Vai al contenuto

Ender 3 Pro Doppio asse Z


ulisse41
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a Tutti.

Ieri è arrivato il Kit che avevo ordinato per sdoppiare il motore dell'asse Z sulla mia Ender 3 Pro.

Con il tempo (ed usura dei cuscinetti in gomma) l'asse Z della mia stampante NON è più lineare, cioè il lato dove NON c'è il motore è meno reattivo allo spostamento, anche lavorando sulla taratura dei cuscinetti stessi di scorrimento.

Ho comprato su Aliexpress un Kit per sdoppiare il suddetto asse.

Ci sono 2 filosofie:

 1)  puramente meccanica, cioè 'trasportare' il movimento meccanico della vite collegata al motore sull'altro lato tramite una cinghia e delle pulegge con ulteriore vite filettata

 2) Elettronica, comprensivo di un nuovo motore con sdoppiamento elettrico dei comandi del driver (cavetto con un connettore alla scheda madre e 2 connettori x motori.

Ogni scelta ha i pro e contro, non esiste una soluzione che predomina sull'altra, personalmente ho scelto quella con motore aggiuntivo anche per compattezza e 'Pulizia'.

20191102_101225.thumb.jpg.e8250b56e9609675b98f47c5e49738ce.jpg20191102_101720.thumb.jpg.959ed3cb8a7938c8b8fcab093ef4f57e.jpg 

 Primo problema:

Per mettere il doppio motore, occorre smontare e ricollocare l'alimentatore in quanto quest'ultimo occupa la posizione dove andrà il Kit, visto che voglio mantenere un aspetto 'Compatto' della stampate senza avere parti 'staccate', ho scelto la soluzione di posizionarlo in orizzontale nella parte posteriore della stampante sotto il motore dell'Asse Y. (esistono varie soluzioni....a voi la scelta) 

Per l'occasione, prima di procedere ho provveduto a stamparti i supporti di fissaggio comprensivo di staffa per fissare la presa di corrente ed interruttore di accensione.

20191102_144541.thumb.jpg.516c5eb4033e064a4d7b8790df72e713.jpg

Il file stampabile è disponibile su :https://www.thingiverse.com/thing:3808088

Mi appresto ad iniziare l'upgrade (ricordarsi di fare sempre prima delle foto dettagliate....):

 

20191102_144435.thumb.jpg.6f3b16fb4fdef9342da79fb13d8642d1.jpg

 Rimosso l'alimentatore dalla sua posizione iniziale, rimuovo la scatola in plastica e scollego i cavi che alimentato il PSU, smonto anche il connettore di alimentazione compresivo di interrutore.

Inizio la prima trasformazione...

20191102_144818.thumb.jpg.f803969d22e49c212e7482e8896712cc.jpg20191102_145535.thumb.jpg.2a1bfeee43c0c8c56a228ae7c3c3024e.jpg

 proseguo nel montare i supporti sul PDU:

20191102_145609.thumb.jpg.e7abdc94d87801f579f24851534213c4.jpg

P.S. le istruzioni per il montaggio sono anche disponibili sul progetto presente su Thingiverse.

20191102_150304.thumb.jpg.eaee7398ea7c63f4d8d0a96d8330272e.jpg20191102_152053.thumb.jpg.d76343133b2a569b0644cdbf0090b549.jpg

1 Operazione di trasformazione conclusa.

Nell'inserire l'alimentatore nella nuova posizione, fate sempre MOLTA attenzione ai cavi che alimentano il motore dell'asse z. (c'e il pericolo che vengano pizzicati....)

Avendo liberato lo spazio dove alloggerà il secondo motore, mi appresto a montare il Kit.

20191102_153329.thumb.jpg.06e5af63377f84d645bccfa16a86cf57.jpg

Il fissaggio del motore è semplicissimo e non ha bisogno di spiegazioni.

La staffa di supporto  ai 3 cuscinetti, dovrà essere completamente smontata e staccata dalla braccio orizzontale in quanto le viti di fissaggio dovranno essere cambiate con viti più lunghe che supportano i distanziali sia da un lato che dall'altro del cuscinetto.

