BigRep One.2, la stampante 3D a grandi dimensioni

    bigrep one 2

    “Una domanda: che cosa te ne fai delle tue idee grandi? E se potessi riprodurre oggetti in scala 1:1 con una stampante 3D?”

    Mentre la maggior parte degli utenti di stampanti 3D sono abitualmente limitati nella creazione di oggetti a “misura di mano”, la BigRep, startup berlinese basata sulla stampa 3D ad ampia scala, ha voluto rendere disponibile una stampante 3D in grado di restituire oggetti di grandi dimensioni.

    BigRep ha esposto il suo primo prodotto, la stampante 3D BigRep ONE nel febbraio 2014; essa presentava un volume di lavoro di 1060 mm x 1070 mm x 1105 mm, coincidenti a 1.3 m3  ed era in grado di fabbricare oggetti in scala 1:1, diventando a tutti gli effetti una delle stampanti 3D FDM più grandi sul mercato.

    bigrep one 2 bigrep one 2

    La BigRep ONE.2, apparentemente una seconda versione con le medesime funzionalità, occupa uno stesso volume di lavoro di 1.3 m3, con dimensioni 1100 mm x 1067 mm x 1097 mm, ed è stata presentata all‘Euromold 2014 di Francoforte nell’ultima settimana di Novembre. Incorpora due estrusori e può variare la risoluzione di stampa tra i 100 e i 1000 micron, ossia tra 1 mm e 1 cm di altezza del layer.

    Oltre alle caratteristiche dimensionali, le quali pongono le stampanti in una posizione tale da essere le più grandi FDM sul mercato, poiché dotate di un volume che le pone a metà via tra una stampante di dimensioni classiche e quelle di dimensioni industriali, esse sono facili e rapide da montare: necessitano all’incirca due ore. Inoltre, risultano particolarmente aperte nell’accogliere diversi tipi di materiali, stampando tranquillamente PLA, ABS, PVA, HDPE, PC, TPE, LAYWOOD, LAYBRICK e composti biodegradabili riciclati.

    bigrep one 2 bigrep one 2 bigrep one 2 bigrep one 2

    Il successo di questa startup è stato immediato ed esponenziale, tanto che poco tempo fa ha ricevuto con successo il suo primo round di finanziamento; i nuovi investitori sono la Banca di sviluppo KfW attraverso il suo “ERP Fund Program” e un gruppo esperto di Business Angels, tra i quali il dottor Christian Reitberger (famoso investitore VC), Johannes von Borries (fondatore di Nanda Technologies) e Dr. Alexander Ey (fondatore di BillSAFE).

    “Le stampanti di grande formato della BigRep sono a buon prezzo e le soluzioni “Cloud Printing” per i clienti quali le industrie stanno facendo passi in avanti per una nuova dimensione in questa promettente tecnologia.” ha detto René Gurka, Amministratore Delegato di BigRep.

    “Da quando abbiamo iniziato la nostra attività all’inizio del 2014, siamo stati letteralmente inondati di richieste e domande. I nostri nuovi azionisti non solo ci sostengono a livello finanziario, ma ancor meglio è fornici le conoscenze per favorire l’espansione della nostra ricerca e sviluppo, produzione e vendita.”

    Questo finanziamento permetterà alla società di sviluppare ulteriormente il suo ecosistema di stampa 3D. I dispositivi così creati consentiranno agli utenti professionali come architetti, designer, scienziati e artisti di sviluppare le sedie originali, tavoli, prototipi o grandi pezzi di ricambio con la grossa potenzialità di poter essere prodotti localmente a costi ragionevoli.

    Grazie a questa “grande idea” si possono ora realizzare “idee grandi” e moltiplicarle facilmente per tutto il globo.