Guida alle stampanti 3D
Guida alle stampanti 3D

Sei alla ricerca di una guida alle stampanti 3D? Non sai quale stampante 3D acquistare? Una volta letta questa guida avrai le idee molto più chiare. Infatti, diversamente da come si potrebbe immaginare, ogni stampante 3D è diversa dall’altra non solo nelle dimensioni del volume di stampa, ma anche nella qualità di produzione dei modelli.

In questa guida alle stampanti 3D analizzeremo insieme tutte le caratteristiche di cui bisogna essere a conoscenza per poter scegliere il modello di stampante più adatto alle proprie esigenze.

Guida alle stampanti 3D – Le caratteristiche di scelta della stampante 3D

Sicuramente, uno degli aspetti più importanti da considerare e dal quale dipendono diverse caratteristiche di una stampante 3D è la tecnologia con cui lavora. Infatti, non esiste solo una tecnologia di stampa 3D, ma ne esistono diverse, le quali sfruttano tecnologia e materiali in modo totalmente differente.  Dalla tecnologia di stampa utilizzata, dipendono anche il costo e qualità di stampa: non è un caso, infatti, che le stampanti 3D più precise siano anche quelle che costano di più!

Al giorno d’oggi le stampanti più comuni ed economiche sono quelle a FDM, mentre nel mondo professionale si stanno facendo avanti quelle a SLA. Questo è dovuto principalmente ad una questione di costi: sia le macchine che i materiali da utilizzare hanno oggi costi molto accessibili. La scelta tra queste due tecnologie dipende quasi sempre esclusivamente dal budget a disposizione e da quello che ci si aspetta di realizzare.

In caso ti sia ritrovato su questa guida senza avere le basi generiche legate al mondo del 3D, puoi fare affidamento alla nostra Introduzione alla stampa 3D.

Fatto questo preambolo, andiamo ora a vedere quali sono le caratteristiche di cui bisognerebbe tenere conto quando ci si avvicina all’acquisto di una stampante 3D:

Hai ancora dubbi su questo argomento? Chiedi aiuto sul forum!

VAI ALLA GUIDA SULLE TECNOLOGIE DELLA STAMPA 3D

TORNA ALL’INDICE