Vai al contenuto

test filamento petg


 Condividi

Messaggi raccomandati

Ho un quesito da proporvi.

Sto utilizzando PETG rosso traslucido di Tomas3d con questi parametri:

nozzle 0.4

layer 0.15

altezza strato iniziale 0.4

larghezza della linea 0.4

flussi tutti a 100

velocità stampa 35mms

ritrazione 4/40mms

piatto 70°

dall'alto verso il basso le temperature di stampa sono:

235, 230, 225, 220

tralasciando i lati che sono quasi uguali (ci sono dei piccoli pezzi di materiale su quelli stampati a 230 e 235) la parte superiore mi interessa.

voi che dite qual'è quella migliore?

cubi.jpeg

Link al commento
Condividi su altri siti

anche se la stampante è diversa alla fine postaci i risultati della tua ricerca mi saranno utili in futuro quando metto mano al petg 😉 

intanto devo consumarmi 4 bobine di abs che presi con un offertona un anno fa e 3 di pla ma queste poco male le finisco subito per prototipazioni varie 🙂 

cmq per il pteg se non sbaglio ci aveva sbattuto il muso sia @marcottt che @Tomto ma non vorrei dire una cassata ma mi sembra loro due

se ti serve qualcosa in particolare 

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, jagger75 dice:

anche se la stampante è diversa alla fine postaci i risultati della tua ricerca mi saranno utili in futuro quando metto mano al petg 😉 

intanto devo consumarmi 4 bobine di abs che presi con un offertona un anno fa e 3 di pla ma queste poco male le finisco subito per prototipazioni varie 🙂 

cmq per il pteg se non sbaglio ci aveva sbattuto il muso sia @marcottt che @Tomto ma non vorrei dire una cassata ma mi sembra loro due

se ti serve qualcosa in particolare 

è solo questo particolare filamento rosso traslucido che mi da grattacapi, gli altri petg vanno quasi lisci come l'olio, quasi. Ogni tanto mi succede, come stamattina, che lancio una stampa con stesso filamento, stessi parametri, stampa un disastro totale. Ci ho sbattuto la testa 3 ore, poi ho messo un nuovo ugello e ha ricominciato a stampare bene.Vai a capire...

Link al commento
Condividi su altri siti

Il tomas3d non lo conosco ma ho stampato vari chili di petg. 

Per me hai qualche parametro un po' sballato. 

Layer portalo a 0.2, ip petg non gradisce tanto layer troppo schiacciati, rischi accumuli sul nozzle. 

Come fai ad avere un nozzle da 0.4 e la linea da 0.4? In teoria non dovrebbero aderire gli strati. 

Io con il petg se vado troppo piano la qualità di stampa peggiora, devo andare ad almeno a 50mm/s altrimenti la stampa risulta opaca e ruvida. 

L'altezza del primo strato mi sembra un po' eccessiva, io con layer a 0.2 il primo strato lo faccio a 0.2 + 0.1 di offset sennò non ho un bello strato omogeneo ma vedo degli spazi vuoti tra una "riga" e l'altra. 

Non conoscendo la tua stampante non posso essere più specifico.

Usi bowden o direct extruder?  Dalla ritrazione direi bowden, come va con lo stringing? 

  • Thanks 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Allora Whitedavil, grazie ai tuoi consigli ed ed altre informazioni prese in giro per il forum, ho cambiato i parametri di stampa che sono i seguenti:

layer 0.2

primo strato 0.3

larghezza linea 0.3

linee perimetrali 4

strati sup/inf 5 con spessore 0.9

temp hotend 230 piatto 55

tutti i flussi a 100% tranne strato iniziale a 120%

retrazione a 5.5 con velocità 45mms

velocità 60mms

velocità spostamenti 200mms

e mi sta facendo una stampa quasi perfetta, c'è qualche micro filamento ogni tanto ma i layers sono belli.

Quando avrà finito il pezzo posto le foto (se mi ricordo).

Nel frattempo grazie.

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...