Vai al contenuto

Budget 1800€, consigli per gli acquisti


Leo
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti, dovrei essere vicino all'acquisto di una stampante personale...finalmente!


Il budget è circa quello di sopra, euro più euro meno, iva inclusa.


Sono restio a buttarmi su un prodotto chiuso, seppur con gli innegabili vantaggi che questo può dare, altrimenti avrei scelto ad occhi chiusi la Zortrax.


Mi piacerebbe un prodotto con un buon supporto dietro, quindi eviterei produttori senza distributori seri o troppo lontani, mi piacerebbe il doppio estrusore e un'area di stampa che non sia troppo inferiore ai canonici 200x200x200.


Avete consigli? Si apra l'arena :D


Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 16
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

Maty di Gimax3D


E' nel tuo buget è si trova ad avere delle soluzioni tecniche davvero uniche per questa fascia di prezzo, compreso avere disponibilità free dei materiali..


A tal proposito vorrei farti parlare con qualche cliente che si ritrova a fare i conti con macchine che si trovano ad avere in uso materiali vincolanti.


 


Visto di dove sei, se fossi in te un giro a Prato a trovare Gianni e Massimo lo farei..


Link al commento
Condividi su altri siti

@Leo COn quel budget puoi andare sicuramente su Gimax ma anche zortrax, sharebto NG, powerwasp, BQ che non è per niente male.


 


con il doppio estrusore non ce ne sono poi molte sul mercato...


Link al commento
Condividi su altri siti

Salve a tutti, dovrei essere vicino all'acquisto di una stampante personale...finalmente!

Il budget è circa quello di sopra, euro più euro meno, iva inclusa.

Sono restio a buttarmi su un prodotto chiuso, seppur con gli innegabili vantaggi che questo può dare, altrimenti avrei scelto ad occhi chiusi la Zortrax.

Mi piacerebbe un prodotto con un buon supporto dietro, quindi eviterei produttori senza distributori seri o troppo lontani, mi piacerebbe il doppio estrusore e un'area di stampa che non sia troppo inferiore ai canonici 200x200x200.

Avete consigli? Si apra l'arena :D

 

buonasera agli amici del forum ed in particolare all'utente leo, col quale condivido lo stesso dilemma...

 

prenderei la zortrax ad occhi chiusi, vista la gran qualità di stampa, ma l'impossibilità di usare pla od altri prodotti non proprietari mi frena dall'acquisto.

 

 

personalmente ho cercato altre stampanti che potessero soddisfare i miei "modesti" bisogni :

 

- area di stampa più grande possibile (magari un A4) 

- risoluzione di stampa 25 micron o poco superiori,

- piano riscaldato per stampare anche il pla

- utilizzo di qualsiasi filamento commerciale

- movimento degli assi con ricircolo di sfere 

- possibilmente doppio estrusore

 

e dopo lungo peregrinare tra siti, blog, gruppi google e facebook, proposte commerciali, meeting e chi più ne ha più ne metta, sono giunto a "scremare" le seguenti macchine :

 

ultimaker 2, la macchina dei sogni... ha tutte le caratteristiche ma è anche la più costosa, in italia circa 2400

witbox, bella grande ma non stampa l'abs, circa 1700 in italia

sharebot ng, anche questa ottima macchina con tutte le caratteristiche, peccato il piano "standard", circa 1800

 

e poi c'è la cinesissima flashforce creator pro, che ha tutte le caratteristiche e costa pure relativamente poco già col doppio estrusore... oltreoceano ne sono molto entusiasti, ma ha una risoluzione dichiarata di soli 100 micron, si trova a meno di 1000 euro

 

queste sono naturalmente le informazioni di un principiante, che prego di integrare da parte di chi ha avuto esperienza con queste macchine.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sono arrivato essenzialmente ad un bivio, da una parte c'è la Sharebot NG con doppio estrusore e dall'altra la GIMAX Maty.


La faccenda del doppio estrusore mi interessa soprattutto per usare materiali di supporto diversi da quello della stampa, mentre costruttivamente la Maty mi piace molto più della NG.


Ma ziofico, perché lamenti il piano "standard" della NG? Da quel che leggo sul sito è riscaldato (come ci si aspetta da una macchina che costa una cifra del genere).


Link al commento
Condividi su altri siti

Sono arrivato essenzialmente ad un bivio, da una parte c'è la Sharebot NG con doppio estrusore e dall'altra la GIMAX Maty.

La faccenda del doppio estrusore mi interessa soprattutto per usare materiali di supporto diversi da quello della stampa, mentre costruttivamente la Maty mi piace molto più della NG.

Ma ziofico, perché lamenti il piano "standard" della NG? Da quel che leggo sul sito è riscaldato (come ci si aspetta da una macchina che costa una cifra del genere).

 

ciao, si è riscaldato, ma le dimensioni di stampa non sono poi così generose, sopratutto con due estrusori ;)

cmq sono anche io ad un bivio : sarebot NG per la possibilità di usare tutti i materiali, eventuale doppio estrusore e stampare sia abs che pla, oppure zortrax per la gran qualità di stampa, ma niente piano riscaldato (ergo niente abs), niente doppio estrusore e l'obbligo di usare i materiali proprietari

 

oppure aspettare e vedere se la ultimaker cala di prezzo

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...