Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Eddy72

Pla Plus Silk Sunlu

Recommended Posts

Ciao a tutti
sto avendo problemi di adesione layer con il Pla Plus Sunlu Silk Blu, bobina aperta 3 giorni fa.
ho anche 2 bobine di Pla Plus Sunlu una bianca e una nera, con queste non ho problemi
con il silk blu non ho una buona adesione dei varii layer, ho fatto la torre di stampa e da 190° a 230° non vedo differenze, oltre al fatto che alla fine della stampa facendo una minima forza si è spaccata in 2 punti, tra 220°/215° e tra 200°/195°
la stessa torre fatta con lo stesso gcode con il nero non si rompe nemmeno con la pinza
Vorrei capire se nel Silk c'è qualche materiale dentro che mi comporta questa cosa
Ho provato varie temperature ma la situazione non cambia, ho prvato pure ad aumentare il flusso ma niente
Quando stampo con il brim, in post produzione quando vado a levarlo spesso mi si distacca anche il primo o addirittura piu layer assimeme
ho notato anche che quando stacco un brim fatto col nero si spezza, fatto con il silk si tiri/allunga come se fosse gommoso
Avete idee ?? 🤔
Grazie
Ciaoo

IMG_20200327_180803.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Eddy72 Alle volte pur con materiale della stessa casa, cambiando colore, succedono questi imprevisti.

A suo tempo ho avuto problemi con una bobina di giallo.

Bisogna avere pazienza e fare prove variando un parametro per volta, se metti troppa carne al fuoco poi magari ti perdi per strada

  • Like 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho lo stesso problema col Pla Plus Sunlu Silk arcobaleno. Il colore è spettacolare, i vasi vengono benissimo ma certi particolari molto piccoli sono talmente fragili da renderlo inutilizzabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/3/2020 at 18:17, Eddy72 dice:

Ciao a tutti
sto avendo problemi di adesione layer con il Pla Plus Sunlu Silk Blu, bobina aperta 3 giorni fa.
ho anche 2 bobine di Pla Plus Sunlu una bianca e una nera, con queste non ho problemi
con il silk blu non ho una buona adesione dei varii layer, ho fatto la torre di stampa e da 190° a 230° non vedo differenze, oltre al fatto che alla fine della stampa facendo una minima forza si è spaccata in 2 punti, tra 220°/215° e tra 200°/195°
la stessa torre fatta con lo stesso gcode con il nero non si rompe nemmeno con la pinza
Vorrei capire se nel Silk c'è qualche materiale dentro che mi comporta questa cosa
Ho provato varie temperature ma la situazione non cambia, ho prvato pure ad aumentare il flusso ma niente
Quando stampo con il brim, in post produzione quando vado a levarlo spesso mi si distacca anche il primo o addirittura piu layer assimeme
ho notato anche che quando stacco un brim fatto col nero si spezza, fatto con il silk si tiri/allunga come se fosse gommoso
Avete idee ?? 🤔
Grazie
Ciaoo

IMG_20200327_180803.jpg

mi sembra che il risultato migliore sia a 230° prova a fare una piccola stampa a quella temperatura e vedi se ti si rompe ancora.

  • Thanks 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Killrob dice:

mi sembra che il risultato migliore sia a 230° prova a fare una piccola stampa a quella temperatura e vedi se ti si rompe ancora.

Ormai a furia di fare prove l'ho quasi finita sta bobina, e di certo non ne compro un'altra 🤣

Una cosa che ho sempre notato, quando faccio il cambio di materiale con qualsiasi materiale, PLA/PETG/TPU, quando faccio estudere per il cambio, il filo che esce è sempre bello fine con la dimensione dell'ugello, con questo silk blu esce stile BLOB con dimensione anche maggiore al millimetro, ho pensato anche a una bobina fallata o umida, ma la moglie non vuole farmi usare il forno di casa per testare 🤐, dice che ci deve cucinare il cibo e non gli piace l'idea.

Comunque ormai mi sarà avanzato circa un 150gr, ho buttato 20 e passa €.

