Vai al contenuto

Maaaaa... Un database per i materiali, no?


Messaggi raccomandati

Moderatori liberi di moderare, ma credo sia interesse di molti la creazione di un database dei materiali, ordinato per marca come quello delle "Stampanti al dettaglio" che per me é davvero utilissimo e ben fatto...

 

L'idea mi é venuta con la discussione sui filamenti Enotepad: sarebbe interessante fare un database ordinato per marche, dove ognuno mette il materiale testato, il colore, temps e nozzles, eventuali settaggi base ed ovvieamente pro e contro.

 

Poi a pié pagina, tipo stampante, altri materiali usati (senza giudizio personale) e possibilmente grado di esperienza in stampe 3d...

 

Che ne pensate? Tenete conto che mi é venuto in mente 2min dà, e che ho già 7,5ore di lavoro sul groppone... 😁

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 24
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

L'idea non è male, solo lo vedo poco utile.  Nel senso che trovi i parametri per il pla+ sunlu bianco. Bene, ma questi parametri vanno bene solo a te in quanto sono adattati per la tua macchina. 

L'idea in se non è male, ma è come i profili di stampa, sono altamente personalizzati perché la stampante sta in un determinato ambiente con temperature fisse e percentuale di umidità fissa di quel de

Dho, cosi' al volo mi sembra che ci vorrebbe un Wiki: pagine di descrizioni dei materiali realizzate dagli utenti dopo  che se ne e' discusso sul forum, supervisionate da tutti. Si potrebbe utilizzare

Immagini Pubblicate

@Alessandro Tassinari @Killrob @Whitedavil

 

Proprio per evitare discussioni tipo chi ce l'ha più lungo (il filamento...), io avevo pensato ad un vero e proprio database: senza discussioni sui materiali (per quello c'è già la sezione del Forum dedicata).

 

Di impaginazione web non ne capisco niente, ma avevo pensato ad una struttura ad albero tipo:

 

 

                                                                                                             ABS -> sezione ABS -> scheda filo testato

                                                                                                             PLA -> sezione PLA -> scheda filo testato

  Database materiali -> Elenco produttori -> Sunlu -> Materiale -> PLA+ -> sezione PLA+ -> scheda filo testato

                                                                                                             PETG -> sezione PETG -> scheda filo testato

                                                                                                              Nylon -> sezione Nylon -> scheda filo testato

   E così via per tutti i maggiori produttori di filamenti, ovviamente seguendo l'esempio del thread delle "Stampanti al dettaglio", su richiesta utenti la lista può eventualmente ampliarsi.

 

Per evitare discussioni inutili (non c'è dubbio che sia difficile parlare in modo imparziale dei propri acquisti!), sarebbe bello una scheda precompilata già pronta, mancante ovviamente, solo del testo del proprio test filamento...

 

Solo informazioni base, niente chiacchiere perchè il database deve servire a dare un servizio, non a vendere, o peggio a litigare su chi ce l'ha più lungo (sempre il filamento...). Non so se sia possibile, ma io avevo pensato ad una vera e propria "scheda" precompilata dalle voci davvero basilari tipo:

 

Colore filamento e data acquisto, marca stampante (updates?), tipo estrusore, Temps varie, Flow e velocità varie, tipologia prodotto stampato (per me è fondamentale: una cosa è stampare pupazzetti, un'altra è stampare un ingranaggio o meccanismo che deve essere accoppiato, e funzionare, con altri...), Slicer, livello di esperienza nella stampa 3d.

 

Nella parte più in basso della scheda, due riquadri per i problemi riscontrati, ed ovviamente i lati positivi...

 

Nessuna possibilità di ribattere al post, è una scheda, non una discussione.

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'idea in se non è male, ma è come i profili di stampa, sono altamente personalizzati perché la stampante sta in un determinato ambiente con temperature fisse e percentuale di umidità fissa di quel determinato ambiente.

Può essere un punto di partenza per non cominciare completamete da 0 con un nuovo filamento, ma in ogni caso i test su quel filamento ognuno deve comunque farli per trovare le proprie impostazioni.