20191102_154752.thumb.jpg.7546a549226863451462d660d18b9a63.jpg 

Dopo un po di tentativi....riesco a fissare il tutto...(per prima cosa va rimontato il cuscinetto interno con la regolazione e fissare il supporto alla barra orizzontale) poi procedere al montaggio dei 2 cuscinetti esterni.

Una volta fissato il tutto, prima di procedere al montaggio della vite filettata provvedo a sostituire il collegamento elettrico per portare il doppio comando ad entrambe i motori dell'asse Z:

20191102_155842.thumb.jpg.96889364be25e519ef9c8b1e4a93721f.jpg

   Ricordarsi di avere delle fascette Auto-stringenti di ricambio in quanto quelle presenti dovranno essere tagliate per sfilare il vecchio cablaggio a singolo motore).

Richiuso il tutto, provvedo a dare alimentazione, per vedere che i motori girino nello stesso verso.....

Purtroppo mi è capitato che il nuovo motore girava in senso contrario all'esistente pertanto ho dovuto 'GIRARE' in senso speculare il collegamenti nel connettore (cosa segnalata più volte al costruttore...)

Mi appresto ad installare la vite filettata al motore tramite apposito fermo e calibrare, tramite Calibro la stessa altezza dell'asse z da ambo il lati girando a mano il motore (con stampante spenta).

Dato alimentazione e fatto alzare più volte l' asse (controllando relativa altezza...deve rimanere uguale da ambo i lati)  e tarato il piatto....mi appresto ad effettuare una stampa di prova....

Lavoro finito si presenta così:

20191102_183315.thumb.jpg.a97fbc9d9c15353008543e3921933039.jpg20191102_183325.thumb.jpg.872ad105cb5ff016c0572ccc1432d9dd.jpg

P.S. nella foto la barra che sostiene il dato di scorrimento è storta, ho dovuto raddrizzarla successivamente. (molto probabilmente ha preso qualche colpo durante il trasporto....il pacco da un lato era schiacciato...)

  Un saluto a tutti.

 

  

 

 

20191102_145701.jpg

  • Like 5
Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 settimane dopo...

Se cerchi su youtube ci sono un paio di tutorial ma servono principalmente per darti un' ordine di step per come procedere....ti consiglio di vederli....comunque è più semplice a farsi che a dirsi....non c'è assolutamente niente niente di complicato...

La cosa principale e procedere sempre con calma....senza avere fretta...

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 mesi dopo...
Il 3/11/2019 at 12:20, ulisse41 dice:

Ciao a Tutti.

Ieri è arrivato il Kit che avevo ordinato per sdoppiare il motore dell'asse Z sulla mia Ender 3 Pro.

Con il tempo (ed usura dei cuscinetti in gomma) l'asse Z della mia stampante NON è più lineare, cioè il lato dove NON c'è il motore è meno reattivo allo spostamento, anche lavorando sulla taratura dei cuscinetti stessi di scorrimento.

Ho comprato su Aliexpress un Kit per sdoppiare il suddetto asse.

Ci sono 2 filosofie:

 1)  puramente meccanica, cioè 'trasportare' il movimento meccanico della vite collegata al motore sull'altro lato tramite una cinghia e delle pulegge con ulteriore vite filettata

 2) Elettronica, comprensivo di un nuovo motore con sdoppiamento elettrico dei comandi del driver (cavetto con un connettore alla scheda madre e 2 connettori x motori.

Ogni scelta ha i pro e contro, non esiste una soluzione che predomina sull'altra, personalmente ho scelto quella con motore aggiuntivo anche per compattezza e 'Pulizia'.

20191102_101225.thumb.jpg.e8250b56e9609675b98f47c5e49738ce.jpg20191102_101720.thumb.jpg.959ed3cb8a7938c8b8fcab093ef4f57e.jpg 

 Primo problema:

Per mettere il doppio motore, occorre smontare e ricollocare l'alimentatore in quanto quest'ultimo occupa la posizione dove andrà il Kit, visto che voglio mantenere un aspetto 'Compatto' della stampate senza avere parti 'staccate', ho scelto la soluzione di posizionarlo in orizzontale nella parte posteriore della stampante sotto il motore dell'Asse Y. (esistono varie soluzioni....a voi la scelta) 

Per l'occasione, prima di procedere ho provveduto a stamparti i supporti di fissaggio comprensivo di staffa per fissare la presa di corrente ed interruttore di accensione.

