Vai al contenuto

consiglio per acquisto ender normale o PRO? e poi ender 3 o 5 ? o altre marche?


Messaggi raccomandati

ciao, 

sono in procinto di acquistare una stampante 3d. Diciamo che il budget conta e potrei arrivare a 300 euro.

per stampare poggetti svariati, piccoli particolari, ingranaggi, ecc ecc 

 cosa prendereste ?

 

perche' mi sono imbattuto in diversi modelli con schede silent e non . Ma poi alla fine oltre alla questione "rumorosita'" fa la differenza  una scheda silent ?

perche' alla fine sulla baia si parte da 160 euro e alla fine a forza di cambiare modello sempre piu' performante e gia' aggiornata si arriva a 350 euro. e poi ci ripenso e dico ma se molti si trovano bene con quella da 160 euro non conviene partire da li e poi eventualmente fare qualche upgrade? 

 

insomma di cosa non fareste a meno per cui scegliereste un modello rispetto un'altro?

 

 

 

dimenticavo: leggevo che aggiornare i fw su queste mainboard e' un po' macchinoso, ma e' cosi' anche con le altre marche ?

CIAO e grazie

 

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 13
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Allora... le Ender 3, dalla base alla nuova V2, sono delle ottime macchine con delle folte comunità alle spalle quindi non avresti troppi problemi in caso di.,... problemi (scusa il gioco di parole) è

l'abs è uno dei materiali più difficili... serve una stampante chiusa se i pezzi sono ampi, alte temperature di piano e nozzle e costanti, assenza di spifferi d'aria (con la ventola spacchi i pezzi pe

Questo è nel mio Start Gcode per Cura   M104 S150 ; Scaldo l'estrusore a 150°C ( puoi mettere il valore che vuoi ) M140 S{material_bed_temperature_layer_0} ; Imposta la Temp del piatto,

Allora... le Ender 3, dalla base alla nuova V2, sono delle ottime macchine con delle folte comunità alle spalle quindi non avresti troppi problemi in caso di.,... problemi (scusa il gioco di parole) è pur vero che le Alfawise le Geeetech ed altre sono egualmente valide, nella fascia di prezzo che hai preso in considerazione si equivalgono un po' tutte, la differenza la fa la capacità e la voglia di sbattersi dell'utilizzatore. Ultimamente stanno venendo fuori le Longer e le Artillery ed anche qui vale lo stesso discorso, le macchine di per se stesse sono uguali la differenza la fai tu, la tua capacità di farle rendere al meglio.

Detto questo troverai, anche qui nel forum, molti pareri anche discordanti, io ad esempio sono un felice possessore di una Ender 3 base a cui ho fatto pochi upgrade ma che mi permette di fare delle stampe decenti e, come me, altri in possesso di altre marche/modelli possono dire altrettanto.

In conclusione, non ci sono modelli migliori o peggiori di altri, dipende solo da te.

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 settimane dopo...

non so se proseguire qui con la rischiesta di consigli o no. ditemi voi senno' apri un'altro thread.

 

la scelta e' ricaduta sulla ender 5  (la pro era esaurita).

 

diciamo che con il PLA sono andato alla grande  a parte un baco quando salvo i settings (store settings) che ho trovato e che mi ha fatto un po' impazzire. dopo aver salvato i dati qualsiasi stampa  non va perche' e' in sotto estrusione (estrude meno di meta' materiale). resettando al default il problema sparice ed se disco di estrudere 1cm lo fa, ed i pezzi vengono bene.

 

ora sono alle prese con l'ABS. qui come prevedibile sono iniziati i problemi di adesione e filamento che "fila", pero' a forza di dai e dai ora dovrei aver azzettato i settings.

 

io uso cura ultimaker.

ora avrei tre domande:

1) come faccio ad unire con del materiale da eliminare due pezzi in fase di stampa anche per migliorare l'adesione per esempio ? 

2) e' inoltre possibile creare una base da rimuovere dopo aver terminato il pezzo?

3) in fase di riscaldamento quando seleziono un file , ho visto che prima scalda il piano e dopo l'estrusore. se invece lo faccio a mano da menu' li scalda insieme risparmiando molto tempo. anche perche' tra una sta e l'altra la ventola gira e l'estrusore lo raffredda completamente.

 

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la domanda 1 non l'ho capita, la domanda 2 ha 2 risposte - brim e raft - il brim sono una serie di linee stampate che restano collegate comunque al pezzo in stampa e che posso essere eliminate successivamente, il raft è una base di materiale sul quale il pezzo viene stampato, ma è un po' complicato da rimuovere successivamente.

