Vai al contenuto

Scanner 3D - Scan in a box


Help3d
 Condividi

Messaggi raccomandati

In arrivo al Fablab Padova questo bel macinino... Provato alla Maker Faire ne sono rimasto veramente contento.


 


SIAB_kit3.png


 


Prezzo contenuto e materiale ottimo. Software progettato da loro.  Mi arriva la prossima settimana, appena fatti i test vi farò sapere.


Ringrazio Alessino per la segnalazione sempre qui via forum


  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Beh che dire... Scannerizzata molto veloce e relativa meshata ancor più veloce ma: giudicate voi il risultato.


 


In attesa della recensione completa vi posso dire:


 


- Stupenda documentazione. Tutto spiegato passo passo


- Facile da calibrare


- Comodo da utilizzare ma soprattutto... SEMPLICE


- Software decisamente valido (crasha ogni tanto ma non dipende tanto da lui)


 


Vi posso dire che in una comparativa pezzo stampato e pezzo acquisito, calibro alla mano, ho trovato differenze non superiori al decimo e mezzo. Questo avendo scoperto poi che avevo le ottiche completamente starate, non a fuoco :) :). Nei prossimi giorni farò nuovi test.


 


Nel frattempo godetevi queste anteprimine


 


Ciauz


post-212-0-02428100-1446144016_thumb.png

post-212-0-57618100-1446144040_thumb.jpg

PS2.stl.zip

  • Like 1
Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao,


 


l'oggetto acquisito ed esportato è una mesh (salvata in formato STL). A questo punto l'oggetto è modificabile con un qualunque software di grafica 3D in grado di gestire una mesh, con tutte le operazioni solitamente disponibili: modifica vertici, aree, operazioni booleane, etc...


 


Riguardo alla domanda sulla dimensione, se parliamo di "dimensione massima della singola range image" vale il discorso di cui sopra, se si parla di massima dimensione di un oggetto acquisibile il discorso cambia sensibilmente.


La procedura di scansione non è una operazione "one shot", in cui inquadri l'oggetto e questo viene acquisito, ma devi riprendere lo stesso oggetto sotto diversi punti di vista. A questo punto, se oltre ad idealmente girare attorno ti sposti anche lungo l'oggetto, il problema della dimensione non sussiste più. Diventa un mosaico di singole immagini, che poi il software dello scanner ricostruisce assieme.


Link al commento
Condividi su altri siti

@LucaMar88 in gergo si chiama reverse engineering. Se vuoi fermarti ad un livello basico "tagli/cuci/aggiungi" usa Autodesk Meshmixer e vderai che ti troverai bene. alternativamente prova Solidworks , Fusion 360 oppure Blender. Meglio ancora Geomagic per la ricostruzione parametrica da STL


 


Aggiungo una cosina oltre a ciò che ha detto @alessino: più l'area di scansione aumenta e minore è la densità di punti acquisita 


Link al commento
Condividi su altri siti

Partecipa alla conversazione

Puoi pubblicare ora e registrarti più tardi. Se hai un account, accedi ora per pubblicarlo con il tuo account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Hai incollato il contenuto con la formattazione.   Rimuovere la formattazione

  Sono consentiti solo 75 emoticon max.

×   Il tuo collegamento è stato incorporato automaticamente.   Mostra come un collegamento

×   Il tuo contenuto precedente è stato ripristinato.   Pulisci editor

×   Non puoi incollare le immagini direttamente. Carica o inserisci immagini dall'URL.

 Condividi


×
×
  • Crea Nuovo...