Vai al contenuto

ABS quanti problemi


Messaggi raccomandati

Ciao,


finalmente riesco a stampre un po, sono i primi tentativi ma... ho già un sacco di problemi.


Sto usando sl1c3r ed una bobina nuova sigillata della sharebot, con i profili scaricati dal sito sharebot - estrusore 245° e piatto """"110°"""" che come sappiamo tutti poi in realtà la nostra stampante ci arriva un po diciamo virtualmente, comunque il piatto è al massimo delle sue possibilità. Come qualità ho usato le impostazioni medie perché non necessito di una rifinitura estrema.


Ma si presentano alcuni problemi, i classici problemi dell'ABS, il pezzo mi si imbarca ed i vari layer mi rimangono un po separati l'uno dall'altro.


Premetto che nel primo tentativo non ho fatto il brim (pessimo errore), nel secondo gli ho messo 2 mm di brim e le cose sembrano migliorare! voi che dite? aumento a 250 temperatura estrusore e metto ancora un po' di brim? e lo skirt? conviene usarlo? magari senza staccarlo dal brim ma direttamente attaccato in modo tale da dargli ancora un po di estensione nel supporto. Ho anche cercato di mettere la lacca poco prima che il piattino fosse caldo (ho rigorosamente spruzzato fuori dalla macchina) in modo tale da potergli offrire una superficie con una lacca non troppo secca.


 


Bisogna anche giocare un po con i parametri del primo layer? Il fatto che la trama del primo layer rimanga con dei fili "liberi" non legati agli altri dipende solo da temperature non ottimali e quindi che non si sono fusi l'uno con gli altri? 


post-452-0-15696900-1434012196_thumb.jpg

post-452-0-00204400-1434012237_thumb.jpg

post-452-0-46969500-1434012249_thumb.jpg

post-452-0-20899200-1434012710_thumb.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

finalmente riesco a stampre un po, sono i primi tentativi ma... ho già un sacco di problemi.

Sto usando sl1c3r ed una bobina nuova sigillata della sharebot, con i profili scaricati dal sito sharebot - estrusore 245° e piatto """"110°"""" che come sappiamo tutti poi in realtà la nostra stampante ci arriva un po diciamo virtualmente, comunque il piatto è al massimo delle sue possibilità. Come qualità ho usato le impostazioni medie perché non necessito di una rifinitura estrema.

Ma si presentano alcuni problemi, i classici problemi dell'ABS, il pezzo mi si imbarca ed i vari layer mi rimangono un po separati l'uno dall'altro.

Premetto che nel primo tentativo non ho fatto il brim (pessimo errore), nel secondo gli ho messo 2 mm di brim e le cose sembrano migliorare! voi che dite? aumento a 250 temperatura estrusore e metto ancora un po' di brim? e lo skirt? conviene usarlo? magari senza staccarlo dal brim ma direttamente attaccato in modo tale da dargli ancora un po di estensione nel supporto. Ho anche cercato di mettere la lacca poco prima che il piattino fosse caldo (ho rigorosamente spruzzato fuori dalla macchina) in modo tale da potergli offrire una superficie con una lacca non troppo secca.

 

Bisogna anche giocare un po con i parametri del primo layer? Il fatto che la trama del primo layer rimanga con dei fili "liberi" non legati agli altri dipende solo da temperature non ottimali e quindi che non si sono fusi l'uno con gli altri? 

Alza gradualmente di qualche grado la temperatura dell'Estrusore  facendo varie  prove  perche' cosi' si dovrebbero legare  meglio i vari strati di layer , per il piatto secondo me bastano anche 90 o al massimo 100 , non c'e' bisogno di arrivare per forza a 110 gradi ! prova a mettere del nastro  Kapton senza colla , con il calore il nastro fara' da collante  trattenendo finche e' caldo  il prototipo e poi quando il piatto sara' freddo o quasi  si dovrebbe stacccare senza  problemi ! Prova a usare il raft , ma devi comunque fare prove ! Magari usa un riempimento non oltre il 30 % o al massimo diminuisci  gradualmente  !  Fammi sapere !  Alessandro 

