Vai al contenuto

Sotto estrusione


 Condividi

Messaggi raccomandati

Ciao a tutti,

chiedo ancora il vostro aiuto per un problema alla mia geeetech i3 pro B.

Quando inizio la stampa, il filamento esce in modo del tutto irregolare dall'ugello. In alcuni momenti non viene nemmeno estruso, poi non aderisce al piano di stampa, oppure esce un filo sottilissimo (molto più sottile del normale), in più il poco filo estruso si "attorciglia" su se stesso e si attacca all'ugello e, quando passa sopra al poco filo estruso correttamente e attaccato al piano, lo trascina con sè... insomma, un disastro.

Provando a far estrudere manualmente (da repetier host) il filamento prima di stampare, questo esce correttamente... non penso quindi che qualcosa otturi l'estrusore, anche perché l'ho smontato e sembra tutto ok.

Che ne pensate? Perché il filo viene estruso in questo modo strano? Che posso fare?

Se sono stato poco chiaro vi allego un video.

Grazie.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 7
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Dalla descrizione che fai sembra che hai la temperatura troppo alta. 

Se hai il gruppo di trascinamento in acrilico valuta di sostituirlo con uno di alluminio perché quello in acrilico è un giocattolino e funziona per miracolo. Il solo gruppo di trascinamento, motore, estrusore e ventola vanno bene.

Link al commento
Condividi su altri siti

Penso di aver trovato il problema... mi sono accorto che dalla parte appena sopra l'hot end rettangolare esce del materiale fuso... suppongo che da lì si disperda il filo, che poi non viene estruso e quindi c'è sotto estrusione.

Spero che sia in garanzia o di riuscire a risolvermelo da solo.

Link al commento
Condividi su altri siti

3 ore fa, Gabri dice:

Penso di aver trovato il problema... mi sono accorto che dalla parte appena sopra l'hot end rettangolare esce del materiale fuso... suppongo che da lì si disperda il filo, che poi non viene estruso e quindi c'è sotto estrusione.

quello è un problema comune, è il materiale sciolto che trafila lungo la filettatura. Prima controllerei se la barra filettata (per intenderci quella con il tubetto in plastica dentro) tocca sull'ugello,

 

praticamente devi avvitarla poi bloccarla con il controdado quando internamente è in battuta sull'ugello assicurandoti che il tubetto di plastica sia dalla parte dell'ugello. Io per sicurezza ho messo un po' di guarnizione liquida per testate sulla filettatura quando ho avvitato.

Il 25/12/2017 at 14:29, Gabri dice:

In alcuni momenti non viene nemmeno estruso

ma quando fa questo senti anche un ticchettio? e comunque rileggendo mi sembra che il problema sia sulla primo layer o comunque all'inizio della stampa e in questo caso possono essere problemi di settaggio

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho avvitato bene tutto, sembra non venga più perso materiale dai punti in cui non deve uscire. Il problema della sotto estrusione rimane.

Quando lo fa non sento nessun ticchettio, che se non sbaglio è dovuto a troppa poca distanza tra ugello e piano. Non è quello.

Rifacendo prove di estrusione da repetier ho notato una cosa che la prima volta non ho visto (adesso l'ho fatto con l'estrusione "veloce", la volta scorsa con quella "lenta" e forse è per questo che non l'ho notato): il filamento esce "a scatti", ne esce un po' per un istante, poi niente, poi ne butta fuori altro, poi di nuovo niente, tutto questo in quei 2-3 secondi di estrusione di prova.

Smontando l'estrusore ho notato che c'è una leggerissima scanalatura nella rotellina dentata che trascina il filo. Potrebbe essere quella? Anche se è davvero minima... se si, le vendono quelle rotelline singolarmente?

L'ultima cosa che mi viene in mente è una perdita di passi del motore dell'estrusore, anche se l'ho smontato e fatto ruotare e sembra vada tutto bene. 

Se non sono stato chiaro vi allego foto o video.

Confido nella vostra esperienza, mi sta facendo diventare matto questa stampante! Grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Nel gruppo di trascinamento in acrilico spesso in costruzione stringono troppo la vite che fa da perno al leveraggio che preme il filo sull'ingranaggio, frenando cosi la leva, in genere è una vite con la testa a croce, allentala leggermente.

L'ingranaggio consumato può influire, lo trovi anche singolo ma basta mollarlo e spostarlo di qualche millimetro sull'asse del motore.

Se pensi di sostituirlo ti consiglio questo tipo di ingranaggio che è molto più efficiente. Devi contestualmente sostituire il cuscinetto che preme il filo con uno non concavo. Questa modifica richiede anche un ricalcolo dei passi che è un operazione semplice, nel caso di diamo le indicazioni

ingranaggiofilamento.png.e7110b3c9852d2471f3c06ae444ad070.png

Link al commento
Condividi su altri siti

Provo a smollare la vite e spostare un pochino l'ingranaggio... nel frattempo cerco di procurarmi un ingranaggio concavo e un cuscinetto non concavo, quando li avrò trovati chiederò a voi per il ricalcolo dei passi. Grazie per la gentilezza

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...