Vai al contenuto

Cosa può aver dato questo problema di stampa?


Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,

dopo aver trovato dei parametri che funzionavano con un po' tutto, ho provato a stampare un progetto "impegnativo" da circa 18 ore.

Ho iniziato la mattina alle 9, e sembrava andare tutto abbastanza bene fino alle sera a mezzanotte prima di andare a letto.  La mattina, però, ho trovato questo:

20170710_085634.thumb.jpg.42eae54ccb632fcc8e3684774d8a6ef8.jpg

Cosa pensate possa essere successo? Potrebbe essere colpa dello "Z  wobble"?

Ho stampato con SD e Slic3r, in PLA, ugello da 0.4, layer da 0.2, velocità massima 60 (diminuita per perimetri e altro), travel a 110.

Il mio sospetto è che a quell'altezza un travel da 110 possa aver fatto dondolare troppo l'asse Z, ma avendo buttato via un quarto di bobina e 18 ore, prima di comprarne un'altra e riprovare, chiedo il parere a voi esperti!

La mia stampante è una Anet A8 con varie modifiche, fra cui questa per la stabilità dell'asse Z

20170710_091700.thumb.jpg.f06a98012ca0e57428dfa3afab90f638.jpg

Modificato da albemasci
grammatica
Link al commento
Condividi su altri siti

Secondo me si è interrotto il flusso del materiale per qualche minuto abbondante, probabilmente a causa di qualche intreccio temporaneo alla bobina.

 A occhio l'oggetto è alto una 15 di cm se non di più, controlla che il percorso del filamento ed il tubo Bowden a quelle altezze non abbia problemi anche in conseguenza degli spostamenti laterali dell'estrusore.

In alcuni casi, nel caso di stampe lunghe questo difetto può dipendere da un eccessivo riscaldamento della gola  (il tubetto filettato  che porta all'ugello) in quanto se il raffreddamento è insufficiente nel tempo la gola arriva a temperature troppo elevate ed il filamento si fonde per un tratto troppo lungo, Quando il filamento è solido scorre nel ptfe praticamente senza attrito cosa che non succede se il filamento è fuso. E questo succede appunto dopo 3 o 4 ore di stampa perchè essendo raffreddato la gola fatica parecchio a scaldare.

Se non ricordo male hai un estrusore di qualità quindi questo fenomeno non dovrebbe verificarsi,

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Alep, e grazie per la risposta, come sempre! :smile:

Ricordi bene, l'estrusore è un E3DV6 originale, con ventola originale. L'oggetto in effetti è abbastanza alto, e quello che dici è molto plausibile: ho montato il motore in un angolo in alto a destra, e il tubo parte parallelo all'asse z, quindi a quell'altezza (circa 11cm) il tubo bowden curva in modo più importante. Non ho mosso niente dalla fine della stampa, e il tubo si presenta così.

20170710_155820.thumb.jpg.9a23a5ccf393e5d839153b01fcaf31bf.jpg

Spostando l'asse X invece è così.

20170710_160051.thumb.jpg.a64848d319951d958fb64fa87b7467f0.jpg

Segnalo però che in entrambi i casi, non sembra che il filamento fatichi, provando a spostarlo manualmente! L'estrusore ha un motore da 1.7A, quindi dovrebbe spingere il filamento con forza; l'idler è abbastanza stretto, ma posso provare a stringerlo di più.

Provo a fare qualche prova di estrusione a vuoto a questa altezza, per vedere se accadesse qualcosa di strano!

Link al commento
Condividi su altri siti

Rifletti se non sia il caso di passare il filo esattamente al contrario, ossia che dalla bobina entri nel basso del motore ed esca in alto facendo una curva di 180  gradi verso l'estrusore, Ci sarebbe da invertire il senso di rotazione del motore logicamente,

Verifica anche che salendo il carrello il cavo di riscaldamento dell'estrusore non abbia problemi, a me è successo. I programmi di stampa permettono in genere di monitorare anche con curve grafiche la temperatura e quindi vedi facilmente se ci sono problemi di questo tipo. La stampante non si accorge se l'estrusore sale e scende di temperatura come si muove ma il filamento ne risente.

Link al commento
Condividi su altri siti

Inviato (aggiornato)

Ho verificato, ed in effetti avevo fatto una sciocchezza: il pignone era installato troppo "in fuori" rispetto all'albero del motore dell'estrusore; questo faceva si che la "cover" dell'estrusore spingesse l'idler contro il pignone e creasse attrito. Questo non ha creato problemi finchè non si è aggiunto l'attrito della maggior curvatura del tubo in PTFE ad altezze maggiori! Ho sistemato la cosa, e già che c'ero ho aumentato la Vref (il motore è da 1.7A e gli mandavo solo 0.75!). Adesso estrude bene anche all'altezza massima e facendo un po' di opposizione trattenendo il filamento! Problema, credo, risolto.. mi dovrò comprare una nuova bobina grigia per riprovare.. :bawling:

Prima o poi mi prenderò un filastruder! :mrgreen:

Comunque ho del tubo PTFE che mi avanza, potrei direttamente ruotare il motore di 180° e in quel modo non dovrei neanche invertire il senso! Magari aggiungo pure un supporto per la bobina subito dietro all'angolo superiore destro (vicino all'estrusore, appunto)..

Modificato da albemasci
Aggiunto un dettaglio e sistemato grammatica
Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie anche per questo suggerimento! :smile:

In realtà avrei preferito in caso ruotare il motore anziché invertirlo perchè l'estrusore titan, all'interno ha una guida per il filamento a forma (con un po' di fantasia) di imbuto la cui punta si fa sempre più sottile man mano che si avvicina al pignone: a invertirlo ho paura che possa far scorrere peggio il filamento!

Comunque per adesso scorre bene!

Ora sto stampando con successo delle parti poco alte, che mi serviranno per cambiare la scocca con una in alluminio (le estrusioni 2040)! :mrgreen:

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...