Vai al contenuto

Problema primi strati


Francotn
 Condividi

Messaggi raccomandati

Sicuramente sono informazioni elementari per molti di voi ma nuove per me.

Stampando in PLA il primo strato mostra i filamenti in parte che si staccano dall'oggetto finito.

Dipende da piatto non allineato bene o da piatto non riscaldato a sufficienza o da bassa temperatura estrusore?

Ho impostato le temperature a: estrusore 240°, piatto 70°

Il piatto era allineato bene nella stampa precedente ma sembrava lontano in questa.

 

Stampante creallity cr10

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 8
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

9 ore fa, Francotn dice:

Ho impostato le temperature a: estrusore 240°, piatto 70°

Ciao, sulla bobbina del filo dovrebbe esserci una targhetta con le temperature consigliate dal produttore... il PLA normalmente non vuole il piano riscaldato e la temperatura dovrebbe essere intorno ai 190° e soprattutto va assolutamente raffreddato subito e normalmente si monta una ventola che butta aria sul materiale appena depositato.

 

9 ore fa, Francotn dice:

Dipende da piatto non allineato bene

più che allineamento direi livellamento, lo hai fatto? che spessore hai lasciato tra ugello e piano di stampa? di solito si usa un foglietto di carta, tagliato dal classico foglio A4 delle stampanti o fotocopiatrici che ha uno spessore di 0.1mm

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,

oltre alla calibrazione, il piatto impostalo massimo a 50°, se è vetro un passaggio di lacca per capelli prima della stampa, il pla (a seconda dei produttori) di norma va impostato tra i 205/220°, sui 270 imposti l'abs :-)

Per vedere se il piatto è ben allineato stampa questo file

https://www.thingiverse.com/thing:34558

e questo per vedere se la temperatura e il raffreddamento è corretto

https://www.thingiverse.com/thing:1015641

 

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Marco-67 dice:

Ciao, sulla bobbina del filo dovrebbe esserci una targhetta con le temperature consigliate dal produttore..

più che allineamento direi livellamento, lo hai fatto? 

Sulla bobina non ho trovato nessuna info, ho preso al volo l'unica trovata a Trento che è per la DaVinci (avanzo un chip), oggi ho ordinato 5 bobine, speriamo-

Ho livellato inserendo un pezzo di foglio come dici te, la stampa prima era uscita bene ma la successiva molto male

2 ore fa, Lukezab dice:

Ciao,

oltre alla calibrazione, il piatto impostalo massimo a 50°, se è vetro un passaggio di lacca per capelli prima della stampa, il pla (a seconda dei produttori) di norma va impostato tra i 205/220°, sui 270 imposti l'abs :-)

Per vedere se il piatto è ben allineato stampa questo file

https://www.thingiverse.com/thing:34558

e questo per vedere se la temperatura e il raffreddamento è corretto

https://www.thingiverse.com/thing:1015641

 

Ho messo la lacca presa ieri, prima avevo usato una colla spray, di defolt mette una temperatura di 200°, vedendo i filamenti ho pensato sia troppo bassa e ho provato 220 e poi 240°.

Dopo provo con il file di livellamento, per la verticale penso sia abbastanza buono viste le stampe fatte.

Può essere che dopo una stampa il livellamento si modifichi? La stampante prende lo 0 in automatico sui 3 assi con i finecorsa.

Link al commento
Condividi su altri siti

Nel pla Da Vinci la temperatura non viene dichiarata perchè è riportata nel chip, questi sono i dati che da la casa madre

 
  • SPECIFICHE
  • Filamento PLA
  • PLA Ricarica
 
  • Temperatura vetro
  • 45° C (113° F)
 
  • Temperatura ugello
  • 190° C (374° F)
 
  • Dimensioni
  • 1,75mm
 
  • Peso filamento (netto)
  • 600g (21.16 Oz.)
 
  • Peso di spedizione (lordo)
  • 1,28kg / 2,82lbs
  • 1kg / 2,2lbs
 
Per verificare se la temperatura è troppo alta estrusi in aria il filamento deve scendere liscio senza arricciarsi. Se si arriccia scendi ameno di 10 gradi
Link al commento
Condividi su altri siti

E io che pensavo che non adesiva per temperature basse :)

Giovedì provo ad abbassare.

L'altro problema è che si imbarca anche parecchio, la stampa di ieri sembra una gondola, quella di oggi è alzata di circa 3mm su 2 angoli. Spero dipenda dallo stesso problema di temperature alte, oggi sono a 200° e 50° piatto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Se non si attacca bene al piano è abbastanza normale che si imbarchi. l'adesione oltre ad evitare che il pezzo si muova durante la stampa serve proprio per evitare che si imbarchi.

L'asse z è sempre il punto più delicato anche perchè quello che richiede più precisione, un errore di qualche millimetro sui finecorsa x ed y non comporta alcun problema. Mentre l'asse Z richiede delle precisioni dell'ordine del decimo di millimetro. La frequenza della taratura dipende da molti fattori tra cui il fatto che la stampante non venga spostata neanche di un millimetro, delle forze che applichi al piatto quando stacchi il pezzo. E' buona norma far eseguire lo skirt allo slicer (sono i due o tre giri di materiale che viengono fatti intorno all'oggetto) , permette di capire prima di iniziare la stampa vera e proprio se l'allineamento del piatto è perfetto e consente di arrivare alla stampa vera e propria con l'ugello già a regime.

Link al commento
Condividi su altri siti

Al PLA basta una differenza di 5° e si comporta in tutt'altro modo, attenzione che quelli colorati hanno una temperatura differente da quelli neutri per via del colorante.

visto che comunque sei in fase di test, prova ad applicare il Brim ad un oggetto e vedere come si comporta, se si alza anche con il brim, la distanza dell'ugello e l asse z e va abbassata, non so se il programma che usi ti permetta di far partire il primo layer più basso (dovrebbe essere "first layer" o "layer height"), così da capire di quanti decimi sei alto. 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...