Vai al contenuto

Enrico Boldrini

Membri
  • Numero contenuti

    15
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1 Neutral

Su Enrico Boldrini

  • Grado
    Matricola

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Tutto bene. Fatto l'upgrade e la scheda ha tenuto la botta. La memoria è piena solo al 70%. Però è vero che cambia il comportamento del menu LCD. Adesso ci sono molti più comandi e molti sono stati spostati da un gruppo in un altro (secondo me hanno fatto bene) è più semplice da navigare e organizzato meglio secondo me. A parte la lettura della scheda SD che è una pena. Scorrere i file con la rotella è una tortura. Lentissima. Ma è l'unica sfiga. Ci sono molte voci in più che mi sto ancora studiando. Sopratutto nella parte mixer dei due colori. Che comunque funzionano meglio di prima usando la
  2. Eh si. Ho letto che Marlin 2.0.x fa fatica sulle schede a 8 bit. Vabbè adesso vedo se mi riesce di fare l'upgrade del firmware e che la navigazione del menu non rallenti troppo. Già adesso non è un fulmine di guerra... @devilman No, Devil, sono assolutamente convinto che Visual Studio sia meglio di Arduino per manipolare e compilare codice ma già così sono al massimo delle mie competenze. Ho dovuto sbattere la testa mille volte prima di avere una compilazione senza errori. Se aggiungo altre variabili... Buona notte non esce più fuori. Già così, usando L'ultima versione non beta di Arduino che
  3. Grazie Devil. Questo we farò anche la prova di questi comandi che mi hai detto G29 T e G9 P3
  4. Meraviglia 🙂 Partendo da Arduino 1.8.5 ho modificato il Marlin 1.1.8 e adesso tutto torna, finalmente. Al momento ho messo il mesh bed leveling manuale a 5 pti e già sono riuscito a stampare il test dei quadrati dentro i quadrati "quasi" perfetto con definizione delle righe 0.1 altezza 0.3 larghezza. Dopo aver aggiornato il firmware ho scollegato il PC e fatto tutto da stampante poichè ho decommentato anche la riga dei comandi da LCD. La procedura è facilissima da usare da stampante. Il menu dei comandi è molto comodo. 25 pti si sistemano in dieci minuti. Una mano sul foglio di carta, l'altra
  5. Credimi le ho provate tutte. Prima il tappeto in dotazione iniziale, poi tappeto magnetico adesso piatto in vetro borosilicato. livello il piatto ai quattro angoli prima di ogni stampa. Livello a freddo, a caldo, basta spostarmi di due cm che ci sono differenze di 0,05 0,1 mm mi spostro di 5 cm e le differenze salgono a 0,3... Il sensore l'ho provato subito, avendolo comprato insieme alla stampante. Errore mio. Pensavo semplificasse le cose, ma come dicono in molti in vari blog, devi sapere bene come funziona prima di usarlo. Infatti sono tornato al firmare senza sensore e ho c
  6. Grazie Salvo, io però sono ancora al marlin 1.1.8 ho un pò paura a salire al 2.0 Credo di non avere abbastanza memoria.
  7. Non compila perchè non riconosce la GT2560 v4.0 (La mia motherboard) come leggittima. Non la trova nel file board.h Li ci sono solo queste. #define BOARD_GT2560_REV_A 74 // Geeetech GT2560 Rev. A #define BOARD_GT2560_REV_A_PLUS 75 // Geeetech GT2560 Rev. A+ (with auto level probe) #define BOARD_GT2560_V3_0 76 // Geeetech A10, A20, etc. Io ho provato con la GT2560 Rev. A ma niente.. Dove sbaglio ?
  8. Si, dalla risposta di Fonzy ho capito che è l'unico modo. Lo sto editando or ora. Vi faccio sapere quando lo carico se ho ancora una stampante 🙂 Sono al pto topico. Direi che qua mi gioco tutto: * - MESH_BED_LEVELING * Probe a grid manually * The result is a mesh, suitable for large or uneven beds. (See BILINEAR.) * For machines without a probe, Mesh Bed Leveling provides a method to perform * leveling in steps so you can manually adjust the Z height at each grid-point. * With an LCD controller the process is guided step-by-step. */ //#define AUTO_BED_LE