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda tanto la sharebot più di 90 li fa difficilmente, quindi la imposto a 90 e mi tolgo il dente, per l'estrusore questa sera provo a 250, per il nastro... ora vedo di rimediarmelo online perché qui non ve ne è traccia (il nostro brico non è fornitissimo) . Il riempimento era al 15% come suggerito dal profilo medio caricato, farò un tentativo anche con il raft allora vediamo un po come reagisce. Certo in serata posto sicuramente le foto, o magari anche lo streaming ehehe (sto giocando anche con octoprint che è fantastico) 


grazie mille per i consigli

Link al commento
Condividi su altri siti

Guarda tanto la sharebot più di 90 li fa difficilmente, quindi la imposto a 90 e mi tolgo il dente, per l'estrusore questa sera provo a 250, per il nastro... ora vedo di rimediarmelo online perché qui non ve ne è traccia (il nostro brico non è fornitissimo) . Il riempimento era al 15% come suggerito dal profilo medio caricato, farò un tentativo anche con il raft allora vediamo un po come reagisce. Certo in serata posto sicuramente le foto, o magari anche lo streaming ehehe (sto giocando anche con octoprint che è fantastico) 

grazie mille per i consigliE come mai prima hai scritto  110 di piatto ??

 

Guarda tanto la sharebot più di 90 li fa difficilmente, quindi la imposto a 90 e mi tolgo il dente, per l'estrusore questa sera provo a 250, per il nastro... ora vedo di rimediarmelo online perché qui non ve ne è traccia (il nostro brico non è fornitissimo) . Il riempimento era al 15% come suggerito dal profilo medio caricato, farò un tentativo anche con il raft allora vediamo un po come reagisce. Certo in serata posto sicuramente le foto, o magari anche lo streaming ehehe (sto giocando anche con octoprint che è fantastico) 

grazie mille per i consigli

E come mai prima hai scritto 110 di piatto ??  :D Octoprint cosa  sarebbe ??  Alessandro

Link al commento
Condividi su altri siti

guarda infatti ho detto che erano virtuali in quanto la sharebot non li raggiunge ma ho letto essere una cosa "normale" fa i suoi 90 e basta, quindi lascio per default i 110 del profilo che forniscono loro per sl1c3er ma è pura pigrizia in quanto non cambia nulla! 


octoprint è quel sistemino fantastico che con il raspberry remotizzi tutti i controlli della stampante, puoi gestirla in tutto e per tutto da tablet, o da pc da remoto, puoi caricare il gcode, fermarla, prepara... spostare un asse... insomma pieno controllo da remoto della tua stampante, e ti offre anche la possibilità di aggiungere una webcam per farti il time lapse, che programmi te i tempi ed i modi, oppure la diretta streaming. Se fai una ricerca su google trovi un sacco di informazioni ma se vuoi posso condividere quel poco che ho imparato!

Link al commento
Condividi su altri siti

Per stampare bene l'ABS ci vogliono stampanti progettate per l'ABS (e dei buoni materiali).
Attenzione ad usare temperature di estrusore troppo elevate con estrusori con tubo PFTE. Potrebbe fondere, con la caduta dell'hot end sul pezzo durante la stampa. E' già successo....

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

finalmente riesco a stampre un po, sono i primi tentativi ma... ho già un sacco di problemi.

Sto usando sl1c3r ed una bobina nuova sigillata della sharebot, con i profili scaricati dal sito sharebot - estrusore 245° e piatto """"110°"""" che come sappiamo tutti poi in realtà la nostra stampante ci arriva un po diciamo virtualmente, comunque il piatto è al massimo delle sue possibilità. Come qualità ho usato le impostazioni medie perché non necessito di una rifinitura estrema.

Ma si presentano alcuni problemi, i classici problemi dell'ABS, il pezzo mi si imbarca ed i vari layer mi rimangono un po separati l'uno dall'altro.

Premetto che nel primo tentativo non ho fatto il brim (pessimo errore), nel secondo gli ho messo 2 mm di brim e le cose sembrano migliorare! voi che dite? aumento a 250 temperatura estrusore e metto ancora un po' di brim? e lo skirt? conviene usarlo? magari senza staccarlo dal brim ma direttamente attaccato in modo tale da dargli ancora un po di estensione nel supporto. Ho anche cercato di mettere la lacca poco prima che il piattino fosse caldo (ho rigorosamente spruzzato fuori dalla macchina) in modo tale da potergli offrire una superficie con una lacca non troppo secca.

