Vai al contenuto

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti. Qualcuno per caso sa mica se, e se si, come, poter modificare parametri nel config.h del firmware della stampante ? I file di firmware che trovo nel sito geeetech sono tutti .hex quindi se li apro con arduino non me li fa leggere. tantomeno modificare. Per cosa mi serve ? per abilitare l'opzione del mesh leveling manuale. In modo da salvarmi nella eeprom quelle montagne russe che sono il mio piano di stampa e poter così stampare senza dover cercare ogni volta dieci cm quadrati del piatto che abbiano, più o meno la stessa altezza.

Grazie molte !

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 28
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Scarichi Marlin 2.0.7.2 da https://marlinfw.org/meta/download/ che contiene tutti i file compresi config.h e config_adv.h, poi scarichi solo i file config.h e config_adv.h da https://github.com/Marl

Per eliminare questi problemi (prende le mollette, sonda punti in cui non puoò arrivare, etc) devi fare prove sui configuration.h in bed_Size, nozzle_to_probe_offset , mesh inset, e così via (tutto qu

si. sono comandi da terminale, puoi darglieli con una interfaccia tipo repetier o pronterface (io uso linux, ma sono uguali anche su windows) poi se hai voglia di cimentarti prova il marlin 2 qua

1 ora fa, Enrico Boldrini ha scritto:

Per cosa mi serve ?

a te non serve a niente il file .hex ma è quello che vuole la stampante, quindi niente arduino,non puoi modificarlo...

è come dire che arduino è inglese ed il firmware è in francese niente da fare per capirsi....

config.h lo trovi in marlin e simili che non sono .hex ma evidentemente la tua stampante non vuole questo tipo di firmware

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come dice @FoNzY, non puoi partire da un file .hex che è già in linguaggio macchina. Se vuoi apportare modifiche ti servono i sorgenti.

Se Geeetech non ti fornisce i sorgenti, dovrai scaricare e configurare Marlin da zero.

La procedura non è molto semplice, comunque se cerchi nel forum è spiegato come fare.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, dalla risposta di Fonzy ho capito che è l'unico modo. Lo sto editando or ora. Vi faccio sapere quando lo carico se ho ancora una stampante  🙂

Sono al pto topico. Direi che qua mi gioco tutto:

 * - MESH_BED_LEVELING
 *   Probe a grid manually
 *   The result is a mesh, suitable for large or uneven beds. (See BILINEAR.)
 *   For machines without a probe, Mesh Bed Leveling provides a method to perform
 *   leveling in steps so you can manually adjust the Z height at each grid-point.
 *   With an LCD controller the process is guided step-by-step.
 */
//#define AUTO_BED_LEVELING_3POINT
//#define AUTO_BED_LEVELING_LINEAR
//#define AUTO_BED_LEVELING_BILINEAR //3Dtouch---3
//#define AUTO_BED_LEVELING_UBL
#define MESH_BED_LEVELING

/**
 * Enable detailed logging of G28, G29, M48, etc.
 * Turn on with the command 'M111 S32'.
 * NOTE: Requires a lot of PROGMEM!
 */
//#define DEBUG_LEVELING_FEATURE

#if ENABLED(MESH_BED_LEVELING) || ENABLED(AUTO_BED_LEVELING_BILINEAR) || ENABLED(AUTO_BED_LEVELING_UBL)
  // Gradually reduce leveling correction until a set height is reached,
  // at which point movement will be level to the machine's XY plane.
  // The height can be set with M420 Z<height>
  #define ENABLE_LEVELING_FADE_HEIGHT

  // For Cartesian machines, instead of dividing moves on mesh boundaries,
  // split up moves into short segments like a Delta. This follows the
  // contours of the bed more closely than edge-to-edge straight moves.
  #define SEGMENT_LEVELED_MOVES
  #define LEVELED_SEGMENT_LENGTH 5.0 // (mm) Length of all segments (except the last one)