Fa tutto parte dell'esperienza

Ciaoo

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma hai sistemato gli e step? Se passi da petg a pla sei praticamente obbligato a farlo... 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In quel periodo, marzo, avevo solo 4 bobine di pla plus sunlu di 4 colori, e questo era l'unico SILK e che mi dava problemi, non sò se centra qualcosa.

Ciaoo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/3/2020 at 18:17, Eddy72 dice:

Ciao a tutti
sto avendo problemi di adesione layer con il Pla Plus Sunlu Silk Blu, bobina aperta 3 giorni fa.
ho anche 2 bobine di Pla Plus Sunlu una bianca e una nera, con queste non ho problemi
con il silk blu non ho una buona adesione dei varii layer, ho fatto la torre di stampa e da 190° a 230° non vedo differenze, oltre al fatto che alla fine della stampa facendo una minima forza si è spaccata in 2 punti, tra 220°/215° e tra 200°/195°
la stessa torre fatta con lo stesso gcode con il nero non si rompe nemmeno con la pinza
Vorrei capire se nel Silk c'è qualche materiale dentro che mi comporta questa cosa
Ho provato varie temperature ma la situazione non cambia, ho prvato pure ad aumentare il flusso ma niente
Quando stampo con il brim, in post produzione quando vado a levarlo spesso mi si distacca anche il primo o addirittura piu layer assimeme
ho notato anche che quando stacco un brim fatto col nero si spezza, fatto con il silk si tiri/allunga come se fosse gommoso
Avete idee ?? 🤔
Grazie
Ciaoo

IMG_20200327_180803.jpg

Ciao, lo stesso problema con i Silk PLA l'ho avuto anche io

stampato senza problemi ABS, PETG (eSun) e PLA+ della Sunlu, poi ho provato a prendere il Silk PLA+ della Enotepad nei colori oro, argento e rame e mi son trovato male, pensando dipendesse dalla marca ho preso il Silk PLA+ della Sunlu... con brutta sorpresa ho visto che fa la stessa cosa
appena provati ho notato subito la differenza, mentre il PLA+ normale quando estruso in aria fa un filo di dimensioni regolari, questi Silk PLA fanno un filo che poi si accorcia allargandosi di diametro arrivando anche ad oltre 1mm (nozzle 0.4mm) ed è molto più gommoso

Ho provato a stampare degli oggetti di prova, ho fatto 2 vasetti, il primo con superfici liscie (venute male) non stava letteralmente insieme, alla minima forza i layer si staccavano spezzando il vaso i diverse sezioni, il secondo aveva delle pareti un po' più spesse e lavorate, quindi l'adesione tra i layer era maggiore, ma nel momento in cui l'ho staccato dal piatto si è staccato anche il fondo!

tra le altre ho fatto poi la prova a stampare il coperchio batterie di un telecomendo, su cui erano presenti nella parte interna dei rialzi per tenere ferme le batterie, beh spingendoli col dito si sono staccati completamente, erano poco più che appoggiati.

le prove le ho fatte da 190 e 230 gradi a 40mm/s layer 0.15 e il risultato non è mai cambiato

Non posso fare a meno di chiedermi come possano celebrare tanto questo materiale visti i problemi che ha, o forse sono io a non saperlo usare, ma da nessuna parte ho trovato accorgimenti particolari da usare con questo filamento, con il normale PLA+ ho ottenuto buoni risultati (compatibilmente con la mia stampante) mentre con questi Silk risultati scadenti e diciamocelo, i layer si vedono eccome altro che effetto seta, secondo me gli svantaggi non sono minimamente compensati dai "vantaggi" estetici, quello che mi scoccia è che il PLA+ l'ho quasi finito e visto che erano in offerta e ho letto meraviglie su questo silk ne ho comprate 3 bobine 😞

vi allego qualche foto del filamento estruso in aria, del vasetto che non stava insieme, del brim di una temparature tower che ho potuto srotolare come fosse un gomitolo, (i fili erano uno vicino all'altro con un'adesione ridicola), del confronto di 2 test di stampa, uno fatto con PLA+ bianco e l'altro con Silk PLA+ nero entrambi della Sunlu, il Silk l'ho stampato volutamente a 230 grati per vedere se sarebbe aumentata l'adesione tra i layer, ma non è stato così, ancora prima di staccarlo dal piatto ho provato a forzarlo leggermente e si è spezzato, quello bianco ho cercato di romperlo con le mani e non ci sono riuscito, e per ultimo dello sportellino del telecomendo, quei 4 cerchietti che si vedono sono i segni dei supporti che spingendo col dito si sono staccati