 

Bisogna anche giocare un po con i parametri del primo layer? Il fatto che la trama del primo layer rimanga con dei fili "liberi" non legati agli altri dipende solo da temperature non ottimali e quindi che non si sono fusi l'uno con gli altri? 

 

Chi sostiene che per ABS ci vuole  machina progettata per ABS ha ragione..

 

Ma prova a fare un brim maggiore anche doppio e fai primo Layer piu' grasso, aumenta temperatura del primo Layer dieci gradi ma rispetto a temperatura di stampa impostata e dagli una buona spruzzata di lacca prima.

 

E' anche importante dove è messa stampante, tiella lontano da correnti d'aria. ABS bisogno di stabilità con temperature.

Materiale è importante anche quello, se usi un PC/ABS è meglio che ABS normale, piu' stabile e hai piu' probalità di riuscita anche con macchine come quella che usi tu...

 

Domanda ma perchè complicarsi vita con ABS che in commercio ci sono PLA caricati che offrono performance simili ad ABS!

Link al commento
Condividi su altri siti

 

Chi sostiene che per ABS ci vuole  machina progettata per ABS ha ragione..

 

Ma prova a fare un brim maggiore anche doppio e fai primo Layer piu' grasso, aumenta temperatura del primo Layer dieci gradi ma rispetto a temperatura di stampa impostata e dagli una buona spruzzata di lacca prima.

 

E' anche importante dove è messa stampante, tiella lontano da correnti d'aria. ABS bisogno di stabilità con temperature.

Materiale è importante anche quello, se usi un PC/ABS è meglio che ABS normale, piu' stabile e hai piu' probalità di riuscita anche con macchine come quella che usi tu...

 

Domanda ma perchè complicarsi vita con ABS che in commercio ci sono PLA caricati che offrono performance simili ad ABS!

 

 

Basta! Fine della mia esperienza con l'ABS!

Continuo ad avere problemi di filamenti non coesi fra di loro, la trama del primo layer si sbriciola, tutti i fili vanno per i fatti loro, per non parlare dell'incurvatura.

Mi ero messo in testa che per fare certi prodotti, fosse meglio usarlo, tipo per la rifinitura con l'acetone, per la stabilità e la durata nel tempo, ma mi rendo conto che il la è mille volte meglio per semplicità di stampa, ed una volta rifinito, stuccato, penso che il risultato possa essere il medesimo! 

però mi sono reso conto di avere un grosso problema con lo sl1c3r ma a questo punto posterò nella sezione apposita.

 

Cercherò un buon PLA, semmai ora frugo nel forum per vedere se viene indicato qualche cosa di veramente efficace e stabile. 

 

Grazie infinite per le dritte.

Link al commento
Condividi su altri siti

Basta! Fine della mia esperienza con l'ABS!

Continuo ad avere problemi di filamenti non coesi fra di loro, la trama del primo layer si sbriciola, tutti i fili vanno per i fatti loro, per non parlare dell'incurvatura.

Mi ero messo in testa che per fare certi prodotti, fosse meglio usarlo, tipo per la rifinitura con l'acetone, per la stabilità e la durata nel tempo, ma mi rendo conto che il la è mille volte meglio per semplicità di stampa, ed una volta rifinito, stuccato, penso che il risultato possa essere il medesimo! 

però mi sono reso conto di avere un grosso problema con lo sl1c3r ma a questo punto posterò nella sezione apposita.

 

Cercherò un buon PLA, semmai ora frugo nel forum per vedere se viene indicato qualche cosa di veramente efficace e stabile. 

 

Grazie infinite per le dritte.

 

 

PLA LAYER Che vendo si comporta bene con vapori acetone, cioè si liscia ed è cartegiabile e lavoabile a macchina ( fa trucciolo) oltre che avere caratteristiche meccaniche che si avvicinano ad ABS e resiste fino a 80 Gradi ( PLA normale a 50 degrada)

PLA HS invece ha resistivittà meccanica molto superiore ad ABS e resiste fino a 100 gradi

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...