Vai al contenuto

Logo 3d


dindo777
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti come ho detto prima, sono nuovo di questo settore, infatti ancora non posseggo una mia stampante 3D * ma ne vorrei tanto avere una. 


Comunque ho una leggera passione per questo campo e quindi ho costruito il logo della mia società di pallavolo che a sua volta avevo disegnato per tutto il necessario (Tute, diplomi, divise ecc).


Ho usato Lightwave poi lo volevo stampare da un server di stampa (*) ma non ci sono riuscito perchè il file aveva qualche problema (*) quindi ho chiesto ad un amico del forum che seguo del suddetto programma LWITA.IT e lui gentilmente me lo ha sistemato.


 


Dopo invece di stamparmelo dalla ditta ho provato a contattare qualcuno per l'acquisto, e non volendo spendere molto stavo valutando offerte di seconda mano,  ho trovato un ragazzo che si vendeva una stampanti 3D a 700, l'ho contattato e lui gentilmente mi ha fatto un video e poi non essendo sicuro della reale potenza di queste macchine , me lo sono fatto stampare da lui (*) , poi ho perso il numero perchè il mio vecchio Samsung ha dato qualche problema ma lo ringrazio virtualmente.


Il risultato ve lo posto, spero vi piaccia, poi sto provando a duplicarlo con vari materiali  ma non sono del tutto convinto, ne della stampa in se e ne del duplicato.


 


 


n.b.: dove vedete gli asterischi rossi (*) è per evidenziare che ha breve proverò a farvi delle domande a riguardo sperando in qualche buona risposta.


 


A (*)  Vorrei prendere la mia prima stampante 3D cosa mi consigliate (Qualità/Prezzo)


B (*)  Qualche server di stampa per i miei progetti?


C (*)  Quando costruisco il mio oggetto nel mio software £d preferito come faccio a sapere se va bene per la stampante 3D prima di mandarlo in stampa?


D (*)  Le stampanti 3D hanno delle caratteristi, ma per i neofiti c'è un parametro semplice da guardare, come si fa per le stampanti per la carta? Es. DPI


 


 


 


Grazie a tutti


post-915-0-75105400-1422813762_thumb.jpg

post-915-0-82937300-1422814096_thumb.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma i duplicati con che cosa li hai fatti? Li hai sempre fatti stampare ad un service?


Per quanto riguarda la stampante, la scelta è soggettiva. Dipende da quanto la usi e da cosa ci devi fare.


Per il controllo dei file, anche questo dipende dal software di stampa che verrà utilizzato. Alcuni software riconoscono gli errori di matematica del file e lo correggono senza nemmeno dirtelo. Altri invece ti segnalano gli errori e non te li correggono. Probabilmente un service di stampa, non sapendo esattamente come è il tuo progetto, lo scarta se trova degli errori. Dovresti scaricarti un software di slicing e testare il file.


Per quanto riguarda le caratteristiche, sono molte quelle da considerare, dal piatto (riscaldato o no), alla risoluzione di stampa (0,1 - 0,2 - 0,3 - 0,4, ecc.), alla possibilità di estrudere materiali diversi (PLA, ABS, materiali speciali, ecc.), al diametro dell'estrusore.


Ma la cosa più importante, secondo me, è vedersi le recensioni di chi ha il modello che stai esaminando.


La mia, ad esempio, stampa in via teorica a 0,1 mm, che è un'ottima risoluzione... però a 0,1 mm stampa da schifo, devo utilizzare minimo 0,2 per avere stampe buone.


Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao, provo a darti qualche risposta alle tue domande, nell'ordine:
 
A(*) LA scelta della stampante 3D è piuttosto delicata e altamente soggettiva. Personalmente se si è alle prime armi sconsiglio vivamente una dual extruder o peggio un kit (a meno di non essere un navigato maker!), ci sono troppi parametri/fattori che ti possono far diventare un bel viaggio in un nightmare! :wacko:

Su quale modello scegliere, con quali caratteristiche e rapporto qualità/prezzo, essendo molto dipendente anche da che uso ne vuoi fare, consiglio vivamente di leggerti la guida 2015 presente su 3dhubs.com (la trovi clikkando qui), redatta su 2200+ recensioni di possessori delle stesse. Una guida veramente fatta bene, suddivisa per categorie, presenta le Top 5 ma puoi accedere anche a tutte le altre online. Ci sono proprio tutte.
 
B(*) Posso dirti che anche qui è un po' come essere tifosi di una o dell'altra squadra di calcio. Di service ce ne sono tanti e ognuno ha i suoi pregi/difetti. Posso solo consigliarti di non fermati nella scelta al prezzo dei materiali ma prendi in considerazione l'insieme (navigabilità del sito, velocità di stampa/spedizione, servizi offerti, ...). Per darti qualche indicazione, i più famosi lato retail/consumer sono Shapeways.com e Sculpteo.com (io mi servo di quest'ultimo, per un insieme di fattori che ricoprono le mie esigenze) sono ottimi entrambi con le loro caratteristiche distintive (il primo ha più materiali, il secondo offre servizi anche professional e non solo retail). Poi ci sono quelli più orientati al mondo Professional (kraftwurx.com, materialise-onsite.com/, ...) come anche quelli italiani (vectorealism.com, 3ditaly.it, ...). Infine, e non perchè meno importante, la rete mondiale di stampanti di prossimità via 3dhubs.com, se non la conosci facci un giro (cfr la guida 2015).