(le stesse cosa fatte in PLA+ normale o PETG nessun problema e risultato estetico decisamente migliore)

sono veramente deluso da questi Silk PLA e dal fatto che li spaccino per il filamento delle meraviglie... se invece sbaglio io qualcosa vi chiedo di aiutarmi a capire come risolvere il problema
Non so se restituire le altre bobine e ricomprare a prezzo pieno il PLA+ normale o se tenerle solo per stampare pezzi grossi e spessi (ammesso che vengano bene, devo ancora provare)

ciao

 

 

 

Scr4589 Oct. 17 16.58.jpg

Scr4584 Oct. 17 16.57.jpg

Scr4585 Oct. 17 16.57.jpg

Scr4586 Oct. 17 16.57.jpg

Scr4587 Oct. 17 16.57.jpg

Scr4588 Oct. 17 16.58.jpg

Scr4590 Oct. 17 16.58.jpg

Scr4591 Oct. 17 16.59.jpg

Scr4592 Oct. 17 16.59.jpg

Scr4593 Oct. 17 16.59.jpg

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ho usato e sto usando il pla silk gold di sunlu e tutti i problemi che avete voi non li ho mai riscontrati

WhatsApp Image 2020-01-28 at 07.23.30.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
39 minuti fa, Massimotx dice:

Ciao, lo stesso problema con i Silk PLA l'ho avuto anche io...

Scr4588 Oct. 17 16.58.jpg

 

Grazie

Fa uguale il mio, fa un BLOB  invece che fare un filino, mi spice per le bobine prese in +

Ciaoo

1 minuto fa, Killrob dice:

io ho usato e sto usando il pla silk gold di sunlu e tutti i problemi che avete voi non li ho mai riscontrati

WhatsApp Image 2020-01-28 at 07.23.30.jpeg

E ma tu sei un "GURU" 🤣

Non sò come mai ma è l'unica bobina che mi da quel problema, ne ho in giro ancora un 100Gr circa, lo riproverò

Ciaoo

  • Haha 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Killrob dice:

io ho usato e sto usando il pla silk gold di sunlu e tutti i problemi che avete voi non li ho mai riscontrati

WhatsApp Image 2020-01-28 at 07.23.30.jpeg

ma se tu estrudi un po' di filamento in aria come esce? sottile come il PLA o gommoso che torna indietro e si allarga come quello della foto che ho allegato prima?

ci potresti dire i settaggi che usi? anche se non credo possano influire più di tanto

comunque se stampo pezzi grossi e massicci anche io non ho tutti i problemi elencati prima, perchè anche se inferiore l'adesione tra layer è presente, ma stampo un vaso con le pareti sottili il problema si enfatizza, e ho provato 3 bobine diverse, 2 Enotepad e 1 Sunlu

per esempio questo cubetto, anche se il riempimento è basso, è sufficientemente robusto e non lo si riesce a spezzare con le mani

 

2020-10-17 17.57.11.jpg

2020-10-17 17.57.26.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si ma che colore è? hai X pieno di ghosting, le linee delle pareti tutte ondulate. Io non credo che il filamento sia il problema, è la macchina che non è settata bene

ecco il profilo che uso sulla Ender 3

p.s.: il mio estrude il filo largo esattamente come il nozzle, niente vermi oblunghi o strani

pla silk oro sunlu.curaprofile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

intanto grazie, in quanto ai problemi si, sicuramente, la stampante l'ho presa usata, è una ANET A8, ho già sistemato alcune cose a livello di cablaggi, cinghie ecc ma sicuramente c'è ancora da fare, ora sto stampando delle staffe per rinforzare il telaio nella parte alta che non è proprio il massimo come stabilità, altre cose essendo nuovo nel campo della stampa 3D non le conosco, se tu sai dirmi cosa dovrei sistemare per ridurre i difetti che hai visto mi faresti un favore

il Silk PLA+ Sunlu l'ho comprato come nero ma in realtà è un grigio scuro (il tuo è uguale ma oro?)

