Vai al contenuto

Deluso e frustrato!!Stampanti 3d destinate a chi?


Kab2002
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,


dopo un bel pò di ricerche mi sono reso conto del fatto che di fondo il mondo della stampa 3d è ancora molto lontano dall'essere "consumer" ed accessibile al grande pubblico...


In realtà mi auguro che qualcuno mi smentisca, perchè sono rimasto fortemente deluso dalla cosa!


Dopo aver cercato in lungo e largo una stampante 3d adatta alle mie esigenze ho iniziato a fare dei piccoli ragionamenti per capire se questo possa essere il momento adatto per fare questo acquisto...


Le mie conclusioni (per favore smentitemi!) sono state che al momento la stampa 3d è di fatto sensata solo in ambiente professionale, perchè è solo così che si può giustificare spese così elevate.


E' vero, qualcuno mi dirà, esistono i kit a 300 euro...Ma un kit è tutto furchè semplice e presuppone competenze che io personalmente non ho e credo non abbia il 90% dell'utenza consumer...


Quindi esclusi i kit ho notato che c'è un vero è proprio salto di prezzi, si passa da 300/500 euro a 1200/2000 euro per un prodotto "boxato" e più "semplice"...


A questo punto mi sono fatto alcune domande: come mai i prezzi sono così alti per una tecnologia che leggendo in giro, ha quasi 20 anni?I materiali utilizzati di fondo sono abbastanza comuni e tutto sommato a prezzi accessibili...


 


L'unica risposta sensata che sono riuscito a darmi è che di fondo le stampanti 3d sono dei prodotti di "artigianato" e che non ragionando su numeri di unità elevati i costi di produzione sono praticamente identici a quelli di un privato!


 


Ufffff.....chiedo scusa per lo sfogo, ma in questo momento mi sento veramente frustrato per questa cosa perchè di fondo mi sarebbe piaciuto veramente tanto poter sfruttare le mie conoscenze in ambito 3d!! 


Il prodotto più economico che più si avvicina a quello che cercavo è la craftbot (circa 1200euro) + materiali + elettricità è sicuramente una spesa eccessiva almeno per me, ma penso visti i tempi per i più!


Forse ci rivedremo tra 5 anni, o magari qualcuno mi smentirà(cosa che spero vivamente)


 


Un saluto a tutti!


 


 


 


 


 


 


Link al commento
Condividi su altri siti

@Kab2002 ti rispondo semplicemente.


 


Una macchina in kit viene venduta senza garanzie di funzionamento, senza certificazioni e molte volte rivendendo il lavoro di ricerca fatto da altri. Le macchine "boxate" come dici tu fanno capo ad aziende che in primis devono pagare strutture, dipendenti, ricerca e sviluppo,assistenza,ricambi,magazzino e .... dulcis in fundo anche le tasse. Ovvio quindi che una cosa che ti costruisci TU e ti compri per i cavoli tuoi sarà sempre più economica di una già pronta,seguita e certificata.


 


La stampa 3D, personalmente, credo che non possa diventare consumer. Anche se tu sei un mago a farla funzionare ma non hai in mente CHE COSA ci vuoi fare di che stiamo parlando? La vorresti prendere per stampare Gufetti e braccialetti o in realtà ci vedi qualcosa di concreto?


 


E qui la considerazione: tu consideri alto un prezzo di 1200€ se devi LAVORARCI e quindi produrre cose utili? Se invece mi dici che ti sarebbe piaciuta così per sfizio allora concordo con te, non spenderli. Prendine una che costa 500€ e vedi subito se la cosa ti può interessare o meno. Non vuoi spendere nemmeno i 500€ ? Tira fuori le idee e fattele stampare in Service e li paghi "a consumo".   


 


Penso che il mercato attualmente offra possibilità PER TUTTI indistintamente. Quello che in realtà mancano sono le idee della gente e la capacità di applicare il 3D alla vita quotidiana. Ecco perchè da qui a breve non sarà consumer tipo il microonde di casa


 


My 2 cent


  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Ti ringrazio della risposta,


 


di fondo resto perplesso sui prezzi delle versioni boxate, semplicemente perchè ogni prodotto in commercio e di conseguenza ogni azienda che lo produce, ha quel tipo di spese ma nonostante ciò esiste un mercato consumer per ogni cosa, ma questa era solo una curiosità, di fondo quelli sono i prezzi e di certo non li abbasseranno per me purtroppo!


