Vai al contenuto

Atom 2.0 - Il più accurato kit Delta in commercio


ShareMind
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti,


 


ShareMind annuncia con piacere la distribuzione dei kit Delta Atom 2.0, una stampante estremamente accurata e precisa destinata agli appassionati dei sistemi DIY che non accettano compromessi qualitativi.


Per il momento, segnalo un link sul nostro sito con le principali caratteristiche della macchina. A breve riceveremo i primi sample e potrò pubblicare un articolo dettagliato su questa affascinante Delta.


 


http://www.sharemind.eu/wordpress/?p=2700


Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...

Ciao Alessino,


 


Il prezzo in realtà non l'abbiamo ancora del tutto definito. Queste macchine verranno vendute con formule particolari (Kit, montata, Kit con assistenza al montaggio, Kit con componenti aggiuntivi es. marcatore laser), e prima di definire i vari prezzi preferiamo montare la macchina per valutare le eventuali difficoltà che si possono incontrare.


Il kit è comunque impressionante, con una documentazione a colori perfettamente redatta e componentistica come promesso di qualità eccezionale. Probabilmente domani pubblicherò e prime foto dell'unpacking con qualche considerazione.


Link al commento
Condividi su altri siti

Sono lieto dell'interesse verso questo prodotto, in effetti particolare.

Abbiamo iniziato oggi a predisporre il montaggio del kit. E' molto importante dotarsi di una superficie di lavoro sufficientemente ampia (non basta mai) e soprattutto "disponibile" per tutto il periodo di lavoro necessario. Sconsiglio vivamente, soprattutto ai neofiti, di iniziare il montaggio di un kit (qualsiasi) in un ambiente disponibile solo temporaneamente (es., il tavolo della cucina o la stanza dei bambini). Si rischia non soltanto di smarrire componenti, ma soprattutto una causa di divorzio.

Nel nostro caso, abbiamo usato un ampio tavolo da campeggio, collocato nell'officina. In questo modo, il normale piano di lavoro non viene impegnato. Se di dovesse rendere necessario un intervento su una macchina di un cliente, non saremmo costretti a mettere frettolosamente da parte il kit Atom parzialmente montato. Sul tavolo sono pronti tutti gli utensili necessari: è frustrante dover abbandonare il montaggio per cercare una chiave o un cacciavite. Questi utensili, durante tutto il montaggio non verranno usati per altri scopi, in modo che restino sempre a portata di mano. Oltre a predisporre quelli suggeriti, abbiamo aggiunto una lampada LED, guanti, un magnete telescopico per raccogliere viti che dovessero cadere in punti inaccessibili o in terra, e sono a portata di mano aria compressa, avvitatore, il mitico Dremel Versatip per i tubetti autorestringenti, uno specchietto telescopico e una serie di squadre da meccanico per l'eventuale controllo delle geometrie. Sul tavolo abbiamo anche collocato un piano di lavoro nero, che permette una migliore visibilità dei piccoli componenti.

 

Il kit Atom

Ha atteso per molto tempo (era arrivato già a metà Luglio, ma gli impegni di lavoro all'estero non ci avevano permesso di intraprendere la costruzione) ed ora è il momento di aprirlo. Il package è un pacco compatto, lungo, stretto e pesante. Dà l'impressione di essere uno di quei fucili di precisione impiegati dai killer e montati poco prima dell'uso nei film di azione. La scatola di cartone esterna contiene un secondo pacco, il packaging vero e proprio.

Aprendolo, c'è un'immediata impressione di ordine e qualità. Il pacco contiene una finestra in plastica trasparente che ospita i manuali (ottimi, stampati a colori su carta patinata, con centinaia di immagini di esplosi estremamente chiari). All'interno, una serie di scatole più piccole, numerate.

Il manuale elenca tutti gli attrezzi forniti, offre suggerimenti di come predisporre l'ambiente di montaggio, ed è suddiviso in varie fasi. Per ciascuna fase, vengono elencati gli elementi coinvolti, le scatole nelle quali si trovano, il tempo stimato per l'operazione.

Aprendo le scatole, oltre alla piacevole sorpresa di trovarsi difronte a componenti meccanici di elevatissima qualità, si conferma l'iniziale impressione di ordine e meticolosità. Tutti i componenti sono contenuti in strisce di materiale antistatico, nelle quali - tipo per tipo - i singoli componenti sono imbustati. Per ciascun componente è specificato il nome, il numero e il riferimento di utilizzo.

