Vai al contenuto

Consigli per ventola radiale 5015


 Condividi

Messaggi raccomandati

Sera a tutti! Sto cercando una semplicissima ventola radiale a 24V 5015. Niente di assurdo penso.. Quelle su Amazon sono orrende come qualità e rumorosità. Qualcosa di qualita dove posso trovarla?? Sembrano più rare di un Rapsberry mannaggia..

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Mhh.. Qualcosa di "locale"? Tra l'altro sembrano tutte uguali, cambia solo il prezzo. Su Amazon hanno praticamente le stesse recensioni delle altre. Non mi interessa pagarle 3 euro l'una, mi basta che vadano bene e siano fatte decentemente. Se trovassi lo stesso modello della prusa ma a 24 sarebbe fantastico.

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, rubino25 ha scritto:

Non mi interessa pagarle 3 euro l'una, mi basta che vadano bene e siano fatte decentemente.

E' proprio quello il problema. Tutte quelle radiali prese su amazon le ho trovate piuttosto fuffa. Io ho fatto cosi: visto che nn volevo aspettare a stampare e montare il mio fanduct nuovo (oramai l'embolo era scoppiato e nn ci potevo fare nulla), ne ho prese due "a caso" su amazon. Poi ho acquistato 2 radiali con i contro c su aliexpress e ho aspettato. Quando le ho sostituite la differenza si sentiva, credimi. Oltre al sito condiviso da @Killrob ti giro quello dove acquisto tutte le mie ventole

https://www.aliexpress.com/store/1187152?spm=a2g0s.8937474.0.0.7ce82e0evq49YD

Un'alternativa "locale" potrebbe essere RS online (c'e' anche il sito in italiano). qui i prodotti sono di buona qualita' e ben documentati. I "prob" da me riscontrati sono stati 2: i prezzi per singolo pezzo e il fatto che nn sempre vendono per pochi pezzi (nel mio caso, mi hanno annullato l'ordine di 2 ventole dicendo che nn vendevano a utenti finali). Nonostante questa mi esperienza, so che alcuni utenti acquistano su RS

 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (aggiornato)

Non avevo proprio pensato ad RS. Avendo Piva non è assolutamente un problema. Alle volte mi inviano anche 1 solo pezzo. Per il prezzo vedrò.. Se devo lasciarci dai 15€ ai 20€ l'una per qualcosa di valido, magari con sensore di giri potrebbe anche andare. Oltre no. Alla fine ne prendo 2 ogni tanto, non tutti i giorni. In futuro farò anche la voron, la 0.1. Li vedremo come procedere nel caso le trovi interessanti. Lo store lincato è forse diverso dal posti di @Killrob ma vende la stessa identica marca con tempi di consegna biblici per i miei gusti da voglino.. 

Ah, se mai dovesse servire avere un appoggio per RS fate un fischio..

 

Edit: ordine fatto. Trovata ventola con cuscinetti ceramici e filo tachimetrico a circa 13€ + iva. Arrivano domani e poi vi dico.

Modificato da rubino25
  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Eccomi! Ventole arrivate e montate alla velocità della luce. Dunque: arrivano confezionate singolarmente in cartoncini. A primo impatto si vede che la qualità generale delle plastiche e degli assemblaggi è superiore. Una volta avviate praticamente non si sentono e non vibrano per niente. Lato negativo non da poco: non sono gestibili in pwm. Devo provare a smanettare con i settaggi della forma d'onda per vedere se qualcosa risolvo ma non penso. Peccato. in serata prova di stampa.

Link al commento
Condividi su altri siti

In realtà arrivano con 3 fili. 2 per l'alimentazione e 1 per il segnale del tachimetro. E funziona tutto tra l'altro. In klipper vedo i giri, perfette. Però non reggono il pwm in entrata. Quindi o a tutta o 0. Quelle cinesi classiche reggono anche tensioni pilotate (pwm). Queste o vanno a 24 o nulla.

Link al commento
Condividi su altri siti

Aspettate, c’è qualcosa che non quadra.. PWM è una cosa, modulazione di tensione è un’altra.

Il PWM è una modulazione di “impulsi”, sono due concetti molto diversi. Ma probabilmente questo lo sappiamo già. 
il discorso è che praticamente “tutte” le ventole lavorano alla tensione nominale (+10%) e se abbassi la tensione girano più piano. La curva però non è per niente lineare, oltre al fatto che alcune hanno bisogno di una tensione maggiore per avviarsi rispetto ad altre. Però costano niente e va bene così.

Quelle in PWM spesso hanno una vena in più (4in totale) che viene gestita con la larghezza di impulsi (duty cycle) oer regolare la velocità in modo più preciso e proporzionale. Se stai gestendo una ventola normale in PWM, o viceversa, non puoi ottenere un risultato ottimale.

La Noctua, per esempio, fa le due versioni di ventole.

Che assorbimento ha quella ventola che hai comprato? Magari ha bisogno di più spunto per partire, garantito da un Duty Cycle attorno al 100%.


Io mi rifornisco da Conrad per le ventole.. ne ho trovate un’assurdità.. persino una 20x08 minuscola della SUNON che avevo bruciato sul RevoMicro.! Un pezzo ricevuto in 4gg. 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

21 minuti fa, RyanMaverick ha scritto:

Aspettate, c’è qualcosa che non quadra..

 

Mi sono espresso male. So benissimo come funziona il PWM e la modulazione in tensione. Come lo 0-10 o il 4-20 mA. Era per semplificare. Le classiche ventole a 2 fili economiche che prendiamo dalla cina funzionano bene in PWM. Di solito viene modulato il GND. Quindi, da firmware, si riesce ad impostare la velocità di rotazione. Queste assolutamente no. Non c'è verso. Anche se imposto il Duty al 100%, per poi scendere, si spengono e "vibrano". Guarderò anche Conrad, grazie. Sono almeno 15 anni che non lo uso come sito.. 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...