Vai al contenuto

Stampa di un traliccio


Messaggi raccomandati

Vorrei stampare un traliccio per modellismo che ho disegnato, ma sto incontrando un sacco di problemi.

Sto usando PLA Filoalfa Grigio Metallico
Lo stampo verticale altrimenti mi si riempie di supporti (uso Cura) e poi staccandoli rompo parte del traliccio

Ho impostato:

Qualità
Altezza dello strato: 0.1 mm
Altezza dello strato iniziale 0.2 mm

Larghezza della linea: 0.4 mm

Riempimento 100% (tanto è piccolo, il diametro dei cilindri laterali è di 4 mm)

Materiale
Temperatura ugello: 195

Temperatura piano: 45

Retrazione

Distanza di retrazione 5 mm

Velocità di retrazione 40 mm/s

Z Hop abilitati con altezza retrazione 2 mm

Velocità di stampa 60 mm/s

Adesione piano di stampa: Brim

 

Dopo solo 1 cm in altezza l'ugello sbatte contro le colonnine laterali e me le butta giù

e in più la stampa è piena di ragnatele di fili piccolissimi

 

Ho controllato che l'ugello sia calibrato con il piano, ma non so più cosa provare

 

Qualcuno ha esperienza in merito

 

Grazie

 


 

traliccio 4.1.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 4
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Immagini Pubblicate

Io al posto tuo stamperei il traliccio in 4 pezzi identici appoggiati a piano, se le barre inclinate lo consentono se no due pezzi X 2  e poi li incollerei. E' una stampa abbastanza complessa da fare in unico pezzo.

Comunque veniamo ai suggerimenti se non vuoi stamparlo a pezzi

Per il problema che sbatte sui tralicci, proverei a stampare con altezza layer almeno 0,2 o anche leggermente di più, Non dici che ugello stai usando ma suppongo sia da 0.4, Se è da 0,4 non puoi pensare che il filamento depositato occupi l'altezza di 0,1 mm, il filamento che esce depositerà uno strato di spessore ben superiore ed è normale che dopo qualche layer l'estrusore non riesca più ad entrare sulle colonne durante gli spostamenti.

Per la ragnatela di fili devi provare ad aumentare la ritrazione che è il parametro che fa ritirare il filamento durante gli spostamenti.

'Forse' potrebbe essere più semplice per stampare questo oggetto utilizzare un altro materiale come l'abs o l'asa, io purtroppo di fatto non ho mai praticamente stampato pla ma ho la sensazione che con l'abs o l'asa che sono meno morbidi durante l'estrusione (infatti non richiedono raffreddamento) potresti avere meno problemi.

Do naturalmente per scontato che abbia il raffreddamento del pezzo attivato al massimo.   

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, siete mattinieri in Sardegna ...la domenica mattina

Anch'io ho pensato di farlo in più parti, ma con quale colla uso che tenga un po' seriamente?

oggi provo le impostazioni che mi hai suggerito.

Devo aumentare la ritrazione .. ma 5mm non bastano?

Devo aumentare anche la velocità di ritrazione?

 

Stampare con ASA non l'ho mai fatto, anche perchè non ho una aedeguata copertura della mia CR-10, anche se la camera ha una temperatura abbastanza costante.

Quali accorgimenti devo usare per stampare con ASA?

Ma FIloalfa è valido come filamento?

Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Per stampe da "modellismo" devi cambiare nozzle, lo 0.4 non va bene, troppo grande, già con 0.3 migliori, poi in base alla scala potresti avere bisogno di usare anche uno 0.2 (la stampante o l'ho comprata per farmi dei figurini). Hai provato ad usare il raft per evitare il distacco durante la stampa?

Link al commento
Condividi su altri siti

La camera calda è essenziale ma può essere realizzata in tanti modi, compensato, plexiglass, c'è chi usa tavolini ikea a cui poi fa le pareti, io l'ho costruita in compensato ma adesso per esigenze di spazio uso un vecchio plaid buttato sopra la stampante e fa benissimo il suo lavoro.

Altra cosa essenziale è il piatto a 90 gradi, il mio arriva a mala a pena a 85 ma ce la faccio lo stesso.

Non sono i sardi mattinieri, anzi in genere sono tendenzialmente messicani, io mi sveglio sempre presto ma poi sono pigro e resto a letto in genere fino alle 8, ma se non lo dici a nessuno ti informo che adesso sono ancora a letto. Aspettavo che si svegliasse mia moglie e finalmente adesso si è svegliata, almeno la domenica può dormire fino a quando vuole.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...