Vai al contenuto

fbg5 - errori vari sulla temperatura


lever63
 Condividi

Messaggi raccomandati

ciao a tutti,

fino a qualche giorno fa avevo notato che alcune volte il piatto impiegava molto tempo ad arrivare alla temperatura richiesta; da qualche giorno però ricevo diversi errori:

err3 (hotbed minetmp), err5 (nozzle heating failure) err7 (termal runaway)

da profano non mi sembrano legati ad una componente, ma tutti hanno in comune un problema di temperatura; ho già controllato gli spinotti, casomai le vibrazioni li avessero scollegati, ma sembra tutto ok; avete qualche suggerimento?

 

Link al commento
Condividi su altri siti

53 minuti fa, lever63 ha scritto:

avete qualche suggerimento?

è un problema legato alla lettura del sensore ma se dici che il sensore è sicuramente funzionante allora il problema è relativo alla tensione di alimentazione dei sensore e\o del bed

  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

10 ore fa, FoNzY ha scritto:

è un problema legato alla lettura del sensore ma se dici che il sensore è sicuramente funzionante allora il problema è relativo alla tensione di alimentazione dei sensore e\o del bed

il sensore, almeno quello del nozzle funziona. Ieri sera ho provato e il nozzle non andava in temperatura, ho cambiato il blocco riscaldante con quello di riserva e la temperatura continuava a salire ben oltre i 100° impostati; quando è arrivata a 270 ho spento tutto

2 ore fa, mcmady ha scritto:

Ma li ricevi tutti e tre assieme?

https://flyingbearghost.com/docs/errori non so se può essere utile....x err7 consiglia di rifare i pid

no, prima saltuariamente il 3, poi il 5 ed infine il 7. dopo il 7 come ho scritto sopra, il nozzle non andava in temperatura, sostituito il blocco e la temperatura continuava a salire. ora mi leggo la procedura per resettare i PID, ma come possono essere saltati? non ho fatto modifiche nè hw nè sw

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, lever63 ha scritto:

ra mi leggo la procedura per resettare i PID, ma come possono essere saltati? non ho fatto modifiche nè hw nè sw

se imposti 100 ed arriva a 270+ non è questione di pid, è ben piu' grave la storia. la butto la, qualche saldatura fallata sulla mb? sembra che il transistor decida di propria iniziativa quando e come cambiare il suo "stato"

Modificato da FoNzY
  • Like 2
Link al commento
Condividi su altri siti

4 ore fa, mcmady ha scritto:

Occhio.. se t e successo dopo il cambio probabilmente un contatto è fallato... Qualcosa nn va...

Ti conviene ricontrollare il gruppo hotend

 

2 ore fa, FoNzY ha scritto:

se imposti 100 ed arriva a 270+ non è questione di pid, è ben piu' grave la storia. la butto la, qualche saldatura fallata sulla mb? sembra che il transistor decida di propria iniziativa quando e come cambiare il suo "stato"

grazie per i consigli, stasera provo a controllare, ma anche a me sembra non sia solo un filo staccato o qualcosa di banale; ho aperto un ticket all'assistenza, vediamo se mi danno qualche suggerimento

 

Link al commento
Condividi su altri siti

ultimo aggiornamento in attesa della risposta dall'assistenza: ho provato ad accenderla, e parte subito il riscaldamento del nozzle, il lettore della temperatura funziona, ma non c'è modo di regolarla. ho staccato i contatti del nozzle e provato a riscaldare solo il piatto. che sembra funzionare correttamente.

Link al commento
Condividi su altri siti

28 minuti fa, lever63 ha scritto:

ho staccato i contatti del nozzle e provato a riscaldare solo il piatto. che sembra funzionare correttamente.

stessa cosa che è successa a me, prima fa le bizze e poi "schioppa" il mosfet, se guardi al mosfet di E è sicuramente in corto marcio (io per sta cosa ho rischiato due volte di andare a fuoco)

se sei in grado e riesci a trovarlo puoi cambiare il mosfet con pochi spicci l'alternativa è una scheda madre nuova

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Domanda a chi ne sa più di me ed in linea del tutto teorica....ma ,visto che la fbg5 ha la Robin nano che ha il supporto x il 2 estrusore, se si dovesse spostare termistore e cartuccia su E1 e si modificasse il config.h si sarebbe risolto il problema? Togliendo lavoro al MOSFET andato e utilizzando le altro almeno si avrebbe tempo di procurarsi una scheda nuova.....corretto o ho detto una fesseria?

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...