  /**
   * Enable the G26 Mesh Validation Pattern tool.
   */
  #define G26_MESH_VALIDATION   // Enable G26 mesh validation
  #if ENABLED(G26_MESH_VALIDATION)
    #define MESH_TEST_NOZZLE_SIZE     0.4   // (mm) Diameter of primary nozzle.
    #define MESH_TEST_LAYER_HEIGHT    0.2   // (mm) Default layer height for the G26 Mesh Validation Tool.
    #define MESH_TEST_HOTEND_TEMP   205.0   // (°C) Default nozzle temperature for the G26 Mesh Validation Tool.
    #define MESH_TEST_BED_TEMP       60.0   // (°C) Default bed temperature for the G26 Mesh Validation Tool.
  #endif
 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non compila perchè non riconosce la GT2560 v4.0 (La mia motherboard) come leggittima. Non la trova nel file board.h Li ci sono solo queste.

#define BOARD_GT2560_REV_A      74    // Geeetech GT2560 Rev. A
#define BOARD_GT2560_REV_A_PLUS 75    // Geeetech GT2560 Rev. A+ (with auto level probe)
#define BOARD_GT2560_V3_0       76    // Geeetech A10, A20, etc.

Io ho provato con la GT2560 Rev. A ma niente.. Dove sbaglio ?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Meraviglia 🙂  Partendo da Arduino 1.8.5 ho modificato il Marlin 1.1.8 e adesso tutto torna, finalmente. Al momento ho messo il mesh bed leveling manuale a 5 pti e già sono riuscito a stampare il test dei quadrati dentro i quadrati "quasi" perfetto con definizione delle righe 0.1 altezza 0.3 larghezza. Dopo aver aggiornato il firmware ho scollegato il PC e fatto tutto da stampante poichè ho decommentato anche la riga dei comandi da LCD. La procedura è facilissima da usare da stampante. Il menu dei comandi è molto comodo. 25 pti si sistemano in dieci minuti. Una mano sul foglio di carta, l'altra sulla rotellina che alza e abbassa Z e il gioco è fatto. Strabanale. E funziona alla grande. Per curiosità, dopo aver fatto il mesh leveling da stampante ho ricollegato il computer e con repetier ho richiamato i valori salvati. Ci sono due pti vicini (5cm di distanza) che hanno valori -0,275 e+3.0 significa che in 5 centimetri la distanza tra piano e ugello cambiava di quasi sei decimi di millimetro. Ora, con tutta la buona volontà, agendo solo sulle rotelline ai quattro angoli, questo come diavolo potevo sistemarlo ? Non capisco perchè nessuna casa produttrice non abilita questo menù di default. E' la cosa più valida che ho trovato.  PS inutile dire che è anche molto meglio del sensore BL touch. Voglio dire, questa, una volta fatta, sei a posto finche non cambi, per qualche motivo, la superficie di stampa. Finchè mi tengo il vetro borosilicato che ho montato quando ho fatto la procedura ( e finchè le molle non decidono di cedere) io a sta cosa non ci devo più pensare. è sufficiente che, ogni tanto rimando il test dei quadrati che mi garantisce l'allineamento. Il test dura 8 minuti che è più o meno il tempo che ci mette il sensore (prima di ogni singola stampa!) a salire e scendere due volte in ognuno dei nove pti che si prende di riferimento (tra l'altro non mi sembra che Geeetech, nel suo firmware attivi la modalità mesh bilinear, quindi si, in quei punti lui aggiusta l'asse Z ma non credo che scenda gradualmente da un pto all'altro. Ma qui non ho abbastanza esperienza col BL Touch e non voglio dire cagate). in ogni caso col BL touch devi aspettare il check della pedana ogni volta che inizia la stampa, che due palle ! Grazie ragazzi per le risposte ma ho preferito partire da quello che già sapevo. Mi son preso un configuration.h "vergine" che sapevo andare e ho lavorato su quello. Adesso lo modifico ancora perchè voglio perfezionarlo. Niente di chè in veritù faccio la maglia 7x7 (non 5x5 come ora) perchè voglio controllarlo il pi possibile, poi cambio i margini del rettangolo su cui fa il mesh perchè al momento prende dentro anche zone dove ci sono le mollette ferma vetro (non stamperò mai lì. Se può interessare ve lo posso uploadare. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per eliminare questi problemi (prende le mollette, sonda punti in cui non puoò arrivare, etc) devi fare prove sui configuration.h in bed_Size, nozzle_to_probe_offset , mesh inset, e così via (tutto quello che spiega al firmware come è fisicamente fatta la tua macchina

