Vai al contenuto

Anet A8 - Buchi su fondo e top layer


Messaggi raccomandati

Ciao a tutti!

Ho calibrato gli step/mm di estrusore, calibrato il flusso per i thin wall ed infine calibrato gli step/mm di asse x,y e z, seguendo i video di Help3D. I thin wall sono perfetti per quanto mi sembra, mentre top e bottom layer presentano questi buchi. 

Uso Simplify 3D come slicer. Se servono altre info chiedetemi, ma ho provato tantissimi settaggi (tranne quello giusto, immagino!)

Grazie, 

Michele

20180618_092743.jpg

20180617_121653.jpg

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 8
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Immagini Pubblicate

la stampa è praticamente perfetta,si tratta di ritoccare un minimo un parametro che magari risolve i buchi e crea problemi da altre parti.

tu dici che questi buchi si presentano nel top e bottom layer,ma se ho capito bene si presentano nel primo layer e in questo caso nell'ultimo layer pieno di base non nel top layer che è di fatto l'ultimo layer dei muri di contorno,giusto?

se ho ragione il problema potrebbe essere nello spessore della linea( non so come si chiami in simplify che è uno slicer che non conosco) ma il parametro che adesso immagino sia di default (spessore linea= dimensione ugello) va abbassato un po'. prima di ritoccare il parametro prova anche a cambiare il motivo di infill(credo sia impostato su linee concentriche)

 

una possibile altra causa di questi buchi potrebbe essere che, avendo notato che nella prima foto che hai postato (credo sia la stampa vista da sotto) si vede una forma piramidale il file .stl potrebbe essere "rovinato" e qundi non perfettamente piatto, questo a causa di un layer "troppo basso" forzi lo slicer a dividere la base a gradini che stampati separatamente causano i buchi.....controlla se nel primo layer è presente tutta la base e che non sia divisa in 2\3 layer

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao Yarosia,

complimenti per la stampa, ha una linearità notevole. Volevo chiederti cosa usi per il bed di stampa.

Ho fatto alcune stampe praticamente identica a quella della tua foto ma immancabilmente gli angoli, quando sta stampando il quinto o sesto layer, si imbarcano e a volte anche di parecchio staccandosi dal piatto.

Io uso un vetro borosilicato e spruzzo anche la lacca. Temperatura del bed 60°.

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao! allora,come piatto ho l'Ultrabase, la uso a 60° ma vorrei fare qualche prova a piatto spento o meno caldo, anche se di problemi non ne ho vorrei comunque risparmiare qualche A se non necessario :D

Hai provato ad aumentare la velocità della ventola? O sostituire il beccuccio con uno differente? A che temperatura porti l'hotend?

Buona giornata!

Link al commento
Condividi su altri siti

Metti qualche foto... Il pla non dovrebbe imbarcare più di tanto... E non gli servono neppure i 70 gradi... (potrebbe essere quello il problema?) in teoria va ad anche a piatto freddo io lo metto a 30 gradi...

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...