 


Nel mio caso specifico, ho escluso i kit per un motivo molto semplice: a me non interessa la stampa 3d in se, ma mi interessa stampare quello che modello...Cerco di spiegarmi meglio: il mio target non è diventare un professionista della stampa 3d, capace di padroneggiare la tecnologia che usa, perchè io ho già un lavoro ed è li che impiego questo tipo di energie. Modello da 10 anni, e per un modellatore la cosa più bella in assoluto sarebbe poter vedere materialmente i propri modelli, non per fini commerciali ma banalmente per stamparlo e tenerlo sulla scrivania.Certo posso usare service e farmi stampare i modelli, ma ho voluto curiosare un pò in questo universo parallelo e vedere che aria tira!


Sia chiaro, la mia non vuole essere una provocazione, ma solo uno spunto di conversazione...


 


Non sono concorde sul fatto che manchino le idee per applicare il 3d alla vita quotidiana, piuttosto vista la situazione quello che manca è la diffusione della tecnologia che da quanto mi pare di capire resta un esclusiva di un mercato totalmente "pro".


 


Kab

Link al commento
Condividi su altri siti

No affatto... non è per nulla pro. Pensa che questa grande diffusione che ha avuto arriva da un mercato "casalingo" fatto di smanettoni e hacker. Piuttosto la definirei adatta ad un pubblico geek.


 


Per quanto riguarda il tuo specifico caso beh... fossi in te mi rivolgerei ai service di stampa. Zero sbatti e solo risultati garantiti


Link al commento
Condividi su altri siti

Ultimi giorni tranquilli... un parere in 4 parole lo inserisco anch'io..... ... scusate l'intromissione....


 


Mah.... sarà che conosco un "fornaio" che fa bellissime stampe e si è già riparato un sacco di cose ma forse è un  caso a se..... a me pare invece che consumer lo sia già.... eccome.... 


 


Ma il "bisogno" di queste macchine è come il telefonino.... è un bisogno "indotto", nel senso che prima delle stampanti 3D ci si arrangiava di più con frese e lime... e sto parlando di "hobby" più che "riparazione", direi che il settore hobbystico, ad esempio, rientri tranquillamente nella categoria "consumer"... ma anche quando il "ferramenta" ti chiede di rifare un ingranaggio.....


 


Ma bisogna che il ferramenta "lo sappia" che c'è questa possibilità... da qui il bisogno "indotto"... ne conosco un paio che già infatti utilizzano i servizi 3D proprio per riparazioni e servizi vari a privati ed aziende (loghi gadget, ecc. ecc.)...


 


Diciamo quindi che ancora la diffusione non è "capillare"... ma oramai la stampa 3D la conosce anche mia mamma di 91 anni... 


Più che altro adesso sono le stampanti che sono un "vero casino".... ma non tanto perchè sono "incasinate" si suo ma proprio perchè il numero di kit e stampanti boxed reperibile è veramente quanto di più "fuorviante", soprattutto nell'ambito della fascia "super economica"... entro i 400/450 € insomma...


 


Da li a farne però una montagna "invalicabile" ... bè.... non sarei per nulla d'accordo... ci sono un sacco di forum e siti, vedi questo ad esempio, dove sono nati e cresciuti progetti che poi hanno una difficoltà realizzativa piuttosto bassa ed una buona se non ottima qualità di stampa con costi decisamente abbordabili... ovvio occorre un  minimo di tempo e di impegno... in molti casi neanche troppo...


 


Preferisco evitare link o quant'altro per non essere frainteso e non volendo fare pubblicità a nessuno lascio ovviamente a te "la palla"


Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda io o trovato un kit a meno di 300 euro e sempre cinese dalla descrizione sembra buona anzi di più non a nulla da invidiare a confronto a ciò che cerchi tu (craftbot) e solo esteticamente più apparecchiata e non a uno schermo tac  .


