Vai al contenuto

Decimali necessari per repetier host


 Condividi

Messaggi raccomandati

Serramazzoni Modena 25/12/2018

Buon Natale a tutti.

Dato che slic3r imposta un numero di decimali che per me sono inutili, vorrei sapere quanti ne considera repetier host.

Nei comandi manuali sembrano 1 per X e Y, 2 per Z e 0 per E.

Ma nella riga sopra, dove fa vedere le posizioni degli assi, diventano 2 per X Y Z .

Quanti ne posso impostare per avere il miglior risultato col minimo spazio occupato?

Carlo Montecchi

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 7
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Uno piccolo chiarimento Repetier Host non usa lo slic3r, Repetier Host una volta fatto lo slicer semplicemente non fa altro che prendere le righe di gcode predisposte dallo slicer stesso e le manda una per una, senza interferire, alla stampante. Le interpreta solo per riprodurre il disegno della costruzione dell'oggetto nello schermo ma non ha alcun potere, effetto o interferenza sulla stampa.

E' la stampante che capisce il gcode (il prodotto dello slicer) e produce la stampa autonomamente rimandando indietro alcune info a Repetier che le riporta per nostra conoscenza quali la temperatura.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 settimane dopo...

Serramazzoni Modena 15/1/2019

Parto dall'inizio:

Dopo aver caricato un file stl , slic3r lo affetta dando le coordinate X, Y, Z ed E per la successiva stampa 3D.

Recentemente ho stampato un gatto che mi sembrava carino, poi in effetti ha alcuni difetti di progettazione ed il risultato e' alquanto brutto, nonostante mia moglie abbia detto che era bello.

Ho convertito il file Gco in txt e l'ho caricato col blocco note.

Ho subito notato che i tempi erano mostruosamente lunghi e sono arrivato a vedere che una volta passato su excel e ricopiato, arrivava alla lunghezza di ben 984.894 righe.

Vorrei snellirlo per poterlo lavorare piu' agevolmente e l'unico modo possibile mi sembra quello di eliminare i decimali "inutili".

Per esempio La colonna dell'estrusore e tutta composta da 5 (cinque) decimali che sono decisamente troppi.

La mia domanda e' quindi quella che avevo scritto nella prima stesura:

"quanti decimali considera Repetier Host nel movimento dei vari step-motors?"

Ad esempio Un E27.52482 viene considerato come E27.525 oppure solo E27.52?

Carlo Montecchi

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

IL gco è già informato testo ed i decimali non li usa repetier ma la stampante, quindi il Marlin.

Per rispondere alla domanda specifica il Marlin accetta qualsiasi quantità di decimali metti, naturalmente meno decimali metti e meno precisa sarà la stampa, quindi per esempio per l'asse x ed y e z basterebbero due decimali.

Come pure per l'estrusore due decimali sono più che sufficienti ma ridurre i decimali dell'estrusore ti ridurrà il file meno del 5% e quindi ininfluente,

 Alleggerire il file togliendo parte dei decimali non credo ti risolva nessun problema , se vuoi operare sul file gco senza scontrarti con la lentezza di notepad prova semplicemente ad usare wordpad

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Serramazzoni Modena 16/1/2019

Grazie dell'interessamento ed invio due file txt prima e dopo la decurtazione dei decimali.

La differenza e' quasi del 15% e continuero' ad usare notepad che trovo piu' adatto a colloquiare con excel e l'editor esadecimale. (PS: Birba e' il mio gatto nero)

Saluti a tutti

 

Birba.txt

Birba_2 dec.txt

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...