Vai al contenuto

Printrbot Simple 1312


 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti!

Dopo aver contattato @MbSt riguardo informazioni sulla stampante in questione, mi è stato consigliato di aprire un topic in modo tale da rendere i problemi visibili a tutti, cosicché il prossimo con questi problemi possa risolverli leggendo qui.

Veniamo a noi, la stampante in questione è una Printrbot Simple, struttura in legno molto fragile, piano non riscaldato ma del resto va benone.

Sino ad ora sono riuscito a stampare alcuni pezzi soprattutto mod per la stampante, come stabilizzatore degli assi, guida filamento, guida ventola ecc., e nessun lamento seppur la stampante abbia circa un anno (comprata usata alcuni giorni fa).

Visto il piano di lavoro, veramente ristretto e tra l'altro storto assieme alla struttura che ha ceduto, ho deciso di effettuare l'upgrade alla versione successiva.

Ho però qualche dubbio:

- possiedo la PrintrBoard Rev D, sarà sufficiente per l'upgrade? Qui il changelog.

- vorrei cambiare anche estrusore, che cosa mi consigliereste? Ho pensato al E3D-v6, è compatibile?

- dovrei alimentare il tutto, posso usare un semplice alimentatore di PC, cosicché possa anche mettere il piano riscaldato un giorno?

- se allungassi il piano di stampa con i vari mod, devo cambiare anche i motori?

- il piano Y è leggermente storto, immagino che il legno abbia ceduto col tempo anche per via del peso del motore assieme all'estrusore, cambio in Bowden, se si, mi consigliereste un modello?

Grazie mille in anticipo

pb-simp.png?zoom=2&resize=499%2C452

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 5
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Ciao! Provo a darti qualche risposta ma premetto che molte le dovrei verificare quindi prendi con le pinze quello che sto per dirti ora, dopo che avrò verificato farò un errata corrige e magari nel frattempo potrebbe darsi che anche qualche utente del forum riesca a darti una mano..

Anche io ho una PRINTRBOT simple ma il modello successivo al tuo, quella col piatto in alluminio, non riscaldato.

Veniamo a noi, praticamente vuoi fare un restyling completo ;) ci sta, volevo farlo anche io ma più che altro volevo sostituire il filo da pesca con una cinghia (pensaci perché secondo me anche questa sarebbe una modifica necessaria, il filo da pesca è una soluzione molto elegante ma col tempo diventa inefficace)

1) e 2) devo verificare ma per l'estrusore non credo ci siano problemi

3) io uso l alimentatore del pc :)

4) Direi che non dovrebbero esserci problemi, che motori hai?

5) cosa intendi tu per piano y? Y sarebbe un asse, ti riferisci al piano xy o oppure alla cordonata verticale?

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao! Provo a darti qualche risposta ma premetto che molte le dovrei verificare quindi prendi con le pinze quello che sto per dirti ora, dopo che avrò verificato farò un errata corrige e magari nel frattempo potrebbe darsi che anche qualche utente del forum riesca a darti una mano..

Anche io ho una PRINTRBOT simple ma il modello successivo al tuo, quella col piatto in alluminio, non riscaldato.

Veniamo a noi, praticamente vuoi fare un restyling completo ;) ci sta, volevo farlo anche io ma più che altro volevo sostituire il filo da pesca con una cinghia (pensaci perché secondo me anche questa sarebbe una modifica necessaria, il filo da pesca è una soluzione molto elegante ma col tempo diventa inefficace)

1) e 2) devo verificare ma per l'estrusore non credo ci siano problemi

3) io uso l alimentatore del pc :)

4) Direi che non dovrebbero esserci problemi, che motori hai?

5) cosa intendi tu per piano y? Y sarebbe un asse, ti riferisci al piano xy o oppure alla cordonata verticale?

 

Grazie mille!

Nel frattempo ho letto pagine e pagine di forum su reprap e printrbottalk e per quanto riguarda l'estrusore, si, andrebbe fatta qualche piccola modifica al firmware ma del resto è del tutto fattibile, se e quando lo monterò farò una breve guida (sempre che vengano fuori altri proprietari della Pintrbot, se siamo solo noi due, è del tutto inutile).

 

Per quanto riguarda invece la Printrboard Rev D sembra vada bene, qualora facessi l'aggiornamento al 1405 andrebbero cambiate due uscite: l'endstop dell'Y e l'aggiunta dell'Auto-leveling.

Come hai collegato l'alimentatore da PC? Io ne ho trovato uno da 200W ma andrebbero rifatti i collegamenti credo.. 

Il piano YZ intendevo appunto il blocco totale che tiene al l'estrusore, le fascette erano lente, una volta strette è tornato dritto, ma non sono contento, farò il modding ri-stampando ed allungando la superficie di stampa fino a 300x300x400

Link al commento
Condividi su altri siti

Sicuramente c è anche qualche altro iscritto al forum che ha la printrbot, magari non hanno ancora letto.. Di sicuro però il tuo caso potrebbe essere di grande aiuto ad altri in futuro quindi se ti va di condividerlo sarebbe il top.. ;)

Per quanto riguarda l asse z, oltre alle fascette sicuramente influisce anche il filo da pesca che dopo un po si è allentato.. Poi io a fine stampa tendo sempre a spostare tutto il blocco indietro, più vicino possibile alle barre, in modo da diminuire il braccio e limitare gli sforzi sulle fascette..

Per l alimentatore io ho due cavi, il primo che collega l alimentatore alla presa elettrica ed il secondo che collega l alimentatore alla stampante.. Dei due, solo il primo è quello del pc.. Il secondo era quello originale PRINTRBOT.. Spero di aver reso l'idea

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 settimane dopo...

@MbSt

Dunque, un po' di aggiornamenti.

Ho preso il Kit di aggiornamento alla 1405, ed aggiunto il E3D v6 dopo aver rotto l'estrusore quale mi dava un sacco di problemi, ora vi è una qualità di stampa più che buona, ma ho spesso qualche problema di surriscaldamento del motore sull'estrusore e l'estrusore stesso.

Per quanto riguarda il primo disegnerò un aggiornamento nei prossimi giorni per poter mettere una ventola ed un heatsink, mentre per quanto riguarda l'estrusore ho risolto disegnando un attacco per la ventola direttamente sul estrusore in alluminio, al momento funziona, l'unica è che per alimentarlo sto usando un arduino alimentato a 5V siccome sulla scheda Rev D non c'è più posto.

Appena sistemato questo procedo con il piano di stampa e doppio estrusore, cambiando anche le schede con delle Ramps 1.4.

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...