Per me sono le dimensioni di stampa che non mi piacciono 20 20 18 ma per oggetti più grandi basta progettare ad incastro penso che l'acquisterò anche io


credo che per le prime esperienze sia più che abbordabile 


se vuoi ci sentiamo in privato o diveniamo amici su facebook cosi ci teniamo più a stretto contatto 


e ti invio il link del mio fornitore 


 


a meno di 300 ero intendo anche con spedizione in italia e paghi con paypal quindi sei assicurato e pero i tempi di consegna sara un po lugo e credo che di dogana non pagherai più di 49 euro 


quindi il prezzo e proprio tirato a l'osso e credimi a tutto anche il piatto riscaldato 


 


stiamo pur sempre parlando di un kit e ti fornirà istruzioni video passo passo per montaggio


 


questo e il prodotto .... lo tradotto con google scusa ma si capisce di cosa si tratta


 


Parametro di 3D Prusa stampante i3; )


Nome 2015 i più nuovi e conveniente Reprap Prusa I3 Stampante Stampante 3D Cina


Numero del modello 3D i3 stampante


Precisione di posizionamento Z 0,004 millimetri, 0,012 millimetri XY


Precisione Stampa 0.1 mm Velocità 100 mm / s


Building size 200 x 200 x 180 millimetri


Stampa a colori Singolo colore


Diametro estrusore 0,4 millimetri (0.3mm misura / 0,2 millimetri)


Temperatura estrusore consigliata 210 ° C (il massimo può essere impostato a 260 ° C)


Temperatura della piastra riscaldante 60-100 ° C (riscaldamento invernale e raffrescamento estivo corretto appropriato)


Miglior temperatura ambiente ≥25 ° C


Requisiti di alimentazione 220V, 240W, 50Hz, 0.89A


Collegamento tramite carta di TF o USB Il formato di stampa di file STL, G-Code Compatibilità Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Linux, Mac OX CE, specifiche FCC CE, FC, ROHS, FCC


Peso del dispositivo 13.5kg


Dimensioni Attrezzatura 430 X 405 X370mm


Formato del pacchetto 510 X 470 X 230 millimetri


Tipo di materiale ABS e filamenti PLA Colori materiali bianco, verde, rosso, blu, giallo, nero, trasparente, arancio, grigio colore della pelle rosa, ect. Specifiche dei materiali 1,75 millimetri di diametro


Vantaggio di Aperto 3D Print er  Prusa i3; )


1. F struttura in metallo ull con stampante stile scrivania


2. Può sostenere PLA / ABS materiale di stampa


3. Adottare 57 motori passo-passo, più stabile da usare


4. Max. formato di stampa può arrivare a 200 * 200 * 180 millimetri


5. Velocità di stampa: 180mm / s


6.  di grado industriale manopola blu sono funzionamento veloce


7. Compatibilità: Linux e Windows XP,


8. Controllo Stampa da scheda SD o su cavo USB


9. Ingresso tipo di file: STL, G-code


10. Velocità 40 mm / s;  Portata circa 24 cc / ora 


HTB1CNA2HXXXXXb9XXXXq6xXFXXXb.jpg


Link al commento
Condividi su altri siti

@imaginecrea


 


beh in realtà tanto consumer mica lo sono:


- il prezzo di una "boxed" chiavi in mano parte da quasi 1k per un modello di base - e solo questo basterebbe ad escluderle completamente come prodotto consumer considerando che poi ci sono i materiali, elettricità, oltre al fatto che devi procurarti i modelli da stampare...


- i kit sono un delirio assoluto...c'è praticamente una variante per ogni persona...di fondo è come se andassi in negozio e mi vendessero un cellulare da montare, senza garanzia di funzionamento ma open! bellissimo per alcuni, soldi buttati per la maggior parte degli utenti...


 


Sono completamente d'accordo con te sulla giungla che si è creata intorno al mercato delle stampanti, e se posso mi piacerebbe vedere qualche link di cui parlavi...ovviamente se possibile


 


@Agogo


ti ringrazio della segnalazione, ma sinceramente se c'è una cosa che ho imparato a mie spese sui prodotti cinesi (magari non proprio tutti) è che sembrano buoni, anzi sembrano ottimi ma alla fine capisci che sembrare non vuol dire esserlo!