immagine.png.9265ecf85b3711e015ae8012a47a3e84.png

Ho provato ad aprire il tuo profilo Cura ma mi da errore, quindi non ho visto i tuoi settaggi

immagine.png.5caffbf6ea8530bc4b473d785815ea28.png

però non mi spiego come mai se estrudo il filo in aria a me fa quella specie di verme gommoso che si ritrae e a te no, non credo che ci siano parametri che possano influenzare quella fase, o sbaglio?

questo è un cubo di calibrazione in PLA+ Sunlu che ho fatto appena presa la stampante (l'ugello era un po' troppo basso in quel momento)

 

2020-10-17 23.42.53.jpg

2020-10-18 00.03.59.jpg

2020-10-18 00.04.08.jpg

2020-10-18 00.04.16.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo cubo è decisamente migliore dell'altro quindi sì può essere che il filamento sia difettoso. Se vuoi vedere il profilo crea la Ender 3 su cura, importi il profilo, lo guardi e poi cancelli la stampante. La A8 è una stampante con un sacco di problemi di telaio, genera troppe vibrazioni quando stampa, da li le ondulazioni delle pareti, se vuoi fare un upgrade senza spenderci un rene ed avere buoni risultati prendi in considerazione l'acquisto di questo telaio

https://www.green-house-store.com/shop/telaio-titan-a8/?cn-reloaded=1

Io ne ho 2 e ne sono soddisfatto. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, creando la Ender 3 sono riuscito a vedere il tuo profilo di Cura, e purtroppo è praticamente come il mio, se non per velocià più alte in particolare quella della retrazione

Per quanto riguarda il filamento, ho provato il Silk PLA+ Rame e Argento della Enotepad e il Silk PLA+ Nero della Sunlu e tutti e 3 si sono comportati allo stesso modo, (mentre PLA+ Bianco Sunlu, PETG Blu eSun, ABS+ anonimo che mi ha dato con la stampante non hanno dato problemi)

Sono un po' pentito di aver preso sta stampante, non perchè è usata, ma perchè non immaginavo che la Anet A8 avesse tutti sti problemi, pensi che sostituire completamente il telaio risolverebbe i problemi o non ne vale la pena perchè ce ne sarebbero altri? (tipo la scheda madre, l'estrusore, i motori o che ne so)
intendo dire vale la pena investire per migliorare una Anet A8 o tanto vale prenderne una migliore?
L'ho pagata 80 euro, ma tra catena passacavi, mosfet, ventola di raffreddamento, cavetti nuovi per i motori, TL smoother (che mi sembra non abbiano dato alcun beneficio) ecc ne ho già spesi almeno 40

Questo il risultato delle staffe che stavo stampando ieri per cercare di stabilizzare il telaio (stampate a 0,2mm 50mm/s per far prima)

 

2020-10-18 12.00.16.jpg

2020-10-18 12.00.28.jpg

2020-10-18 14.33.26.jpg

2020-10-18 14.34.11.jpg

2020-10-18 14.34.40.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non sono proprio malvagissime, anzi, però la sosotituzione del telaio di darebbe una gran bella mano.

Dovresti vedere che valore di jerk hai su X ed abbassarlo di 2 o 3 punti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Killrob dice:

non sono proprio malvagissime, anzi, però la sosotituzione del telaio di darebbe una gran bella mano.

Dovresti vedere che valore di jerk hai su X ed abbassarlo di 2 o 3 punti

ok grazie, verifico, ma prima vado a vedermi bene cos'è il jerk e come funziona, io pensavo fosse un problema di accelerazione, ma a quanto pare è un po' più complicato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si il jerk riguarda proprio l'accelerazione 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questi sono i parametri impostati sulla stampante

