Vai al contenuto

L'estrusore non spinge


Robcop
 Condividi

Messaggi raccomandati

Ho una stampante 3d cartesiana.

Ha come estrusore L'mk8 e scheda Arduino Mega + ramps 1.4. + DrV8825.

Firmware Repetier 0.92.9

Adesso mi da il problema che inizia a stampare ma poi il motore dell'estrusione si ferma anche se gli altri motori continuano a lavorare.

Ho provato a cambiare che la scheda arduino, motore estrusore, scheda ramps, driver motori, ma tutto senza risultato.

Ho anche sostituito l'estrusore estrusore in modo da essere sicuro che tutto sia pulito.

Onestamente non ho più idee, qualcuno mi può aiutare?

 

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 13
  • Creato
  • Ultima Risposta

Miglior contributo in questa discussione

Miglior contributo in questa discussione

Se hai sostituto tutto il sospetto va ai cavi.

Se stampi da Repetier tieni in vista il grafico della temperatura invece che l'oggetto in costruzione e vedi se risponde correttamente.(puoi fare anche una stampa a vuoto senza filamento solo per vedere come si comporta senza dover buttare materiale per niente)

Dalla descrizione che fai viene da sospettare che durante la stampa hai problemi a rilevare la temperatura, se questa scende (come rilevamento, non è detto che nella realtà scenda davvero) sotto i 170 gradi il motore smette di funzionare per protezione. 

Se hai dubbi sul cavo del motore del'estrusore puoi scambiarlo col cavo di un altro motore, dovrebbero essere tutti uguali come lunghezza e connettori, per vedere se il difetto si sposta

Sia che riguardi il termistore che il motore è relativamente frequente che un cavo si interrompa però l'interruzione di manifesta quando il cavo inizia a muoversi durante la stampa, magari come sali di altezza e quando l'estrusore è basso sia tutto regolare.

Sto dando per scontato che sia vero che il motore smetta di girare e non che continuando a girare non riesca a spingere il filo (classico tac tac).

Quindi escludo problemi di riscaldamento dell'estrusore che genererebbero il classico tac tac

Link al commento
Condividi su altri siti

E' proprio il motore che non spinge, anche perché se spingo a mano va giù che è un piacere. Inoltre ho fatto un puntino sul perno per vedere se gira il pignone del motore.

Ho provato anche a cambiare il motore con uno nuovo ma nulla, la temperatura è ok.

Sembra che in qualche modo si surriscaldi e non funzioni più. Ma la cosa è anomala perché ha sempre funzionato per 2 anni cosi, e poi se tocco sia il driver che il motore dell'estrusione è quello più fresco di tutti.

Non riesco a spiegarmi la cosa se non con uno spirito alieno che si sta prendendo gioco di me.

Link al commento
Condividi su altri siti

Sembrano banalità ma.......

Se hai regolato le correnti avrai anche cercato il valore migliore come compromesso tra coppia e temperatura... hai provato però la coppia senza hotend?...

Ci sono semplici prove empiriche che si possono fare per capire se un estrusore spinge regolarmente... ad esempio la regolazione del driver dovrebbe consentirti di regolare il tutto in modo che, "mettendo un dito all'uscita dell'estrusore", non dovresti riuscire a fermarlo senza bucarti un dito o giù di li.

Se ciò non avviene conviene verificare in primi luogo la spinta del motore... che, se tenendo fermo il filo si ferma è carente di coppia, quindi probabilmente la corrente è bassa, se slitta sul filo devi riverificare la pressione dell'idler e/o l'efficienza del drive gear.....

Insomma in quei casi vado sempre "a scalare" partendo dalle banalità ..... perchè il più delle volte sono proprio le cose più banali che ti fregano

 

Link al commento
Condividi su altri siti

Aldebaran,posso chiederti cos'è il K?L'hai citato anche in un altro topic ma non riesco a capire a cosa ti riferisci (curiosità mia,magari c'è qualche parametro nuovo da studiare).
Comunque in quello originale non si può manco registrarla la pressione dell'idler!Ci sono dei kit opzionali in alu,registrabili,che per quello che costa valgono la pena,con una ruota dentata così  http://www.reprap.me/media/catalog/product/m/k/mk8.jpg inoltre si recupera più trazione,e tendono anche a saccagnarsi meno i dentini col tempo,essendo fatte in acciaio (unico motivo per cui ho fatto questa modifica,aggiungo :neutral:) .Quella drive gear si monta a patto che gli si sostituisca il cuscinetto originale con un cuscinetto non concavo,ma anche qui,questione di pochi euro...anzi,se non hai fretta e compri direttamente da un sito cinese,ti costa pochi euro l'intera modifica...

Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...