20191102_144541.thumb.jpg.516c5eb4033e064a4d7b8790df72e713.jpg

Il file stampabile è disponibile su :https://www.thingiverse.com/thing:3808088

Mi appresto ad iniziare l'upgrade (ricordarsi di fare sempre prima delle foto dettagliate....):

 

20191102_144435.thumb.jpg.6f3b16fb4fdef9342da79fb13d8642d1.jpg

 Rimosso l'alimentatore dalla sua posizione iniziale, rimuovo la scatola in plastica e scollego i cavi che alimentato il PSU, smonto anche il connettore di alimentazione compresivo di interrutore.

Inizio la prima trasformazione...

20191102_144818.thumb.jpg.f803969d22e49c212e7482e8896712cc.jpg20191102_145535.thumb.jpg.2a1bfeee43c0c8c56a228ae7c3c3024e.jpg

 proseguo nel montare i supporti sul PDU:

20191102_145609.thumb.jpg.e7abdc94d87801f579f24851534213c4.jpg

P.S. le istruzioni per il montaggio sono anche disponibili sul progetto presente su Thingiverse.

20191102_150304.thumb.jpg.eaee7398ea7c63f4d8d0a96d8330272e.jpg20191102_152053.thumb.jpg.d76343133b2a569b0644cdbf0090b549.jpg

1 Operazione di trasformazione conclusa.

Nell'inserire l'alimentatore nella nuova posizione, fate sempre MOLTA attenzione ai cavi che alimentano il motore dell'asse z. (c'e il pericolo che vengano pizzicati....)

Avendo liberato lo spazio dove alloggerà il secondo motore, mi appresto a montare il Kit.

20191102_153329.thumb.jpg.06e5af63377f84d645bccfa16a86cf57.jpg

Il fissaggio del motore è semplicissimo e non ha bisogno di spiegazioni.

La staffa di supporto  ai 3 cuscinetti, dovrà essere completamente smontata e staccata dalla braccio orizzontale in quanto le viti di fissaggio dovranno essere cambiate con viti più lunghe che supportano i distanziali sia da un lato che dall'altro del cuscinetto.

20191102_154752.thumb.jpg.7546a549226863451462d660d18b9a63.jpg 

Dopo un po di tentativi....riesco a fissare il tutto...(per prima cosa va rimontato il cuscinetto interno con la regolazione e fissare il supporto alla barra orizzontale) poi procedere al montaggio dei 2 cuscinetti esterni.

Una volta fissato il tutto, prima di procedere al montaggio della vite filettata provvedo a sostituire il collegamento elettrico per portare il doppio comando ad entrambe i motori dell'asse Z:

20191102_155842.thumb.jpg.96889364be25e519ef9c8b1e4a93721f.jpg

   Ricordarsi di avere delle fascette Auto-stringenti di ricambio in quanto quelle presenti dovranno essere tagliate per sfilare il vecchio cablaggio a singolo motore).

Richiuso il tutto, provvedo a dare alimentazione, per vedere che i motori girino nello stesso verso.....

Purtroppo mi è capitato che il nuovo motore girava in senso contrario all'esistente pertanto ho dovuto 'GIRARE' in senso speculare il collegamenti nel connettore (cosa segnalata più volte al costruttore...)

Mi appresto ad installare la vite filettata al motore tramite apposito fermo e calibrare, tramite Calibro la stessa altezza dell'asse z da ambo il lati girando a mano il motore (con stampante spenta).

Dato alimentazione e fatto alzare più volte l' asse (controllando relativa altezza...deve rimanere uguale da ambo i lati)  e tarato il piatto....mi appresto ad effettuare una stampa di prova....

Lavoro finito si presenta così:

20191102_183315.thumb.jpg.a97fbc9d9c15353008543e3921933039.jpg20191102_183325.thumb.jpg.872ad105cb5ff016c0572ccc1432d9dd.jpg

P.S. nella foto la barra che sostiene il dato di scorrimento è storta, ho dovuto raddrizzarla successivamente. (molto probabilmente ha preso qualche colpo durante il trasporto....il pacco da un lato era schiacciato...)

  Un saluto a tutti.

 

  

 

 

20191102_145701.jpg

Perdonami ma ce anche lo doppiatore di corrente per i motori?

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...