Alla domanda numero 3 ti sei risposto da solo, io faccio sempre preheat da LCD prima di far partire una stampa.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, soldato ha scritto:

la scelta e' ricaduta sulla ender 5  (la pro era esaurita

Vedi su AliExpress ce le hanno sempre disponibili e arrivano in 7/10gg da venditore ufficiale Polonia dove l'ho comprato anch'io per natale e mi è arrivata il 3 gennaio 😉

Facciamo shopping insieme su AliExpress con i coupon per i nuovi utenti.
I tuoi € 5,92 in coupon sono qui!
https://a.aliexpress.com/_Al8ds3

È il link del negozio, io mi sono trovato benissimo, anche dopo l'acquisto, sono sempre stati presenti e si sono messi a disposizione 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 1/2/2021 at 21:28, Morpheo ha scritto:

Vedi su AliExpress ce le hanno sempre disponibili e arrivano in 7/10gg da venditore ufficiale Polonia dove l'ho comprato anch'io per natale e mi è arrivata il 3 gennaio 😉

Facciamo shopping insieme su AliExpress con i coupon per i nuovi utenti.
I tuoi € 5,92 in coupon sono qui!
https://a.aliexpress.com/_Al8ds3

È il link del negozio, io mi sono trovato benissimo, anche dopo l'acquisto, sono sempre stati presenti e si sono messi a disposizione 

io alla fine l'ho presa sulla baia perche' il prezzo era molto competitivo e poi avevo un coupon sconto del 10%, mi e' arrivata il giorno dopo. veramente efficenti

Il 1/2/2021 at 19:38, Killrob ha scritto:

la domanda 1 non l'ho capita, la domanda 2 ha 2 risposte - brim e raft - il brim sono una serie di linee stampate che restano collegate comunque al pezzo in stampa e che posso essere eliminate successivamente, il raft è una base di materiale sul quale il pezzo viene stampato, ma è un po' complicato da rimuovere successivamente.

Alla domanda numero 3 ti sei risposto da solo, io faccio sempre preheat da LCD prima di far partire una stampa.

la domanda 1) era relativo a qualcosa tipo il BRIM che unisse i pezzi ma piu' spesso, a volte su thingiverse vedi degli oggetti che poi devi separare a mano.

per la  domanda 3) speravo in qualcoche settaggio avanzato su cura ultimaker per innalzare le temperature insieme come nel preriscaldo. perche' se devi ristampare piu' pezzi selezionado la nuova stampa mentre scalda il piatto la ventola raffredda l'estrusore e non e' per niente veloce ed efficiente.

 

invece ora ho qualche problemino con l'ABS, ieri dopo 3 ore di stampa il BRIM si e' e' incurvato ed alla fine ho dovuto interrompere la stampa.  ma il riscaldamento del piano dev'essere spento dopo un po' o lasciato sempre acceso? inoltre la seconda ventola dev'essere accesa o spenta con l'ABS? l'adesione iniziale c'era.

 

ciao e grazie

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'abs è uno dei materiali più difficili... serve una stampante chiusa se i pezzi sono ampi, alte temperature di piano e nozzle e costanti, assenza di spifferi d'aria (con la ventola spacchi i pezzi per la contrazione eccessiva).

non è un materiale che ti consigli odi provare all'inizio... meglio asa se proprio devi che è simile (quindi più facile ma non banale comunque) 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, soldato ha scritto:

per la  domanda 3) speravo in qualcoche settaggio avanzato su cura ultimaker per innalzare le temperature insieme come nel preriscaldo. perche' se devi ristampare piu' pezzi selezionado la nuova stampa mentre scalda il piatto la ventola raffredda l'estrusore e non e' per niente veloce ed efficiente.

Ti personalizzi lo start gcode e decidi tu come farli scaldare

Ciaoo

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, Eddy72 ha scritto:

Ti personalizzi lo start gcode e decidi tu come farli scaldare

Ciaoo

domanda, ma tu hai provato a fare questa modifica ?

 

perche' a quanto ho capito il file gcode viene letto in sequenza e quindi se imposta una temperatura sul piatto per esempio e poi deve aspettare che la raggiunga non puo' passare a scaldare l'estrusore. o mi sbaglio "

 

questo e' l'estratto del gcode: 

;Generated with Cura_SteamEngine 4.8.0
M140 S110        set bed temp
M105                 report temp
M190 S110    wait for bed temp
M104 S260 set extrusor temp
M105   report temp
M109 S260   wait for temp

 

visto cosi' mi sembra piu' che sequenziale altrimenti li scalderebbe in contemporanea.

