Vai al contenuto

Calibrazione Geeetech i3 pro B


pierpari
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti. è un piacere trovare un forum italiano :)

Vi espongo il mio problema. Ho finito di montare la stampante un paio di giorni fa. Ho fatto quello che c'era da fare riguardo il firmware con arduino ed ora mi trovo in stallo con la calibrazione. Mi spiego meglio... non riesco ad impostare il punto di partenza. Da Repetier nel pannello della stampa riesco a far spostare l'estrusero solo in avanti su tutti gli assi. Non va più indietro del punto che per lei è la home. Non c'è un manuale che mi guidi sul da farsi dopo il montaggio?

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 41
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

in Repetier nel pannello manuale hai dei tasti con il simbolino della casa con affianco una X poi c'è quello della Y attento a quello della Z se non hai già messo il piano apposto potresti sbatterci, magari clicchi la Z con l'estrusore in alto e con qualcosa spingi il micro per fargli credere di essere arrivato a 0... e hai lo zero macchina.

lo 0 macchina si trova nell'angolo a sinistra del piatto praticamente nella posizione in cui tutti i 3 micro sono premuti.

oddio scusami... non so che stampante hai ti ho detto dovè lo 0 macchina della mia :grin:

vale comunque il discorso lo 0 macchina si trova nella posizione in cui tutti i 3 micro sono premuti.

ameno che ho interpretato male la tua domanda... ma tutte le volte che sposti compare x0 y0 z0 ? allora c'è qualche errore sui micro

Link al commento
Condividi su altri siti

Nelle Geeetech è molto frequente che un asse (in genere l'asse x)  si muova nella direzione sbagliata perchè le elettroniche che consegnano non sempre sono predisposte per la meccanica che ti consegnano,

Per ovviare questo problema (se lo hai naturalmente) esistono due strade, quella hardware e quella software.

In quella HardWare basta prendere il cavo di collegamento del motore che va nella direzione sbagliata e aiutandosi con uno spillo sfilare i piedini dal connettore lato opposto al motore e rimetterli invertiti, Per essere più chiari se numeriamo i piedini 1,2,3,4 vanno rimessi nell'ordine 4,3,2,1

In quella software nel marlin cerchi il file configuration.h e cerchi questa sezione

#define INVERT_X_DIR true    // for Mendel set to false, for Orca set to true
#define INVERT_Y_DIR true    // for Mendel set to true, for Orca set to false
#define INVERT_Z_DIR false    // for Mendel set to false, for Orca set to true
 

dove x,y,z sono i tre assi e nell'asse sbagliato devi invertire il true con false o viceversa

per esempio per l'asse x diventerebbe

#define INVERT_X_DIR false    // for Mendel set to false, for Orca set to true

Se invece hai dei dubbi sugli switch di fine corsa segui queste istruzioni

Puoi verificarne il corretto funzionamento dando da Repetier in manuale il comando M109 e vedendo se a switch premuto e mollato a mano cambia il messaggio che ti rende. Questa prova va fatta per tutti gli switch di finecorsa.

Se non vedi i messaggi li puoi attivare col tasto in alto 'mostra log'

 

Link al commento
Condividi su altri siti

5 ore fa, Marco-67 dice:

in Repetier nel pannello manuale hai dei tasti con il simbolino della casa con affianco una X poi c'è quello della Y attento a quello della Z se non hai già messo il piano apposto potresti sbatterci, magari clicchi la Z con l'estrusore in alto e con qualcosa spingi il micro per fargli credere di essere arrivato a 0... e hai lo zero macchina.

lo 0 macchina si trova nell'angolo a sinistra del piatto praticamente nella posizione in cui tutti i 3 micro sono premuti.

oddio scusami... non so che stampante hai ti ho detto dovè lo 0 macchina della mia :grin:

vale comunque il discorso lo 0 macchina si trova nella posizione in cui tutti i 3 micro sono premuti.

ameno che ho interpretato male la tua domanda... ma tutte le volte che sposti compare x0 y0 z0 ? allora c'è qualche errore sui micro

Grazie Marco per la tua risposta.

Ho fatto come hai detto ma a quanto pare devo ripetere la procedura tutte le volte che devo iniziare un lavoro. e comunque, visto che lo per stop (o micro) dell'asse y bisogna regolare la vite, esattamente a quale distanza dal piano dovrebbe stare l'ugello?

 

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Alep dice:

Nelle Geeetech è molto frequente che un asse (in genere l'asse x)  si muova nella direzione sbagliata perchè le elettroniche che consegnano non sempre sono predisposte per la meccanica che ti consegnano,

Per ovviare questo problema (se lo hai naturalmente) esistono due strade, quella hardware e quella software.

