Vai al contenuto

Miglioramenti nella stampa


Messaggi raccomandati

19 ore fa, Salvogi ha scritto:

Puoi anche verificare la registrazione delle rotelle delle guide lineari.

Ho verificato sia quelle sul carrello di X che sul piatto di Y ed in entrambi i casi non ho gioco ne sui carrelli ne sulle singole ruote

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Non pago, ho fatto ulteriori test ma rimango sempre piu' sconcertato dal fatto che nn capisco se sto andando nella giusta direzione.

Dopo aver rimisurato e calibrato accelerazione di stampa (P500) e jerk (X15 Y15), ho ristampato il contenitore originale ottenendo un leggero miglioramento lato ghosting ma peggiorando la sottoestrusione (ora un po' piu' estesa) nelle ultime righe prima dell'inizio della stampa delle decorazioni.

Cercando in giro, ho trovato alcuni post in cui si riconduceva il ghosting alle vibrazioni della struttura (non sembra essere il mio caso) o ad un non corretto tensionamento delle cinghie. Cosi ho verificato le cinghie su X e Y. Quella di X, se la "pizzico", risponde come una corda di chitarra, mentre quella di Y risultava piu' "molle". Non molle da ballare, ma se pizzicata non produceva alcun rumore. Cosi' ho allentato le viti del tendi cinghia e, a mano, l'ho tensionata maggiormente senza esagerare troppo. Ora, se pizzicata, produce una certa vibrazione e questi sono i risultati ottenuti ristampando la prima meta' del contenitore

IMG_20220803_153946.thumb.jpg.1054849938f3452146911c5aa9be11b2.jpg

C'e' ancora difetto sull'angolo ma nn e' imbarazzante come prima.

La cosa che nn riesco a spiegarmi e' che, se stampo solo un pezzo del cassetto, la resa e' decisamente migliore

IMG_20220803_153918.thumb.jpg.39b59c3adab41c6430921a6073252674.jpg

Sembra quasi che, dovendo stampare tutto il cassetto (120x120) la stampante perda la coordinazione producendo degli artefatti, cosa che, se ne stampo solo una parte, non accade. Vi sembra possibile una cosa del genere?

Inoltre ho notato che sul cassetto completo, se sulla parete esterna di sinistra ho ghosting, il disegno speculare sul lato destro ghosting non lo ha. Analogamente, la parete sinistra interna non ha ghosting, mentre la parete interna di destra ghosting ce l'ha...... mah.....

Link al commento
Condividi su altri siti

Magari il blocco estrusore ha un po di gioco nel senso di rotazione lungo l asse x e quindi tende ad impennare quando accelera in una certa direzione lungo y (negli angoli appunto). Nell altra direzione invece non andrebbe verso il basso perché probabilmente già appoggiato sulla posizione più bassa del lasco.

Non so se mi sono spiegato, ma spiegherebbe il perché del ghosting solo sulle facce che puntano una certa direzione 🤔 ovviamente è solo una ipotesi, la mia prima stampante mi arriva domani, provo solo ad esercitarmi nel troubleshooting

Edit: ho visto ora che la cr10 s5 ha il piatto che si muove su y e non l estrusore, comunque quanto detto varrebbe lo stesso se al posto dell estrusore ad essere poco rigido fosse il piatto 😬

Modificato da Cubo
  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

9 ore fa, Cubo ha scritto:

Edit: ho visto ora che la cr10 s5 ha il piatto che si muove su y e non l estrusore, comunque quanto detto varrebbe lo stesso se al posto dell estrusore ad essere poco rigido fosse il piatto 😬

mmm interessante osservazione. In effetti io ho verificato solo la "rigidita'" del carrello in X ma non il piatto in Y. In X il carrello e' saldo sia se lo muovo fronte-retro su Y che destra-sinistra su X, nn si sposta di un mm. su Y, in effetti, se muovo il piatto su X nn si muove, se lo muovo su Y (fronte-retro, un piccolo gioco ce l'ha.

Potrebbe essere questa la causa del mio problema? 
Se cosi' fosse, dovrei stringere gli eccentrici delle 4 ruote del piatto o stringere il registro esagonale che preme le ruote sul profilato 20x20?

Link al commento
Condividi su altri siti

17 ore fa, dnasini ha scritto:

Non pago, ho fatto ulteriori test ma rimango sempre piu' sconcertato dal fatto che nn capisco se sto andando nella giusta direzione.

Dopo aver rimisurato e calibrato accelerazione di stampa (P500) e jerk (X15 Y15), ho ristampato il contenitore originale ottenendo un leggero miglioramento lato ghosting ma peggiorando la sottoestrusione (ora un po' piu' estesa) nelle ultime righe prima dell'inizio della stampa delle decorazioni.