immagine.png.7c727c9d1feb19a0e513f17f4231ba2c.png

immagine.png.56b0abca41ba60c99d4146bc01ec0385.png

immagine.png.efb448ce8885cc34c16c14b7c801be77.png

immagine.png.3e5d9aa42e0d3ba071732986b9514dba.png

immagine.png.ab2b449c07fd332cda41420c6ba1c151.png

immagine.png.b90a9f46ef4c791fea5918ade0134330.png

ora ho ridotto il VX-Jerk a da 30 a 25
alzato l'accelerazione da 500 a 700 (ho letto da qualche parte che un valore tipico è 1000)
e portato Vmax X e Y dal 350 a 375

appena la provo con questi nuovi settaggi ti dico, intanto di nuovo grazie
 

  • Like 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

30 per tutti è un po alto, io sulla Ender 3 e le altre ho 15 di X ed Y jerk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

questa è una staffa che ho fatto a 0.15mm 200°C con queste impostazioni

immagine.png.489b1f14076952f0b11efab75b1a24ab.png 

e Jerk X25 Y30, alla prossima stampa provo a ridurli di più come mi hai detto

ma secondo te, come mai in alcuni punti si notano più evidenti le passate e in altri e più uniforme?

immagine.thumb.png.528945cc7058f43754e33d6ac0d57a66.png

inoltre questo filamento Silk (come quelli Enotepad) non riesco a farlo saldare bene, spesso il primo (magari anche il secondo) filo della parete a contatto col piano si stacca assieme a brim, poi nell'insieme il pezzo è resistente, ma sul bordo succede quello (anche se fatto a velocià inferiori, qui le ho alzate per provare)

2020-10-20 10.50.52.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È possibile che dipenda dal filamento il fatto che si notino più o meno. 

Si stacca in che senso? Che si solleva dal piatto? Se è vero pulisci bene il piatto prima della stampa e se ce l'hai dai un colpo di lacca. Io comunque per tutti i pla che uso, silk compreso, uso lo skirt, il brim lo uso solo per l'asa

Stavo notando anche i fori che hai fatto su X, abbassa il jerk a 15 ed il fenomeno che vedo dovrebbe ridursi sensibilmente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no no, non dal piatto, sul piatto ci sta bene anche perchè avevo spruzzato il Dimafix nel dubbio...
intendevo che quando rimuovo il brim da tutto attorno, con questi filamenti a volte viene via la prima linea della parete

come lo pulisci il piatto? a me rimangono i segni delle stampe precedenti che poi si vedono sulla nuova stampa, ho fregato un bel po' con glassex, poi ho provato lo svitol per togliere la colla del nastro carta che avevo provato, e poi altro glassex per togliere lo svitol, ma buona parte dei segni nonostante la fregata son rimasti

aggiornamento sulle staffe di rinforzo, mettendo su quella di destra stampata a 0.2 ho fatto un po' di forza e si è rotta... così ho fatto un test sull'altra, facendo una leggere forza si è rotta pure quella, i supporti per le viti si sono staccati per via della bassa adesione tra i layer, quella di sinistra stampata a 0.15 si è dimostrata più resistente sui 2 supporti in alto che non sono riuscito a rompere (entrambe con riempimento 40%)

2020-10-20 16.58.38.jpg

2020-10-20 16.59.03.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vedo che hai ultrabase come piatto, lo puoi togliere dalla stampante? se si lo togli, spugnetta per lavare i piatti dalla parte più abrasiva, sotto acqua calda strofini, poi alcol e poi altra strofinata sotto acqua calda.

Se ti si sono rotte le staffe vuol dire che la temperatura di stampa è errata,  a che temperatura l'hai stampato?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per togliere il piatto devo svitare completamente le viti per livellarlo, poi suppongo venga via, ma così dovrei ricalibrarlo ogni volta

la bobina di Silk PLA+ dice 190-220°C

immagine.png.549e0aa5a13448901fbe26f69cc34c49.png

la stampa di quelle staffe l'ho fatta a 200°C, ma ho provato a stampare anche a 220 e 230°C per vedere se sarebbe aumentata l'adesione tra gli strati, ma la differenza non è stata impercettibile, lo stesso oggetto di test stampato con Silk PLA si è rotto alla minima forza, mentre quello stampato con PLA+ non sono riucito a romperlo con le mani

immagine.thumb.png.66504bbc7df4501df00ff5dcb36df587.png

immagine.thumb.png.234194b8ea89a4388a6d8436ea9cc201.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.