Vai al contenuto

roby94

Membri
  • Numero contenuti

    145
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Giorni Vinti

    15

roby94 ha vinto la giornata in 23 Ottobre 2017

roby94 ha avuto il contenuto più apprezzato!

Reputazione Forum

24 Excellent

Su roby94

  • Grado
    Stampatore avviato

Visite recenti

1.222 visite nel profilo
  1. Il pla che sbava ovunque é il terrore...é il pla ... Fiöi mi tiro fuori dal volerla costruire per 4 motivi Mancanza di tempo Mancanza di spazio (un'altra 20 x 20 é inutile,grossa non do dove ficcarla) La terza fdm in effetti é di troppo (non ho piú la geeetech per sto motivo) Se riesco a piazzare a qualcuno anche la prusa steel e mettere da parte qualche soldino vorrei prendere un'sla... Rimango disponibile per "caddizzare" eventuali pezzi abbozzati su carta tra i ritagli di tempo libero e beh,non che sia giá ingegnere ma se posso essere utile per qualcosa son quí
  2. roby94

    Aiuto per ABS

    ferramenta,brico,colorificio...insomma lo trovi un po' ovunque ,a me stando sulle % che ti dicevo prima mi rimane come nel video sotto,ed hem,in effetti mentre lo sgocciolavo mi son accorto di aver commesso un errore sopra...si parla di viscosità più che di densità (poco ci importa mi sa,ma andava corretto)... Un juice con una viscosità tipo vinavil di solito si usa come collante per abs...e cavolo se funziona bene!L'unico difetto è che una cosa del genere avendo poco acetone rispetto all'enormità di abs,ed evaporando in un attimo (soprattutto se spennellato) tende a solidificarsi subito e a
  3. roby94

    Aiuto per ABS

    Guarda non c'è un trucco particolare,devi farlo premere...o sfasi l'altezza dell'offest (fatto anche questo per pezzi ornamentali),tipo che anzichè -0.1mm imposti uno -0.15,o fai estrudere più materiale.Col primo metodo ci metti un secondo,ma come contro avrai sempre un primo layer non corretto in altezza e quindi ti ballerebbe un po' di tolleranza sullo Z,aumentando la portata invece devi fare qualche prova per trovare quella giusta,io ad esempio mi trovo bene,e mi son sempre trovato bene,con un primo layer estruso al 125%.Per regolarti fai così,se man mano che stende il primo layer vedi il b
  4. Per rimettere a posto le dimensioni basta fare un rapporto tra dimensione ideale e reale e vai a inserire il numero di step/mm corretto. Ti raccomando,cinghie tese e verifica sempre che gli assi scorrano bene per tutta la lunghezza,meno attriti/impuntamenti ecc hai,e più stai tranquillo Poi,le forze di inerzia che si generano nei cambi di direzione sono per definizione il prodotto di massa e accelerazione,o limi la massa,o l'accelerazione.Puoi abbassare le accelerazioni anche te sul nuovo firmwere per ridurre l'inerzia dei 2 assi principali (dello Z assumiamo che sia trascurabile dat
  5. roby94

    Aiuto per ABS

    Faccio un'aggiunta perchè ho rivisto il file adesso (aperto e dimenticato ),se riesci raccorda sempre gli spigoli vivi,sono un bell'invito al warping
  6. roby94

