Vai al contenuto

Materiale elettrico codici e nomenclature


Hinokami
 Condividi

Messaggi raccomandati

Come molti sto apportando modifiche alla mia stampante ed ho mezza idea di costruirmene una.

Purtroppo mi trovo in difficoltà a reperire materiale elettrico per questi lavori, o meglio, trovo difficoltà ad orientarmi nella giungla di sigle europee, americane e via dicendo, considerando poi che sto in un paesino di campagna reperirlo in negozio o trovare un negoziante che sappia capire che voglio è quasi impossibile.

Vorrei dunque chiedere a chi sa un aiuto per orientarmi e magari, editandolo successivamente, lasciare questo post come riferimento per chi si trova in bisogno o comunque non sa la differenza tra un cavo da 16 Ampere da uno da 3 😁.

Cominciamo appunto con i cavi, Le sigle americano sono con l'acronimo AWG e indicano a seconda dei numeri quanta corrente, che sezione e quanti fili ha il cavo. Per sopportare l'alimentazione del bed e dell'estrusore che misura devono avere? AWG18 può andare bene per tutto? Il corrispettivo europeo che sigla ha?

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Be sei partito proprio dal cavo più complesso, in quanto sia il cavo del piatto che dell'estrusore oltre a dover sopportare amperaggi sui 10 ampere il piatto e 5 l'estrusore (si usa lo stesso tipo di cavo per tutti e due e poi capirai il perchè) deve soddisfare altre due caratteristiche fondamentali, deve essere molto flessibile e deve resistere ad alte temperature, per cui è un cavo che avresti difficoltà a trovare anche in città e sopratutto non credo che tu voglia comperarne una bobina da 100 metri, Quindi per questo tipo di cavo credo ti convenga rivolgerti a siti tipo Amazon Ebay e cosi via.

Si usa lo stesso tipo di cavo proprio perchè essendo molto simili ed essendo di difficile reperibilità si dimensionano per il piatto e poi si usa anche per l'estrusore.

Ti metto un link preso a caso tanto per darti una traccia di cosa cercare.

https://www.amazon.it/dp/B07FN9G27L/ref=sspa_dk_detail_0?psc=1&pd_rd_i=B07FN9G27L&pd_rd_w=xUtY0&pf_rd_p=2c0bd21d-5149-4631-a294-95f41595bdb2&pd_rd_wg=ELbpu&pf_rd_r=2A7PJ53E166EAJBHNCFD&pd_rd_r=3ff5275a-20ae-11e9-95bf-f9da1b08efaf

 

E comunque 16 AWG va bene e per la conversione da AWG a mm2 (il sistema più usato in italia) eccoti un convertitore. Naturalmente devi arrotondare il dato ottenuto al valore commerciale disponibile per eccesso.

https://www.rapidtables.com/calc/wire/awg-to-mm.html

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Ok, per il bed e l'estrusore un idea l'abbiamo, Collegamenti tra alimentatore e scheda? Se deve sopportare la corrente sia per il bed che per l'estrusore, contando poi motori e il minimo consumo dell'elettronica direi che siamo sui 18 Ampere (per un uso classico).

AWG 14 o AWG12 direi, e credo che i secondi siano più "facili" da trovare da noi essendo in conversione da 2 mm di diametro.

Link al commento
Condividi su altri siti

Si ma tieni presente che in genere tutte le elettroniche e gli alimentatori prevedono una doppia alimentazione e quindi 4 cavi, di cui una coppia in genere viene usata per il piatto e l'altra coppia per tutto il resto e quindi la corrente a coppia resta da 10 ampere. Li comunque non ci sono problemi di tipologia di cavi , l'unica cosa è molto prudente usare colori che identifichino in modo chiaro il positivo ed il negativo.

Se stai progettando una stampante da zero valuta se utilizzare il piatto a 12 volt o a 24 volt che gli amperaggi si dimezzano e con loro anche una buona parte di problemi inerenti al piatto si dimezzano.

Non so se sei al corrente del fatto che la maggioranza dei piatti possono essere configurati a 12 ed a 24 volt a seconda di come ci saldi sopra i cavi, 

Link al commento
Condividi su altri siti

@hinokami mi piace questo post ottima idea.
Sarebbe bello modificare il primo con la lista dei materiali trovati in modo da fare la lista della spesa.
Ad esempio mi sono chiesto quali sarebbero i migliori motori da acquistare. [emoji848]

E magari creare una stampante non solo autocostruita e progettata ma anche di una qualità Altissima.


Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

Quando le informazioni saranno congrue lo sistemerò. Per quanto riguarda la costruzione della stampante la qualità altissima per uso hobbystico come può essere il nostro, la trovo un controsenso. Niete vieta però di migliorarle [emoji10]
Non so, credo che si debba sempre provare... Ma ok

Inviato dal mio Redmi Note 4 utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...