Vai al contenuto

Acquisto della Z18: fà per me?


Messaggi raccomandati

Salve,
forse riesco a convincere il capo a comprare la Z18.
Dovrei farci due tipi di prodotti:
uno sono prove e campioni di pezzi meccanici per vedere se sono stati atti correttamente.
Soprattutto scatole di acciaio dello spessore di 1mm, lunghe 450mm, scatole per armadi a rack, esempi:

scatola.jpg

oppure
pannello.jpg
Altri prodotti sono fianchi di pianole o mixer, sempre al limite del volume ammesso dalla Z18.

La domanda per voi è: questa stampante fà al caso mio?
I rappresentanti che si sono presentati mi hanno mostrato macchine da 50/100/150.000 euro! Budget che assolutamente non ho!
Alla Z18 ci arrivo, quotata un 6900 euro ma riesco a farci prodotti così grandi? La tolleranza che richiedo è 1 decimo!

Mi potete dare qualche consiglio e parare in merito?

Ringrazio per l'aiuto!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 6
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Ciao, la Z18 è sicuramente una buona macchina anche se ho sentito che ha avuto diversi problemi iniziali tra estrusori e schede cablate correttamente ma forse @ ti potrebbe essere d'aiuto su questi aspetti.


 


Per quanto riguarda il prezzo penso proprio che puoi stare anche sotto i 6900, ci sono varie promozioni attualmente. Invece quando tu menzioni dei rivenditori con macchina ben oltre il prezzo della Z18 è molto semplice, infatti sicuramente, quelle macchine utilizzano altri tipi di tecnologia (ti consiglio di guardare questa guida).


 


Per quanto riguarda la precisione, se l'acquisterai, dovrai sapere che ci sono due tipi di "risoluzione", quello sull'asse Z che è spesso definito come spessore del layer (ma che è tenuto come risoluzione di riferimento per ogni stampante 3D) e mi sembra che la Z18 arrivi a 100 micron. L'altro "tipo" di risoluzione è sull'asse X-Y (mi sembra che sulla scheda tecnica sia riportata pure questa).



 
Link al commento
Condividi su altri siti

Io con la Z18 ho avuto diversi problemi fino all'ultimo aggiornamento del firmware. Non teneva caldo il materiale e si creavano fessure molto importanti su pezzi alti più di 20 centimetri. Il problema è stato risolto con l'ultimo aggiornamento e con un consiglio da parte di MakerBot molto particolare... "tenere aperta la parte superiore"!


 


Altro problema che ho trovato è che, tenendola chiusa nella parte superiore, potrebbe capitare che il tubo che porta il filo all'estrusore prenda contro al coperchio superiore facendo saltare via lo Smart Extruder. Altrettanto spesso mi è capitato che l'estrusore non tirasse dentro il filamento.


 


Insomma, ha diverse problematiche, ma tutto sommato da grandi soddisfazioni (anche in dimensione :) )


Link al commento
Condividi su altri siti

Salve,

forse riesco a convincere il capo a comprare la Z18.

Dovrei farci due tipi di prodotti:

uno sono prove e campioni di pezzi meccanici per vedere se sono stati atti correttamente.

Soprattutto scatole di acciaio dello spessore di 1mm, lunghe 450mm, scatole per armadi a rack, esempi:

scatola.jpg

oppure

pannello.jpg

Altri prodotti sono fianchi di pianole o mixer, sempre al limite del volume ammesso dalla Z18.

La domanda per voi è: questa stampante fà al caso mio?

I rappresentanti che si sono presentati mi hanno mostrato macchine da 50/100/150.000 euro! Budget che assolutamente non ho!

Alla Z18 ci arrivo, quotata un 6900 euro ma riesco a farci prodotti così grandi? La tolleranza che richiedo è 1 decimo!

Mi potete dare qualche consiglio e parare in merito?

Ringrazio per l'aiuto!

 

 

Prima di valutare acquisto una macchina che prevede utilizzo  materiale di consumo blindato, meglio documentarsi bene prima.. -_-  Visto che poi i costi di esercizio possono lievitare notevolmente..

Prodotto simile su un onte ore annuo di lavorazione, qausi 5000 euro di materiale in cartuccia..!

 

Vicino a quei prezzi ( Z18) ora hai a disposizione una certa scelta di prodotti.. molto validi e magari Italiani che magari nn guasta..

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti!


che pollo, in questo fine anno pienisimo non ho avuto possibilità di collegarmi e mi sono perso il tag.


 


per fare oggetti di questo tipo, la Z18 è perfetta perchè con la camera calda a 40° i ritiri sono sotto controllo! (inevitabili per geometrie di questo tipo a tutta superficie sulla tavola)


Immagino le proposte dei rappresentanti stratasys/3ds a cifre molto alte, diciamo che si tratta semplicemente di un'altra fascia di prodotti!


 


Se come mi sembra di aver capito ti interessa avere un prototipo solo per fare prove di ingombri e quindi ti può andare bene il PLA (unico materiale disponibile per la Z18 per ora)


La cosa migliore comunque è fare una prova, puoi inviarmi il file e vediamo se ti soddisfa! 


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...