Io ad esempio ho 4 stampanti ed ognuna di loro stampa in maniera leggermente differente dalle altre lo stesso materiale, in quel caso che dovrei fare? mettere i parametri per ognuna delle mie 4 stampanti dello stesso materiale?

Porto un altro esempio, tempo fa un utente lamentava di non riuscire assolutamente a stampare il PLA di Amazonbasics, che io invece stampo benissimo, provò anche con i parametri che gli avevo passato io ma uscivano stampe pessime comunque.

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si certo, però il database è per chi non ha ancora un grado di esperienza pari al Vs... Il tuo ragionamento è giustissimo, ma se ogni stampante fosse un "mondo a sè", allora non avrebbero senso il 99,99% delle discussioni del Forum...

 

Per chi comincia (IMHO) è importante sapere che un filamento "X" ha dei settaggi di massima dettati dalla pratica degli utenti del Forum, ovviamente come hai fatto notare tu, non saranno valori assoluti o tavole della legge, ma una buona base di partenza per l'utilizzo di un nuovo filamento senza andare troppo alla cieca.

 

Oltretutto le opinioni degli utenti più esperti e smaliziati (come te, Killrob ed altri) sono fonti attendibili, e anche se la macchina può essere leggermente diversa, sono cmq da tenere in considerazione.

 

Come pure quelle di un niubbo come me: se io mi trovo male con un filamento (mentre Voi magari, no), vuol dire che quel filamento può dare buoni risultati SOLO se usato da utenti esperti, e così via...

 

 

Edit: @Killrob mi hai fregato sul tempo...

 

Proprio per il problema che hai esposto tu, avevo pensato ad una "scheda" senza opinioni o testi lunghi 3000 parole... basterebbero 100/150 caratteri tipo:

 

Pro: facile da estrudere, no blobs, non warpa, etc etc.

Contro: si cracca facilmente, non aderisce al piano, costoso etc etc.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una cosa simile a quella che avete citato é quella che ho impostato qui:

https://www.stampa3d-forum.it/guida-stampa-3d/materiali-stampa-3d/

Il progetto "guida" é in corso d'opera, anche in relazione ai materiali. Proprio come propone @Otto_969, ogni scheda ha una descrizione materiale. Qui peró non si entra in merito a specifici produttori.

Se riteniamo sia d'interesse entrare cosí in dettaglio, cerchiamo un modo di farlo.

Altra cosa a cui pensavo, era di collezionare profili e metterli a disposizione della community, tipo una "sezione download". Magari é d'interesse.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Che svista! Scusatemi, ma quei contenuti sono ancora "nascosti" perchè incompleti. Praticamente li vedo solo io!

Peró si tratta di una guida ai materiali, impostata come il resto delle guide (Introduzione dovreste essere in grado di vederla tutti: https://www.stampa3d-forum.it/guida-stampa-3d/guida/).

Sono delle "schede" navigabili dedicate a PLA, ABS, ecc.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avevo letto quelle (ed altre) guide prima ancora di prendere la stampante, ma sono un qualcosa di diverso da quello che intendevo.

 

Il "database" che avevo pensato era piú che altro dedicato a chi cerca un filamento da provare, e vuol sapere cosa ne pensano quelli che lo hanno già provato...

 

Nella discussione su Enotepad ho scritto di aspettare 8 bobine di filamento (PLA+ e PLA classico) e subito mi é arrivata la richiesta di mettere un commento su come sono...

 

Ecco, questo dovrebbe essere il senso del database! Far conoscere un certo materiale in modo diretto e semplice, senza andare a cercarsi una discussione di 3 pagine. E piú utenti lo testano, e maggiore sarà l'attendibilità.

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dho, cosi' al volo mi sembra che ci vorrebbe un Wiki: pagine di descrizioni dei materiali realizzate dagli utenti dopo  che se ne e' discusso sul forum, supervisionate da tutti. Si potrebbe utilizzare anche per delle schede riassuntive di macchine con le varie impostazioni, upgrades. Qualcosa di "stabile" e per riassumere le discussioni del forum.