se alcuni punti non li raggiungi nella fase del probing puoi visualizzare la griglia inviando

G29 T

e poi fargli interpolare i punti mancanti con

G29 P3 (anche più di una volta)

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 ore fa, Enrico Boldrini ha scritto:

Grazie Devil. Questo we farò anche la prova di questi comandi che mi hai detto G29 T e

G9 P3

si. sono comandi da terminale, puoi darglieli con una interfaccia tipo repetier o pronterface (io uso linux, ma sono uguali anche su windows)

poi se hai voglia di cimentarti prova il marlin 2 qualcosa che ti ha consigliato @Salvogi, vedrai che introduce molte migliorie.

Io per modificare ed uploadare i firmware sono passato a visual studio, molto più da completo del compilatore arduino secondo me... provalo!

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
35 minuti fa, devilman ha scritto:

si. sono comandi da terminale, puoi darglieli con una interfaccia tipo repetier o pronterface (io uso linux, ma sono uguali anche su windows)

poi se hai voglia di cimentarti prova il marlin 2 qualcosa che ti ha consigliato @Salvogi, vedrai che introduce molte migliorie.

Io per modificare ed uploadare i firmware sono passato a visual studio, molto più da completo del compilatore arduino secondo me... provalo!

 

Il 13/1/2021 at 10:27, Enrico Boldrini ha scritto:

Grazie Salvo, io però sono ancora al marlin 1.1.8 ho un pò paura a salire al 2.0 Credo di non avere abbastanza memoria.

Io ho installato Marlin 2.0.6 sulla stampante delta (che già di suò ha una geometrica che richiede più calcoli alla CPU) con RAMPS 1.4 e Arduino ATMEGA2560.

Fino a poco tempo fa avevo Marlin 2.0.7 anche sulla stampante corexy con scheda a 8bit. Poi ho sostituito la scheda con una a 32bit ed effettivamente ho capito di avere fatto un ottimo upgrade.

All'inizio mi spaventavo a mettere Marlin 2 su una scheda a 8bit, poi sono stato costretto a passare a Marlin 2 perchè Marlin 1 con 2 estrusori sulla delta crashava quando doveva andare a stampare la torre di spugo ed il motore Y iniziava a girare senza sosta spostandomi anche l'effector fuori dall'area di stampa, penso fosse qualche bug di Marlin 1 perchè con Marlin 2 gli stessi gcode funzionavano bene.

Marlin 2 è più pesante quindi, durante la stampa, i comandi da dispay sono meno reattivi sulle schede a 8 bit. Ma effettivamente non prendo nemmeno in considerazione l'idea di ritornare a Marlin 1.

Nella stampante delta ho configurato Marlin 2 su RAMPS 1.4 senza disabilitare nessuna funzione e fino ad ora ha funzionato correttamente.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vuoi usare il bltouch in modo efficacie devi attivare UBL come tipo di livellamento. Sondi il piano, salvi in memoria e basta. Ad ogni stampa ricarichi la mappa e stampi. Così non sei costretto a sondare tutte le volte. Devi attivarlo e vedere però se ti pasta lo spazio nella cpu. Questo perche UBL mangia tante risorse ma almeno è il sistema di livellamento più completo. 