In quella HardWare basta prendere il cavo di collegamento del motore che va nella direzione sbagliata e aiutandosi con uno spillo sfilare i piedini dal connettore lato opposto al motore e rimetterli invertiti, Per essere più chiari se numeriamo i piedini 1,2,3,4 vanno rimessi nell'ordine 4,3,2,1

In quella software nel marlin cerchi il file configuration.h e cerchi questa sezione

#define INVERT_X_DIR true    // for Mendel set to false, for Orca set to true
#define INVERT_Y_DIR true    // for Mendel set to true, for Orca set to false
#define INVERT_Z_DIR false    // for Mendel set to false, for Orca set to true
 

dove x,y,z sono i tre assi e nell'asse sbagliato devi invertire il true con false o viceversa

per esempio per l'asse x diventerebbe

#define INVERT_X_DIR false    // for Mendel set to false, for Orca set to true

Se invece hai dei dubbi sugli switch di fine corsa segui queste istruzioni

Puoi verificarne il corretto funzionamento dando da Repetier in manuale il comando M109 e vedendo se a switch premuto e mollato a mano cambia il messaggio che ti rende. Questa prova va fatta per tutti gli switch di finecorsa.

Se non vedi i messaggi li puoi attivare col tasto in alto 'mostra log'

 

Ciao Alep. Il problema della direzione l'ho già risolto ma grazie lo stesso.

Per quanto riguarda il comando M109 non riesco a fare le prove che hai detto. Nel log mi segnala quello che vedi nell'immagine e mi dice che ho dei comandi in attesa. Cosa significa? a chi sta aspettando? :)

Grazie

 

Schermata 2017-10-11 alle 22.51.00.png

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, pierpari dice:

a quanto pare devo ripetere la procedura tutte le volte che devo iniziare un lavoro. e comunque, visto che lo per stop (o micro) dell'asse y bisogna regolare la vite, esattamente a quale distanza dal piano dovrebbe stare l'ugello?

tutte le volte che dai il comando di stampare si, la stampante torna a 0 e si prepara alla stampa.

la vite, che dovrebbe essere quella alla sinistra guardando la stampante è l'asse Z non la Y. Montando il piano hai montato anche su molle l'hotbed che sarebbe il piano riscadato, le molle devono essere quasi tutte chiuse, poi dai lo 0 alla macchina e tramite le viti delle molle registri la distanza tra vetro e ugello a 0.2mm.

ahh... approposito della vite sul micro se hai seguito le istruzioni hai montato sul micro una vite da 35, toglila e metti una da 40 che sicuramente ti è rimasta, e avvitala tutta, poi dai lo 0 e cominci a svitare finche non sei vicino al piatto.

torniamo alla distanza dell'ugello - e come diavolo faccio... ti domanderai :astonished: usa un foglietto di carta

mettiti con l'ugello in manuale al centro della tavola in corrispondenza del forellino centrale che vedi poi ti sposti X50 Y-50 e registri avvitando o svitando la vite della molla, poi X-50 Y-50 e registri, poi X-50 Y50 e registri etc etc... insomma un quadrato di 100x100 e lo ripeti più volte finche non ti sembra tutto uguale passando il foglietto sotto ovviamente, il foglietto passandolo deve passare ma devi sentire un po' di attrito.

attento nei movimenti essendo la prima volta rischi di graffiare il vetro quindi fai con molta calma.

Link al commento
Condividi su altri siti

come foglio di carta usa la carta normale da stampante e ti consiglio di partire dall'angolo più scomodo, in genere quello in fondo a destra e procedi in senso antiorario, Siccome ogni regolazione incide un pochino sugli altri angoli ripeti l'operazione più volte fino a quando la situazione è stabile. In genere servono 4 o 5 giri completi.

Quando riesci a stampare decentemente ti consiglio di stamparti degli angoli tipo questi che semplificano di molto la regolazione  eliminando i dadi a farfalla.

AngoloPiatto2.stl

IMG_20160918_161124.thumb.jpg.c2d6294783f4cf484c52a7a094e12c53.jpg

il foro dove passa la vita è solo marcato e va allargato con un trapano.

Link al commento
Condividi su altri siti

Tornando al fatto che non ti esegue il comando ed ha comandi in attesa vuol dire, come c'è scritto, che la stampante non può eseguire il comando perchè ha altri comandi in attesa, Per esempio se gli dici all'estrusore d salire 15 cm cosa che richiede quasi un minuto fino a che non arriva all'obiettivo la stampante sta in attesa e se arrivano altri comandi non li esegue e li mette in coda.

Se per fare un altro esempio hai dato un comando home e non riesce ad eseguirlo rimarrà bloccata per sempre (fino a che non la resetti) 

quindi dai l'M109 prima di dare altri comandi,

 

 

La procedura di home viene fatta automaticamente ad ogni stampa, mentre il livellamento del piatto se la stampante è appoggiata su una base solida e non si muove in genere dura per parecchie stampe., Mentre la procedura per la regolazione dell'asse z può essere necessaria più frequentemente ma non di certo ad ogni stampa,

Essendo una regolazione delicata esiste la possibilità di regolare gli slicer perchè costruiscano intorno all'oggetto uno o due giri di materiale il cosidetto skirt che assolve la doppia funzione di assicurarsi che il materiale esca a regime prima di iniziare a costruire l'oggetto vero e proprio ed a verificare sia visivamente che eventualmente toccando con un dito od una matita se il piatto è caldo se in ogni 'angolo' l'adesione al piatto (che dipende dalla distanza dell'ugello in quel punto dal piatto) è corretta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...