 

 

CIAO 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Questo è nel mio Start Gcode per Cura

 

M104 S150 ; Scaldo l'estrusore a 150°C ( puoi mettere il valore che vuoi )

M140 S{material_bed_temperature_layer_0} ; Imposta la Temp del piatto, del primo layer, che hai nel profilo
M190 S{material_bed_temperature_layer_0} ; Attende la Temp del piatto

M109 S{material_print_temperature_layer_0} ; Attende la Temp dell'estrusore, del primo layer, che hai impostato nel profilo

 

portando gia l'estrusore a 150°C, poi per arrivare a 200°C, o più, ci mette davvero poco

Ciaoo

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 ore fa, Eddy72 ha scritto:

Questo è nel mio Start Gcode per Cura

 

M104 S150 ; Scaldo l'estrusore a 150°C ( puoi mettere il valore che vuoi )

M140 S{material_bed_temperature_layer_0} ; Imposta la Temp del piatto, del primo layer, che hai nel profilo
M190 S{material_bed_temperature_layer_0} ; Attende la Temp del piatto

M109 S{material_print_temperature_layer_0} ; Attende la Temp dell'estrusore, del primo layer, che hai impostato nel profilo

 

portando gia l'estrusore a 150°C, poi per arrivare a 200°C, o più, ci mette davvero poco

Ciaoo

quindi questo lo aggiungi nello start gcode nei dettagli della stampante giusto ?

ho questo dubbio perche' li in start gcode ho solo questo in printer:

M201 X500.00 Y500.00 Z100.00 E5000.00 ;Setup machine max acceleration

M203 X500.00 Y500.00 Z10.00 E50.00 ;Setup machine max feedrate

M204 P500.00 R1000.00 T500.00 ;Setup Print/Retract/Travel acceleration

M205 X8.00 Y8.00 Z0.40 E5.00 ;Setup Jerk

M220 S100 ;Reset Feedrate

M221 S100 ;Reset Flowrate

 

mentre in extruder non ho nulla.

21 ore fa, marcottt ha scritto:

l'abs è uno dei materiali più difficili... serve una stampante chiusa se i pezzi sono ampi, alte temperature di piano e nozzle e costanti, assenza di spifferi d'aria (con la ventola spacchi i pezzi per la contrazione eccessiva).

non è un materiale che ti consigli odi provare all'inizio... meglio asa se proprio devi che è simile (quindi più facile ma non banale comunque) 

incrociando le dita, e con i vostri consigli sono riuscito a fare dei pezzi 30x30. 

1) ho chiudo le porte della camera dove c'e' la stampante. e soprattutto una finestra che era aperta per l'odore

2) ho applicato la colla (pochissima) sul nastro da carrozziere.

3) temperature al massimo per i primi layer poi abbasso la temperatura  del piatto. anche se devo ancora capire fino a che temperatura posso arrivare.

 

nei prossimi giorni provo a chiudela del tutto.

 

CIAO e grazie

 

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 ore fa, soldato ha scritto:

quindi questo lo aggiungi nello start gcode nei dettagli della stampante giusto ?

ho questo dubbio perche' li in start gcode ho solo questo in printer:

M201 X500.00 Y500.00 Z100.00 E5000.00 ;Setup machine max acceleration

M203 X500.00 Y500.00 Z10.00 E50.00 ;Setup machine max feedrate

M204 P500.00 R1000.00 T500.00 ;Setup Print/Retract/Travel acceleration

M205 X8.00 Y8.00 Z0.40 E5.00 ;Setup Jerk

M220 S100 ;Reset Feedrate

M221 S100 ;Reset Flowrate

mentre in extruder non ho nulla.

CIAO e grazie

 

In impostazioni macchina, sempre se usi CURA, non lo hai ancora detto che slicer usi

Nello Start Gcode in Stampante.

Prima di editarlo, premi sull'angolo in basso a sx di quella schermata e allargala, troverai tutto il tuo Start Gcode

Ciaoo

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Eddy72 ha scritto:

In impostazioni macchina, sempre se usi CURA, non lo hai ancora detto che slicer usi

Nello Start Gcode in Stampante.

Prima di editarlo, premi sull'angolo in basso a sx di quella schermata e allargala, troverai tutto il tuo Start Gcode

Ciaoo

 

era in un post in alto. comunque uso cura ultimaker.

 

alla fine ho trovato grazie. 

e devo dire che funziona.

 

grazie

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...