Con questo non voglio dire che il prodotto che mi hai linkato non sia buono, ma soltanto che se dovessi decidere di comprare un kit di sicuro lo farei da qualcuno che parla la mia lingua, non per motivi particolari, ma solo perchè se dovessi avere problemi, anzi rettifico -quando avrò problemi- posso tirar su il telefono e evitare di aver buttato via 300/400 euro o quello che è...


Poi io per mia scelta preferisco spendere qualche soldo in più ed avere un prodotto di buona qualità...grazie ancora della segnalazione cmq


Link al commento
Condividi su altri siti

eee... no.... il discorso del prezzo esula totalmente dalla collocazione commerciale di un prodotto....


Anche un galaxy nuovo o un apple costano quelle cifre... non ti dico frigo e lavatrici..... dal bel primo momento che lo trovi da "mediaword" direi che siamo già a posto così.... è uno dei tanti prodotti tecnologici consumer... ma costosi essendo una novità...... dovevi vedere i primi TV 3D cosa costavano........ e non puoi certo relegare i TV 3D, che ancora adesso hanno una relativa diffusione, ai prodotti "pro".... sempre consumer sono... in larga distribuzione insomma....


 


... e non è assolutamente vero che non c'è ne garanzia ne assistenza.... a meno che  non ti rivolgi in cina ovviamente..... ma spesso poi ci sono le comunità attive per quel determinato prodotto


 


Però non puoi pretendere un prodotto "error free".... al momento neppure i pc lo sono e sono quanto di più "distribuito" esista.... e in molti casi anche costoso.....


Essendo una tecnologia però "giovane" e, al momento affidata all'anarchia più assoluta per quanto riguarda i prodotti distribuiti è ovvio che qualche difficoltà in più di una "lavatrice" te la darà sicuramente..... 


.... e come detto scusa ma preferisco non segnalare altrui progetti perchè sarebbero troppi, rischi che ti incasini ancora di più le idee e non mi sento di fare torti a nessuno..... e guarda che non dico baggianate quando affermo che "qui in Italia" ci sono parecchi progetti in essere anche in kit....


 


Ma leggi un poco sui vari forum, comprendi quali sono i kit più diffusi tra gli utenti poi decidi.... e vedrai che il supporto di chi ti vende il tutto unito alla collaborazione degi utenti ti porterà a breve termine ad avere risultati più che degni...


  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Io lo appena ordinata 263 euro compreso di tutto 2 rotoli di filamento 8gb sd ... a quel prezzo e come comprare un paio di scarpe ... ora per abbattere ulteriormente i costi o intenzione di costruirmi o trovarla a buon prezzo una filabot sara molto utile credo se qualcuno sa dirmi qualcosa a riguardo sono tut orecchie 


Link al commento
Condividi su altri siti

Scusate se cerco di tornare in topic, ma: io vengo dall'epoca dell'informatica in cui se volevi un PC dovevi comprarti i pezzi e assemblartelo (i mitici assemblati) o comprare uno "di marca", tipo un IBM o un Olivetti o un Compaq.


 


Detto questo, il PC lo compravi se poi ci dovevi fare qualcosa, tipo avevi un software specifico da farci girare o volevi farci sperimentazione o imparare a programmare.


 


Alcuni li compravano solo per montarli e smontarli e provare le varie modifiche, etc... altri, come me, per imparare a programmare, altri ancora perchè qualcuno gli aveva fatto un software specifico da usare e quindi gli serviva l'hardware per usarlo.


 


Ora mi sembra _esattamente_ la stessa situazione: anche al tempo i media picchiavano con la storia che il pc avrebbe cambiato la vita di tutti e in effetti a 20 anni di distanza è così, ma al tempo comprarsi un PC equivaleva a lasciarlo a prendere la polvere se l'acquisto non era supportato da una necessità o un piano di apprendimento ben preciso.


 


Certo, potevi prendere il PC, installarci i due programmi di demo e farli girare, il che equivale esattamente al prendere una stampante e stamparci Yoda e la rana (o il nanetto).


 


Lasciamo che la tecnologia (e tutti i servizi associati) maturino ancora un attimo e poi si faranno le valutazioni del caso.


 


O no?!?

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...