo a misurare la vref nel driver di X e di Y. Quanto dovrebbe essere? Si fa a macchina accesa o spenta?

2. a monte dei driver ci sono dei trimmer. Come sono fatti? sono regolabili a mano?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
15 ore fa, Ago88 ha scritto:

1:  provo a misurare la vref nel driver di X e di Y. Quanto dovrebbe essere? Si fa a macchina accesa o spenta?

Macchina accesa. Penso che per la tua stampante dovrebbe essere 1,3V comunque confronta X ed Y e vedi la differenza. Attento a impostare il tester su VDC e a tenere la mano ferma. Se con i puntali tocchi qualcosa di sbagliato bruci la scheda madre.

15 ore fa, Ago88 ha scritto:

2. a monte dei driver ci sono dei trimmer. Come sono fatti? sono regolabili a mano?
 

Ho visto meglio ci sono potenziometri trimmer elettronici, dovrebbero essere piccoli integrati quindi non puoi regolarli con un cacciavite (come si fa sui driver A4988). Forse sul display tra i menù della stampante hai il settaggio della corrente. Anzi, come prima cosa puoi provare a resettare tutte le impostazioni e vedere se la stampante si mette a funzionare senza bisogno di fare altro.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 0
Il 2/5/2021 at 20:55, Whitedavil ha scritto:

Comunque, se inverti i driver e il problema rimane sempre sullo stesso asse, allora il problema è la scheda.

come avevo detto qualche post indietro 😉 sono contento che anche tu la pensi come me

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa domanda...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...