Vai al contenuto
  • Iscriviti al forum

    Iscriviti al forum per usufruire di tutti i contenuti: la registrazione è gratuita!

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ultimamente ho riscontrato problemi a stampare.
Quando importo il file .stl in Cura lo posiziono sempre al centro, nelle impostazioni l'origine macchina è al centro del piatto, e il programma crea il Gcode senza problemi.
Quando carico il file sulla stampante procede correttamente all'azzeramento dei tre assi e al riscaldamento del piatto e del estrusore.

Successivamente non inizia a creare il Brim al centro, ma l'estrusore si posiziona lungo il bordo sx (dove fa l'azzeramento iniziale) e si alza sul asse Z di una quota "+z" e inizia ad estrudere nel vuoto.
Se carico un file creato precedentemente(inizio agosto), la stampa inizia regolarmente partendo dal centro e iniziando a stampare prima il BRIM e poi il modello.
Non mi rimane che pensare che sia cambiato qualche parametro in Cura, e quindi il file Gcode creato sia in realizzabile altrimenti non riuscirei a replicare le stampe con vecchi Gcode.

A qualcuno è già successo?
Ho una sfilza di modelli da stampare in questo periodo post estate e adesso sono a piedi 😞
Thanks

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai mica impostato il parametro z offset?

Inviato dal mio tablet utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sfortunatamente non sono a casa per un paio di gg e non posso controllare, ma mi sembra che per la Ender 3 io non abbia impostato l'origine macchina al centro del piatto, ma nell'angolo in basso a sinistra guardando il piatto dall'alto... Potresti provare a vedere se può dipendere da questo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Andrea Alfawise U30 dice:

Ciao a tutti,

ultimamente ho riscontrato problemi a stampare.
Quando importo il file .stl in Cura lo posiziono sempre al centro, nelle impostazioni l'origine macchina è al centro del piatto, e il programma crea il Gcode senza problemi.
Quando carico il file sulla stampante procede correttamente all'azzeramento dei tre assi e al riscaldamento del piatto e del estrusore.

Successivamente non inizia a creare il Brim al centro, ma l'estrusore si posiziona lungo il bordo sx (dove fa l'azzeramento iniziale) e si alza sul asse Z di una quota "+z" e inizia ad estrudere nel vuoto.
Se carico un file creato precedentemente(inizio agosto), la stampa inizia regolarmente partendo dal centro e iniziando a stampare prima il BRIM e poi il modello.
Non mi rimane che pensare che sia cambiato qualche parametro in Cura, e quindi il file Gcode creato sia in realizzabile altrimenti non riuscirei a replicare le stampe con vecchi Gcode.

A qualcuno è già successo?
Ho una sfilza di modelli da stampare in questo periodo post estate e adesso sono a piedi 😞
Thanks

Ciao Andrea,

anch'io ho il tuo stesso problema di stampa a circa 2 cm fuori dal bordo del piatto dove va a fare lo "zero macchina" e uso il software CURA.

Diversamente se uso il software REPETIER-HOST, mi sovrappone il piatto della stampante al centro del suo, ma l'oggetto per essere al centro effettivo dovrei spostarlo nell'angolo opposto. (come per il test con il cagnolino cinese che ho nella sd in dotazione).

Non ho ancora capito come procedere per dire alla stampante di fare lo "zero macchina" al centro del piatto.

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


I servizi di Stampa 3D forum

Seleziona il servizio che stai cercando:



