Vai al contenuto

Ender 3 pro ?


 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti.
La mia davinci Junior è giuta al termine della sua vita.
Per svariati motivi che ho scritto nella presentazione volevo comprare una stampante ed ero orientato alla Ender3 pro.
Pensavo alla versione pro per 2 aspetti. Alimentatore e profili da 2040 che rendono gi assi più stabili.
Almeno questi gli aspetti positivi in un articolo/video di Help3d.
Qualcuno ha la ender 3 pro?
Come vi trovate?
E' possibile modificare il firmware per mettere comandi personalizzati o cambiare il firmware mettendo mk4duo ad esempio?

Quello che cerco è comunque una stampante affidabile e che stampi bene. In cui poter regolare il flusso di filamento, gli step /mm per ottenere una qualità di stampa molto elevata.
Della ender 3 pro ho sentito parlare bene per essere una entry level, ma mi consigliate eventualmente altre stampanti?

Grazie in anticipo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao...io sono alle prime armi e mi sono preso la ender 3 pro...te la consiglio...oltre ad essere una stampante 3D con un ottimo rapporto prezzo/qualità c'è una community che ci gira attorno numerosa e molti upgrade possono essere stampati per rendere la stampante stessa più performante...tarandola bene con settaggi giusti(ovviamente pure i filamenti importantissimi per la qualità di stampa) hai stampe decisamente di alto livello che han ben poco da invidiare a stampanti ben più costose.

Consigliatissimo...il piano in vetro Creality e la sostituzione delle 4 molle sotto il piatto....decisamente sottotono.

Consigliato....togli subito il tappetino magnetico e pure il piano magnetico incollato sopra il piatto di alluminio(ci vuole un pò di pazienza).aggiungi il piatto in vetro e fermalo con 4 classiche mollette da uffico(o come diavolo si chiamano).

Direi pure di sostituire la ruota dentata di caricamento filo con una un pò più aggressiva.

se vai su Thingiverse trovi tanti upgrade da stampare con la ender 3 per la ender 3/pro

Spero di esserti stato un pò d'aiuto 😉

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Il 6/1/2019 at 09:15, roberto.a dice:

Ciao a tutti.
La mia davinci Junior è giuta al termine della sua vita.
Per svariati motivi che ho scritto nella presentazione volevo comprare una stampante ed ero orientato alla Ender3 pro.
Pensavo alla versione pro per 2 aspetti. Alimentatore e profili da 2040 che rendono gi assi più stabili.
Almeno questi gli aspetti positivi in un articolo/video di Help3d.
Qualcuno ha la ender 3 pro?
Come vi trovate?
E' possibile modificare il firmware per mettere comandi personalizzati o cambiare il firmware mettendo mk4duo ad esempio?

Quello che cerco è comunque una stampante affidabile e che stampi bene. In cui poter regolare il flusso di filamento, gli step /mm per ottenere una qualità di stampa molto elevata.
Della ender 3 pro ho sentito parlare bene per essere una entry level, ma mi consigliate eventualmente altre stampanti?

Grazie in anticipo.

Sul discorso del firmware ci devo mettere ancora le mani ma pare si possa modificare in qualche modo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per il firmware il discorso è semplice, se nel web (produttore o appassionati) come firmware trovi un unico file con estensione .hex non è modificabile e non ci puoi fare nulla, se invece trovi un file zip con dentro oltre 70 file allora ci puoi fare quello che vuoi, Piccole correzioni relativi alle tarature sono facilissime da fare.

Per la Ender trovi i file zip quindi sei a posto.

Per ulteriore info il file .hex è il file compilato.

Per lo specifico Mk4duo non ho idea se ci siano configurazioni già pronte per la Ender ma fai una cosetta semplice semplice, scrivi in Google Ender Mk4duo e vedrai che trovi tutte le info che vuoi.

Piccola integrazione postuma cercando nel web ho trovato questo articolo che segnala che pur fornendo il codice sorgente (lo zip) la Ender ha il bootloader bloccato e quindi non consente modifiche di software ma nello stesso articolo spiega come sbloccarlo, te lo segnalo per completezza.

http://federicosalis.blogspot.com/2018/08/creality-ender-3-sblocco-del-bootloader.html

anche se temo che questa guida non sia completa ma nel caso dovrei saperlo fare anche io, due anni fa lo ho fatto per un mio progetto su piattaforma arduinouno. Richiede il materiale che è presente nell'articolo più il bootloader del processore utilizzato..

Ps verifica se è vero nel web quello che dice federico in quel sito, non è detto che il problema sia diffuso o solo della sua stampante. 

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 mesi dopo...
38 minuti fa, Andrea22 dice:

Pensate si possa aggiungere in qualche modo un sensore per quando finisce il filo? Una soluzione proprio al limite sarebbe addirittuara di mettere un relè che stacca l'alimentazione.

un relè che stacca l'alimentazione non penso sia impossiblile  . so che chi cambia la scheda madre con una mks e relativo touch sreen

puo' aggiungere le 2 funzioni collegando una unità relè e sensore direttamente allo schermo se cerchi su youtube lo trovi i tutorial

Link al commento
Condividi su altri siti

Premetto che non ho ancora la stampante (Ender 3) e mi sembra che questa sia una funzionalità importante mancante.

Perchè pensi non sia possibile... non è così complicato.... un sensore meccanico o meno, che chiude su un relè il quale apre il circuito di alimentazione, magari anche ad inpulso, simulando un interruzione di alimentazione momentanea. Poi una volta reinserito il filo si procede con la stampa tramite uso del comando relativo su display.

Con il costo del cambio scheda compro direttamente una stampante diversa con funzionalità incorporata che ritengo importante. Tra l'altro mi sembra strano che con tanti utilizzatori nessuno abbia pensato a qualcosa di economico e più integrato per realizzare questa funzionalità.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Andrea22 dice:

 

Perchè pensi non sia possibile... non è così complicato.... un sensore meccanico o meno, che chiude su un relè il quale apre il circuito di alimentazione, magari anche ad inpulso, simulando un interruzione di alimentazione momentanea. Poi una volta reinserito il filo si procede con la stampa tramite uso del comando relativo su display.

Con il costo del cambio scheda compro direttamente una stampante diversa con funzionalità incorporata che ritengo importante. Tra l'altro mi sembra strano che con tanti utilizzatori nessuno abbia pensato a qualcosa di economico e più integrato per realizzare questa funzionalità.

 

Se leggi  bene ho scritto che penso che non sia impossibile.  

La scheda in questione è un upgrade con molte funzionalità oltre al relé e migliore rispetto all' originale ma non per questo é "obbligatorio" metterla ci mancherebbe 😉.Stampanti cinesi con quella funzionalità (relé integrato) a quel prezzo  che io sappia non c'è ne sono. Se per te è una funzione importante puoi sempre trovare una soluzione economica. Ognuno è libero di modificare la stampante come meglio crede o anche lasciarla così com'è 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...