Cercando in giro, ho trovato alcuni post in cui si riconduceva il ghosting alle vibrazioni della struttura (non sembra essere il mio caso) o ad un non corretto tensionamento delle cinghie. Cosi ho verificato le cinghie su X e Y. Quella di X, se la "pizzico", risponde come una corda di chitarra, mentre quella di Y risultava piu' "molle". Non molle da ballare, ma se pizzicata non produceva alcun rumore. Cosi' ho allentato le viti del tendi cinghia e, a mano, l'ho tensionata maggiormente senza esagerare troppo. Ora, se pizzicata, produce una certa vibrazione e questi sono i risultati ottenuti ristampando la prima meta' del contenitore

IMG_20220803_153946.thumb.jpg.1054849938f3452146911c5aa9be11b2.jpg

C'e' ancora difetto sull'angolo ma nn e' imbarazzante come prima.

La cosa che nn riesco a spiegarmi e' che, se stampo solo un pezzo del cassetto, la resa e' decisamente migliore

IMG_20220803_153918.thumb.jpg.39b59c3adab41c6430921a6073252674.jpg

Sembra quasi che, dovendo stampare tutto il cassetto (120x120) la stampante perda la coordinazione producendo degli artefatti, cosa che, se ne stampo solo una parte, non accade. Vi sembra possibile una cosa del genere?

Inoltre ho notato che sul cassetto completo, se sulla parete esterna di sinistra ho ghosting, il disegno speculare sul lato destro ghosting non lo ha. Analogamente, la parete sinistra interna non ha ghosting, mentre la parete interna di destra ghosting ce l'ha...... mah.....

Il miglioramento è evidente quindi la direzione dovrebbe essere giusta. Nella prima stampa la sottoestrusione potrebbe essere stata mascherata dagli altri difetti. Nella seconda stampa è più evidente la sottoestrusione perchè hai attenuato gli altri difetti.

Nella seconda stampa hai ancora ghosting, per ridurlo ulteriormente dovresti ancora ridurre jerk, accelerazione e velocità. Ovviamente non si può stampare a velocità lumaca quindi è tutto un compromesso. Poi sarà colpa anche della fotocamera che utilizzi che probabilmente riesce ad evidenziare anche difetti minimi.

1 ora fa, dnasini ha scritto:

mmm interessante osservazione. In effetti io ho verificato solo la "rigidita'" del carrello in X ma non il piatto in Y. In X il carrello e' saldo sia se lo muovo fronte-retro su Y che destra-sinistra su X, nn si sposta di un mm. su Y, in effetti, se muovo il piatto su X nn si muove, se lo muovo su Y (fronte-retro, un piccolo gioco ce l'ha.

Potrebbe essere questa la causa del mio problema? 
Se cosi' fosse, dovrei stringere gli eccentrici delle 4 ruote del piatto o stringere il registro esagonale che preme le ruote sul profilato 20x20?

Questo era quello che intendevo dire io quando dicevo di regolare le rotelle delle guide quindi concordo anche con @Cubo. Ovviamente è solo un'ipotesi.

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

2 minuti fa, Salvogi ha scritto:

Questo era quello che intendevo dire io quando dicevo di regolare le rotelle delle guide quindi concordo anche con @Cubo. Ovviamente è solo un'ipotesi.

in effetti il tuo consiglio l'ho seguito ma ho scioccamente controllato solo quelle del carrello non pensando di verificare anche quelle del piatto. Adesso ho dato una leggera stretta ad uno degli eccentrici del piatto ed ora il "gioco" fronte-retro del piatto sembra scomparso. Sto stampando un ripple-test che era tutto positivo ad eccezione di un leggero ghosting proprio in Y

vediamo se questo intervento ha risolto e se il piatto ora risulta stabile anche dopo la stampa

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Hai detto che il ghosting c'è solo sulle facce che puntano in una direzione mentre in quelle opposte no. Per caso hai una sola ventola di raffreddamento, che quindi raffredda di più in una direzione e meno nell'altra ? 

Potrebbe spiegare l'asimmetria del problema 🤔

Tra l'altro sull'ultima foto, sull'angolo a sinistra, si vedono dei leggerissimi difetti sugli strati che coincidono con i fori, cioè dove c'è meno da stampare e quindi, magari, gli strati si sovrappongono più rapidamente ed accumulano più calore. Spiegherebbe anche il perché, se stampi solo un pezzetto del cassetto come dicevi, rende meglio.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

37 minuti fa, Cubo ha scritto:

Hai detto che il ghosting c'è solo sulle facce che puntano in una direzione mentre in quelle opposte no. Per caso hai una sola ventola di raffreddamento, che quindi raffredda di più in una direzione e meno nell'altra ? 

Potrebbe spiegare l'asimmetria del problema 🤔

Tra l'altro sull'ultima foto, sull'angolo a sinistra, si vedono dei leggerissimi difetti sugli strati che coincidono con i fori, cioè dove c'è meno da stampare e quindi, magari, gli strati si sovrappongono più rapidamente ed accumulano più calore. Spiegherebbe anche il perché, se stampi solo un pezzetto del cassetto come dicevi, rende meglio.

 

L'asimmetria potrebbe essere dovuta alla differenza di peso tra il piatto che si muove lungo Y e l'estrusore che si muove lungo X

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...