Con il livellamento manuale avrai sempre qualche problema, perché vuoi o non vuoi, mettendoci li mani alteri leggermente le misurazioni visto che queste stampanti hanno una struttura che è quel che è. 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh si. Ho letto che Marlin 2.0.x fa fatica sulle schede a 8 bit. Vabbè adesso vedo se mi riesce di fare l'upgrade del firmware e che la navigazione del menu non rallenti troppo. Già adesso non è un fulmine di guerra... @devilman No, Devil, sono assolutamente convinto che Visual Studio sia meglio di Arduino per manipolare e compilare codice ma già così sono al massimo delle mie competenze. Ho dovuto sbattere la testa mille volte prima di avere una compilazione senza errori. Se aggiungo altre variabili... Buona notte non esce più fuori. Già così, usando L'ultima versione non beta di Arduino che mi sembra la 1.8.13, se ci apro il file .ino scaricato dal sito Marlin nel pacchetto 2.0.7 Ho dei problemi. Qui magari mi potete aiutare.

1) Per le modifiche ho usato il link al file di esempio che mi ha messo in questa discussione il buon @Salvogi E già ho dei dubbi grossissimi che sia buono per la mia macchina. So (direi per certo) che il mio baude rate è 250000 ma nel file config.h che si trova nella paggina che mi ha postato io leggo  questo:

This setting determines the communication speed of the printer.
  *
  * 250000 works in most cases, but you might try a lower speed if
  * you commonly experience drop-outs during host printing.
  * You may try up to 1000000 to speed up SD file transfer.
  *
  * :[2400, 9600, 19200, 38400, 57600, 115200, 250000, 500000, 1000000]
  */
 

#define BAUDRATE 115200

Inoltre ci sono solo i file config.h e config_adv.h E tutti gli altri ? tipo boards.h etc... Ci sono solo questi perchè gli altri non sono cambiati ? Ecco, io ci metto la buona volontà ma purtroppo non essendo un programmatore ma solo un analista (funzionale) ho tanti buchi di conoscenze che qua servono. Grazie ancora per l'aiuto e le risposte costanti che mi mandate.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il discorso baud rate concordo con 250000 , dovrebbe andare e fai cmq sempre in tempo a cambiarlo a 115.200

Per la mancanza degli altri file non saprei, ho altra stampante, ma penso che se googli per bene troverai un fw certamente già pronto per la tua (intendo un 2.qualcosa ovviamente).

Non so se quello postato da @Salvogi sia magari già adatto...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 16/1/2021 at 13:38, Enrico Boldrini ha scritto:

Inoltre ci sono solo i file config.h e config_adv.h E tutti gli altri ? tipo boards.h etc... Ci sono solo questi perchè gli altri non sono cambiati ? Ecco, io ci metto la buona volontà ma purtroppo non essendo un programmatore ma solo un analista (funzionale) ho tanti buchi di conoscenze che qua servono. Grazie ancora per l'aiuto e le risposte costanti che mi mandate.

 

5 ore fa, devilman ha scritto:

Per la mancanza degli altri file non saprei, ho altra stampante, ma penso che se googli per bene troverai un fw certamente già pronto per la tua (intendo un 2.qualcosa ovviamente).

Scarichi Marlin 2.0.7.2 da https://marlinfw.org/meta/download/ che contiene tutti i file compresi config.h e config_adv.h,
poi scarichi solo i file config.h e config_adv.h da https://github.com/MarlinFirmware/Configurations/tree/release-2.0.7.2/config/examples/Geeetech/A20M e li sostituisci a quelli che sono presenti nel file zip che contiene tutti i file.