  • Contenuti simili

    • Da Bart20
      Ciao a tutti,
      ho ricevuto da poco meno di un mese la mia prima stampante 3d, una ender 3 pro, ed ho un problema con Cura: dopo aver salvato il file in gcode, avvio la stampa ma non riproduce ciò che ho caricato sul programma, inizia a farmi delle line sul margine del piatto fino ad andare fuori in alcuni punti, creando tutt'altro rispetto a ciò che volevo.  (se serve allego una foto per chiarire)
      Se utilizzo lo slicer Creality che mi hanno fornito sulla pennetta questo problema non si crea e mi stampa regolarmente il file che ci carico (solitamente in stl, esportato poi in gcode). Vorrei però usare Cura poichè ci sono più impostazioni personalizzabili e chiaramente è migliore come slicer (ditemi se sbaglio).
      Spero possiate aiutarmi,
      grazie.
    • Da frapez
      Ciao a tutti, ho una stampante geetech A20 e dopo l'aggiornamento di cura sembra non voler stampare con i parametri che imposto io, i gcode infatti vengono generati con una temperatura diversa da quella  che avevo impostato: Io inserisco 200° per il nozzle e 50 per il piatto ma quando la stampa parte, la stampante mi segna che sta stampando a 215 e 60. Inoltre credo che anche la velocità sia differente rispetto a quella che ho impostato. Qualcuno sa aiutarmi?
    • Da Tommaso 0000
      Salve a tutti, allora oggi ho installato il nuovo cura, passando dal 3.6 al 4.6.1, e ho riscontrato un problema abbastanza bizzarro, premetto di avere una sufficente (almeno credo) esperienza con la stampa 3d.
      Allora spiego e dico quello che ho fatto da quando lo ho installato: 
      Imposto come stampante la mia (geeetech a10), imposto i vari parametri (temperatura ecc...), metto in stampa ma raggiunte le temperature da me date la stampante va nella posizione home MA imposta temperatura diverse dalle mie(215 hot end e 55 il bed, io invece avevo impostato 204 e 50...) e resta ferma fino a quando arrivata alla  nuova temperatura inizia a fare una linea spessa e lunga, lungo un lato del piatto.
      Fatta sta linea, che la fa pure moltoo lentamente, inizia a stampare davvero, ma i settaggi non tornano a quelli da me impostati, tornano solamente finito il primo layer... 
      Aiutoooooooooo e grazie
      Ps. Spero di aver messo il post nel posto giusto 🙂
    • Da Franco_64
      Ciao,

      come qualcuno forse sa, sono nuovo della stampa 3D, ma  sto cercando di crescere.

      Ho notato che uno dei problemi (piccoli per altro, sono soddisfatto) che hanno le mie stampe è una linea di disuniformità verticale. Ragionando e osservando la stampante mentre lavora, ho pensato che questo probabilmente è dovuto al fatto che la stampa del contorno dell'oggetto avviene sempre nello stesso punto.
      Esiste la possibilità di cambiare questo punto di inizio del tracciamento del perimetro attraverso le opzioni di Cura 4.6? O attraverso PrusaSlicer 2.1, che ho appena scaricato e che volevo provare? (ne vale la pena, con una Creality Ender 3?)
       
      EDIT: per esempio, su PrusaSlicer questa opzione sono riuscito a trovarla in un attimo, mentre si Cura non l'ho vista. Ecco uno screenshot (è l'ultima opzione in basso)

       

    • Da Franco_64
      Ciao a tutti,

      in attesa che mi arrivi la stampante (consegna prevista lunedì), stavo facendo un po' di esperimenti, che riguardano sia Fusion 360 (tra i diversi programmi che ho trovato, è quello che mi sembra più adatto alle mie esigenze) sia con Cura. Per prima cosa ho realizzato un banalissimo frontone di tempio greco, formato da tre colonne, un'architrave e un timpano legate insieme in Fusion in un pezzo unico, poi ho esportato tutto in Cura e ho provato a vedere come effettuava lo slicing.
      E qui mi vengono le prime due domande, una serissima, l'altra più una curiosità.

      La prima: nel passaggio dalla fine delle colonne all'architrave, Cura mi disegna (si vede bene nell'immagine sotto, è il tratto in giallo) il perimetro dell'architrave. Ma non appoggia su niente!!! Ovviamente non può reggersi, e quindi è palese che c'è un errore. Cosa ho sbagliato? Devo spezzare il disegno nelle tre colonne + architrave e timpano e montare il tutto in seguito? Sicuramente non devo girarlo sottosopra, perché il timpano è a "V" e la struttura non reggerebbe. Devo girarlo in modo che parte del tetto sia appoggiata al piano orizzontale? Mmmmh, anche questo mi suona male, perché verrebbe su in diagonale e prima o poi rischierebbe di cadere, oltre a risultare disuniforme.

      Penso che la soluzione migliore sia fare il disegno in due parti, prima le colonne poi architrave+timpano. Ma in questo caso, vorrei impostare su Fusion 360 dei perni che mi aiutassero nel posizionamento dei pezzi. Però suppongo che per far sì che le colonne si incastrino nell'architrave devo fare il perno (maschio) e la guida (femmina) non precisamente delle stesse dimensioni, ma con una leggera differenza (perno più piccolo, fori-guida più grandi). Di quanto devono essere diverse le dimensioni? E, nel caso, qual è la colla più adatta per fissare insieme i pezzi? (ho comprato una bobina di PLA).

      Seconda domanda, solo sfiziosa: a che serve quella specie di perimetro ellissoidale che Cura mi disegna al primo livello? Nell'immagine è in grigio, e ho notato che lo fa anche con altri modelli già pronti che ho provato a importare.

      Grazie a tutti coloro che volessero aiutare un neofita!



  • Discussioni

  • Collaboratori più popolari

  • Chi sta navigando

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.