  9. Ciao a tutti. Qualcuno per caso sa mica se, e se si, come, poter modificare parametri nel config.h del firmware della stampante ? I file di firmware che trovo nel sito geeetech sono tutti .hex quindi se li apro con arduino non me li fa leggere. tantomeno modificare. Per cosa mi serve ? per abilitare l'opzione del mesh leveling manuale. In modo da salvarmi nella eeprom quelle montagne russe che sono il mio piano di stampa e poter così stampare senza dover cercare ogni volta dieci cm quadrati del piatto che abbiano, più o meno la stessa altezza. Grazie molte !
  10. Buongiorno a tutti e grazie per i consigli che mi avete dato (Fonzy uber alles 🙂 ). Sono qua, da buon novellino come i miei dubbi elementari. Spero di non pigliarmi troppi... "Vaffa, ma leggiti lo storico:)" Allora, io ho una stampante Geeetech A20M e sono alle prese con l' aggiornarmento del firmware. Mi serve per riprovare ad installare il sensore. La prima volta non è andata bene. Sensore installato, firmaware aggiornato ma stampe peggiorate molto (soprattutto aderenza piatto, che poi è il motivo per cui volevo installarlo). Allora, ho letto che nel config.h ci sono alcuni settaggi fon
  11. No, non è vero. Pian piano che risolvo problemi la qualità sta salendo. Parecchio. Adesso riesco ad usare tutto il piatto, non solo quei tre cmquadrati dove, per miracolo, non ci sono gobbe. Col vetro ora, ho una differenza, tra il punto più alto e quello più basso del piano di 0.5mm. Accettabile. Certo, ormai ho messo via il sogno di usare il filamento polisupport (quello che si sfalda con niente) per fare i supporti, insieme ad altri filamenti PLA (la temperatura di lavoro di questo è 230 minimo, non conosco PLA normali che tengono le loro proprietà a questa temperatura). E la qualità di una
  12. Grazie FoNzY della risposta... Quindi se ho capito bene, il valore (+ o -) che do nel valore del baby offset lui me lo mette nello Z offset ? Ho capito bene ? Scusa se lo chiedo ma visti i problemi che mi dava il sensore di bed leveling l'ho rimosso e sono tornato indietro con il Firmware. Quindi ora nel menù non lo vedo più il valore Z offset PS Spero di non doverlo usare più una volta messo un piatto decente. Quello arrivato in dotazione con la stampante fa piangere da quanto è imbarcato. Dopo che ho fatto il bed leveling dei quattro angoli, disabilito gli stepper per vedere al centro
  13. Ciao a tutti, e bentrovati, mi chiamo Enrico e sono un nuovo iscritto. Ho comprato una Geeetech A20M e, pian piano sto risolvendo tutti i problemi da neofita incontrati fino ad ora. Al momento sto prendendo le misure per una prossima calibarazione degli assi x y e x che sono tutti movimentati male dalla mia stampante. Il Cubo di calibrazione di 20mm scaricato da Thingiverse mi viene di 18mm in tutte e tre le dimensioni. Ho già visto come fare quindi non chiedo nulla per ora sulla calibrazione. Ho visto che ci sono mille How to in rete per farla. Per ora sto tenendo a bada il problema con la fu
  14. Enrico Boldrini

    Presentazione

    Ciao a Tutti, Mi chiamo Enrico Boldrini e da un paio di mesi mi interesso di stampa 3D che uso principalmente per stampare miniature da usare in GdR. Inizialmente mi sono iscritto ad una associazione che fa usare delle Ender 3. Da due settimane mi cimento con la mia prima stampate personale. Una Geeetech A20M.
×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.