Un filamento conduttivo in grafene per la stampa 3D

Calverton, del graphene 3D Lab ha  ufficialmente annunciato la disponibilità sul mercato  del nuovo filamento conduttivo in grafene per la stampa 3D. Il prodotto sarà distribuito con il nuovo marchio e la nuova piattaforma e-commerce dell’azienda, Black Magic 3D.

Il filamento parte da una base di PLA per permettere la compatibilità con la maggior parte delle stampanti 3D disponibili sul mercato. Il PLA incorpora le proprietà del grafene (un materiale sviluppato pochi anni fa, costituito da un solo strato di atomi di carbonio) tra cui la conducibilità.

Il filamento conduttivo può essere utilizzato per stampare parti conduttive quali circuiti elettrici e parti per l’elettronica.


grafene-1

Daniel Stolyarov della CEO Grafene 3D ha commentato: “Ci aspettiamo una vasta gamma di applicazioni, tra cui la stampa 3D di tracce conduttive e sensori tattili capacitivi. Non vediamo l’ora di ricevere  feedback da parte degli utilizzatori per implementare lo sviluppo di una vasta gamma di filamenti con capacità funzionali. “

le caratteristiche del filamento sono:

Resistività elettrica: 1 ohm-cm ( l’attitudine di un materiale ad opporre resistenza al passaggio delle cariche elettriche)

Colore: Nero

Diametro: 1,75 millimetri

grafene-2

Secondo la società, questo nuovo filamento conduttivo può essere utilizzato per le seguenti applicazioni:

Parti meccaniche e funzionali: il filamento è meccanicamente più forte rispetto a materiali quali ABS e PLA. Può essere quindi utilizzato per stampare in 3D parti funzionali quali: ganci, parti strutturali, ingranaggi ecc.

Sensori: Questo filamento può essere usato per creare sensori (tattili) utilizzati per misurare prossimità, posizione, umidità, livelli dei fluidi, e accelerazione.

Circuiti elettrici: Un’altra applicazione del filamento conduttivo è la creazione di circuiti elettrici per l’uso in elettronica, in schede di Arduino, alimentazioni, ecc..

Schermatura Elettromagnetica: questo materiale può fare da schermo per le interferenze elettromagnetiche, ovvero un disturbo che colpisce un circuito elettrico a causa o di induzione elettromagnetica o di radiazioni elettromagnetiche emesse da una sorgente esterna. Il disturbo può interrompere, ostacolare, o  limitare l’efficace svolgimento del circuito. Il filamento può essere utile  in una vasta gamma di settori, tra cui le telecomunicazioni, dispositivi medici, imballaggi, aerospaziale e automotive.

grafene-3grafene-4