Vai al contenuto

Alessandro Tassinari

Amministratori
  • Numero contenuti

    1.015
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    22

Tutti i contenuti di Alessandro Tassinari

  1. Ciao Emilio, benvenuto e buon divertimento!
  2. Working environment today.

    Qualcuno vedrà questo post?

    IMG_20210514_114715.jpg

  3. Ne hai cambiate di stampanti eh! Benvenuto 🙂
  4. @Marco Ardesi @Noè di cosa si tratta? Non uso IdeaMaker ma sembra una funzionalità interessante, mi piacerebbe saperne di più.
  5. @ANTONIO B. Chiedo gentilmente di modificare il titolo della discussione e il primo messaggio togliendo il CAPS LOCK, come descritto nelle linee guida della community. https://www.stampa3d-forum.it/guidelines/
  6. Non sapevo che ci fosse questa possibilità. Purtroppo le app per fare scansione 3D da smartphone sono quasi tutte sparite: 123D Catch era valida, ma poco usata e poco profittevole per Autodesk. Funzionasse, sarei un grande fan della scansione 3D con smartphone.
  7. Ciao, Mi spiace, non ho mai visto o sentito parlare di questa stampante o azienda.
  8. Ciao @EmoStay, hai fatto tu il modello 3D? Se sì, immagino che il tuo software di modellazione permetta di unire le due entità. Diversamente, Meshmixer è un valido strumento. Su Cura non è possibile.
  9. Quando una community cresce si inizia a sentire la necessità di delimitare alcuni spazi, in modo da fare ordine e rendere la piattaforma più comoda da usare. L'introduzione dei Club è qualcosa che va proprio in questa direzione. Li abbiamo sperimentati per qualche settimana e devo dire che ci sono proprio piaciuti. In questa guida ti spiegherò cosa sono I Club, come funzionano e perché sono un importante strumento per la nostra community. In questa guida: > Cosa sono i Clubs > Il Club di Marco Ardesi > Come posso aprire un nuovo Club? > Link ai Clubs
  10. Ciao @ALEANDRO, forse non lo hai visto, ma per quanto riguarda il "progetto Presepe" abbiamo aperto un'area dedicata, ti lascio il link qui di seguito: Abbiamo aperto questo spazio dedicato per evitare la dispersione di informazioni e raccogliere in un solo posto tutte le discussioni sul tema. Inoltre, trovi persone interessate come te. Ti invito a unirti!
  11. Uno degli obiettivi della nostra Community è quello di rendere la stampa 3D accessibile a più persone possibili. Le difficoltà non sono mai poche, soprattutto nell'uso dei materiali per la stampa 3D. Tutti ci siamo passati: a volte otteniamo buoni risultati, altre volte invece proprio non siamo soddisfatti. "Mi consigli i parametri per stampare questo materiale?" "Ma tu come lo stampi?" "Vorrei iniziare a stampare questo materiale, secondo voi ce la faccio?" Le domande che arrivano sono davvero tante. Per dare una risposta univoca abbiamo realizzato un Database di material
  12. Ciao @Marco Ardesi, io sono un utilizzatore atipico, ho sempre avuto a che fare con Formlabs. Di conseguenza ho grande esperienza con PreForm, lo slicer della casa madre, che trovo veramente ben fatto e immediato. Tra chi usa stampanti più basic credo che uno dei software più diffusi sia Kitubox. Mi è capitato di usarlo solo una volta e oggettivamente ricordo non mi avesse fatto impazzire come sistema.
  13. Eccomi di nuovo! innanzitutto chiedo qualche chiarimento... Perdona l'ignoranza, puoi spiegarti meglio? Se ho capito bene dovrei dotarmi del mosfet, corretto? In questi giorni ho recuperato un Arduino Mega e una scheda RAMPS... usare queste è tutto più immediato forse. Mi chiedo però se posso alimentare con l'alimentatore di cui vi parlavo all'inizio. Cosa ne pensate?
  14. Un valido esempio è WASP, che ormai da mesi ha ideato il sistema Pellet HD e lo propone a chi ha già una loro Delta sotto forma di upgrade. Allo stesso modo, la Delta 3MT parte già col sistema a pellet, chiaramente per la questione delle dimensioni.
  15. Ok, ora capisco meglio. Vorresti che le due componenti, fatte di due termoplastiche diverse, si "fondano" tra loro. Corretto? Si tratta di materiali diversi. Se semplicemente estrusi uno sopra l'altro (layer sopra layer) non vedo come possa esserci compatibilità. Io lavorerei su degli incastri, magari parametrici, facendo in modo che i pezzi escano dalla stampante già innestati.
  16. Buongiorno @Andrea B., cosa intendi esattamente per "compatibilità"? Accoppiamenti si possono fare, utilizzando stampanti 3D con doppio estrusore. In passato mi è capitato di fare degli ingranaggi con ruota dentata in ABS e parte centrale in TPU (doveva assorbire vibrazioni). Le due parti sono state prodotte insieme.
×
×
  • Crea Nuovo...