Wikimedia gira in PHP + DB, dovrebbe essere compatibile con questo server. Pero' non conosco questa piattaforma di forum e non so se si possa condividere l'autenticazione degli utenti.

 

Per il discorso "Database dei materiali" gli utenti potrebbero partire con un foglio di calcolo Google sheet condiviso, la struttura e' quella, poi raccolti un po' di dati e deciso che campi servono si puo' trovare un contenitore e un'impaginazione.

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un database come quello proposto serve anche a chi deve scegliere un materiale che non conosce per una particolare stampa, esempio io non ho mai stampato gomma, se un domani dovessi farlo,mi farebbe comodo sapere che la ditta x fa un filamento rognoso da stampare ma dal risultato eccezzionale, la ditta y fa un filo facile da stampare ma con caratteristiche del pezzo finito medrioche, così scelgo con maggior precisione.

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Alessandro Tassinari@eaman

Mi è venuta in testa un'idea più semplice e faccio una domanda da incompetente di impaginazione e pubblicazioni web: è possibile creare un link che porti ud una "scheda precompilata" (tipo quelle che si facevano con Paradox), nelle cui caselle ci sono già tutti i campi (cioè le voci) che ci interessano? La scheda sarebbe scaricabile dalla sezione principale del database per i soli utenti registrati (magari con qualche tipo di anzianità o numero di posts "reali").

 

Noi la scarichiamo sul nostro PC, la riempiamo con le nostre impressioni/dati, e la rispediamo dritto al Forum...

 

Poi - a scelta - o i moderatori la leggono e la "rilanciano" in chiaro nella sezione ad albero del database; oppure si crea un sistema automatico che la inserisce direttamente nel ramo giusto del database... Solo i campi necessari, e Pro e Contro con un max di caratteri utilizzabile.

 

Detta così sembra più semplice, ma a farsi proprio non lo so...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Otto_969: IMHO

* prototipo su Google sheet: basta un foglio elettronico e poter ordinare e filtrare i campi

* versione web fatta in Django  per il fatto che ti crea direttamente le form di inserimento dati e le view per vederli. Il problema sarebbe  l'autenticazione utenti suppongo, cioe' sincronizzarla a quella del forum.

La combinazione prodotto - marca deve essere unica (con essa ci possono stare le caratteristiche "ufficiali" del materiale), i report / commenti degli utenti sono molti -> uno su quella.

Questo se l'idea e' di avere un "Comparatore automatico su base tabulare via web"

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@eaman

 

Sorry, ma non ho queste conoscenze... Conosco solo Google sheet perché lo usavo in un mio ex-lavoro. Ma proprio non é il mio campo! 

 

E per me "Django" é un film con quel pirla di Franco Nero... Giusto per capire quanto sia ferrato in questo campo... 😱😱😱

  • Haha 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Otto_969 ha scritto:

@eaman

E per me "Django" é un film con quel pirla di Franco Nero... Giusto per capire quanto sia ferrato in questo campo... 😱😱😱

- https://docs.djangoproject.com/en/3.1/topics/forms/modelforms/

- https://sick.codes/advanced-django-tricks-dynamically-automatically-generate-form-fields-using-python-local-variables/

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eviterei procedure di upload-download di file o attività di controllo da parte dello staff. Soprattutto perché è scomodo scaricare il file per cercare i dati.

Possiamo adottare un sistema del tutto open e gestito in rete, come se fosse una dashboard aperta dove si accede e si possono inserire/modificare dati. Oppure cerco un modo alternativo all'interno della piattaforma che ospita la nostra community.

In alternativa, e per semplificare: se facessimo delle discussioni del forum dedicate e chiuse?
Esempio: ho provato il nuovo FiloAlfa. Uso un titolo standard che abbiamo definito e la struttura del contenuto è più o meno standardizzata con introduzione, descrizione e opinioni. Si inseriscono dati di parametri e info utili. La discussione viene chiusa, quindi risulta come se ci fosse un database di info.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, Alessandro Tassinari ha scritto:

In alternativa, e per semplificare: se facessimo delle discussioni del forum dedicate e chiuse?