 

C(*) Oltre alle varie tecniche di base nella modellazione dedicata al 3dprinting, che ti risolvono a monte il 70% dei problemi, ci sono software sia commerciali che free e servizi cloud. Ti posso suggerire Netfabb (gratis nella versione Basic, qui il link per il download) che effettua le correzioni di base, oppure il cloud service di Microsoft Azure power by Netfabb (qui il link) che, previa creazione di un account Microsoft e upload del modello 3d nel cloud, offre tutti i servizi avanzati di Netfabb. Diciamo che ripara anche l'irreparabile :D

Poi ti segnalo Meshmixer (qui il link) un altro programma free della costellazione 123D di Adobe un po' più complesso da apprendere ma molto potente per elaborare/costruire/riparare i modelli 3d per la stampa. Offre funzioni anche di sculpting3D e di mixing di oggetti veramente potenti.

 

D(*) Non voglio illuderti nè tanto meno demoralizzarti ... ma purtroppo no, niente di così semplice. Purtroppo ad oggi la stampa 3DFFF/FDM è caratterizzata da una moltitudine di parametri che si devono padroneggiare. Sicuramente tra qualche tempo, come successe con la stampa su carta e ancora di più con la stampa fotografica, si arriverà ad una semplificazione.

Poi se ti serve un parametro per giudicare se una stampante sia meglio dell'altra ... affidati alla guida su 3dhubs, lì hanno definito 6 parametri (Print Quality, Reliability, Support, Value/Cost, Ease of Use) su cui poi hanno redatto i giudizi. L'insieme è caratteristico di una stampate ... quindi niente DPI  :D  :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie a tutti e due per le risposte, non avevo dubbi che qualcuno mi rispondesse. Comunque penserò a farmi un giro al più presto nei siti da voi elencati per cercare di capirne più possibile.

Una sola domanda essendo un neofita io avevo preso in considerazione di prendere la Da Vinci ma mi piacerebbe avere la The Micro ma non so ne come va ne se sia possibile acquistarla attualmente, qualche info?

Per altre domande le faccio a poco a poco sennò disturbo troppo.

Per quanto riguarda i duplicati li sto facendo io con un po di materiali diversi, presi in prova.

Prima prova lo stagno (Pessimo risultato)

Poi ho provato con la pasta per aggiustare le macchine (buona ma costosa per farne tanti)

Poi il gesso ceramico (Potrebbe andare ma il risultato è un po scadente dal punto di vista della durata)

Poi ho provato un altro prodotto ma sono stati 8€ buttati all'acqua e al vento in quanto era solo un coprente e il negoziante me l'ha venduto non come tale)

Poi ho trovato la marmorina o meglio polvere di marmo, che sto utilizzando adesso (Ottima resa e buona resistenza)

Il tutto poi verniciate con una bomboletta spray di argento

Fatto ciò sto provando a colorare direttamente la marmorina e il risultato è ottimo, poi dato che non ho niente da fare sto provando a farla di due colori, dateci un'occhiata

Ho trovato altri materiali ma sono costosi, per adesso provo così tanto deve essere solo un ricordo per le bimbe della mia società

post-915-0-03153100-1422965320_thumb.jpg

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

La The Micro è ancora in pre-ordine, quindi non ancora disponibile.


La Da Vinci è quella che ho io (io ho la 1.0, stampa solo ABS, ma se acquisti adesso c'è la 1.0A che stampa ABS e PLA.


E' una buona macchina, senza troppe pretese, visto anche il costo abbastanza basso per una stampante che ti arriva completamente assemblata e soprattutto con struttura chiusa.


Stampa abbastanza bene, però, ripeto, senza troppe pretese.


Link al commento
Condividi su altri siti

La The Micro è ancora in pre-ordine, quindi non ancora disponibile.
 

 


Lo avevo capito, ma quando esce è un buon acquisto? Ma quando esce?


 


 


a Da Vinci è quella che ho io (io ho la 1.0, stampa solo ABS, ma se acquisti adesso c'è la 1.0A che stampa ABS e PLA.

 


 


Alla fine prenderò questa, ma le domande che volevo porti sono due, a livello pratico è facile da utilizzare? E La modifica per i filamenti è difficile da usare?


 


Ultima cosa, la qualità? Se potessi avere, pagando un oggetto stampata da essa te ne sarei grato, pure uno tuo, pagando le spese di spedizione ovvio!!!


 


 


Grazie


Link al commento
Condividi su altri siti

La stampante è facilissima da utilizzare. Arriva già completamente assemblata e calibrata, pronta all'uso.


Io non ne ho mai avuta una prima, ma ti assicuro che 5 minuti dopo averla accesa per la prima volta stava già stampando uno degli oggetti di esempio precaricati. Finito quello ho provato un mio oggetto e mi è uscito al primo colpo.


La modifica per i filamenti è molto semplice, basta seguire la guida che trovi sul forum.


Se mi mandi il file stl del tuo oggetto, provo a stamparlo e vediamo come viene.


Se riesci a linkarlo nel forum, altrimenti ti mando la mia mail.


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...