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tutto bene. Fatto l'upgrade e la scheda ha tenuto la botta. La memoria è piena solo al 70%. Però è vero che cambia il comportamento del menu LCD. Adesso ci sono molti più comandi e molti sono stati spostati da un gruppo in un altro (secondo me hanno fatto bene) è più semplice da navigare e organizzato meglio secondo me. A parte la lettura della scheda SD che è una pena. Scorrere i file con la rotella è una tortura. Lentissima. Ma è l'unica sfiga. Ci sono molte voci in più che mi sto ancora studiando. Sopratutto nella parte mixer dei due colori. Che comunque funzionano meglio di prima usando la funzione mixer. Grazie a tutti per le dritte fondamentali. Adesso che ho risolto i problemi di bed leveling e del software però... Cominciano i problemi di stampa. Finchè stampo un solo pezzo tutto ok. Sono molto soddisfatto della qualità raggiunta e credo di avere spazio per miglioramenti. Se ne stampo due però... Sono affettoe da stringing bestiale. La stampante tira dei "Ponti" quando si sposta da un pezzo all'altro. Tra l'altro ho scaricato molti Gcode di test per lo stringing per provare nuovi settaggi di retraction e con quelli non succede. Da qui il sospetto forte che ci sia qualcosa che sbaglio nello slicing. Sono apertissimo a suggerimenti. Ho smanettato a più riprese con i valori di "combing" "retraction distance e retraction speed. Ma posso riprovare se qualcuno di voi ha capito dove sia il mio problema.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

Ciao a tutti. Scusate la scomparsa ma dopo avere upgradato a Marlin 2.0.7 mi son messo a stampare di tutto.

Sicuramente molti di questi inconvenienti dipendono dal fatto che una scheda a 8 bit, con questo firmware è proprio al limite ma magari sapete il modo di risolvere alcuni di questi problemi.

Primo fra tutti il sistema che va in suspendend mode e ti chiede di resettare la macchina per ripartire. (molto antipatico se capita mentre sto facendo la mesh manuale a 49 punti. 30 minuti gettati)

Capita 8 volte su dieci quando la macchina esegue il comando G28 di homing

Durante la stampa (raramente. in una settimana è capitato solo un paio di volte

Anche dopo il corretto settaggio dei PID cambiamenti troppo frequenti di temperatura all'hotend provocano il problema con conseguente abort della stampa in corso.

Grazie a tutti per i consigli preziosi

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il problema mi sa che è proprio quello, la 2.0.7 ha tante funzioni che una 8b non riesce a reggere il carico, pensare di passare ad una 32? ultimamente se ne trovano buone a prezzi umani

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Killrob, che culo averti trovato online 🙂

Si, ho pensato a fare l'upgrade della scheda. Volevo upgradare la mia A20M alla A30M. Quindi ho messo gli occhi sulla GTM32. Ne sai qualcosa ? Non son riuscito a trovare molti post su questa scheda. Come faccio a sapere se posso montarla sul mio chassis ? Voglio dire, non credo che ancora esistano cose come gli standard ATX dei computer. Come faccio ad essere sicuro che i buchi per le viti della scheda corrispondono ? Inoltre vorrei sapere, una volta che ho montato la nuova scheda, che altro devo fare? Una volta connessi tutti i cavi e alimentata la nuova scheda (compatibilità wattaggio dell'alimentatore ?) Mi basta riflasciare il firmware ?

Grazie Rob

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questa: https://www.geeetech.com/open-source-gtm32-mini-control-board-and-touch-screen-p-1028.html

Solo che comanda solo un massimo di 4 motori stepper. xyz e un estrusore. Il fatto è che io di estrusori ne ho due, infatti la GT2560 che ho su ora ne comanda 5. Il fatto è che questa GTM32 la montano anche sulla A30M.

Sospetto che la differenza la faccia questo passaggio ma non sono sicuro. Magari tu lo capisci:

f. Supporting up to 4 stepper motors, namely, XYZ axial motor and an extruder. The common stepper motor drivers are A4988 and TMC2100.

Vorrebbe dire che devo installare quel driver particolare ? E' lui che riesce a fare andare i due estrusori con un comando solo ? 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.