    Aiuto per ABS

    Da amante dell'abs confermo il suggerimento di alep,l'abs a differenza del pla non dev'essere adeso al piano ma BEN schiacciato,la differenza chiave sta nel fatto che il pla raffreddandosi passa direttamente da fuso a solidificato,mentre l'abs questa transizione avviene più gradualmente (diciamo brutalmente che rimane più "pastoso",siamo mica quì a scrivere un trattato ),si presta bene ad essere steso bello schiacciato e aderente al piano... Un effetto così,bello schiacciaticcio,ti permette di stampare ore e ore con un warping accettabile Questo invece per curiosità,è l'aggrappo di un ra
  7. Ma sai alep,ci avevo anche pensato di fare un frankenstein,ma già stampa 20 x 20,se mi pappo anche qualche decina di mm per l'offset diventa davvero piccola la zona stampabile. Niente.alla fine oggi pomeriggio ho ordinato il lite 6,non per altro ma ha lo stesso attacco del V6 e ci si mette un minuto ad aprire il carter del titan e passare da uno all'altro .
  8. Vado per ordine,il bowden è lungo a occhio 50-60cm,ma l'ho fatto scendere in verticale tenendolo piuttosto lungo proprio per evitare curve strette e cose del genere,per curiosità sto stampando un nuovo carrello per passare a direct col titan,(voglia di provare qualche gommoso a parte ) sia mai che con un direct si recuperi qualcosina sul controllo del filamento... Peccato per il V6,l'avevo preso proprio per non aver rogne col ptfe (tipo che ogni tanto si gonfia,sempre ogni tanto va cambiato,e se lo tagli non perfetto cola ecc).All'occorrenza ho ancora un blocco intero MK8 che avevo preso di
  9. 10 min...beh son quí,ora che ho riguardato le impostazioni non é che ho toccato tutto sto gran numero di parametri...prendilo come uno spunto comunque,la tua non ha sto gran bisogno Tieni conto che io partivo cosí (male male proprio) La ritrazione sul cambio layer c'entra fino a un certo punto,ma visto che tende a farti accumulare meno materiale anche sulle cuciture,io la abiliterei sempre e a prescindere,la trovi sotto i parametri della ritrazione Ma non copiare i parametri sopra,ho l'estrusore in bowden e ho dovuto incattivire di molto la ritrazione Poi ho
  10. Caso vuole che ci sto combattendo anch'io in questo preciso istante con quel problema (e il mio penso che coli davvero troppo con sto pla!),tra 10 min finisce la stampa di prova,carico quí una foto del risultato e ti posto esattamente cosa ho toccato tra i parametri.Premetto che ho un'altra macchina,ma magari riesco a passarti qualche parametro ready-to-go per risparmiarti qualche prova... Inoltre sull'ultimo topic che ho aperto @immaginaecrea mi ha dato varie dritte proprio su come evitare colature,filuzzi e annessi,se dai un'occhiata troverai un sacco di spunti interessanti :)
  11. Dunque andiamo con ordine,per raffreddare uso una normalissima ventola da 40mm e un imbutone,se la metto al 100% posso toccare il materiale estruso dopo circa un secondo dalla deposizione senza avvertire nessun calore particolare,quindi per raffreddare raffreddo,per isolare ho montato "il pannolino" che avevo preso insieme all'estrusore che é proprio fatto in silicone. Sul lato materiale sono combattuto nel classificarlo. Nel senso,é da 12€/Kg,branded hobbyking,con l'abs mi son sempre trovato bene,nulla di diverso da un real abs rrw per mettere uno standard,forse la stampa in pla ess
  12. Salve a tutti,per curiosità sto provando a stampare col pla,non che non l'avessi già fatto,ma su questa macchina sarà la terza stampa che faccio con questo materiale,e ho notato cosa effettivamente non va. Mi sono accorto infatti che il sopracitato estrusore tende a colare molto (cosa che per inciso non fa usando abs come di consueto). Non so rapportare il mio "molto" ad altri estrusori,so solo che l'abs certe sgommate non le lasciava,lascio sotto qualche immagine per farvi capire l'entità della cosa,partendo dal primo layer,si vede che durante gli spostamenti perde del materiale su cui poi
  13. Dovrebbero essere M6 quegli innesti,però non ricordo il passo,se si avvita un nozzle sai che è un M6 passo 1mm
  14. Scusa per l'assenza e per fortuna che c'è alep!Caso vuole che ho messo mano ieri alla P3 per aumentare un pelo le accelerazioni (non ho mai cercato i limiti della macchina in realtà) e ti confermo che puoi toccare ogni parametro da repetier dalla schermata principale basta andare su configurazione-->configurazione firmwere EEPROM --> puoi settare tutto a tuo piacimento e ricaricarlo direttamente da lì nella scheda.Il tutto l'ho fatto a stampante connessa a pc e premuto il tasto "connetti" a sx,però controlla se puoi toccare questi parametri anche da lcd,il mio aveva smesso di funzionare
  15. Una sottoestrusione può essere una miriade di cose,andiamo per esclusione,senti qualche ticchettio o click mentre estrude?
×
×
  • Crea Nuovo...