Vai al contenuto

Stampante 3d con PETG


l0v3byte
 Condividi

Messaggi raccomandati

Salve a tutti,

Mi stavo progettando una stampante proprio in questi giorni e mi chiedevo quali impostazioni usare con il PETG ad esempio:

contorni, riempimento, altezza dei layer, monotinic e ironing ecc.

Per asse x l'unica parte stampata è il fanduct ma quello non e un problema io i miei personali li faccio sempre in PLA+.

La stampante in questione sarebbe un ibrido fra una Ender 5 Pro e una Voron 1.8

Link al commento
Condividi su altri siti

3 minuti fa, Killrob ha scritto:

Per avere solidità almeno 4 o 5 pareti e 3 o 4 strati superiori/inferiori, 25-30% di riempimento e lascerei stare ironing

Che ne dici di 6 pareti e 4 strati riempimento del 60% e monotonic liscio senza ironing e un altezza di 1.6.

Usando la mia amata Ender 3 Pro sarà meglio che diminusca la velocità a 30/40 mm/s e per la ventola cosa mi consigli e invece il piano basta la colla Stick

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Concordo con Killrob .... 4-5 pareti , 3-4 strati , ed un 25% siano più che sufficenti ... in PETG poi , tranquillo .

 

                                                                                                             

sei già a buon punto con il progetto ?

 

Modificato da gioniko
  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

27 minuti fa, l0v3byte ha scritto:

Che ne dici di 6 pareti e 4 strati riempimento del 60% e monotonic liscio senza ironing e un altezza di 1.6

I pezzi della mia Katana, che se non l'hai vista sta qui, li ho stampati tutti in PLA con i parametri che ti ho detto sopra.

60% di riempimento è veramente troppo, uno spreco di materiale, la rigidità al pezzo la danno il numero di pareti che usi e già a 4 pareti sei molto solido, poi io ti consiglio di farti 2 conti prima di decidere quante pareti.

Mi spiego meglio, qual'è la parte più sottile dei pezzi che stamperai? considera che 6 pareti come vuoi fare tu vuol dire 0.4 (sempre se usi nozzle da 0.4) x 12 il che vuol dire 4.8mm di sole pareti, e se hai anche un solo pezzo di 5mm di spessore vuol dire che farai impazzire lo slicer per quei 0.2mm di vuoto nel mezzo. Fatti i conti prima 😉

Altezza di 1.6 vuol dire che non usi nozzle da 0.4, o volevi dire 0.16?

In questo caso ti interessa la robustezza più che l'estetica, almeno credo, e se la fai in PETG allora vai di 0.2 e metti la ventola al 30%

Link al commento
Condividi su altri siti

Asse Z e bed completati sono indeciso nell'asse x e y volendo adottare il nema 17 a doppio albero della Ender 5 per asse y ma volendola chiusa il più possibile non volevo che asse x uscisse e a dire il vero è soprattutto per l'estetica altrimenti avrei già risolto

Link al commento
Condividi su altri siti

10 minuti fa, Killrob ha scritto:

Altezza di 1.6 vuol dire che non usi nozzle da 0.4, o volevi dire 0.16?

In questo caso ti interessa la robustezza più che l'estetica, almeno credo, e se la fai in PETG allora vai di 0.2 e metti la ventola al 30%

Ugello da 0.4 e effettivamente l'estetica era il motivo

 

12 minuti fa, Killrob ha scritto:

Mi spiego meglio, qual'è la parte più sottile dei pezzi che stamperai? considera che 6 pareti come vuoi fare tu vuol dire 0.4 (sempre se usi nozzle da 0.4) x 12 il che vuol dire 4.8mm di sole pareti, e se hai anche un solo pezzo di 5mm di spessore vuol dire che farai impazzire lo slicer per quei 0.2mm di vuoto nel mezzo. Fatti i conti prima 😉

Si questo lo so si come volevo un estetica accattivante preferivo fa impazzire lo slicer e non fare mancare niente ma non è un buon ragionamento.

Certe cose le dico e le penso ma nel momento in cui carico l'oggetto in cura prendo coscienza delle mie azioni e non capisco perché.

  • Haha 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Il 19/10/2021 at 22:55, l0v3byte ha scritto:

Salve a tutti,

Mi stavo progettando una stampante proprio in questi giorni e mi chiedevo quali impostazioni usare con il PETG ad esempio:

contorni, riempimento, altezza dei layer, monotinic e ironing ecc.

Per asse x l'unica parte stampata è il fanduct ma quello non e un problema io i miei personali li faccio sempre in PLA+.

La stampante in questione sarebbe un ibrido fra una Ender 5 Pro e una Voron 1.8

La Voron 1.8 è una corexy con guide a ricircolo mentre la Ender 5 Pro è una cartesiana con guide openbuilds, sono essenzialmente due macchine molto diverse.

Per la Prusa sono raccomandate le seguenti impostazioni https://github.com/gregsaun/prusa_i3_bear_upgrade/blob/dev/doc/print_settings.md

Link al commento
Condividi su altri siti

14 minuti fa, Salvogi ha scritto:

La Voron 1.8 è una corexy con guide a ricircolo mentre la Ender 5 Pro è una cartesiana con guide openbuilds, sono essenzialmente due macchine molto diverse

la mia idea era appunto unire i diversi punti di forza delle varie macchine almeno per quanto riguarda le mie necessità le mie necessità, ovvero un doppio asse z, un solo stepper per asse y ,l'utilizzo di guide lineari a ricircolo di sfere per il movimento degli assi x e y e una stampate completamente chiusa o quasi.

Devo sapere ancora due cose importanti:

Se l'utilizzo della colla stick possa bastare o devo necessariamente aspettare.

Se il PETG Amazon Basic possa andare bene oppure potete suggermi qualcos'altro voi

Link al commento
Condividi su altri siti

7 ore fa, l0v3byte ha scritto:

la mia idea era appunto unire i diversi punti di forza delle varie macchine almeno per quanto riguarda le mie necessità le mie necessità, ovvero un doppio asse z, un solo stepper per asse y ,l'utilizzo di guide lineari a ricircolo di sfere per il movimento degli assi x e y e una stampate completamente chiusa o quasi.

Devo sapere ancora due cose importanti:

Se l'utilizzo della colla stick possa bastare o devo necessariamente aspettare.

Se il PETG Amazon Basic possa andare bene oppure potete suggermi qualcos'altro voi

La Ender 5 pro è una buona macchina economica mentre la Voron è una macchina costosa e senza compromessi. L'unico punto di forza della Ender 5 è il prezzo inferiore.

In che senso aspettare? Per fare aderire il PETG sul piano in vetro occorre la lacca Splend'Or fissaggio forte.

Il PETG va bene. Quello Amazon è buono ma con l'arancione mi sto trovando peggio. Per pochi euro in più andrei su marche più blasonate come Sunlu. Io ho una bobina di PETG Accreate ed ottengo risultati molto migliori che con il PETG Amazon.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...