Vai al contenuto
  • Benvenuto!

     

piano in fibra di carbonio...ce lo metto il vetro?


Messaggi raccomandati

ho cambiato il piano in alluminio della wanhao d9 con uno in fibra, pensavo di mantenere comunque il piano in vetro da metterci sopra ma adesso non riesco a trovare una valida ragione per farlo 😅

il vetro proteggerebbe la lastra da eventuali impatti ma comunque pesa piu' del doppio della sola lastra in fibra....(parliamo di un piano da 500mm)

qualche motivazione per cui è sconsigliabile stampare su carbonio?

 

 

 

 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 6
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Giorni Popolari

Miglior contributo in questa discussione

Messaggi Popolari

Io non ne conosco 🙂

questo mi sembra un validissimo motivo per non farlo 😅 hahahahahahah....son certo che succedera' nel momento piu' opportuno per creare altri mille problemi 😄   ho preso il carbonio pe

ho cambiato il piano in alluminio della wanhao d9 con uno in fibra, pensavo di mantenere comunque il piano in vetro da metterci sopra ma adesso non riesco a trovare una valida ragione per farlo 😅

18 ore fa, FoNzY ha scritto:
18 ore fa, FoNzY ha scritto:

ho cambiato il piano in alluminio della wanhao d9 con uno in fibra, pensavo di mantenere comunque il piano in vetro da metterci sopra ma adesso non riesco a trovare una valida ragione per farlo 😅

il vetro proteggerebbe la lastra da eventuali impatti ma comunque pesa piu' del doppio della sola lastra in fibra....(parliamo di un piano da 500mm)

qualche motivazione per cui è sconsigliabile stampare su carbonio?

 

 

 

 

Ma stiamo parlando di un hot-bed in carbon fiber?

 

Lavoro da una vita col carbonio/VTR - sempreché abbia capito bene - e sinceramente se c'é una cosa che non farei con questo materiale, é proprio un hot-bed... Ok che non si deforma troppo al cambiare della temperatura, ma non conduce calore in modo uniforme (la fibra in sé stessa é conduttrice, la resina di laminazione no) e soprattutto é delicato contro gli urti puntuali ed i graffi (quando raggiungono la fibra, DEVONO essere riparati pena il decadimento strutturale causa igroscopicità).

 

Oltretutto la resina di finitura, quando si riscalda, diventa ovviamente piú morbida, ed il rischio che insieme alla stampa venga pure qualche strato di laminato, é alto... Sicuramente in un eventuale impatto del nozzle a 200 e passa °C e la resina, quest'ultima rimarrebbe danneggiata dal calore. Ci sono resine che resistono anche a 400°C, ma impregnazione e resina stessa sono costosissimi (circa 300€/kg la resina, oltre i 600€/kg il catalizzatore, che per queste resine é circa il 40% in peso del totale, contro l'appena 2% delle resine poliestere...).

 

Se poi sei certo che il nozzle non toccherà mai l'hot-bed, e che le stampe non rimangano cementate al piatto come le mie, allora usalo senza vetro. 🤙 

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 ore fa, Otto_969 ha scritto:

Oltretutto la resina di finitura, quando si riscalda, diventa ovviamente piú morbida, ed il rischio che insieme alla stampa venga pure qualche strato di laminato, é alto...

questo mi sembra un validissimo motivo per non farlo 😅

3 ore fa, Otto_969 ha scritto:

Se poi sei certo che il nozzle non toccherà mai l'hot-bed

hahahahahahah....son certo che succedera' nel momento piu' opportuno per creare altri mille problemi 😄

 

ho preso il carbonio perche' era l'unica scelta anche se on ideale, alla fine è costato meno il carbonio del ricambio originale o di un eventuale lastra tagliata a laser, mi ci son penato parecchio spero che durera' almeno un paio di anni....vado a prendere un vetro!

  • Like 2
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si potrebbe usare un foglio di policarbonato sopra al carbonio?

Dovrebbe resistere fino a 120", puoi sbatterci contro quanto vuoi, e' praticamente antiproiettile. Ed e' leggero se questo e' il fine.

  • Like 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, eaman ha scritto:

Si potrebbe usare un foglio di policarbonato sopra al carbonio?

ho preso un vetro da 2mm per la modica cifra di 8 euro, se si rompe cerchero' qualcosa di piu' resistente ma di solito non ho mai avuto problemi con i vetri "normali" quindi spero bene....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Piu' che altro era perche' il policarbonato e' molto sottile e molto leggero, per non scalfire il carbonio. Pero' suppongo abbia una conduttivita' termica pessima 😞

Altrimenti usare direttamente una lastra di policarbonato di qualche mm, ideale per del materiale da non scaldare con l'auto levelling. Si potrebbero fare degli assi X molto leggeri per le cartesiane 😄

  • Haha 1
Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Crea Nuovo...