Ci viene in mente uno dei primi kit ordinati e montati: una Mendel e una delta Rostock, arrivati in un unico, improvvisato pacco con i componenti allegramente mescolati insieme. Ci aveva fatto ammattire. A seconda del caso, mancavano diverse viti, dadi, rondelle di un certo tipo, e ce ne erano in eccedenza di un altro tipo. Con qualche sforzo ne siamo venuti a capo, stavolta sembra decisamente più semplice.

 

Insomma, l'impressione generale (al momento) è quella di una estrema cura dei particolari -pienamente conforme alle promesse.

A giudicare da alcuni dettagli (persino un piccolo rivestimento in cuoio inciso) sembra di trovarsi di fronte ad un oggetto di culto per maniaci della meccanica, più che non ad una stampante 3D. Viene da pensare ad una di quelle stilografiche MontBlanc. Certo, si può scrivere anche con una Bic, e non è neppure detto che la stilografica sia più comoda. Ma per qualcuno, il brivido di svitare lentamente il tappo di un'opera d'arte e far scorrere dolcemente su una carta pregiata un perfetto pennino d'oro è una sensazione impagabile. 
 

-segue-
 

post-364-0-45178000-1441018558_thumb.jpg

post-364-0-82590900-1441018597_thumb.jpg

post-364-0-11859600-1441018644_thumb.jpg

post-364-0-02209200-1441018668_thumb.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Il montaggio procede abbastanza spedito. Anche se abbiamo dedicato solo poche ore, frame, motori, guide, endstop sono completamente montati. Al momento, confermo le prime impressioni di grande qualità meccanica ed estrema cura nella redazione del manuale e negli imballaggi dei singoli componenti. 


 


Qualche considerazione sui componenti e sull'assemblaggio:


- bulloneria di alta qualità Inox. Pressoché per tutta la bulloneria sono previsti elementi in più del necessario.


- guide lineari di qualità a mio avviso nettamente superiore alle Igus, made in Taiwan.


- motori a 6 poli di notevole coppia e potenza, giapponesi


- tutti i componenti di assemblaggio in Ergal, fresati dal pieno e anodizzati. Piedini ammortizzati torniti in Ergal dal pieno e anodizzati.


- efficiente sistema di regolazione della tensione delle cinghie.


- cavi endstop all'interno delle estrusioni. (Finora) nessun cavo in vista.


- frame molto solido, grazie all'uso di elementi 40x20.


 


Qualche considerazione di montaggio (generalmente valida anche per altri kit):


- per ridurre i tempi, è conveniente lavorare in modalità "catena di montaggio". Ad esempio, per i frame che utilizzano estrusi a X (come in questo caso), uno dei problemi è quello di collocare correttamente i dadi a T. E' preferibile disporre sul tavolo tutti i segmenti di un certo tipo, inserire i dadi a T e posizionarli in modo che i fori coincidano con gli elementi con i quali vanno accoppiati. Fatta questa operazione, risulterà molto veloce fissarli con le viti. Correggere la posizione dei dadi in corso d'opera fa perdere molto tempo: se un dado viene spinto oltre la posizione del foro di riferimento, può rendersi necessario smontare tutto l'assemblaggio di quel segmento (viti già serrate) per riportare il dado nella posizione corretta. Usando il metodo descritto (posizionamento preventivo di tutti i dadi), i tempi di assemblaggio del frame Atom si sono ridotti del 50% rispetto ai tempi stimati.


- se un dado viene spinto (non di molto) oltre la posizione del foro, si può tentare di farlo arretrare con una graffetta piegata.


- nel montaggio delle cinghie di trasmissione, è conveniente tracciare la distanza tra i due elementi del regolatore di dimensione con dello scotch applicato sulle cinghie, quindi gli elementi possono agevolmente venire fissati senza il rischio di doverli smontare successivamente per una misura sbagliata.


 


post-364-0-59888500-1441111489_thumb.jpg


post-364-0-54270200-1441111525_thumb.jpg


post-364-0-20526200-1441111602_thumb.jpg


post-364-0-97617500-1441111676_thumb.jpg


post-364-0-59444100-1441111638_thumb.jpg


post-364-0-07129300-1441111704_thumb.jpg


post-364-0-02894800-1441111729_thumb.jpg


 


 


post-364-0-94154600-1441111750_thumb.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...