Esempio: ho provato il nuovo FiloAlfa. Uso un titolo standard che abbiamo definito e la struttura del contenuto è più o meno standardizzata con introduzione, descrizione e opinioni. Si inseriscono dati di parametri e info utili. La discussione viene chiusa, quindi risulta come se ci fosse un database di info.

Si potrebbero fare dei thread in cui i primi 1-3 messaggi sono riservati e rieditabili da un moderatore, i visitatori possono continuare a mandare messaggi a seguire, il parent / moderatore fa' l'editing dei messaggi in testa con la descrizione generale.

 

BTW: io tempo fa avevo messo su un Wiki con contenuti di elettronica / makers per un fab lab della mia zona, al momento l'ho disattivato ma se volete posso rimetterlo su se volete fare qualche prova. Almeno credo, dovrei ancora avere il backup del vecchio server 😛

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 ore fa, eaman ha scritto:

Si potrebbero fare dei thread in cui i primi 1-3 messaggi sono riservati e rieditabili da un moderatore, i visitatori possono continuare a mandare messaggi a seguire, il parent / moderatore fa' l'editing dei messaggi in testa con la descrizione generale.

Immagino una modalità di questo tipo. Facciamolo, credo sia utile alla community! Mi prendo qualche giorno per vedere come fare lato Admin 😉

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Alessandro Tassinari ha scritto:

Immagino una modalità di questo tipo.

Cosi' al volo e' il metodo che usano per i thread "ufficiali" sul forum di HWupgrade, se vuoi vedere come si sviluppa.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 23/2/2021 at 08:10, Otto_969 ha scritto:

Avevo letto quelle (ed altre) guide prima ancora di prendere la stampante, ma sono un qualcosa di diverso da quello che intendevo.

 

Il "database" che avevo pensato era piú che altro dedicato a chi cerca un filamento da provare, e vuol sapere cosa ne pensano quelli che lo hanno già provato...

 

Nella discussione su Enotepad ho scritto di aspettare 8 bobine di filamento (PLA+ e PLA classico) e subito mi é arrivata la richiesta di mettere un commento su come sono...

 

Ecco, questo dovrebbe essere il senso del database! Far conoscere un certo materiale in modo diretto e semplice, senza andare a cercarsi una discussione di 3 pagine. E piú utenti lo testano, e maggiore sarà l'attendibilità.

 

Il concetto di base è condivisibile, ma immagino già le 135 schede dello stesso materiale, tutte diverse nei contenuti e moltiplicate per la moltitudine di materiali, colori e marche.

Come ha già scritto qualcuno, la bontà o meno di un materiale dipende da moltissimi fattori, troppi... 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IMHO non e tanto la questione di valori assoluti scalari, es. temperatura 198" , retract 6.1 .

Ci sta che la mia sonda termica da' valori diversi dalla tua e che il mio hotend piglia +- corrente dall'alimentatore...

(oddio sarebbe bello se pero' tutti avessimo un termometro affidabile!)

Magari si dia una descrizione qualitativa, oppure relativa a uno standard conoscibile, es: io so che il mio PLA+ stampa a ~13" in piu' del PLA, il PETG ha bisogno di +2mm di retract...

Oppure che ogni autore specifichi valori in base a che stampante usa, estrusore, piatto...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 25/2/2021 at 18:31, Mino ha scritto:

...immagino già le 135 schede dello stesso materiale, tutte diverse nei contenuti e moltiplicate per la moltitudine di materiali, colori e marche...

Proprio questo è il bello del "Database"... 😉

 

Cmq io avevo pensato ad una scheda semplicissima, tipo questa: 

Tabella_Filamenti.jpg

Solo informazioni base, Pros & Cons magari con un numero max di caratteri. Easy 😁

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Crea Nuovo...

Informazioni importanti

Abbiamo inserito dei cookies nel tuo dispositivo per aiutarti a migliorare la tua esperienza su questo sito. Puoi modificare le impostazioni dei cookie, altrimenti puoi accettarli cliccando su continua.