Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Formatgio

Prima stampa Anycubic Photon S

Recommended Posts

Buongiorno a tutti.

Appena arrivata nuova nuova, installata, settata e dato in pasto un file giusto per capire come funziona.

Settaggio:

Layer 0,01

N.exp 30

B.layer 3

B.exp 150

Off time 2sec

Resina Anycubic basic Grey

 

La prima domanda è: come da foto allegata, il timer a 24, indica 24 ore!?

Se così fosse devo capire bene come fare i settaggi e che parametri usare.

Sto stampando un oggetto piccolo, 0,54ml.

Mi spieghereste bene cosa indicano i parametri che ho usato, prendendoli per buoni in rete, per favore?

Grazie mille per l'aiuto.141518a9939c19bced1f442d340706e4.jpg

 

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Formatgio dice:

Layer 0,01

altezza del layer. direi che hai messo un valore "veramente estremo" 0,01 è un altezza veramente esagerata... un valore normale è tra 0,1 e 0,02 considerando il fatto che non tutte le resine sono indicate per spessori da 0,02

infatti questa resina è indicata per layer con spessore minimo di 0,035 mm

P.S è questo il valore per il quale la tua stampa richiedera' 24 ore, è un valore troppo basso....

1 ora fa, Formatgio dice:

N.exp 30

tempo di esposizione di ogni layer eccetto il primo e l'ultimo.

questo è ok, 30 sec è giusto.... ovviamente varia in base all'altezza dello strato ma per layer cosi sottili è ok.

1 ora fa, Formatgio dice:

B.layer 3

numero di layer solidi a contatto con la piastra...

piu' è sottile lo strato piu' layer solidi dovresti mettere, in questo caso metterne 3 equivale a metterne 0 (0,03mm di base). vanno regolati per ottenere uno spessore tra 0,3 e 0,7 mm

1 ora fa, Formatgio dice:

B.exp 150

tempo di esposizione per i layer di base, è un po' alto ma va bene (110-150 max)

1 ora fa, Formatgio dice:

Off time 2sec

 

ok

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Formatgio dice:

Molto chiaro e ti ringrazio.

il parametro di OFF TIME cosa indica?

Ti allego un pdf con i settaggi della Photon giratomi se non ricordo male da @Killrob Trattandosi della photon s puoi togliere anche 2 secondi di esposizione.

L'off time se non sbaglio è il tempo in cui è spenta la sorgente luminosa

Ho questa stampante da poco @FoNzY ne sa più di me

 

51 minuti fa, FoNzY dice:

questo è ok, 30 sec è giusto.... ovviamente varia in base all'altezza dello strato ma per layer cosi sottili è ok.

In pratica più è sottile il layer maggiore deve essere il tempo di esposizione? 

Da quanto ho capito queste resine sono rapide ...30s di esposizione mi sembra più un valore da galvanometrica che da msla, o sto sbagliando? chiedo conferma perchè con la trasparente verde sono sufficienti 10s a layer 0.05 @FoNzY la mia è più una domanda che una affermazione

anycubic_resin_settings.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Tomto dice:

Da quanto ho capito queste resine sono rapide ...30s di esposizione mi sembra più un valore da galvanometrica che da msla, o sto sbagliando? chiedo conferma perchè con la trasparente verde sono sufficienti 10s a layer 0.05 @FoNzY la mia è più una domanda che una affermazione

ops...si è vero 30 sec sono tanti per una msla per spessori cosi sottili forse 10sec è piu' giusto(o anche meno)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Formatgio dice:

Più aumento l'altezza del Layer e più l'esposizione aumenta?

esattamente, la luce fa da catalizzatore quidni piu' resina devi indurire e piu' catalizzatore serve

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prima prova eseguita. Il pezzo ha perso molto dettaglio presumo a causa dei parametri errati.
Ora ho rilanciato una seconda prova con:
Layer 0,035
N.exp 14
Off T. 2
B.exp 90
B.lay 8

Parametri presi dalla tabella che mi avete gentilmente passato. Vediamo come va in questo modo e poi vi saprò dire.

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
19 minuti fa, Formatgio dice:

Prima prova eseguita. Il pezzo ha perso molto dettaglio presumo a causa dei parametri errati.
Ora ho rilanciato una seconda prova con:
Layer 0,035
N.exp 14
Off T. 2
B.exp 90
B.lay 8

Parametri presi dalla tabella che mi avete gentilmente passato. Vediamo come va in questo modo e poi vi saprò dire.

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk
 

le prime stampe provale a 0.05. Se perdi dettaglio forse sei sovraesposto . Domanda :dimensioni dell'oggetto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rieccomi.
Devo dire che il secondo test è andato molto, ma molto meglio (vedi foto).
Una cosa non mi torna, ovvero il diametro interno da progetto era 14,8mm
Misurato il pezzo stampato invece 14.
Ho ricontrollato il file ed è corretto.
Come mai si è ridotto in questo modo?0a5afc1e4f0f097eef7db22cd5bc7e85.jpg

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non sono più in ditta ora, poi misurerò anche l'esterno, ma quello che più conta è il passaggio interno che deve risultare esatto.

