Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

Spegnere il riscaldamento del piatto a stampa iniziata


Messaggi raccomandati

Ciao

Non sono riuscito a trovare nulla in merito, la mia domanda è, una volta fatti i primi strati si può spegnere il riscaldamento del piatto? in teoria una volta attaccato al piatto caldo, salvo stampe alte, si potrebbe anche spegnere no?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 18
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Io non lo spengo mai, col pla si potrebbe fare, ma solo se usi additivi, i miei piatti quando si raffreddano rilasciano la presa sul pezzo che ci resta solo appoggiato, quindi io li lascio sempre acce

Aspetta, se in Cura metti 0 la temperatura dello strato dopo il primo? Mi sembra sia fattibile, anche se non ho mai provato

LOL, e torna nella bobina.

Io non lo spengo mai, col pla si potrebbe fare, ma solo se usi additivi, i miei piatti quando si raffreddano rilasciano la presa sul pezzo che ci resta solo appoggiato, quindi io li lascio sempre accesi. 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, invernomuto dice:

Aspetta, se in Cura metti 0 la temperatura dello strato dopo il primo? Mi sembra sia fattibile, anche se non ho mai provato

Forse hai ragione non ho mai provato, come ho detto prima, nei miei ultrabase se spengo il piatto dopo un po' i pezzi si staccano

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, Carsco dice:

Io col PETG sono solito "spegnere" il bed dopo i primi strati, ma siccome operativamente non si puo', metto una temperatura intorno ai 25° che comunque non verra' mai raggiunta manco in inverno.

se provo io a spegnere il piatto col petg, il pezzo mi salta giù dal piatto con le sue gambe 😄

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non lo potrei fare, uso vetro più lacca, fintanto che il piatto è caldo la stampa è perfettamente incollata, appena il piatto si raffredda la stampa tende a staccarsi da sola emettendo rumori tipo scricchiolii.

Inoltre aumenta il rischio di warping.

In ogni caso sarebbe una opzione da valutare perché la maggior parte della corrente elettrica viene consumata dal piatto.

Eventualmente puoi provare con il piatto freddo sin dall'inizio, secondo me è meglio.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti consiglio un piatto magnetico in acciaio rivestito dal foglio di PEI.

Io vengo dal piatto magnetico Creality (originale) e gia' stampavo ABS/ASA a 100-110° senza alcun problema, ma col tempo si e' rovinato (quasi 2 anni).
Mai usato lacche ne' camere chiuse ne' nulla con PLA, PETG, ABS, ASA.

Dopo aver comprato un altro tappetino magnetico mi sono accorto di aver beccato un clone Creality assolutamente inadatto e l'ho rispedito indietro.

 

Qui sul forum mi hanno consigliato il piatto in acciao armonico con PEI e, con titubanza, l'ho preso.
Invece e' fantastico: sono ritornato a fare quello che facevo prima, alcune cose meglio, altre un po' meno.

Quello Creality aveva il difetto che la forza del warp era cosi' enorme che il pezzo non si staccava dal piatto ma faceva arricciare il tappetino! Con l'acciaio e' impossibile che avvenga.
Di contro, con quest'ultimo sono costretto ad alzare qualche grado in piu' per il PLA rispetto al Creality che grazie alla sua porosita' era una vera e propria base di ancoraggio per il pezzo.

Pero' col PEI il primo strato e' pressoche' "liscio" rispetto al Creality.


Insomma, pro e contro fra i due ma comunque sempre risultati positivi.
 

Una delle ultime stampe in ABS era un solido grande quanto tutto il piatto, sebbene "alto" solo un paio di cm.

Stampato perfettamente senza alcun warp, stando con la porta e la finestra aperta.

 

Te lo straconsiglio.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo che proprio con questo PEI (ma anche con quello magnetico Creality) spegnevo il piatto stampando PETG.

Semplicemente mi ero accorto che staccare il pezzo era piu' difficile dopo che il piatto si era raffreddato. Da li', ho iniziato a tenere 25° di temperatura dopo i primi 5-10 strati. 25° equivale ad avere il piatto spento...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 mesi dopo...
Il 18/12/2020 at 23:44, Killrob ha scritto:

se provo io a spegnere il piatto col petg, il pezzo mi salta giù dal piatto con le sue gambe 😄

Anche a me si stacca se spengo il piatto però mi chiedevo fino a che temperatura è possibile scendere senza che si stacchi.

Vetro+lacca messa una sola volta

E per il pla?

 

Ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, soldato ha scritto:

Anche a me si stacca se spengo il piatto però mi chiedevo fino a che temperatura è possibile scendere senza che si stacchi.

Vetro+lacca messa una sola volta

E per il pla?

 

Ciao

Quando il piatto si raffredda, sia il piatto che il pezzo si restringono (effetto contrario della dilatazione termica).

A causa del diverso coefficiente di dilatazione termica, il piatto ed il pezzo si restringono di quantità differenti causando delle forze di distacco. Infatti, quando lancio una stampa la sera, la mattina trovo i pezzi solamente poggiati sul piatto in quanto si sono complestamente scollati durante il raffreddamento del piatto.

Marlin 2.0.7.2 permette di spegnere il piatto in qualsiasi momento ma anche tramite Octoprint è possibile spegnere il piatto in qualsiasi momento.

Quando stampo di giorno, sono impaziente e non riesco ad aspettare che la stampa si raffreddi per staccarla quindi spengo il piatto mezz'ora prima, alcuni giorni fa così facendo la stampa mi è rimasta attaccata al nozzle proprio quando stava completando l'ultimo layer.

Forse si potrebbe provare con un raft abbastanza alto e poco denso che smorzi la differenza di dilatazione termica.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

Per farlo è sufficiente modificare il gcode, anche se a mio avviso è come spegnere il motore dell’auto quando sei in discesa…

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...