Per quanto riguarda i supporti, li ho messi io in manuale per poter vedere la differenza con quelli messi dallo slicer in automatico (pezzo non in foto), ma non c'era differenza.

 

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Formatgio nello slicer i supporti automatici possono essere aumentati di percentuale. Quale slicer usi?

Ora io sto usando chitubox . L'ultima versione firmware della photon s permette l'antialiasing e un test  per trovare la corretta esposizione,ma è compatibile solo con lo slicer di anycubic che non mi piace ..se usi lo slicer proprietario allora potrebbe interessarti l'upgrade all'ultimo firmware

Qui il link del video   sulle nuove funzioni      (io sono ancora titubante perche mi costringerebbe all'utilizzo di Photon Workshop , e forse aspetterò la nuova release di chitubox compatibile con il nuovo FW)

Da quanto ho potuto constatare i pezzi stampati sono perfettamente ortogonali ,purtroppo hanno un errore di 1/10 di mm . un cubo 15*15mm mi viene 15.1*15.1 mm ..un cilindro da 10 viene 10.1 ....un foro 10 , 9.9 mm(il tutto ad una temperatura costante ) .....forse l'antialiasing potrebbe per sua natura "togliere " pixel  e far si che ci siano misure corrette, ma è da verificare.....

Con la vecchia photon alcuni hanno utilizzato una utility per tagliare i pixel di perimetro interno esterno (50mn per parte ...il decimo in più insomma)......l'altro metodo è compensare in CAD durante la progettazione.

Fino ad ora ho utilizzato la resina verde sto facendo alcuni test e domani dovrei provare una nuova resina....

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La stampante mi è appena arrivata e sono partito con lo Slicer proprietario.

Ho installato Chitubox, ma a primo acchito non ho capito la differenza.

 

Per il firmware come faccio a capire che versione c'è su?

 

Inoltre i supporti che dici sembrino grossi, in realtà sono quelli più piccoli dei tre che si possono scegliere.

 

Sono alle prime stampe, ma mi danno l'impressione che ogni spigolo tenda ad essere arrotondato e perda definizione.

 

Compensare in CAD dovrà essere l'ultima spiaggia, non ha senso se ci penso.

 

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Formatgio dice:

Ho installato Chitubox, ma a primo acchito non ho capito la differenza.

per stampe più grandi poi svuotare l'oggetto e fare dei buchi per far uscire la resina in eccesso in più permette di stampare l'infill come nelle fdm. 

13 minuti fa, Formatgio dice:

Per il firmware come faccio a capire che versione c'è su?

Dallo schermo della stampante nelle info. P_V341  è la versione dell'ultimo FW la 2.9x quella vecchia . 

19 minuti fa, Formatgio dice:

inoltre i supporti che dici sembrino grossi, in realtà sono quelli più piccoli dei tre che si possono scegliere.

Sono alle prime stampe, ma mi danno l'impressione che ogni spigolo tenda ad essere arrotondato e perda definizione.

Dalla foto non si capiva ma sono comunque pochi. Inoltre prova a stampare a 0.05 i layer sono comunque invisibili.0.035 potrebbe essere un valore limite per quel tipo di resina.

Molto probabilmente il valore di esposizione è troppo alto .

non sottovalutare la temperatura ambiente sotto i 20/22 la resina è meno liquida e ricorda sempre di agitarla prima dell'uso

Quanto tempo lo hai lasciato nell'alcool? E sotto i raggi uv ? ......

il livello di dettaglio che può raggiungere la stampante è alto basta trovare i giusti settaggi. Io con la resina verde ho utilizzato lo standard più diffuso....

23 minuti fa, Formatgio dice:

Compensare in CAD dovrà essere l'ultima spiaggia, non ha senso se ci penso.

é una cosa che non gradisco nemmeno io (al dire il vero mi fa incaz....). Ma la colpa e anche  degli slicer che non sono adeguati. Chitubox nelle prossime release rilascerà funzioni di calibrazione come già fanno alcuni software proprietari di stampanti più costose.....ma forse l'antialiasing potrebbe ridurre di 1/10 e portare a dimensioni corrette non saprei se realmente può funzionare.

ripeto 8/10 in meno sono troppi rifarei la stampa con supporti almeno al 50% se non di più (tanto vengono via come se niente fosse)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi pomeriggio faccio un salto in ditta e lancio una stampa a 0.05 e supporti al 50%. Vediamo la differenza.
Nell'alcool l'ho lasciato 1 minuto circa, poi tolto.

Un'altra domanda: la resina è da agitare prima di versarla, ma a stampa finita, quella che resta nella vaschetta, come la tratti? Posso lanciare un'altra stampa, oppure alle fine di ogni stampata è meglio travasarla nella boccetta, agitarla nuovamente e versarla di nuovo?

Il fep poi resta "unto" di resina, lo si pulisce con l'alcool o resta così com'è?

Grazie

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
46 minuti fa, Formatgio dice:

Nell'alcool l'ho lasciato 1 minuto circa, poi tolto.

la pulisco delicatamente anche con uno spazzolino da denti morbido

46 minuti fa, Formatgio dice:

Un'altra domanda: la resina è da agitare prima di versarla, ma a stampa finita, quella che resta nella vaschetta, come la tratti? Posso lanciare un'altra stampa, oppure alle fine di ogni stampata è meglio travasarla nella boccetta, agitarla nuovamente e versarla di nuovo?

io preferisco rimetterla nella boccetta e controllare che sul fondo della vasca non ci sia qualche residuo di stampa (altrimenti ho paura di giocarmi lo schermo)

46 minuti fa, Formatgio dice:

il fep poi resta "unto" di resina, lo si pulisce con l'alcool o resta così com'è?

io lo pulisco con alcool panno carta e sto attento che non rimangano aloni. Prima o poi il fep si opacizza c'è poco da fare. 

penso che bisogna fare pratica prima di capire quale sia la soluzione migliore

 

quanto tempo lasci la stampa sotto i raggi uv? ci vuole la lampada altrimenti al sole la resina ci mette parecchio a solidificarsi del tutto 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, Formatgio dice:

Lampada 3 minuti di orologio, possono andare?

io 5 minuti masimo 10 a secondo delle dimensioni della stampa 

10 minuti fa, Formatgio dice:

Quindi ad ogni stampa pulisci tutto?

se devo far partire subito un altra stampa controllo che la vasca non abbia residui non la pulisco con alcool.

non mi fido a lasciarla nella vashetta anche perche non so fino a che punto i pannelli anti uv siano in grado di schermare a lungo.Parliamo sempre di una stampante cinese entry level.....

Questo è quello che faccio io ma con la stampa a resina sono alle prime armi non sò se quello che dico è totalmente corretto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel mentre ho controllato sul sito della Anycubic, ultimo firmware 4.2.19 e ultimo Slicer 1.3.6

Ho provato lo Slicer ma la stampante non vede nemmeno il file creato. Presumo sia dovuto al firmware vecchio che ho su (2.9.9).

Mi prende male fare aggiornamenti per paura che si pianti qualcosa. Avere più problemi di quanti ne ho ora...

Inviato dal mio ONEPLUS A6013 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato la resina Verde della Anycubic:

PRO: l'odore si sente a malapena, la uso in ufficio senza problemi..

Vedere l'immagine molto esplicativa: la grigia è stata fatta con una Formlabs Form2 (non da me) e rispecchia i parametri di progetto. La verde è quella fatta da me.

Sembra tutta più "gonfia" come se ci fosse uno spessore eccessivo di resina sopra, non so se mi spiego. Lo si nota bene dal punto segnato dalla freccia. In quella grigia è uno spigolo secco, nella verde è molto arrotondato. Presumo tempo di esposizione completamente errato, ma ho già fatto diverse prove e non riesco ancora ad arrivare ad un valore corretto. Dovrei aumentare o calare tale parametro?

Parametri per la verde:

Layer 0.05 

Normal Exp 15

B.Layer 4

B.exp 100

Off time 6

 

In compenso ho letto della resina Elegoo che, cito testualmente "contiene monomeri in metacrilato per ridurre il restringimento del volume durante il processo di fotopolimerizzazione".

Qualcuno l'ha provata con la Photon S? Odore? resa? 

test.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bene, questa è la dimostrazione che sto facendo un po' di confusione.

Quello che imparo, lo imparo da voi e non finirò mai di ringraziarvi. Il resto sono tentativi e prove.

Per il Bottom Exp, quanto più curi i primi livelli, tanto più la stampa si attacca al piano, corretto? dopo le prime stampe, avevo dei lembi che si erano alzati dal piano di stampa, causando stampe mal fatte, allora ho alzato quello valore e un po' l'ho risolto, ma se è come dici tu, allora non ci sono proprio.

Detto ciò, vorrei mostrarvi l'ultimo test di stampa:

Tip resina ELEGOO Blue standard, con stanza scaldata a 21°C circa.

3 modelli insieme, Layer 0.04, Normal Exp 7, Bottom layer 8, Bottom Exp 90, Slicer ChiTuBox

Tutti i modelli erano perfettamente attaccati al piano.

Due dei tre modelli, presentano deformazioni nella parte bassa (verso il piano di stampa), che vedete in foto (le prime due)

Della stessa fibbia, la parte più lontana dal piano di stampa è venuta benissimo, mentre la parte vicina al piano presente linee dei layer (foto 3)

L'ultima foto invece è dell'altro oggetto che, sempre sulla parte bassa, presenza una parte stampata in più (foto 4)

Come posso fare per risolvere questi problemi?

Grazie 1000 in anticipo

IMG_20191112_145527_LI.jpg

IMG_20191112_145540_LI.jpg

IMG_20191112_145459_LI.jpg

IMG_20191112_145607_LI.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Caricamento...

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.